fbpx

Calendar

Gen
22
Mer
2020
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Gen 22@8:00–15:00
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma invernale di  proposte con il  CAI Pezzo

15 Dicembre 2019 – Presentazione del Corso e 1° Uscita – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
29 Dicembre 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Gennaio

12 Gennaio 2020 – Tecnica di Salita e Discesa – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
22 Gennaio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Febbraio

02 Febbraio 2020 – Ski Alp in rosa – SCI ALPINISMO
09 Febbraio 2020 – 44° Trofeo S.Apollonia – FONDO
19 Febbraio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
20 Febbraio 2020 – Uscita Serale – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Marzo

01 Marzo 2020 – Insieme al Raduno del Mortirolo – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
07 Marzo 2020 – 27° Luna Rally – SCI ALPINISMO
14 e 15 Marzo 2020 – Uscita di due giorni in Val Dosdè – SCI ALPINISMO
18 Marzo 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
28 e 29 Marzo 2020 – Uscita con pernottamento in Rifugio – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Aprile

04-05 Aprile 2020 – Traversata Pejo – Cevedale – Solda – SKI TOUR SCI ALPINISTICO
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – SCI ALPINISMO

⇒Gli itinerari con le ciaspole verranno definiti di volta in volta in base alle condizioni d’innevamento

Gen
24
Ven
2020
Scopri Brescia
Gen 24@14:15–18:00
Scopri Brescia @ vedi luoghi ritrovo segnalati

DOMENICA 12 GENNAIO h. 15.00
VISITA GUIDATA A PALAZZO GAIFAMI SEDE DELLA CROCE BIANCA

L’imponente edificio venne costruito alle metà del XVIII secolo per volere della nobile famiglia Gaifami che ingaggiò uno dei maggior artisti attivi a Brescia nel Settecento: Innocenzo Carloni che, coadiuvato da abili quadraturisti, dispiegò su volte e soffitti del piano nobile un programma iconografico estremamente intrigante!
RITROVO: 14.45 davanti al Palazzo (via F.lli Bandiera, 22)
PREZZO (inclusa offerta): 7 € adulti / gratis u.18.

VENERDÌ 24 GENNAIO 2020
VISITA GUIDATA AL CENACOLO & CHIESA DI SAN MAURIZIO

(prenotabile da martedì 7 gennaio alle ore 8.00)
Partenza ore 12.00 da Piazzale Iveco (via Volturno, Brescia).
Rientro previsto per le ore 19.00 ca
PREZZO: 45 € adulti / 25 € under 18
Include: trasporto in pullman, pass ztl, ingresso al Cenacolo, offerta alla chiesa, visite guidate con microfonaggio, assicurazione, organizzazione tecnica Mascarene Viaggi snc.
LEGGERE CON ATTENZIONE:
PRENOTAZIONE SOLO VIA MAIL INDICARE:
– NOME/COGNOME (di ogni partecipante)
– UN CONTATTO TELEFONICO

DOMENICA 26 GENNAIO ore 16.15
VISITA GUIDATA ALLA CHIESA DI SANT’AGATA
La chiesa di Sant’Agata si erge con la sua austera facciata nel cuore frenetico della città, proprio accanto a Piazza Vittoria.
L’hai vista innumerevoli volte e non sei mai entrato a curiosare?
Allora è giunta l’ora di farlo!
Scoprirai un edificio straordinario, una storia affascinante e commovente che vede tra i protagonisti Giovanni Navio da Asola e un manto pittorico che ti lascerà a bocca aperta!
RITROVO: ore 16 dav. alla chiesa
PREZZO (inclusa offerta):
7 € adulti/gratis under 18

DOMENICA 26 GENNAIO ore 14.45
ITINERARIO GUIDATO “Sui luoghi della Memoria”
Ci soffermeremo tra luoghi e “pietre d’inciampo” per ripercorrere le drammatiche storie di alcuni ebrei bresciani perseguitati durante il periodo nazifascista: le loro attività commerciali costrette alla chiusura, l’allontanamento dai luoghi pubblici e le deportazioni nei campi di sterminio. Il ricordo rivivrà attraverso racconti e aneddoti per non dimenticare quello che accadeva pochi decenni fa anche a Brescia.
RITROVO: ore 14.30 alla chiesa di S. Afra
PREZZO: 6 € adulti / gratis under 18

DOMENICA 9 FEBBRAIO
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA CANOVA E THORVALDSEN (intera giornata)
Partenza da Piazzale Iveco ore 9.15 – Rientro ore 18.00 ca
PREZZI: 45 € intero/ 35 € ridotto/ 30 € ridotto speciale
Il prezzo include: trasporto in pullman, pass ztl, ingresso alla mostra, visita guidata con microfonaggio, assicurazione, organizzazione tecnica Mascarene Viaggi snc.
PRENOTAZIONE SOLO VIA MAIL DAL 21/01 h. 8.00
Nella risposta saranno indicate con precisione le riduzioni in modo che possiate appurare a quale categoria appartenete (biglietto intero/ridotto/ridotto speciale).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, verificare gli orari delle prenotazioni

Gen
25
Sab
2020
Appuntamenti ai Musei del Garda
Gen 25@10:00–17:00

La Villa Romana di Desenzano del Garda, il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo di Sirmione propongono, a partire da novembre 2019 fino ad aprile 2020, una serie di iniziative culturali destinate a tutte le fasce d’età: incontri di approfondimento, workshop, laboratori per famiglie, esercizi di scrittura, visite tematiche, cacce al dettaglio.

Ogni mese sono previste tre appuntamenti, uno per ognuno dei musei.

La partecipazione è gratuita, previo acquisto del biglietto d’ingresso.
Abbonarsi conviene con l’Abbonamento 3 Musei del Garda si ottiene l’accesso illimitato ai tre siti museali per un anno a partire dalla data di acquisto.

Novembre

16 novembre – Fiat Lux – Villa Romana di Desenzano
Un pomeriggio dedicato alla riscoperta dell’antica villa romana come luogo dell’abitare e, in particolare, alle tecniche, ai materiali e ai manufatti che venivano utilizzati per rischiarare le tenebre domestiche.
23 novembre – L’acqua abitata del Castello di Sirmione – Castello Scaligero a Sirmione
Approfondimento sulla biologia lacustre, appuntamento per grandi e piccoli con visite guidate incentrate sui diversi aspetti legati alla storia della rocca e del suo territorio.
30 novembre – Dai depositi delle Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
I visitatori verranno guidati alla scoperta dei preziosi frammenti degli affreschi che decoravano la villa. Solitamente collocati nel deposito del museo, i frammenti saranno eccezionalmente esposti al pubblico per l’occasione. Un’opportunità da non perdere!

Dicembre

7 dicembre – A Tavola! – Villa Romana di Desenzano
I partecipanti scopriranno come si svolgeva una cena quotidiana in una ricca dimora in epoca romana, cosa si faceva e chi poteva prendervi parte.
14 dicembre – Caccia al dettaglio – Castello Scaligero a Sirmione – attività per bambini, ragazzi e famiglie
21 dicembre – L’olivo e l’olio – Grotte di Catullo a Sirmione
L’agronomo Nicola Castoldi farà scoprire al pubblico le caratteristiche di una tra le piante più diffuse nell’area del Garda e come essa viene curata all’interno dell’oliveto storico.

Gennaio

11 gennaio – Per Giove! – Villa Romana di Desenzano
I visitatori saranno accompagnati alla scoperta dei culti privati legati agli antenati e delle cerimonie famigliari tra le mura domestiche
18 gennaio – Da Cangrande ai Khan viaggi di mode e tessuti all’epoca degli Scaligeri – Castello Scaligero a Sirmione
La visita guidata prevede un approfondimento sui contatti e i commerci scaligeri sul Lago di Garda, analizzati attraverso il vestiario medievale.
25 gennaio – Catullo e le sue Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
La visita guidata dell’area archeologica sarà arricchita di letture tratte dalle poesie di Catullo.

