fbpx

Calendar

Dic
7
Sab
2019
Natale in Fattoria
Dic 7@10:00–16:00

Torna per il quarto anno Natale in Fattoria!

Giornate in fattoria in contatto con la natura nella magica atmosfera del Natale!
Grandi e bambini verranno accompagnati in un percorso a tappe ricco di attività e saranno trasportati in un ambiente unico e speciale come la fattoria dove potranno vivere a pieno l’atmosfera del vero Natale di una volta. In queste giornate i visitatori, grandi e piccoli, possono  esprimere la loro creatività e fantasia nella realizzazione di diverse attività e laboratori a tema riscoprendo gli usi e costumi del mondo contadino e conoscendo meglio gli animali che ne fanno parte.

Babbo Natale chiede aiuto: diventa anche tu elfo per un giorno!

Sull’aia della fattoria, le famiglie verranno accolte dal Capo Elfo e dal suo fidato Theodore per iniziare un percorso divertente ed emozionante:

    • la prima tappa del percorso sarà presso la nuova Area Trucco Elfi dove adulti e bambini entreranno nell’incantante atmosfera di Natale in Fattoria truccandosi da Elfi e ricevendo il cappellino verde
    • La lettura della “favola magica del Natale” e la “Danza elfica propiziatoria” permetteranno ai partecipanti di mettersi nei panni degli aiutanti di Babbo Natale impegnati nei laboratori elfici, fino all’incontro con Babbo Natale in persona

carol-e-ben-e-babbo-natale-natale-fattoria-2019

    • Nel laboratorio elfico presso la sartoria dell’Elfa Naima, i piccoli aspiranti elfi decoreranno il vero e proprio Cappellino degli Elfi (dato IN OMAGGIO A TUTTI: grandi e piccini) così da potersi far riconoscere da Babbo Natale.
    • L’incontro con l’Elfo Jackie porterà a realizzare l’energetica composizione magica per le renne di Babbo Natale

laboratorio-pozione-natale-fattoria-familydays

    • Una tappa alla biblioteca della residenza di Babbo Natale, incredibilmente realizzata al tepore delle balle di fieno, permetterà, insieme a mamma e papà, di scrivere la letterina che potrà poi essere consegnata di persona a Babbo Natale.
    • In attesa di incontrare Babbo Natale nella sua casetta i bambini potranno salire e scendere dalla nuovissima slitta di Babbo Natale e ancora dalla carrozza e dal carretto degli elfi e di Babbo Natale e potranno fare una prova guida sul magico trattore dell’Elfo contadino, tutti parcheggiati nel cortile o nel prato, in attesa del volo nella Santa notte.
    • Saranno inoltre a disposizione la piscina di mais e di fieno per divertenti tuffi e capriole.

vasca-mais-natale-fattoria-2019

  • novità dell’edizione 2019:  un’area con i giochi di una volta dove tutti, grandi e piccini, si potranno divertire con i giochi degli antenati degli elfi di Babbo Natale e  un giro sulla slitta natalizia trainata dal magico trattore rosso della fattoria
  • Incontro con Babbo Natale, non prima di aver salutato il segretario di Babbo Natale Hansen che consegnerà a tutti i bambini il DIPLOMA DI ELFO CERTFICATO a tutti gli apprendisti meritevoli
  • l’elfa Coco accompagnerà i visitatori all’interno della stalla per conoscere le caratteristiche e le abitudini dei bovini da latte: vitellini, vacche, manze e tori e le famiglie potranno poi proseguire la visita alla Fattoria alla scoperta dei suoi animali
E poi ancora…

Photo Set Elfico in mezzo alle balle di fieno, mercatino degli hobbisti e punto ristoro

Da sapere:

⇒ Il percorso è adatto per bambini dai 2 anni in su. Per i più piccoli (2-3 anni), è consigliato il supporto degli accompagnatori durante i laboratori.

La parte relativa ai soli laboratori dura circa 60 minuti e il percorso completo circa 2 ore.

Per consentire il corretto svolgimento delle attività, gli ingressi avverranno in modo scaglionato durante l’arco della giornata con accesso a gruppi di 40 bambini (e relativi genitori) ogni 40 minuti a partire dalle ore 10.00 fino alle 16.00

I laboratori, viste le temperature rigide del periodo anche per gli Elfi, si terranno al chiuso e in luoghi riscaldati e anche i genitori saranno chiamati a partecipare alle attività con i loro bambini e ad immergersi nello speciale clima del Natale.
Sarà sempre a disposizione un’area di appoggio al chiuso e riscaldata per prendersi una pausa dal freddo o per accogliere fratellini o sorelline più piccoli.

E’ richiesta e obbligatoria la prenotazione

WELCOME WEEK END 23- 24 NOVEMBRE: 20% di sconto su tutti i biglietti e pacchetti famiglia.
(Per chi ha già prenotato, lo sconto è già applicato)

Prenota QUI la tua giornata

La casa bergamasca di Babbo Natale
Dic 7@14:00–18:00
La casa bergamasca di Babbo Natale @ Piazza Dante GROMO

Resterà fra i monti delle Orobie sino al 26 dicembre: Babbo Natale, accompagnato da elfi, renne ed animali della fattoria, è di casa a Gromo (Bergamo), felice di assaporare la gioia delle Feste in Val Seriana.

Ha allestito la sua Casa Bergamasca nell’incantevole borgo medievale, all’interno di Palazzo Cattaneo, dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza del municipio. Lo staff della Fattoria Ariete (che da 13 anni organizza la residenza di Babbo Natale con l’apprezzamento di decine di migliaia di visitatori), ha curato ogni dettaglio, con ambienti da fiaba coordinati dal direttore artistico Roman Ceroni e da Mauro Abbadini.

