Creatività fantasia e allegria: tutto sui party a tema

Creatività fantasia e allegria: tutto sui party a tema

Creatività fantasia e allegria: tutto sui party a tema

Le feste a tema sono un modo originale e fantasioso per regalare al bambino un evento unico e memorabile, che gli permetta di vestire i panni del suo idolo e che gli conceda l’opportunità passare del tempo in più con i suoi piccoli amici. A monte di questo però deve esserci una vera e propria strategia organizzativa, in quanto una volta scelto il tema occorre essere coerenti nella progettazione di tutti i dettagli, senza però dimenticare le due principali parole d’ordine: allegria e fantasia. E poi una festa a tema è l’ideale per sfruttare la passione dei bambini e delle bambine per film, cartoni animati, fumetti e videogiochi.

Come scegliere il tema per la festa?

Adesso che sapete quanto possano essere utili questo tipo di feste la prima cosa cui pensare è la scelta del tema per l’evento: si tratta di un momento che poi definirà tutti gli altri elementi, come gli addobbi, la torta ed i giochi, dunque fate attenzione a sceglierne uno che sia realmente fantasioso e al tempo stesso che possa appassionare il vostro bambino. Ad esempio, il tema delle Winx è piuttosto gettonato per le feste al femminile. Negli anni il cartone ha avuto un grande successo, poiché ha saputo affrontare anche tematiche importanti come l’amicizia e le relazioni umane utilizzando un linguaggio adatto al proprio pubblico, il tutto calato in un contesto fantasy. Organizzando dunque un party con questo tema conquisterete il cuore di vostra figlia e la simpatia delle sue amiche, che spesso amano immedesimarsi nelle piccole protagoniste. Al momento della preparazione però non preoccupatevi, in pochissimo tempo troverete tutto l’occorrente per l’allestimento della vostra festa in questa pagina, dove potrete scegliere anche inviti di compleanno a tema Winx prestampati; le piccole invitate saranno entusiaste di riceverli e di partecipare al vostro evento. Per i bimbi, invece, va bene optare per il tema dei Superpigiamini: un altro cartone che va alla grande poiché capace di mescolare la vita quotidiana dei bambini con un pizzico di magia.

Feste all’aperto: alcuni consigli utili

Le feste all’aperto sono ideali, perché vi consentono di impegnare i bimbi in giochi e in attività molto divertenti, tenendoli impegnati ed evitando che possa subentrare la noia: il nemico più pericoloso per le feste a tema. Potreste ad esempio pensare a dei giochi di magia, oppure alle classiche attività come nascondino o mosca cieca. Infine, anche i giochi sportivi come palla avvelenata risultano perfetti perché sono uno sfogo fisico ma anche uno spasso per tutte le età: come alternativa per i maschietti, invece, potreste montare delle porticine e farli correre dietro ad un pallone.

Non solo sport: ecco le attività creative

Una festa a tema deve anche saper stupire gli invitati con qualcosa di nuovo, dunque con attività che non conoscono e che possano rapirli e farli divertire come non mai. Alcuni esempi? Otre alle attività descritte qui considerate anche il riciclo creativo dei contenitori in plastica, oppure la realizzazione di braccialetti o collanine in puro stile compleanno Montessori. Vale anche la pena citare altre attività, come i collage, i disegni e ovviamente le lavorazioni creative con il DAS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verra' pubblicato.
Campi obbligatori*