Febbraio

8 febbraio – Raccontiamo la luce – Villa Romana di Desenzano
15 febbraio – Le parole del Castello – Castello Scaligero a Sirmione
29 febbraio – Passeggiata nell’oliveto – Grotte di Catullo a Sirmione

Marzo

14 marzo – Raccontiamo la cena – Villa Romana di Desenzano
21 marzo – Disegniamo l’arte – Castello Scaligero a Sirmione
28 marzo – Disegniamo l’arte – Grotte di Catullo a Sirmione

Aprile

4 aprile – Raccontiamo i ricordi – Villa Romana di Desenzano
18 aprile – Giochi medievali – Castello Scaligero a Sirmione
25 aprile – Caccia al dettaglio – Grotte di Catullo a Sirmione

 

da-cangrande-a-khan-sirmione-musei-garda
catullo-sue-grotte-musei-garda

In giro con Oltre il tondino
Gen 25@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Arte con Noi – Visite guidate
Gen 25@14:15–17:00
Arte con Noi - Visite guidate @ vedi testo

Sabato 25 gennaio ore 14.20
Sabato 1 febbraio ore 14.30

Donne nell’arte: da Tiziano a Boldini

Visita guidata alla nuovissima mostra di Palazzo Martinengo
Costo a persona: € 15,00 incluso biglietto mostra
Durata complessiva: 1 ora e 15 minuti circa
Il ritrovo è nel cortile di Palazzo Martinengo, situato in via Musei, accanto a Piazza Foro

⇒Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (se non indicato diversamente)

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Gen 25@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Alimenti.amo
Gen 25@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Gen 25@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Gen
26
Dom
2020
In giro con Oltre il tondino
Gen 26@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

WeekendinArte: Museo in Famiglia
Gen 26@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Scopri Brescia
Gen 26@14:15–18:00
Scopri Brescia @ vedi luoghi ritrovo segnalati

DOMENICA 12 GENNAIO h. 15.00
VISITA GUIDATA A PALAZZO GAIFAMI SEDE DELLA CROCE BIANCA

L’imponente edificio venne costruito alle metà del XVIII secolo per volere della nobile famiglia Gaifami che ingaggiò uno dei maggior artisti attivi a Brescia nel Settecento: Innocenzo Carloni che, coadiuvato da abili quadraturisti, dispiegò su volte e soffitti del piano nobile un programma iconografico estremamente intrigante!
RITROVO: 14.45 davanti al Palazzo (via F.lli Bandiera, 22)
PREZZO (inclusa offerta): 7 € adulti / gratis u.18.

VENERDÌ 24 GENNAIO 2020
VISITA GUIDATA AL CENACOLO & CHIESA DI SAN MAURIZIO

(prenotabile da martedì 7 gennaio alle ore 8.00)
Partenza ore 12.00 da Piazzale Iveco (via Volturno, Brescia).
Rientro previsto per le ore 19.00 ca
PREZZO: 45 € adulti / 25 € under 18
Include: trasporto in pullman, pass ztl, ingresso al Cenacolo, offerta alla chiesa, visite guidate con microfonaggio, assicurazione, organizzazione tecnica Mascarene Viaggi snc.
LEGGERE CON ATTENZIONE:
PRENOTAZIONE SOLO VIA MAIL INDICARE:
– NOME/COGNOME (di ogni partecipante)
– UN CONTATTO TELEFONICO

DOMENICA 26 GENNAIO ore 16.15
VISITA GUIDATA ALLA CHIESA DI SANT’AGATA
La chiesa di Sant’Agata si erge con la sua austera facciata nel cuore frenetico della città, proprio accanto a Piazza Vittoria.
L’hai vista innumerevoli volte e non sei mai entrato a curiosare?
Allora è giunta l’ora di farlo!
Scoprirai un edificio straordinario, una storia affascinante e commovente che vede tra i protagonisti Giovanni Navio da Asola e un manto pittorico che ti lascerà a bocca aperta!
RITROVO: ore 16 dav. alla chiesa
PREZZO (inclusa offerta):
7 € adulti/gratis under 18

DOMENICA 26 GENNAIO ore 14.45
ITINERARIO GUIDATO “Sui luoghi della Memoria”
Ci soffermeremo tra luoghi e “pietre d’inciampo” per ripercorrere le drammatiche storie di alcuni ebrei bresciani perseguitati durante il periodo nazifascista: le loro attività commerciali costrette alla chiusura, l’allontanamento dai luoghi pubblici e le deportazioni nei campi di sterminio. Il ricordo rivivrà attraverso racconti e aneddoti per non dimenticare quello che accadeva pochi decenni fa anche a Brescia.
RITROVO: ore 14.30 alla chiesa di S. Afra
PREZZO: 6 € adulti / gratis under 18

DOMENICA 9 FEBBRAIO
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA CANOVA E THORVALDSEN (intera giornata)
Partenza da Piazzale Iveco ore 9.15 – Rientro ore 18.00 ca
PREZZI: 45 € intero/ 35 € ridotto/ 30 € ridotto speciale
Il prezzo include: trasporto in pullman, pass ztl, ingresso alla mostra, visita guidata con microfonaggio, assicurazione, organizzazione tecnica Mascarene Viaggi snc.
PRENOTAZIONE SOLO VIA MAIL DAL 21/01 h. 8.00
Nella risposta saranno indicate con precisione le riduzioni in modo che possiate appurare a quale categoria appartenete (biglietto intero/ridotto/ridotto speciale).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, verificare gli orari delle prenotazioni

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Gen 26@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Alimenti.amo
Gen 26@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Gen 26@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
1
Sab
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia – under 5
Feb 1@10:00–11:30
WeekendinArte: Museo in Famiglia - under 5 @ Musei civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Under Five è dedicato a una nuova generazione di genitori che intende condividere il proprio tempo libero stimolando la creatività dei propri bambini, anche piccolissimi!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!
Per la festa dei nonni, un laboratorio da 0 a 99 anni

SABATO 2 NOVEMBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ROVISTANDO IN UN DIPINTO…
Con l’ausilio di misteriose ‘scatole magiche’ e del loro contenuto segreto, sarà possibile conoscere in maniera diretta ed immediata, attraverso la stimolazione sensoriale, alcuni dei dipinti esposti.
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 7 DICEMBRE 2019 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
I DESIDERI CRESCONO SUGLI ALBERI!
Il culto degli alberi è antichissimo e diffuso in molte culture: da noi la tradizione lo vuole addobbato di luci, palline e festoni colorati in occasione del Natale, in altri paesi, invece, esistono alberi delle monete, dei chiodi, degli stracci e perfino dei desideri! Proprio quest’ultimo sarà il protagonista del nostro laboratorio
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 4 GENNAIO 2020 ORE 10.00
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
CANTAR STORIE DI CAVALIERI
Chi si aggira con fare misterioso nelle sale del museo? Come nelle antiche corti la simpatica figura di un cantastorie fa rivivere le atmosfere di epoche lontane, tra vita quotidiana e imprese cavalleresche evocate da elmi, scudi e alabarde. Al termine tutti insieme daremo vita a una vera e propria parata!
Percorso teatralizzato per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 1 FEBBRAIO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
TELE, FILI, CORNICI E…FANTASIA. L’ARTE SOTTOSOPRA
Uno scambio di ruoli tra mamma e bambino: sperimentarsi e divertirsi con i materiali delle arti. Tele, legni, fili,cornici… da quanti punti di vista si possono approcciare? La tela è solo un supporto o può diventare un tappeto magico?
Laboratorio per genitori con bambini fino a 2 anni

SABATO 7 MARZO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ASPETTANDO LA PRIMAVERA
La primavera è la stagione nella quale la natura rinasce. Partendo dall’osservazioni di alcuni bizzarri dipinti opere di Arcimboldo, realizzeremo delle maschere di fiori e frutti da indossare: un’incursione di primavera in museo, alla
scoperta dei dipinti di Antonio Rasio.
Laboratorio per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 4 APRILE 2020 ORE 10.00
– Castello di Brescia
PASSEGGINI IN CASTELLO!
Un inusuale percorso in passeggino alla scoperta di angoli speciali, storie e curiosità della fortezza cittadina.
Passeggiata per famiglie con bambini da 0 anni

SABATO 9 MAGGIO 2020 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
LA GRANDE MADRE
Un tuffo nelle origini della civiltà alla ricerca della Grande Madre, divinità femminile primordiale. Presente in tante culture e civiltà, è una figura simbolica che incarna l’eterno ciclo di nascita-morte-rigenerazione che caratterizza tutti i cicli naturali. Il racconto prenderà forma in un laboratorio creativo.
Laboratorio dedicato alle mamme, alle mamme delle mamme e ai bambini dai 3 ai 5 anni

Inoltre

Area allattamento – Nel Museo di Santa Giulia puoi usufruire di una confortevole area allattamento con una bella vista sul giardino del Museo.
Area gioco 0-4 – Puoi lasciar giocare i più grandicelli nella colorata area gioco a un passo da te. L’accesso a questi spazi è completamente gratuito.

