fbpx

La Regina dei baci

regina-dei-baci-libro-mamma-fata-violetta

La rubrica creativa di Fata Violetta questa volta propone un consiglio di lettura molto bello!

Due braccia che m’abbracciano,
due labbra che mi baciano,
due occhi che mi guardano,
e mani che accarezzano
e sento un buon odore
e sento un bel sapore: la mamma
è questo per me e molto altro ancora:
la mamma è una dolcissima signora.

(‘La mamma’, di Roberto Piumini)

Si avvicina il 12 maggio, il giorno dedicato a tutte le mamme, un momento magico per festeggiare e per trascorrere un po’ di tempo prezioso con loro.

Ci sono tante idee e spunti per regalare alle mamme un pensiero o un dono: preparando un regalo fai da te o un lavoretto; dedicando una frase speciale, una canzone oppure una poesia; oppure guardando un film a tema.

Io vi propongo una lettura dedicata alla mamma: attraverso un libro potete immergervi nella fantasia, nella magia, nell’ascolto e nel racconto di una storia che porta a riflettere sul valore unico, inestimabile, speciale della mamma e sulla relazione con i propri figli.

“La Regina dei Baci”

di Kristien Aertssen (edito da Babalibri nel 2007)

Il libro racconta la storia di una principessa che vuole passare un po’ di tempo con la propria mamma e desidera da lei dei baci.
La Regina è invece molto impegnata nel suo lavoro e ha poco tempo da dedicare alla propria figlia e pertanto le regala un aereo per poter andare a cercare la Regina dei Baci e così accontentarla.
La principessa tenace intraprende un viaggio avventuroso alla ricerca della Regina dei Baci e incontra diverse Regine che la accolgono e che le insegnano cose nuove.
La Regina delle Torte le insegna a preparare dei dolcetti golosi; la Regina dei Gatti la lascia giocare con tanti gattini; la Regina dei Giochi la accoglie nel parco dei divertimenti; la Regina dei Fiori le fa esplorare il suo giardino fiorito e profumato.

Ad ogni visita la principessa riceve un dono da portare a casa ma la bambina è sempre più triste perché la Regina dei Baci non l’ha trovata.

Accanto ad ogni visita di un regno speciale nel libro si intravede l’immagine della mamma Regina triste e sola per la mancanza della figlia.

L’ultima tappa del viaggio è la visita alla Regina della Notte, la quale racconta una storia che ricorda alla principessa che la mamma è rimasta sola nel castello.
Desiderosa di abbracciare la mamma, la principessa torna a casa e scopre chi è la Regina dei Baci!
Al calare della sera, la Regina riempie di baci la figlia, la abbraccia e le trasmette l’amore unico e speciale per lei, che è fatto di piccoli gesti e di quotidianità, di un amore incondizionato che supera i nostri difetti o il poco tempo che abbiamo a disposizione.

I nostri figli “viaggiano” in mondi diversi (scuola, tempo libero, nonni, amici..) incontrano persone differenti (le diverse Regine) durante la giornata; imparano dall’esperienza e si relazionano con gli altri portando a casa dei “doni” (l’amicizia!).

Il ritorno a casa coincide con l’incontro della mamma e della figlia impegnati durante la giornata: è un momento fatto di parole, di sguardi, di baci e abbracci che riempiono l’assenza e la mancanza reciproca.

Nelle bellissime illustrazioni colorate e vivaci emerge il messaggio positivo e la profondità della relazione tra la mamma e il proprio figlio: va al di là delle distanze, perché è un amore profondo; va oltre la quotidianità e infine dà la certezza che si è amati sempre e che si ama in modo incondizionato nonostante i difetti e le mancanze.

Buona festa della Mamma!


Fata Violetta – Chiara Zanardini –
3298910351
violettafata75@gmail.com 
Facebook Fata Violetta
www.fatavioletta.it
www.fasolmusic.coop

Conosci meglio Fata Violetta 

 

Animatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.