fbpx

Tutti giù per terra!

tutti-giu-per-terra-casa-orsetti-castenedolo-estate-2019

La natura attraverso i 5 sensi

Il  percorso “Tutti giù per terra”aiuta i bambini nella scoperta delle proprie capacità percettive e soprattutto nella consapevolezza del proprio corpo e delle sensazioni ed emozioni che da esso possono scaturire in situazioni “al di fuori della quotidianità” della vita frenetica e dei ritmi incalzanti a cui siamo abituati.

I cinque sensi divengono, ancor più, indispensabile strumento per rilevare e inviare messaggi ai compagni d’avventura e al mondo che circonda il bambino.

Il tutto favorito dalla mancanza di attività standardizzate e giochi strutturati, da un ambiente povero di stimoli comuni ma ricco di materiali da cui prendere spunto per crearne di nuovi, dalla mancanza di un ritmo scandito e inflessibile che tanto ingabbia la sensibilità del bambino.

“Tutti giù per terra” è la piacevole “caduta” in un mondo in cui la comunicazione e l’interazione tra il gruppo, il riconoscimento delle emozioni, la loro espressione e la libertà di poter entrare in contatto (anche fisico ma soprattutto psicologico) con l’ambiente espresso in tutte le sue forme, diverranno le basi di un progetto in cui la Natura del bambino e l’ambiente naturale si fondono inequivocabilmente.

La relazione con il contesto naturale introduce modalità esplorativo-sperimentali che permettono l’uso ludico degli spazi, ovvero la trasformazione di un luogo funzionale in uno spazio ludico e didattico. L’interazione con oggetti reali e con altri esseri viventi favorisce nel bambino l’apprendimento e stimola la sua curiosità senza annoiarlo.

La progettazione di tali esperienze pedagogiche terrà conto della dimensione percettiva, emotiva e cognitiva di ogni singolo bambino, rispettando i tempi necessari di ogni utente, potenziandone le capacità e rispettandone i limiti.

Alcune esperienze e relative finalità:
 Affinare le esperienze percettive rispetto alle caratteristiche dei prodotti naturali (“Cogliere” gli odori tipici e confrontarli con quelli artificiali. Ad esempio, confrontare il sapore di un dolce alla fragola, che abbiamo creato con un frutto colto dal nostro orto e un dolce all’aroma di fragola).
 Toccare, annusare e assaggiare la consistenza iniziale e confrontarla con il risultato finale, di un prodotto lavorato dai bambini. ( Ad esempio, annusare, assaporare, toccare il latte delle nostre mucche e trasformarlo in un prodotto caseario).
 Osservare con curiosità e analizzare situazioni ed eventi variabili in base al clima e alle temperature (Creazione di strumenti realizzati con materiale naturale, che permettano di osservare i cambiamenti meteorologici).
 Lavorare con elementi e vari materiali naturali facilmente reperibili per sviluppare la manualità e affinare differenti percezioni (Argilla, fango, terreno).
 Affinare le capacità rappresentative e creative attraverso il disegno, la pittura, il collage, il modellare con una varietà di strumenti e materiali naturali (Foglie secche, acqua, terra, rametti, sassi di varia misura).
 Sviluppare la capacità di esplorazione, osservazione e rielaborazione delle attività, finalizzate all’acquisizione di un primordiale approccio scientifico.
 Stabilire minime relazioni temporali, causali, logiche in riferimento alle attività realizzate.
 Passare dall’esplorazione senso-percettiva alla rappresentazione simbolica del vissuto.
 Incrementare consapevolezza e sensibilità nei confronti dell’ambiente. Apprezzare e rispettare gli ambienti naturali, in particolare quelli legati alla propria realtà territoriale.
 Sviluppare la capacità di lavorare in gruppo, di negoziare e cooperare. Utilizzare diverse tecniche espressive e comunicative nel confronto tra pari.

Durante lo svolgimento delle attività i bambini non troveranno a loro disposizioni giochi strutturati e funzionali, ma strumenti da poter utilizzare a loro piacimento per poter creare nuove attività.

 

Dove: La Casa degli Orsetti Viale delle Rimembranze, Castenedolo (Bs)

Periodo:

Turno/settimana dal al
1° turno/unico 01/07 05/07
2° turno 08/07 12/07
3° turno 15/07 19/07
4° turno 22/07 26/07
5° turno 29/07 02/08
6° turno 05/08 09/08
7° turno 19/08 23/08
8° turno 26/08 30/08

Età dei destinatari: bambini e ragazzi dai 4 ai 10 anni

Copertura oraria: giornata intera dalle 8.30 alle 16.30 con possibilità di ingresso anticipato alle ore 7.30

Costi: 

  • tariffa mensile € 250
  • tariffa settimanale € 85
  • iscrizione € 50

Annotazioni: Posti limitati

Ente organizzatore:
Associazione “La casa degli orsetti”
telefono: 327.360.82.05
mail: lacasadegliorsetticastenedolo@gmail.com
Fb:lacasadegliorsetticastenedolo

Animatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.