Prenotazione obbligatoria.
Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Arte con Noi – Visite guidate
Feb 1@14:15–17:00
Arte con Noi - Visite guidate @ vedi testo

Sabato 25 gennaio ore 14.20
Sabato 1 febbraio ore 14.30

Donne nell’arte: da Tiziano a Boldini

Visita guidata alla nuovissima mostra di Palazzo Martinengo
Costo a persona: € 15,00 incluso biglietto mostra
Durata complessiva: 1 ora e 15 minuti circa
Il ritrovo è nel cortile di Palazzo Martinengo, situato in via Musei, accanto a Piazza Foro

⇒Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (se non indicato diversamente)

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Feb 1@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Alimenti.amo
Feb 1@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 1@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
2
Dom
2020
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Feb 2@8:00–15:00
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma invernale di  proposte con il  CAI Pezzo

15 Dicembre 2019 – Presentazione del Corso e 1° Uscita – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
29 Dicembre 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Gennaio

12 Gennaio 2020 – Tecnica di Salita e Discesa – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
22 Gennaio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Febbraio

02 Febbraio 2020 – Ski Alp in rosa – SCI ALPINISMO
09 Febbraio 2020 – 44° Trofeo S.Apollonia – FONDO
19 Febbraio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
20 Febbraio 2020 – Uscita Serale – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Marzo

01 Marzo 2020 – Insieme al Raduno del Mortirolo – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
07 Marzo 2020 – 27° Luna Rally – SCI ALPINISMO
14 e 15 Marzo 2020 – Uscita di due giorni in Val Dosdè – SCI ALPINISMO
18 Marzo 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
28 e 29 Marzo 2020 – Uscita con pernottamento in Rifugio – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Aprile

04-05 Aprile 2020 – Traversata Pejo – Cevedale – Solda – SKI TOUR SCI ALPINISTICO
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – SCI ALPINISMO

⇒Gli itinerari con le ciaspole verranno definiti di volta in volta in base alle condizioni d’innevamento

Visite alla Pieve della Mitria
Feb 2@9:00–17:00
Visite alla Pieve della Mitria @ Pieve della Mitria | Nave | Lombardia | Italia

APERTURE DEL COMPLESSO DELLA MITRIA e VISITE GUIDATE

Per tutto il periodo dell’ora legale, le aperture della Pieve della Mitria, a Nave per le visite, si svolgeranno:
– nella seconda e nella quarta domenica del mese,
– dopo la S. Messa domenicale delle ore 8 e quindi alle 9 mentre al pomeriggio l’apertura è alle ore 15.

I singoli visitatori e i piccoli gruppi organizzati (max 10 persone) si devono presentare alle ore indicate.
Gruppi più numerosi (oltre dieci persone) sono pregati di preavvisare per la visita domenicale;
possono anche richiedere un’apertura in altri giorni concordandolo con L’Associazione Amici Antica Pieve della Mitria telefonando al 338 4718636 (Gianpaolo Magri) o al 328 6494445 (Alberto Zaina, curatore delle visite).

E’ raggiungibile comodamente c on mezzi propri motorizzati che possono parcheggiare nell’ampio spiazzo antistante , con la bicicletta o con mezzi pubblici (autolinea extraurbana di Brescia linea 7 per Caino) con fermata a cento metri dalla Pieve.

Escursione ai piedi del Pizzo Badile Camuno sulle tracce degli animali
Feb 2@9:30–17:30
Escursione ai piedi del Pizzo Badile Camuno sulle tracce degli animali @ Paspardo | Paspardo | Lombardia | Italia

SULLE TRACCE DEGLI ANIMALI SELVATICI

Escursione ai piedi del Pizzo Badile Camuno Nell’ambito della rassegna “Inverno nel Parco 2019 – 2020”

Una giornata per ammirare il paesaggio invernale dell’incantata conca Volano-Zumella in compagnia della Guida Ambientale Escursionistica Giancarlo Bazzoni.

Il programma della giornata prevede:
– Ritrovo dei partecipanti alle ore 9.30 presso Piazzale Marcolini a Paspardo
– Ritorno alle auto alle ore 16.30 circa.

NOTE TECNICHE
 Escursione di media difficoltà adatta a famiglie con bambini/ragazzi abituati al trekking con genitori.
 Si raccomanda abbigliamento comodo da montagna; NO doposci e tuta da sci!
 Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.
 I cani sono ammessi ma per ragioni organizzative si prega di segnalarne l’eventuale presenza al momento della prenotazione.

CONTRIBUTO PER LA PARTECIPAZIONE: € 5,00 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Giornata Musei Gratis
Feb 2@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

In giro con Oltre il tondino
Feb 2@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Il filo di Arianna
Feb 2@15:00–16:30
Il filo di Arianna @ Museo Santa Giulia | Brescia | Lombardia | Italia

IL FILODI ARIANNA
I percorsi, che si avvalgono di materiali specifici, sono rivolti a ciechi e ipovedenti ma anche a tutti i visitatori interessati a riscoprire l’opera d’arte attraverso esperienze percettive plurisensoriali.

Ogni prima domenica del mese, ore 15.00 – Museo di Santa Giulia
DURATA circa ore 1,30′
COSTO L’ingresso al Museo è gratuito.
Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.50 cad.

Prenotazione obbligatoria

Alimenti.amo
Feb 2@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 2@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
6
Gio
2020
Io e te al museo
Feb 6@10:00–11:00
Io e te al museo @ Musei civivi di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

Itinerari nei Musei Civici per mamme e papà con bambini in fascia

Occasioni per trascorrere tempo libero di qualità insieme al proprio bambino in luoghi d’arte e di cultura.
Piacevoli passeggiate brevi, di un’ora, alla scoperta dei Musei cittadini, pensate per rispondere alle necessità dei più piccoli e delle loro mamme, papà.
Ritmi rilassati, momenti di condivisione di pensieri e riflessioni

La proposta rientra nel progetto  Nati con la cultura cui Fondazione Brescia Musei aderisce

Gli incontri si tengono ogni primo giovedì del mese. E’ possibile partecipare  ad uno o più appuntamenti. Per tutti la prenotazione è sempre obbligatoria

La date:

Giovedì 7 novembre 2019 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO DI SANTA GIULIA
La visita alle sezioni e alle opere più importanti del Museo può essere completata da una piacevole pausa nel nostro nuovo spazio gioco 0-4, situato accanto all’area allattamento, nella sala di accoglienza del Museo

Giovedì 5 dicembre 2019 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO: IN PINACOTECA TOSIO MARTINENGO
Un’ora dedicata alla scoperta dei capolavori della Pinacoteca e delle sue coloratissime sale

Giovedì 2 gennaio ore 10.00 IO E TE AL MUSEO DELLE ARMI LUIGI MARZOLI
Un viaggio nell’affascinante mondo cavalleresco, attraverso le splendide armature, gli elmi e le armi forgiate e decorate nei secoli da schiere di abilissimi armaioli

Giovedì 6 febbraio ore 10.00 IO E TE AL MUSEO: IL PARCO ARCHEOLOGICO
Meravigliarsi davanti alle svettanti colonne del tempio, alla vista di piazza del Foro dall’alto del pronao, davanti agli arredi marmorei del Capitolium e agli splendidi affreschi del santuario, per terminare nel suggestivo antico teatro.

Giovedì 5 marzo 2020 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO DI SANTA GIULIA
La visita alle sezioni e alle opere più importanti del Museo può essere completata da una piacevole pausa nel nostro nuovo spazio gioco 0-4, situato accanto all’area allattamento, nella sala di accoglienza del Museo

Giovedì 2 aprile 2020 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO: IN PINACOTECA TOSIO MARTINENGO
Un’ora dedicata alla scoperta dei capolavori della Pinacoteca e delle sue coloratissime sale

Giovedì 7 maggio 2020 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO DELLE ARMI LUIGI MARZOLI
Un viaggio nell’affascinante mondo cavalleresco, attraverso le splendide armature, gli elmi e le armi forgiate e decorate nei secoli da schiere di abilissimi armaioli

Giovedì 4 giugno 2020, ore 10.00 IO E TE AL MUSEO: IL PARCO ARCHEOLOGICO
Meravigliarsi davanti alle svettanti colonne del tempio, alla vista di piazza del Foro dall’alto del pronao, davanti agli arredi marmorei del Capitolium e agli splendidi affreschi del santuario, per terminare nel suggestivo antico teatro.

