fbpx

Artinido: nido d’infanzia e atelier dei bambini

artinido brescia

Nido d’infanzia e atelier dei bambini

Nasce Artinido, una bellissima novità per l’infanzia a Brescia.

In un luogo incantevole, una villa liberty immersa in un parco a pochi minuti dal centro storico, ha sede una struttura per l’infanzia tutta nuova: Artinido, il nido d’infanzia e atelier dei bambini.

La  proposta di Artinido si caratterizza per lo speciale progetto pedagogico che propone; ovvero la progettazione e l’attuazione di  atelier e laboratori creativi volti all’esplorazione e alla sperimentazione dei linguaggi espressivi e comunicativi dei più piccoli.

 

Cosa offre Artinido?

Artinido offre differenti percorsi educativi: l’asilo nido per i bambini da 0 a 3 anni e l’atelier dei bambini  che propone laboratori creativi pomeridiani aperti a diverse fasce d’età.

L’asilo nido, fulcro del progetto,  accoglie nei suoi ambienti bambini e bambine da  0 a 3 anni.

Il nido si contraddistingue per i percorsi didattici tesi a stimolare le diverse potenzialità individuali. Questo approccio, definito pedagogia dell’atelier, predilige il fare laboratoriale e l’esperienza diretta della conoscenza attraverso i sensi. Tramite la sperimentazione di suoni, colori, luci, odori, materiali,  Artinido sostiene i bambini nello sviluppo di  mezzi espressivi che gli sono propri, proponendo una nuova prospettiva al loro armonico sviluppo, con rispetto e cura ai diversi ritmi di crescita.

Cos’è l’atelier dei bambini?

I bambini si esprimono con la voce, la gestualità, la narrazione, i segni, la pittura, i suoni, la musica, la manipolazione e la trasformazione dei materiali più diversi. Immaginazione e creatività sono infatti gli strumenti che sostengono e stimolano i bambini nell’espressione delle loro emozioni e dei loro pensieri. Queste qualità sono importanti perché orientano all’azione e sviluppano un sentimento estetico.

Il progetto pedagogico di Artinido è incentrato sull’esperienza della didattica laboratoriale, dove lo spazio dell’atelier è il luogo formativo dedicato alla sperimentazione del fare creativo. I laboratori sono infatti interamente progettati e organizzati in ambienti educativi volti all’acquisizione e al potenziamento delle capacità motorie, cognitive, espressive e linguistiche dei bambini.

La didattica laboratoriale permette di valorizzare la qualità formativa della primissima infanzia, ponendo come obiettivo lo sviluppo e il raggiungimento delle capacità comunicative e relazionali dei bambini e il naturale sviluppo delle proprie potenzialità linguistiche ed espressive, attuandoli attraverso percorsi innovativi e occasioni sperimentali specificamente indirizzate.

Gli atelier dei bambini sono quindi luoghi e momenti, didattici e laboratoriali, dove bambini e bambine hanno la possibilità di sperimentare creativamente le loro idee e le loro curiosità. In atelier si possono esplorare e praticare le arti grafiche e pittoriche, la musica, la fotografia, la narrativa animata, le arti corporee, i linguaggi visivi e multimediali e la manipolazione dei materiali.

I laboratori fanno parte dell’attività didattica del nido ma sono pensati anche in altri orari per le famiglie e i bambini non iscritti al nido.

Come nasce il progetto Artinido?

Artinido coniuga arte ed educazione con uno sguardo attento agli ultimi studi in campo educativo.

I riferimenti a cui Artinido attinge sono da ricercarsi nelle  ricerche innovative della pedagogia reggiana (Loris Malaguzzi – Reggio Children) per quanto riguarda la  teoria dei cento linguaggi dei bambini e l’uso dell’atelier come ambiente e interlocutore educativo.

Altre linee guida  si rintracciano nella pedagogia attiva che dall’inizio del Novecento ha sostenuto l’idea che il bambino è l’attore principale del suo sviluppo e il fare creativo è fondamentale per la sua  crescita cognitiva (Montessori, Freinet, Lodi, Ciari, Rodari, Munari, Dewey, Pizzigoni, Agazzi, Tamagnini).

