Festival Tocatì

Festival Tocatì
Quando:
14 settembre 2017@10:00–23:45
2017-09-14T10:00:00+02:00
2017-09-14T23:45:00+02:00
Dove:
Verona
Verona VR
Italia
Costo:
Gratuito
Contatto:
Festival Tocatì
045 8309162

Festival Tocatì

Tocatì – Festival Internazionale dei Giochi in Strada

Anche quest’anno dal 14 al 17 Settembre torna nella magnifica cornice del centro storico di Verona Tocatì – Festival Internazionale dei Giochi in Strada, un Festival gratuito che si svolgerà ogni giorno indicativamente tra le 10.00 e le 24.00.

Giunto alla quindicesima edizione, il Festival Internazionale dei Giochi in Strada è diventato un appuntamento nazionale e internazionale per tutti i cultori di giochi tradizionali. Tocatì offre al pubblico un’occasione unica per scoprire e comparare usi e costumi delle diverse regioni italiane e internazionali e il valore culturale di antiche e vive tradizioni ludiche. Un ampio panorama di mostre, convegni e incontri culturali permette di approfondire tematiche legate al mondo ludico, alla tradizione, alla didattica e all’arte.

Giungeranno a Verona numerosi delegati e auditori per portare l’esperienza dei giochi tradizionali dei loro paesi. NELLO SPECIFICO QUEST’ANNO L’OSPITE D’ONORE non sarà solo un paese specifico ma diverse regioni ludiche d’Europa.

L’alta qualità della proposta ludica e culturale si unisce infine a una grande attenzione verso la città e l’ambiente, stimolando iniziative volte a valorizzare la tematica ludico-culturale e produzioni a basso impatto ambientale.

Nel corso del tempo, il Festival è diventato un evento capace di attirare grandi flussi di visitatori anche da oltre i confini provinciali, regionali e talvolta nazionali. Il Festival, inoltre, occupando un’area di più di 220.000 mq, contribuisce alla riscoperta e promozione di alcuni luoghi della città di Verona, spesso esclusi dai classici itinerari della città.

L’attenzione alla sostenibilità attraverso azioni concrete (chiusura del centro alle auto, utilizzo di bici per girare in città e del treno per arrivarci) permette un’ulteriore valorizzazione della città.

Categorie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verra' pubblicato.
Campi obbligatori*