fbpx
Pasqua Hotel Le Canne
  • Home
  • L’importanza del sapere cosa fare!

L’importanza del sapere cosa fare!

E’ nata una bella collaborazione Morena Quarta: gestore della pagina Fb Genitori Nidi e Materne Brescia. La pagina nasce dalla volontà di  sensibilizzare rispetto all’importanza della cultura del primo soccorso. Bresciabimbi non poteva non interessarsi ad un aspetto tanto importante della cura dei nostri bimbi. A voi la riflessione!

 

Sono molto lieta di vedere tanto fermento sul tema della DISOSTRUZIONE PEDIATRICA, è quasi diventata una “moda” organizzare i corsi…permettetemi però alcune considerazioni.

La diffusione e la sensibilizzazione verso un tema molto importante come la CULTURA DEL PRIMO SOCCORSO PEDIATRICO è poco sentita nel nostro paese, se non manca del tutto.
Il rovescio della medaglia a questa nuova consapevolezza, è che alcuni hanno trovato terreno fertile per farne un business. Per etica personale e professionale aborro ogni forma di business sulla salute dei bambini, ma questo vale per me…
Chiedo a voi genitori e presidi delle scuole/nidi etc di non cedere alle lusinghe (o ai compensi) di queste “realtà”, il cui primo interesse è quello di far business, perchè favorireste un’attività lucrativa, ma affidatevi a chi ha come PRIMO interesse il BENE DEI BAMBINI. Ci sono tante associazioni di volontari e/o medici che sono a disposizione.

Bisogna inoltre sincerarsi di un altro aspetto importantissimo: verificare che i relatori siano ISTRUTTORI CERTIFICATI E QUALIFICATI per tenere corsi pubblici, perchè l’obiettivo è quello di FORMARE ADULTI (genitori, nonni, insegnanti, baby sitter,…) CAPACI DI INTERVENIRE ADEGUATAMENTE IN CASO DI EMERGENZA, sapendo COSA FARE e soprattutto COSA NON FARE, sia per le manovre di disostruzione pediatrica che di rianimazione cardio polmonare, con la dovuta attenzione alla PREVENZIONE.

Purtroppo succede che, seppure in buona fede, taluni non abbiano i requisiti e le competenze per tenere un corso. Non basta averne frequentato uno per insegnare

La necessità di frequentare un corso di PRIMO SOCCORSO PEDIATRICO (DISOSTRUZIONE, PBLS, …) nasce dalla consapevolezza che noi genitori non abbiamo una formazione, a meno che non siamo medici o infermieri, tale da poter far fronte a piccoli o gravi incidenti che possono accadere ai nostri bambini. Il che è assurdo se pensiamo che proprio noi genitori siamo fondamentali nei primi attimi in quanto 1° anello della catena del soccorso. Da qui la necessità, a mio avviso, di creare la CULTURA DEL PRIMO SOCCORSO istituendo corsi non solo ad hoc ma anche, ad esempio, all’interno dei corsi pre-parto, pre-matrimoniali, o altro.
Parlo di genitori, ma resta inteso che il discorso va allargato a tutti gli adulti a contatto con i bambini: nonni, tate, educatrici, insegnanti, etc
Come 1° anello della catena del soccorso è fondamentale sapere COSA FARE e soprattutto COSA NON FARE in caso di emergenza.
Allertare i soccorsi e farlo adeguatamente fornendo le informazioni utili è importante, fare una chiamata tempestiva al 118 e rispondere alle domande che vengono poste dall’operatore è fondamentale poichè in base alle stesse verranno inviati i mezzi adeguati all’intervento.
Oggi il numero unico per le emergenze è il 112.
Ricordate che in quei momenti è difficile mantenere la calma tant’è che bisogna lavorare anche su questo. E’ normale farsi prendere dall’agitazione, si tratta di persone importanti per noi che vivono momenti di pericolo, ma proprio per poter aiutare efficacemente i nostri bimbi occorre sapere cosa fare e come. Più corsi vengono fatti più la sequenza viene memorizzata, così da poterla effettuare quasi in automatico.

Non tutti conoscono il numero del centro antiveleni, sarebbe invece opportuno tenerlo affisso in casa, magari accanto al poster sulla disostruzione o rianimazione pediatrica, o memorizzato sul cellulare. Centro Antiveleni Milano 02 66101029  http://www.centroantiveleni.org/alert.php
Inoltre qui trovate quelli pubblicati sul sito del MINISTERO DELLA SALUTE http://www.salute.gov.it/servizio/documenti/centri_antiveleni.pdf

Per quanto riguarda i corsi sulla disostruzione la SIMEUP (Società di Medicina Emergenza e Urgenza Pediatrica) organizza le giornate in piazza “UNA MANOVRA PER LA VITA”.

La Croce Rossa da sempre si occupa di formazione e di educazione sanitaria promuovendo:
percorsi informativi e/o formativi, in base alle linee guida (ILCOR) sulle MANOVRE SALVAVITA
lezioni informative gratuite della durata di 2 ore circa, sulle manovre di disostruzione
lezioni informative gratuite della durata di 1 ora sul sonno sicuro (per prevenire la SIDS)
corsi pratici per esecutore della durata di 3 ore
CORSO MANOVRE SALVAVITA PEDIATRICHE MASS TRAINING della durata di 4 ore (Manovre di Disostruzione e Rianimazione Cardio Polmonare).
Per informazioni rivolgersi al comitato locale della propria zona oppure via mail a: mdp@cri-bs.it

Oltre a SIMEUP e CRI  ci sono altre associazioni sparse sul territorio che organizzano corsi di Primo soccorso COSP, VAN…

Sarebbe opportuno sapere anche delle nozioni base su come comportarsi in caso di ustioni, lesioni, traumi, chock anafilattici, etc ma per oggi termino qui… alla prossima!

Morena Quarta

Atre idee...

Animatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2018 Copyright Bresciabimbi 2018.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.