 

Ogni appuntamento ha costo di  6,50€ . Gratuito per i possessori del Passaporto culturale

Feb
8
Sab
2020
Appuntamenti ai Musei del Garda
Feb 8@10:00–17:00

La Villa Romana di Desenzano del Garda, il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo di Sirmione propongono, a partire da novembre 2019 fino ad aprile 2020, una serie di iniziative culturali destinate a tutte le fasce d’età: incontri di approfondimento, workshop, laboratori per famiglie, esercizi di scrittura, visite tematiche, cacce al dettaglio.

Ogni mese sono previste tre appuntamenti, uno per ognuno dei musei.

La partecipazione è gratuita, previo acquisto del biglietto d’ingresso.
Abbonarsi conviene con l’Abbonamento 3 Musei del Garda si ottiene l’accesso illimitato ai tre siti museali per un anno a partire dalla data di acquisto.

Novembre

16 novembre – Fiat Lux – Villa Romana di Desenzano
Un pomeriggio dedicato alla riscoperta dell’antica villa romana come luogo dell’abitare e, in particolare, alle tecniche, ai materiali e ai manufatti che venivano utilizzati per rischiarare le tenebre domestiche.
23 novembre – L’acqua abitata del Castello di Sirmione – Castello Scaligero a Sirmione
Approfondimento sulla biologia lacustre, appuntamento per grandi e piccoli con visite guidate incentrate sui diversi aspetti legati alla storia della rocca e del suo territorio.
30 novembre – Dai depositi delle Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
I visitatori verranno guidati alla scoperta dei preziosi frammenti degli affreschi che decoravano la villa. Solitamente collocati nel deposito del museo, i frammenti saranno eccezionalmente esposti al pubblico per l’occasione. Un’opportunità da non perdere!

Dicembre

7 dicembre – A Tavola! – Villa Romana di Desenzano
I partecipanti scopriranno come si svolgeva una cena quotidiana in una ricca dimora in epoca romana, cosa si faceva e chi poteva prendervi parte.
14 dicembre – Caccia al dettaglio – Castello Scaligero a Sirmione – attività per bambini, ragazzi e famiglie
21 dicembre – L’olivo e l’olio – Grotte di Catullo a Sirmione
L’agronomo Nicola Castoldi farà scoprire al pubblico le caratteristiche di una tra le piante più diffuse nell’area del Garda e come essa viene curata all’interno dell’oliveto storico.

Gennaio

11 gennaio – Per Giove! – Villa Romana di Desenzano
I visitatori saranno accompagnati alla scoperta dei culti privati legati agli antenati e delle cerimonie famigliari tra le mura domestiche
18 gennaio – Da Cangrande ai Khan viaggi di mode e tessuti all’epoca degli Scaligeri – Castello Scaligero a Sirmione
La visita guidata prevede un approfondimento sui contatti e i commerci scaligeri sul Lago di Garda, analizzati attraverso il vestiario medievale.
25 gennaio – Catullo e le sue Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
La visita guidata dell’area archeologica sarà arricchita di letture tratte dalle poesie di Catullo.

Febbraio

8 febbraio – Raccontiamo la luce – Villa Romana di Desenzano
15 febbraio – Le parole del Castello – Castello Scaligero a Sirmione
29 febbraio – Passeggiata nell’oliveto – Grotte di Catullo a Sirmione

Marzo

14 marzo – Raccontiamo la cena – Villa Romana di Desenzano
21 marzo – Disegniamo l’arte – Castello Scaligero a Sirmione
28 marzo – Disegniamo l’arte – Grotte di Catullo a Sirmione

Aprile

4 aprile – Raccontiamo i ricordi – Villa Romana di Desenzano
18 aprile – Giochi medievali – Castello Scaligero a Sirmione
25 aprile – Caccia al dettaglio – Grotte di Catullo a Sirmione

 

da-cangrande-a-khan-sirmione-musei-garda
catullo-sue-grotte-musei-garda

Visita guidata in LIS
Feb 8@15:00–17:00
Visita guidata in LIS @ Castello di Padernello | Padernello | Lombardia | Italia

Il Castello di Padernello è accessibile alle persone sorde grazie alle visite guidate condotte in Lingua dei Segni Italiana (LIS).

Si scopriranno la storia e i segreti del maniero quattrocentesco, si attraverseranno le antiche stanze e si visiterà la mostra eventualmente in corso grazie ad un’operatrice culturale museale, Silvia Moretti, segnante bilingue (italiano/LIS).

L’iniziativa è realizzata con il contributo di Cultura Sostenibile, bando della Fondazione Cariplo.

Orario:
Visita guidata dalle 15:00 alle 17:00.

La visita è dedicata a sordi e udenti segnanti fino ad un massimo di 20 persone.
La prenotazione della visita è obbligatoria.

È possibile tuttavia visitare il Castello di Padernello con guida in LIS anche al di fuori delle date prestabilite; anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria.

Costi
Adulti: € 7,00.
Minori di anni 12: gratuito.

Alimenti.amo
Feb 8@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 8@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
9
Dom
2020
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Feb 9@8:00–15:00
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma invernale di  proposte con il  CAI Pezzo

15 Dicembre 2019 – Presentazione del Corso e 1° Uscita – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
29 Dicembre 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Gennaio

12 Gennaio 2020 – Tecnica di Salita e Discesa – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
22 Gennaio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Febbraio

02 Febbraio 2020 – Ski Alp in rosa – SCI ALPINISMO
09 Febbraio 2020 – 44° Trofeo S.Apollonia – FONDO
19 Febbraio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
20 Febbraio 2020 – Uscita Serale – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Marzo

01 Marzo 2020 – Insieme al Raduno del Mortirolo – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
07 Marzo 2020 – 27° Luna Rally – SCI ALPINISMO
14 e 15 Marzo 2020 – Uscita di due giorni in Val Dosdè – SCI ALPINISMO
18 Marzo 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
28 e 29 Marzo 2020 – Uscita con pernottamento in Rifugio – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Aprile

04-05 Aprile 2020 – Traversata Pejo – Cevedale – Solda – SKI TOUR SCI ALPINISTICO
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – SCI ALPINISMO

⇒Gli itinerari con le ciaspole verranno definiti di volta in volta in base alle condizioni d’innevamento

In giro con Oltre il tondino
Feb 9@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Scopri Brescia
Feb 9@14:15–18:00
Scopri Brescia @ vedi luoghi ritrovo segnalati

DOMENICA 12 GENNAIO h. 15.00
VISITA GUIDATA A PALAZZO GAIFAMI SEDE DELLA CROCE BIANCA

L’imponente edificio venne costruito alle metà del XVIII secolo per volere della nobile famiglia Gaifami che ingaggiò uno dei maggior artisti attivi a Brescia nel Settecento: Innocenzo Carloni che, coadiuvato da abili quadraturisti, dispiegò su volte e soffitti del piano nobile un programma iconografico estremamente intrigante!
RITROVO: 14.45 davanti al Palazzo (via F.lli Bandiera, 22)
PREZZO (inclusa offerta): 7 € adulti / gratis u.18.

VENERDÌ 24 GENNAIO 2020
VISITA GUIDATA AL CENACOLO & CHIESA DI SAN MAURIZIO

(prenotabile da martedì 7 gennaio alle ore 8.00)
Partenza ore 12.00 da Piazzale Iveco (via Volturno, Brescia).
Rientro previsto per le ore 19.00 ca
PREZZO: 45 € adulti / 25 € under 18
Include: trasporto in pullman, pass ztl, ingresso al Cenacolo, offerta alla chiesa, visite guidate con microfonaggio, assicurazione, organizzazione tecnica Mascarene Viaggi snc.
LEGGERE CON ATTENZIONE:
PRENOTAZIONE SOLO VIA MAIL INDICARE:
– NOME/COGNOME (di ogni partecipante)
– UN CONTATTO TELEFONICO

DOMENICA 26 GENNAIO ore 16.15
VISITA GUIDATA ALLA CHIESA DI SANT’AGATA
La chiesa di Sant’Agata si erge con la sua austera facciata nel cuore frenetico della città, proprio accanto a Piazza Vittoria.
L’hai vista innumerevoli volte e non sei mai entrato a curiosare?
Allora è giunta l’ora di farlo!
Scoprirai un edificio straordinario, una storia affascinante e commovente che vede tra i protagonisti Giovanni Navio da Asola e un manto pittorico che ti lascerà a bocca aperta!
RITROVO: ore 16 dav. alla chiesa
PREZZO (inclusa offerta):
7 € adulti/gratis under 18

