fbpx

I giochi educativi e la loro importanza nello sviluppo del bambino

giochi-educativi

Ti chiedi come attirare l’attenzione dei tuoi piccoli insegnando loro colori, numeri e lettere?

Stai cercando giochi educativi per bambini che stimolino il loro apprendimento?

Le macchinine, le bambole e le palline sono molto usate dai bambini per divertirsi ma dovremmo sapere che ci sono aziende che producono giocattoli didattici, ossia giochi  che stimolano l’apprendimento e permettono loro di migliorare le loro abilità.

Attraverso i giochi educativi i bambini imparano in modo divertente e sarai sorpreso di sapere quanto sono efficaci i giochi didattici per loro.

Questi permettono al tuo piccolo di sviluppare abilità intellettuali senza ricorrere a tecniche noiose.

Ideali per trascorrere un pomeriggio a casa, imparare mentre si gioca a scuola e perché no si possono portare ovunque.

I giochi didattici permettono di integrare il gioco, l’intrattenimento e l’apprendimento allo stesso tempo.

Di seguito due esempi di giochi educativi:

1. I cruciverba

I bambini adoreranno completare i quadratini bianchi con le lettere per scoprire nuove parole. Con questo giocoso gioco devi trovare parole che si incrociano tra loro attraverso indizi e suggerimenti che daremo ai più piccoli.

  • Suggerimento: Per incoraggiare il desiderio di giocare con i cruciverba, puoi far vedere al tuo bambino un altro adulto che gioca, per esempio il nonno.
  • Di cosa hai bisogno?  Fogli bianchi, righello, pennarelli, matite e gomma, ma se preferisci puoi acquistare un libro cruciverba
  • Dove si gioca? In interni ben illuminati che sono piacevoli per la realizzazione dell’attività.
  • Come si gioca? Disegna una griglia delle dimensioni che preferisci e scegli un elenco di parole super divertenti accompagnandole da indizi che aiuteranno i tuoi figli  a rendere la realizzazione più facile. Le parole possono essere le cose che piacciono ai tuoi bambini: cartoni animati, film, supereroi … Così saranno incoraggiati ancora di più. Seguendo attentamente i suggerimenti che hai dato loro, dovrebbero cercare di riempire il cruciverba verticalmente e orizzontalmente.
  • Durata: circa 30 a 40 minuti.
  • Età: da 8 anni. Puoi trovare diverse varianti in base ad ogni età

2. Enigmi e indovinelli

Questo sarà un grande gioco didattico con il quale i tuoi figli si divertiranno al massimo. Metti alla prova la tua capacità riflessiva e logica mentre aumenti la loro velocità di apprendimento.

Con gli indovinelli e gli indovinelli i bambini sviluppano l’associazione di idee e concetti perché devono mettere in relazione l’esercizio che viene esposto alla loro capacità di analizzare, decifrarlo e, soprattutto, i bambini aumentano la loro curiosità e diventano più i critici.

  • Di cosa hai bisogno? Un libro di enigmi.
  • Dove viene giocato? Ideale per condividere un pomeriggio facendo enigmi.
  • Come si gioca? Leggi un indovinello mentre l’altro indovina
  • Esempi di enigmi: È rotondo come un formaggio e nessuno può baciarlo, che cos’è? = LA LUNA
    Nipote del tuo bisnonno, padre dei tuoi fratelli, dei tuoi cugini è lo zio e dei tuoi zii, fratello = IL TUO PAPÀ
  • Durata: da 20 a 25 minuti.
  • Età: A partire dai 7/8 anni.

Buon divertimento!

Animatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.