Un particolare riferimento teorico si ritrova negli ultimi studi sulle intelligenze multiple di Howard Gardner, docente dell’Università di Harvard, il quale sostiene che tutti gli esseri umani possiedono diversi tipi d’intelligenza,  ma in ogni persona  vi è una miscela unica e originale, che può essere incrementata  nel momento in cui sussistano condizioni appropriate di incoraggiamento, arricchimento e istruzione.

Chi gestisce Artinido?

Artinido è un servizio socio-educativo pubblico a gestione privata. Il progetto è ideato da  Sara Maccarinelli che ha realizzato la struttura e ne è responsabile. Sara Maccarinelli si è formata  in ambito artistico con una prima laurea presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna con specializzazione in Comunicazione e Didattica dell’arte  e  in seguito ha conseguito  una laurea specialistica in Scienze Pedagogiche presso l’Università di Bologna.  Gli studi, ma soprattutto la lunga collaborazione come atelierista presso i nidi e le scuole d’infanzia di Reggio Children e le esperienze nei dipartimenti di didattica museale sono le basi che hanno contribuito  alla realizzazione del nuovo progetto Artinido.

Dov’è Artinido?

Artinido si trova a pochi minuti dal centro storico di Brescia; nasce in una bellissima villa liberty circondata da un grande giardino con alberi e fiori.  La struttura, ripensata a misura e sicurezza dei più piccoli, offre ai bambini ambienti piacevoli, luminosi e stimolanti, mantenendo la sua accogliente dimensione domestica.

Le soluzioni architettoniche e d’arredo si sviluppano in ambienti belli e armonici, con spazi pensati per incoraggiare la libera esplorazione degli interessi e per stimolare il naturale senso estetico del bambino.

Immerso nel parco, ombreggiato da un grande abete, vi è poi un incantevole atelier. Un luogo ideale per dipingere, creare, costruire, pasticciare, giocare con l’acqua, manipolare la creta e osservare i ritmi della natura accompagnati dal cinguettio degli uccellini e dal canto delle cicale.

Informazioni

Artinido inizierà la sua attività di asilo nido a partire da novembre 2012.

Da ora è possibile visitare la struttura con i suoi bellissimi ambienti interni ed esterni prenotando un appuntamento al 3483150653.

Orari:

Nido d’infanzia:

L’ apertura del nido d’infanzia si organizza su calendario annuale e garantisce un’apertura minima di 47 settimane all’anno, con apertura minima di 9 ore giornaliere continuative, dal lunedì al venerdì.

Apertura nido: 8.00-17.00 da lunedì a venerdì.

Apertura straordinaria: entrata anticipata 7.30-8.00 – uscita posticipata 17.00-18.00

Orari entrata/uscita:

dallealle
Entrata anticipata7.308.00
Entrata8.009.30
Prima uscita12.3013.30
Seconda uscita15.3017.00
Uscita posticipata17.0018.00

Atelier dei bambini: 

Gli atelier dei bambini si terranno dal lunedì al venerdì dalle 17.00 e la domenica pomeriggio dalle 16.00.

Il calendario con la programmazione delle attività sarà pubblicato dopo l’apertura della struttura.

Open day

Sono programmate giornate aperte per le famiglie per conoscere Artinido e le sue attività la domenica pomeriggio dalle ore 16.00. Per conoscere gli orari e le modalità maggiori informazioni sono disponibili sul nostro sito, sulla nostra pagina facebook o contattando il 3483150653.

 


Contatti:

Artinido è in via Achille Papa n.12 – Brescia

Tel. 3483150653

Sito: www.artinido.it

Mail: info@artinido.it

FB: https://www.facebook.com/Artinido

Comment

  • Buonasera vorrei sapere se posso inviare il mio curriculum vitae ho terminato la maturità del liceo socio psicopedagogico mi piacerebbe fare esperienza presso qualche asilo
    Ringraziando dell’attenzione prestata alla presente mail porgo i miei cordiali saluti
    samanta rizzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.