DOMENICA 26 GENNAIO ore 14.45
ITINERARIO GUIDATO “Sui luoghi della Memoria”
Ci soffermeremo tra luoghi e “pietre d’inciampo” per ripercorrere le drammatiche storie di alcuni ebrei bresciani perseguitati durante il periodo nazifascista: le loro attività commerciali costrette alla chiusura, l’allontanamento dai luoghi pubblici e le deportazioni nei campi di sterminio. Il ricordo rivivrà attraverso racconti e aneddoti per non dimenticare quello che accadeva pochi decenni fa anche a Brescia.
RITROVO: ore 14.30 alla chiesa di S. Afra
PREZZO: 6 € adulti / gratis under 18

DOMENICA 9 FEBBRAIO
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA CANOVA E THORVALDSEN (intera giornata)
Partenza da Piazzale Iveco ore 9.15 – Rientro ore 18.00 ca
PREZZI: 45 € intero/ 35 € ridotto/ 30 € ridotto speciale
Il prezzo include: trasporto in pullman, pass ztl, ingresso alla mostra, visita guidata con microfonaggio, assicurazione, organizzazione tecnica Mascarene Viaggi snc.
PRENOTAZIONE SOLO VIA MAIL DAL 21/01 h. 8.00
Nella risposta saranno indicate con precisione le riduzioni in modo che possiate appurare a quale categoria appartenete (biglietto intero/ridotto/ridotto speciale).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, verificare gli orari delle prenotazioni

Alimenti.amo
Feb 9@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 9@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
13
Gio
2020
In giro con Oltre il tondino
Feb 13@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Feb
15
Sab
2020
Appuntamenti ai Musei del Garda
Feb 15@10:00–17:00

La Villa Romana di Desenzano del Garda, il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo di Sirmione propongono, a partire da novembre 2019 fino ad aprile 2020, una serie di iniziative culturali destinate a tutte le fasce d’età: incontri di approfondimento, workshop, laboratori per famiglie, esercizi di scrittura, visite tematiche, cacce al dettaglio.

Ogni mese sono previste tre appuntamenti, uno per ognuno dei musei.

La partecipazione è gratuita, previo acquisto del biglietto d’ingresso.
Abbonarsi conviene con l’Abbonamento 3 Musei del Garda si ottiene l’accesso illimitato ai tre siti museali per un anno a partire dalla data di acquisto.

Novembre

16 novembre – Fiat Lux – Villa Romana di Desenzano
Un pomeriggio dedicato alla riscoperta dell’antica villa romana come luogo dell’abitare e, in particolare, alle tecniche, ai materiali e ai manufatti che venivano utilizzati per rischiarare le tenebre domestiche.
23 novembre – L’acqua abitata del Castello di Sirmione – Castello Scaligero a Sirmione
Approfondimento sulla biologia lacustre, appuntamento per grandi e piccoli con visite guidate incentrate sui diversi aspetti legati alla storia della rocca e del suo territorio.
30 novembre – Dai depositi delle Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
I visitatori verranno guidati alla scoperta dei preziosi frammenti degli affreschi che decoravano la villa. Solitamente collocati nel deposito del museo, i frammenti saranno eccezionalmente esposti al pubblico per l’occasione. Un’opportunità da non perdere!

Dicembre

7 dicembre – A Tavola! – Villa Romana di Desenzano
I partecipanti scopriranno come si svolgeva una cena quotidiana in una ricca dimora in epoca romana, cosa si faceva e chi poteva prendervi parte.
14 dicembre – Caccia al dettaglio – Castello Scaligero a Sirmione – attività per bambini, ragazzi e famiglie
21 dicembre – L’olivo e l’olio – Grotte di Catullo a Sirmione
L’agronomo Nicola Castoldi farà scoprire al pubblico le caratteristiche di una tra le piante più diffuse nell’area del Garda e come essa viene curata all’interno dell’oliveto storico.

Gennaio

11 gennaio – Per Giove! – Villa Romana di Desenzano
I visitatori saranno accompagnati alla scoperta dei culti privati legati agli antenati e delle cerimonie famigliari tra le mura domestiche
18 gennaio – Da Cangrande ai Khan viaggi di mode e tessuti all’epoca degli Scaligeri – Castello Scaligero a Sirmione
La visita guidata prevede un approfondimento sui contatti e i commerci scaligeri sul Lago di Garda, analizzati attraverso il vestiario medievale.
25 gennaio – Catullo e le sue Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
La visita guidata dell’area archeologica sarà arricchita di letture tratte dalle poesie di Catullo.

Febbraio

8 febbraio – Raccontiamo la luce – Villa Romana di Desenzano
15 febbraio – Le parole del Castello – Castello Scaligero a Sirmione
29 febbraio – Passeggiata nell’oliveto – Grotte di Catullo a Sirmione

Marzo

14 marzo – Raccontiamo la cena – Villa Romana di Desenzano
21 marzo – Disegniamo l’arte – Castello Scaligero a Sirmione
28 marzo – Disegniamo l’arte – Grotte di Catullo a Sirmione

Aprile

4 aprile – Raccontiamo i ricordi – Villa Romana di Desenzano
18 aprile – Giochi medievali – Castello Scaligero a Sirmione
25 aprile – Caccia al dettaglio – Grotte di Catullo a Sirmione

 

da-cangrande-a-khan-sirmione-musei-garda
catullo-sue-grotte-musei-garda

Alimenti.amo
Feb 15@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 15@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
16
Dom
2020
Visite alla Pieve della Mitria
Feb 16@9:00–17:00
Visite alla Pieve della Mitria @ Pieve della Mitria | Nave | Lombardia | Italia

APERTURE DEL COMPLESSO DELLA MITRIA e VISITE GUIDATE

Per tutto il periodo dell’ora legale, le aperture della Pieve della Mitria, a Nave per le visite, si svolgeranno:
– nella seconda e nella quarta domenica del mese,
– dopo la S. Messa domenicale delle ore 8 e quindi alle 9 mentre al pomeriggio l’apertura è alle ore 15.

I singoli visitatori e i piccoli gruppi organizzati (max 10 persone) si devono presentare alle ore indicate.
Gruppi più numerosi (oltre dieci persone) sono pregati di preavvisare per la visita domenicale;
possono anche richiedere un’apertura in altri giorni concordandolo con L’Associazione Amici Antica Pieve della Mitria telefonando al 338 4718636 (Gianpaolo Magri) o al 328 6494445 (Alberto Zaina, curatore delle visite).

E’ raggiungibile comodamente c on mezzi propri motorizzati che possono parcheggiare nell’ampio spiazzo antistante , con la bicicletta o con mezzi pubblici (autolinea extraurbana di Brescia linea 7 per Caino) con fermata a cento metri dalla Pieve.

In giro con Oltre il tondino
Feb 16@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Mettiti in gioco!
Feb 16@10:00–16:00
Mettiti in gioco! @ Museo Santa Giulia e Piancoteca Tosio Martinengo | Brescia | Lombardia | Italia

Un ciclo di workshop per approfondire le conoscenze sul nostro patrimonio, il primo per i “non adetti ai lavori”

Una possibilità unica di accostarsi e sperimentare discipline artistiche che affondano le radici nel mondo antico, ma che si sono evolute nel tempo fino ad abbracciare pienamente il linguaggio contemporaneo.

Non è necessaria nessuna conoscenza pregressa, basta portare entusiasmo e voglia di fare!

Non serve nemmeno una particolare abilità manuale, perché il fine è affrontare il patrimonio museale partendo dall’azione, dal fare, per acquisire più che competenze, informazioni utili a comprenderne meglio l’importanza e la preziosità.
Gli workshop vengono proposti in due sedi museali:
– nel Museo di Santa Giulia
– in Pinacoteca Tosio Martinengo
per poter indagare opere e materiali diversi.
Un’occasione in più per vivere il Museo e conoscere più a fondo e da vicino il suo patrimonio.

Gli incontri, della durata di 5 ore (10.00-13.00 e 14.00-16.00), prevedono una parte pratica e si concludono sempre con una visita alle opere legate alla tematica di volta in volta affrontata.

