• Home
  • Quali sono i documenti necessari per la richiesta dell’attestazione ISEE?

Quali sono i documenti necessari per la richiesta dell’attestazione ISEE?

Quali sono i documenti necessari per la richiesta dell'attestazione ISEE

DSU 2017 per la richiesta Attestazione ISEE

Entriamo ora nel vivo dell’argomento più gettonato del momento: quali sono i documenti necessari da portare al CAF per la richiesta della DSU 2017?

L’ISEE(Indicatore Situazione Economica Equivalente) è lo strumento attraverso il quale si valuta la situazione economica del nucleo familiare tenendo conto dei seguenti fattori: redditi, patrimonio immobiliare, mobiliare ed il numero dei componenti del nucleo familiare.

Il modello Isee 2017 viene rilasciato sulla base della DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) che viene compilata gratuitamente dai CAF e trasmessa telematicamente all’Inps. In una decina di giorni, dopo i dovuti controlli da parte dell’ente e delle Agenzie delle Entrate, si otterrà relativa Attestazione con indicato il valore ISEE.

I documenti da presentare sono i seguenti:

 Carta identità del dichiarante (per Bonus Bebè la mamma)

 Copia tessere sanitarie di tutto il nucleo familiare

 Dichiarazione dei redditi relativa ai redditi 2015 (modello 730/2016, Unico PF 2016 o in assenza Mod. Cu 2016) di entrambi i genitori, anche se non coniugati e non residenti

 Per i genitori separati, sentenza di separazione

 Eventuali compensi, indennità e trattamenti previdenziali ed assistenziali, borse di studio, assegno di mantenimento al coniuge ed ai figli, redditi esenti IRPEF (sono esclusi i trattamenti erogati direttamente dall’Inps)

 VOUCHER percepiti nell’anno 2015

 Per i lavoratori autonomi il valore del patrimonio netto al 31/12/2016

 Patrimonio immobiliare riferito al 31/12/2016: visura catastale di fabbricati, terreni agricoli o aree edificabili, immobili detenuti all’estero

 Se c’è la presenza di un mutuo, il valore del capitale residuo al 31/12/2016

 Se invece si è in affitto, contratto di locazione registrato all’Agenzia delle Entrate con i dati della registrazione

 Patrimonio mobiliare al 31/12/2016 di tutti i componenti del nucleo (anche se intestati a minorenni): saldo conto corrente sia bancario che postale, relativa giacenza media, carte prepagate, titoli di stato, azioni, obbligazioni, BOT, CCT, libretti di risparmio, buoni fruttiferi, fondi investimenti

 Forme assicurative: valore dei premi versati al 31/12/2016

 Targhe di autoveicoli, motociclette oltre i 500 cc, imbarcazioni da diporto

 

In presenza di portatori di Handicap o disabilità: certificazione rilasciata da ASL riguardante il grado di invalidità

Ricordo che tutte le Attestazioni ISEE scadono il 15 gennaio dell’anno successivo, indipendentemente dalla data di richiesta.

 

A prima vista vi potrebbe sembrare difficile, ma vi assicuro che non lo è, basta solo un pochino di organizzazione.

 

A presto con le novità sulle dichiarazioni dei redditi 730/2017.

 

Daniela Cancarini

Potrebbe anche interessarti:

Bonus bebè e agevolazioni fiscali per neo-mamme

Atre idee...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VIENI A TROVARCI SU FB!


IL NOSTRO NETWORK


time 4 kids logo

familandia logo

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!


© 2018 Copyright Bresciabimbi 2018.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.