fbpx

Facciamo la festa di Carnevale ? Ecco come organizzarla!

idee-per-festa-di-carnevale-fata-violetta

La festa tanto attesa dai piccoli (e perché no dai grandi!) si sta avvicinando e voi siete pronti per divertirvi con i vostri figli?

Ci sono numerose iniziative organizzate sul territorio per divertirsi insieme festeggiando in Carnevale, ma c’è una festa ancora più speciale, quella organizzata dai genitori dove i bambini diventano protagonisti, si divertono insieme ai loro amici o parenti giocando tra di loro.

Perché la festa di Carnevale sia unica e indimenticabile è importante:

  • trovare una location adatta (in casa oppure affittando una sala);
  • organizzare la merenda;
  • scegliere un tema per la festa (facoltativo);
  • preparare la scenografia con palloncini, stelle filanti, decorazioni (trovi tante idee su Pinterest);
  • organizzare una caccia al tesoro “home made” con giochi e premio finale per tutti.

Il gioco è fondamentale per lo sviluppo del bambino durante l’infanzia: è una vitamina che gli dà energia perché gli permette di crescere dal punto di vista cognitivo, sensoriale e percettivo, motorio, del linguaggio, affettivo e sociale.


Organizzare dei giochi educativi  adatti all’età permette ai bambini di stare insieme, di divertirsi, di imparare le regole del gioco ma anche di confrontarsi, di socializzare e di rispettarsi; sono esperienze coinvolgenti per raggiungere determinati obiettivi di crescita. E’ importante dall’inizio coinvolgere tutti i bambini per fare sperimentare loro la gioia di giocare tutti insieme.

Ideale è una caccia al tesoro a tema per i bambini a partire dai 3 anni, in uno spazio chiuso e limitato, con alcuni bigliettini da nascondere (ad esempio con l’immagine del tema scelto).

Attraverso un indovinello i bambini trovano un biglietto collocato in una zona accessibile a loro e dopodiché si presenta un gioco; dopo avere trovato tutti i biglietti e avere superato tutte le prove i partecipanti cercano il tesoro nascosto in un bauletto pieno di gadget per tutti: su internet se ne trovano di tutti i tipi. E’ meglio scegliere uno uguale per tutti.

E’ sempre bene alternare un gioco di gruppo per divertirsi tutti insieme (per socializzare) ad un gioco individuale, come la staffetta (per sviluppare abilità) e un gioco di movimento ad uno più statico.

Ricordatevi di fare piccole pause per la merenda!

Per concludere la festa non può mancare la sfilata di tutte le maschere a ritmo di musica!

Idee per giochi e attività da proporre

Il ballo in maschera

Tutti i bambini ballano in cerchio facendo girare le mascherine colorate (sono tutte uguali tranne una) e ad ogni stop della musica chi ha in mano la mascherina diversa farà una penitenza divertente (versi e gesti degli animali…)
OBBIETTIVI: movimento, socializzazione, divertimento.
MATERIALI: mascherine (numero dei partecipanti) tutte uguali e una diversa; musica

La scatola magica

Si prepara una scatola decorata (anche delle scarpe) con un buco, per poter infilare la mano, contenente degli oggetti. A turno ogni bambino indovina l’oggetto che ha toccato con la mano dentro la scatola.
OBBIETTIVI: sensoriale-percettivo.
MATERIALE: scatola, oggetti, carta per decorazione

Il ballo delle Stelle filanti

Si balla con la musica attorno a cerchi formati da stelle filanti (il numero dei bambini) fissate con scotch sul pavimento. Allo stop i bambini cercheranno ciascuno un cerchio per entrarci. Ad ogni stop i bambini assumeranno una forma diversa (un piede in equilibrio, in ginocchio,  albero…)
OBBIETTIVI: movimento, equilibrio, rispetto delle regole del gioco
MATERIALE: stelle filanti, scotch, musica

Il gioco della memoria degli oggetti

Si dispongono su un tavolino o sul pavimento una serie di oggetti di Carnevale. Dopo che tutti i bambini li hanno visualizzati, vengono coperti da una coperta e a turno devono elencarli.
OBBIETTIVI: uso della vista e della memoria.
MATERIALE: oggetti di carnevale (naso mascherine di vario tipo occhiali parrucca trombette stelle coriandoli cappelli..), coperta

Staffetta a coppie

Si dividono i bambini in coppie; ogni coppia è legata alle caviglie da uno nastrino e ogni bambino, attraverso uno slalom tra le sedie, va depositare le stelle filanti che ha in mano in una scatola.
OBBIETTIVI: movimento e cooperazione.
MATERIALE: nastrini, sedie, scatola.

Il pentolone magico

Prendete un pentolone e riempitelo di caramelle e coriandoli. In cerchio, seduti sul pavimento, i bambini a turno, bendati, pescano una caramella
OBBIETTIVI:sensoriale-percettivo.
MATERIALE: pentolone, coriandoli, stelle filanti e caramelle

Idee e spunti creativi da Fata Violetta!
Conoscila meglio scoprendo cosa fa!

Animatori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

© 2018 Copyright Bresciabimbi 2018.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.