IL PROGRAMMA:

Domenica 19 gennaio
Museo di Santa Giulia TERRA PREZIOSA

Workshop con Ugo Romano
L’arte del vasaio, forse una delle più antiche che l’uomo abbia messo in pratica, attraverso la sperimentazione ci porta a conoscere reperti ceramici del Museo di Santa Giulia. Dal blocco di argilla informe alla realizzazione di un piccolo manufatto, per comprendere la complessità di questa tecnica e la meravigliosa, perfetta semplicità degli antichi reperti.

Domenica 16 febbraio
Museo di Santa Giulia / Teatro romano MASCHERE OLTRE LE APPARENZE

Workshop con Katia Giacomini
Strumento teatrale, per entrare nei panni di qualcun altro, mezzo per occultare la propria identità o, al contrario, per rivelare lati dell’animo. Ogni partecipante, con la tecnica della cartapesta, darà vita alla propria maschera, oggetto dal grandissimo potere evocatore, che sarà il tramite per scoprire la storia straordinaria del teatro antico.

Domenica 15 marzo
Pinacoteca Tosio Martinengo ABITI DI LUCE / ABITI LUCENTI

Workshop con Gabriella Goffi
Come trasformare un abito in una scultura. Ogni partecipante è invitato a portare un abito che non usa più per trasformarlo in un abito che racconti storie e che contenga la memoria, i sogni, il presente di chi lo realizza. Si dice “l’abito non fa il monaco”, ma la storia dell’arte smentisce totalmente questo proverbio. L’evoluzione della moda, visibile nei dipinti della Pinacoteca, illustra perfettamente come agli abiti fossero affidati messaggi sociali, politici, culturali e personali, importanti per chi li indossava.

Domenica 19 aprile
Museo di Santa Giulia TESSERE DI BELLEZZA / IL MOSAICO

Workshop con Elisabeth Cozza
L’arte dei principi, l’arte del divino. Il mosaico è da sempre stato destinato ai luoghi pubblici, privati e religiosi più importanti. Un modo unico per “dipingere con la pietra”, con pazienza, concentrazione e maestria. I partecipanti saranno guidati nei diversi passaggi per realizzare il proprio mosaico. Un modo concreto per comprendere meglio l’assoluta dedizione degli artigiani dell’antichità a questa arte e perché questi manufatti fossero destinati solo all’élite.

Domenica 17 maggio
Pinacoteca Tosio Martinengo NOBILI ORNAMENTI / LO SBALZO

Workshop con Cristina Mencarelli e Davide Sforzini (Servizi educativi di Fondazione Brescia Musei)
I metalli preziosi possono essere lavorati in svariati modi. Il workshop si concentra sulla tecnica dello sbalzo, un sistema per disegnare a rilievo sul metallo. Tecnica antichissima che affonda le sue radici in Mesopotamia, perfezionata dai Greci e portata a livelli di straordinaria raffinatezza dai Longobardi, è punto di partenza per scoprire l’evoluzione del gioiello tra le sale della Pinacoteca. Oggetti di oreficeria, accanto a particolari che emergono dai dipinti saranno i protagonisti del viaggio alla scoperta dell’evoluzione dell’ornamento.

Visite teatralizzate alla Casa del Podestà
Feb 16@14:30–18:30
Visite teatralizzate alla Casa del Podestà @ Rocca di Lonato | Lonato | Lombardia | Italia

VISITE TEATRALI alla Casa del Podestà

Nel 1926, in occasione della stesura del suo testamento, il senatore Ugo Da Como esplicitò, tra le altre volontà, un desiderio ben preciso: le sue collezioni artistiche, gli arredi della sua restaurata dimora e la biblioteca avrebbero dovuto nel tempo essere preservati nell’originale allestimento a cui aveva dedicato con passione la sua intera permanenza a Lonato. Grazie al costante perseguimento di questo ideale di conservazione, la casa del Podestà è ancora ad oggi visitabile nella veste che il suo ultimo proprietario volle conferirle.
Se alla storicità del luogo si aggiunge poi una guida in costume, capace di interpretare teatralmente un personaggio dell’epoca, l’effetto del viaggio nel tempo è facilmente ottenibile.
È dunque con questo spirito che un gruppo di giovani attori – su invito dell’Associazione Amici della Fondazione Ugo Da Como – si è riunito, nell’intento di mettere in scena una tipica e ordinaria giornata degli anni Venti. A seguito di un intenso lavoro di drammaturgia, si è tentato di mettere a punto, si spera con successo, un copione capace di offrire una vicenda apprezzabile su differenti piani di lettura: l’obiettivo è divertire sia bambini sia adulti, raccontare una storia verosimile, e soprattutto far conoscere la Fondazione Ugo Da Como mediante uno strumento sempre più in espansione, ossia il teatro itinerante, espressione di una sensibilità verso il passato non dissimile da quella delle rievocazioni storiche.A SPASSO CON LA STORIA
Molte persone visitano la Casa del Podestà durante tutto l’anno, apprezzando le raccolte librarie e artistiche che il Senatore Ugo Da Como ha saputo riunire negli ultimi anni della sua vita.
Ma questa non è la solita visita, ora la magia è diversa… le visite teatrali vi consentiranno di fare un viaggio a ritroso nella storia: potrete immergervi nelle suggestive atmosfere della Casa Museo nell’epoca in cui Ugo Da Como la concepì, conoscerete la sua passione per la ricerca e per le collezioni e conoscerete il Senatore dalla viva voce di chi viveva con lui.

Accompagnati da alcuni dei personaggi che animarono questo crocevia di collezionisti e antiquari visiterete la dimora di Ugo Da Como.
La casa museo si popolerà all’improvviso e gli stessi protagonisti della quotidianità domestica del Senatore, come la moglie Maria Glisenti, la cameriera, il bibliotecario vi sveleranno i segreti della dimora e del suo proprietario, ognuno dal proprio punto di vista privilegiato.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Domenica 15 dicembre 2019
Domenica 19 gennaio 2020
Domenica 16 febbraio 2020

alle ore 14.30 e 15.45

Alimenti.amo
Feb 16@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 16@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
19
Mer
2020
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Feb 19@8:00–15:00
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma invernale di  proposte con il  CAI Pezzo

15 Dicembre 2019 – Presentazione del Corso e 1° Uscita – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
29 Dicembre 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Gennaio

12 Gennaio 2020 – Tecnica di Salita e Discesa – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
22 Gennaio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Febbraio

02 Febbraio 2020 – Ski Alp in rosa – SCI ALPINISMO
09 Febbraio 2020 – 44° Trofeo S.Apollonia – FONDO
19 Febbraio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
20 Febbraio 2020 – Uscita Serale – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Marzo

01 Marzo 2020 – Insieme al Raduno del Mortirolo – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
07 Marzo 2020 – 27° Luna Rally – SCI ALPINISMO
14 e 15 Marzo 2020 – Uscita di due giorni in Val Dosdè – SCI ALPINISMO
18 Marzo 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
28 e 29 Marzo 2020 – Uscita con pernottamento in Rifugio – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Aprile

04-05 Aprile 2020 – Traversata Pejo – Cevedale – Solda – SKI TOUR SCI ALPINISTICO
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – SCI ALPINISMO

⇒Gli itinerari con le ciaspole verranno definiti di volta in volta in base alle condizioni d’innevamento

Feb
20
Gio
2020
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Feb 20@8:00–15:00
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma invernale di  proposte con il  CAI Pezzo

15 Dicembre 2019 – Presentazione del Corso e 1° Uscita – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
29 Dicembre 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Gennaio

12 Gennaio 2020 – Tecnica di Salita e Discesa – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
22 Gennaio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Febbraio

02 Febbraio 2020 – Ski Alp in rosa – SCI ALPINISMO
09 Febbraio 2020 – 44° Trofeo S.Apollonia – FONDO
19 Febbraio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
20 Febbraio 2020 – Uscita Serale – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Marzo

01 Marzo 2020 – Insieme al Raduno del Mortirolo – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
07 Marzo 2020 – 27° Luna Rally – SCI ALPINISMO
14 e 15 Marzo 2020 – Uscita di due giorni in Val Dosdè – SCI ALPINISMO
18 Marzo 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
28 e 29 Marzo 2020 – Uscita con pernottamento in Rifugio – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Aprile

04-05 Aprile 2020 – Traversata Pejo – Cevedale – Solda – SKI TOUR SCI ALPINISTICO
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – SCI ALPINISMO

⇒Gli itinerari con le ciaspole verranno definiti di volta in volta in base alle condizioni d’innevamento

Feb
22
Sab
2020
Alimenti.amo
Feb 22@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 22@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
23
Dom
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia
Feb 23@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Alimenti.amo
Feb 23@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 23@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Feb
29
Sab
2020
Appuntamenti ai Musei del Garda
Feb 29@10:00–17:00

La Villa Romana di Desenzano del Garda, il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo di Sirmione propongono, a partire da novembre 2019 fino ad aprile 2020, una serie di iniziative culturali destinate a tutte le fasce d’età: incontri di approfondimento, workshop, laboratori per famiglie, esercizi di scrittura, visite tematiche, cacce al dettaglio.

Ogni mese sono previste tre appuntamenti, uno per ognuno dei musei.

La partecipazione è gratuita, previo acquisto del biglietto d’ingresso.
Abbonarsi conviene con l’Abbonamento 3 Musei del Garda si ottiene l’accesso illimitato ai tre siti museali per un anno a partire dalla data di acquisto.

Novembre

16 novembre – Fiat Lux – Villa Romana di Desenzano
Un pomeriggio dedicato alla riscoperta dell’antica villa romana come luogo dell’abitare e, in particolare, alle tecniche, ai materiali e ai manufatti che venivano utilizzati per rischiarare le tenebre domestiche.
23 novembre – L’acqua abitata del Castello di Sirmione – Castello Scaligero a Sirmione
Approfondimento sulla biologia lacustre, appuntamento per grandi e piccoli con visite guidate incentrate sui diversi aspetti legati alla storia della rocca e del suo territorio.
30 novembre – Dai depositi delle Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
I visitatori verranno guidati alla scoperta dei preziosi frammenti degli affreschi che decoravano la villa. Solitamente collocati nel deposito del museo, i frammenti saranno eccezionalmente esposti al pubblico per l’occasione. Un’opportunità da non perdere!

Dicembre

7 dicembre – A Tavola! – Villa Romana di Desenzano
I partecipanti scopriranno come si svolgeva una cena quotidiana in una ricca dimora in epoca romana, cosa si faceva e chi poteva prendervi parte.
14 dicembre – Caccia al dettaglio – Castello Scaligero a Sirmione – attività per bambini, ragazzi e famiglie
21 dicembre – L’olivo e l’olio – Grotte di Catullo a Sirmione
L’agronomo Nicola Castoldi farà scoprire al pubblico le caratteristiche di una tra le piante più diffuse nell’area del Garda e come essa viene curata all’interno dell’oliveto storico.

Gennaio

11 gennaio – Per Giove! – Villa Romana di Desenzano
I visitatori saranno accompagnati alla scoperta dei culti privati legati agli antenati e delle cerimonie famigliari tra le mura domestiche
18 gennaio – Da Cangrande ai Khan viaggi di mode e tessuti all’epoca degli Scaligeri – Castello Scaligero a Sirmione
La visita guidata prevede un approfondimento sui contatti e i commerci scaligeri sul Lago di Garda, analizzati attraverso il vestiario medievale.
25 gennaio – Catullo e le sue Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
La visita guidata dell’area archeologica sarà arricchita di letture tratte dalle poesie di Catullo.

Febbraio

8 febbraio – Raccontiamo la luce – Villa Romana di Desenzano
15 febbraio – Le parole del Castello – Castello Scaligero a Sirmione
29 febbraio – Passeggiata nell’oliveto – Grotte di Catullo a Sirmione

Marzo

14 marzo – Raccontiamo la cena – Villa Romana di Desenzano
21 marzo – Disegniamo l’arte – Castello Scaligero a Sirmione
28 marzo – Disegniamo l’arte – Grotte di Catullo a Sirmione

Aprile

4 aprile – Raccontiamo i ricordi – Villa Romana di Desenzano
18 aprile – Giochi medievali – Castello Scaligero a Sirmione
25 aprile – Caccia al dettaglio – Grotte di Catullo a Sirmione

 

da-cangrande-a-khan-sirmione-musei-garda
catullo-sue-grotte-musei-garda

Alimenti.amo
Feb 29@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Feb 29@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Mar
1
Dom
2020
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Mar 1@8:00–15:00
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma invernale di  proposte con il  CAI Pezzo

15 Dicembre 2019 – Presentazione del Corso e 1° Uscita – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
29 Dicembre 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Gennaio

12 Gennaio 2020 – Tecnica di Salita e Discesa – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
22 Gennaio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Febbraio

02 Febbraio 2020 – Ski Alp in rosa – SCI ALPINISMO
09 Febbraio 2020 – 44° Trofeo S.Apollonia – FONDO
19 Febbraio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
20 Febbraio 2020 – Uscita Serale – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Marzo

01 Marzo 2020 – Insieme al Raduno del Mortirolo – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
07 Marzo 2020 – 27° Luna Rally – SCI ALPINISMO
14 e 15 Marzo 2020 – Uscita di due giorni in Val Dosdè – SCI ALPINISMO
18 Marzo 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
28 e 29 Marzo 2020 – Uscita con pernottamento in Rifugio – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Aprile

04-05 Aprile 2020 – Traversata Pejo – Cevedale – Solda – SKI TOUR SCI ALPINISTICO
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – SCI ALPINISMO

⇒Gli itinerari con le ciaspole verranno definiti di volta in volta in base alle condizioni d’innevamento

Visite alla Pieve della Mitria
Mar 1@9:00–17:00
Visite alla Pieve della Mitria @ Pieve della Mitria | Nave | Lombardia | Italia

APERTURE DEL COMPLESSO DELLA MITRIA e VISITE GUIDATE

Per tutto il periodo dell’ora legale, le aperture della Pieve della Mitria, a Nave per le visite, si svolgeranno:
– nella seconda e nella quarta domenica del mese,
– dopo la S. Messa domenicale delle ore 8 e quindi alle 9 mentre al pomeriggio l’apertura è alle ore 15.

I singoli visitatori e i piccoli gruppi organizzati (max 10 persone) si devono presentare alle ore indicate.
Gruppi più numerosi (oltre dieci persone) sono pregati di preavvisare per la visita domenicale;
possono anche richiedere un’apertura in altri giorni concordandolo con L’Associazione Amici Antica Pieve della Mitria telefonando al 338 4718636 (Gianpaolo Magri) o al 328 6494445 (Alberto Zaina, curatore delle visite).

E’ raggiungibile comodamente c on mezzi propri motorizzati che possono parcheggiare nell’ampio spiazzo antistante , con la bicicletta o con mezzi pubblici (autolinea extraurbana di Brescia linea 7 per Caino) con fermata a cento metri dalla Pieve.

Giornata Musei Gratis
Mar 1@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Il filo di Arianna
Mar 1@15:00–16:30
Il filo di Arianna @ Museo Santa Giulia | Brescia | Lombardia | Italia

IL FILODI ARIANNA
I percorsi, che si avvalgono di materiali specifici, sono rivolti a ciechi e ipovedenti ma anche a tutti i visitatori interessati a riscoprire l’opera d’arte attraverso esperienze percettive plurisensoriali.

Ogni prima domenica del mese, ore 15.00 – Museo di Santa Giulia
DURATA circa ore 1,30′
COSTO L’ingresso al Museo è gratuito.
Il servizio di guida ha un costo agevolato di € 3.50 cad.

Prenotazione obbligatoria

Alimenti.amo
Mar 1@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Mar 1@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Mar
5
Gio
2020
Io e te al museo
Mar 5@10:00–11:00
Io e te al museo @ Musei civivi di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

Itinerari nei Musei Civici per mamme e papà con bambini in fascia

Occasioni per trascorrere tempo libero di qualità insieme al proprio bambino in luoghi d’arte e di cultura.
Piacevoli passeggiate brevi, di un’ora, alla scoperta dei Musei cittadini, pensate per rispondere alle necessità dei più piccoli e delle loro mamme, papà.
Ritmi rilassati, momenti di condivisione di pensieri e riflessioni

La proposta rientra nel progetto  Nati con la cultura cui Fondazione Brescia Musei aderisce

Gli incontri si tengono ogni primo giovedì del mese. E’ possibile partecipare  ad uno o più appuntamenti. Per tutti la prenotazione è sempre obbligatoria

La date:

Giovedì 7 novembre 2019 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO DI SANTA GIULIA
La visita alle sezioni e alle opere più importanti del Museo può essere completata da una piacevole pausa nel nostro nuovo spazio gioco 0-4, situato accanto all’area allattamento, nella sala di accoglienza del Museo

Giovedì 5 dicembre 2019 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO: IN PINACOTECA TOSIO MARTINENGO
Un’ora dedicata alla scoperta dei capolavori della Pinacoteca e delle sue coloratissime sale

Giovedì 2 gennaio ore 10.00 IO E TE AL MUSEO DELLE ARMI LUIGI MARZOLI
Un viaggio nell’affascinante mondo cavalleresco, attraverso le splendide armature, gli elmi e le armi forgiate e decorate nei secoli da schiere di abilissimi armaioli

Giovedì 6 febbraio ore 10.00 IO E TE AL MUSEO: IL PARCO ARCHEOLOGICO
Meravigliarsi davanti alle svettanti colonne del tempio, alla vista di piazza del Foro dall’alto del pronao, davanti agli arredi marmorei del Capitolium e agli splendidi affreschi del santuario, per terminare nel suggestivo antico teatro.

Giovedì 5 marzo 2020 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO DI SANTA GIULIA
La visita alle sezioni e alle opere più importanti del Museo può essere completata da una piacevole pausa nel nostro nuovo spazio gioco 0-4, situato accanto all’area allattamento, nella sala di accoglienza del Museo

Giovedì 2 aprile 2020 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO: IN PINACOTECA TOSIO MARTINENGO
Un’ora dedicata alla scoperta dei capolavori della Pinacoteca e delle sue coloratissime sale

Giovedì 7 maggio 2020 ore 10.00 IO E TE AL MUSEO DELLE ARMI LUIGI MARZOLI
Un viaggio nell’affascinante mondo cavalleresco, attraverso le splendide armature, gli elmi e le armi forgiate e decorate nei secoli da schiere di abilissimi armaioli

Giovedì 4 giugno 2020, ore 10.00 IO E TE AL MUSEO: IL PARCO ARCHEOLOGICO
Meravigliarsi davanti alle svettanti colonne del tempio, alla vista di piazza del Foro dall’alto del pronao, davanti agli arredi marmorei del Capitolium e agli splendidi affreschi del santuario, per terminare nel suggestivo antico teatro.

 

Ogni appuntamento ha costo di  6,50€ . Gratuito per i possessori del Passaporto culturale

Mar
7
Sab
2020
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Mar 7@8:00–15:00
Escursioni con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma invernale di  proposte con il  CAI Pezzo

15 Dicembre 2019 – Presentazione del Corso e 1° Uscita – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
29 Dicembre 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Gennaio

12 Gennaio 2020 – Tecnica di Salita e Discesa – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
22 Gennaio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE

Febbraio

02 Febbraio 2020 – Ski Alp in rosa – SCI ALPINISMO
09 Febbraio 2020 – 44° Trofeo S.Apollonia – FONDO
19 Febbraio 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
20 Febbraio 2020 – Uscita Serale – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Marzo

01 Marzo 2020 – Insieme al Raduno del Mortirolo – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI
07 Marzo 2020 – 27° Luna Rally – SCI ALPINISMO
14 e 15 Marzo 2020 – Uscita di due giorni in Val Dosdè – SCI ALPINISMO
18 Marzo 2020 – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
28 e 29 Marzo 2020 – Uscita con pernottamento in Rifugio – SCI ALPINISMO PER RAGAZZI

Aprile

04-05 Aprile 2020 – Traversata Pejo – Cevedale – Solda – SKI TOUR SCI ALPINISTICO
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – APPUNTAMENTI CON LE CASPOLE
08 Aprile 2020 – Notturna di fine stagione con cena – SCI ALPINISMO

⇒Gli itinerari con le ciaspole verranno definiti di volta in volta in base alle condizioni d’innevamento

WeekendinArte: Museo in Famiglia – under 5
Mar 7@10:00–11:30
WeekendinArte: Museo in Famiglia - under 5 @ Musei civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Under Five è dedicato a una nuova generazione di genitori che intende condividere il proprio tempo libero stimolando la creatività dei propri bambini, anche piccolissimi!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!
Per la festa dei nonni, un laboratorio da 0 a 99 anni

SABATO 2 NOVEMBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ROVISTANDO IN UN DIPINTO…
Con l’ausilio di misteriose ‘scatole magiche’ e del loro contenuto segreto, sarà possibile conoscere in maniera diretta ed immediata, attraverso la stimolazione sensoriale, alcuni dei dipinti esposti.
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 7 DICEMBRE 2019 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
I DESIDERI CRESCONO SUGLI ALBERI!
Il culto degli alberi è antichissimo e diffuso in molte culture: da noi la tradizione lo vuole addobbato di luci, palline e festoni colorati in occasione del Natale, in altri paesi, invece, esistono alberi delle monete, dei chiodi, degli stracci e perfino dei desideri! Proprio quest’ultimo sarà il protagonista del nostro laboratorio
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 4 GENNAIO 2020 ORE 10.00
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
CANTAR STORIE DI CAVALIERI
Chi si aggira con fare misterioso nelle sale del museo? Come nelle antiche corti la simpatica figura di un cantastorie fa rivivere le atmosfere di epoche lontane, tra vita quotidiana e imprese cavalleresche evocate da elmi, scudi e alabarde. Al termine tutti insieme daremo vita a una vera e propria parata!
Percorso teatralizzato per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 1 FEBBRAIO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
TELE, FILI, CORNICI E…FANTASIA. L’ARTE SOTTOSOPRA
Uno scambio di ruoli tra mamma e bambino: sperimentarsi e divertirsi con i materiali delle arti. Tele, legni, fili,cornici… da quanti punti di vista si possono approcciare? La tela è solo un supporto o può diventare un tappeto magico?
Laboratorio per genitori con bambini fino a 2 anni

SABATO 7 MARZO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ASPETTANDO LA PRIMAVERA
La primavera è la stagione nella quale la natura rinasce. Partendo dall’osservazioni di alcuni bizzarri dipinti opere di Arcimboldo, realizzeremo delle maschere di fiori e frutti da indossare: un’incursione di primavera in museo, alla
scoperta dei dipinti di Antonio Rasio.
Laboratorio per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 4 APRILE 2020 ORE 10.00
– Castello di Brescia
PASSEGGINI IN CASTELLO!
Un inusuale percorso in passeggino alla scoperta di angoli speciali, storie e curiosità della fortezza cittadina.
Passeggiata per famiglie con bambini da 0 anni

SABATO 9 MAGGIO 2020 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
LA GRANDE MADRE
Un tuffo nelle origini della civiltà alla ricerca della Grande Madre, divinità femminile primordiale. Presente in tante culture e civiltà, è una figura simbolica che incarna l’eterno ciclo di nascita-morte-rigenerazione che caratterizza tutti i cicli naturali. Il racconto prenderà forma in un laboratorio creativo.
Laboratorio dedicato alle mamme, alle mamme delle mamme e ai bambini dai 3 ai 5 anni

Inoltre

Area allattamento – Nel Museo di Santa Giulia puoi usufruire di una confortevole area allattamento con una bella vista sul giardino del Museo.
Area gioco 0-4 – Puoi lasciar giocare i più grandicelli nella colorata area gioco a un passo da te. L’accesso a questi spazi è completamente gratuito.

Prenotazione obbligatoria.
Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Visita guidata in LIS
Mar 7@15:00–17:00
Visita guidata in LIS @ Castello di Padernello | Padernello | Lombardia | Italia

Il Castello di Padernello è accessibile alle persone sorde grazie alle visite guidate condotte in Lingua dei Segni Italiana (LIS).

Si scopriranno la storia e i segreti del maniero quattrocentesco, si attraverseranno le antiche stanze e si visiterà la mostra eventualmente in corso grazie ad un’operatrice culturale museale, Silvia Moretti, segnante bilingue (italiano/LIS).

L’iniziativa è realizzata con il contributo di Cultura Sostenibile, bando della Fondazione Cariplo.

Orario:
Visita guidata dalle 15:00 alle 17:00.

La visita è dedicata a sordi e udenti segnanti fino ad un massimo di 20 persone.
La prenotazione della visita è obbligatoria.

È possibile tuttavia visitare il Castello di Padernello con guida in LIS anche al di fuori delle date prestabilite; anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria.

Costi
Adulti: € 7,00.
Minori di anni 12: gratuito.

Alimenti.amo
Mar 7@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Natur.acqua e Gioco.Lab
Mar 7@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Mar
8
Dom
2020
Alimenti.amo
Mar 8@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.