“Gromo è uno dei “Borghi più belli d’Italia – spiega Roman – e non è un caso che il Touring Club Italiano abbia assegnato a questo centro dell’Alta Val Seriana l’ambita Bandiera Arancione. Lo scorso anno Babbo Natale si è trovato a suo agio e le famiglie hanno espresso grandi apprezzamenti, per un contesto ideale e a misura di bambino che anche quest’anno non tradisce le attese”.

A Palazzo Cattaneo i bambini possono scrivere la propria letterina e consegnarla nelle mani di Babbo Natale in persona, posando con lui liberamente per un’immagine ricordo. Quella del 2019 è un’edizione speciale, diffusa in tutto l’abitato, a cominciare dal Castello Ginami, dove sono attivi i folletti e, soprattutto, i laboratori in cui realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa.

“Non manca la possibilità di salutare gli animali della Fattoria – aggiunge Mauro Abbadini – così come quella di visitare il MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, ed il Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo”.

Tutto il borgo è vestito a festa e lungo le vie i negozi ospitano i mercatini con prodotti d’artigianato e specialità gastronomiche a chilometri zero. Luci, fuochi, gli amici Elfi e tante sorprese creano un contesto unico per passare tanti pomeriggi memorabili.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale apre le sue porte ogni sabato e domenica, dalle 14 alle 18.
Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.
La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta nei fine settimana sino al 22 dicembre, con aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Date di apertura: orario sempre uguale
30/11/2019
01/12/2019
07/12/2019
08/12/2019
14/12/2019
15/12/2019
21/12/2019
22/12/2019
24/12/2019
26/12/2019
Dalle ore: 14.00 – alle ore: 18.00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 8 euro – gratuito per bambini fino a 3 anni
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: evento adatto a bambini di tutte le età e famiglie

Dic
8
Dom
2019
Natale in Fattoria
Dic 8@10:00–16:00

Torna per il quarto anno Natale in Fattoria!

Giornate in fattoria in contatto con la natura nella magica atmosfera del Natale!
Grandi e bambini verranno accompagnati in un percorso a tappe ricco di attività e saranno trasportati in un ambiente unico e speciale come la fattoria dove potranno vivere a pieno l’atmosfera del vero Natale di una volta. In queste giornate i visitatori, grandi e piccoli, possono  esprimere la loro creatività e fantasia nella realizzazione di diverse attività e laboratori a tema riscoprendo gli usi e costumi del mondo contadino e conoscendo meglio gli animali che ne fanno parte.

Babbo Natale chiede aiuto: diventa anche tu elfo per un giorno!

Sull’aia della fattoria, le famiglie verranno accolte dal Capo Elfo e dal suo fidato Theodore per iniziare un percorso divertente ed emozionante:

    • la prima tappa del percorso sarà presso la nuova Area Trucco Elfi dove adulti e bambini entreranno nell’incantante atmosfera di Natale in Fattoria truccandosi da Elfi e ricevendo il cappellino verde
    • La lettura della “favola magica del Natale” e la “Danza elfica propiziatoria” permetteranno ai partecipanti di mettersi nei panni degli aiutanti di Babbo Natale impegnati nei laboratori elfici, fino all’incontro con Babbo Natale in persona

carol-e-ben-e-babbo-natale-natale-fattoria-2019

    • Nel laboratorio elfico presso la sartoria dell’Elfa Naima, i piccoli aspiranti elfi decoreranno il vero e proprio Cappellino degli Elfi (dato IN OMAGGIO A TUTTI: grandi e piccini) così da potersi far riconoscere da Babbo Natale.
    • L’incontro con l’Elfo Jackie porterà a realizzare l’energetica composizione magica per le renne di Babbo Natale

laboratorio-pozione-natale-fattoria-familydays

    • Una tappa alla biblioteca della residenza di Babbo Natale, incredibilmente realizzata al tepore delle balle di fieno, permetterà, insieme a mamma e papà, di scrivere la letterina che potrà poi essere consegnata di persona a Babbo Natale.
    • In attesa di incontrare Babbo Natale nella sua casetta i bambini potranno salire e scendere dalla nuovissima slitta di Babbo Natale e ancora dalla carrozza e dal carretto degli elfi e di Babbo Natale e potranno fare una prova guida sul magico trattore dell’Elfo contadino, tutti parcheggiati nel cortile o nel prato, in attesa del volo nella Santa notte.
    • Saranno inoltre a disposizione la piscina di mais e di fieno per divertenti tuffi e capriole.

vasca-mais-natale-fattoria-2019

  • novità dell’edizione 2019:  un’area con i giochi di una volta dove tutti, grandi e piccini, si potranno divertire con i giochi degli antenati degli elfi di Babbo Natale e  un giro sulla slitta natalizia trainata dal magico trattore rosso della fattoria
  • Incontro con Babbo Natale, non prima di aver salutato il segretario di Babbo Natale Hansen che consegnerà a tutti i bambini il DIPLOMA DI ELFO CERTFICATO a tutti gli apprendisti meritevoli
  • l’elfa Coco accompagnerà i visitatori all’interno della stalla per conoscere le caratteristiche e le abitudini dei bovini da latte: vitellini, vacche, manze e tori e le famiglie potranno poi proseguire la visita alla Fattoria alla scoperta dei suoi animali
E poi ancora…

Photo Set Elfico in mezzo alle balle di fieno, mercatino degli hobbisti e punto ristoro

Da sapere:

⇒ Il percorso è adatto per bambini dai 2 anni in su. Per i più piccoli (2-3 anni), è consigliato il supporto degli accompagnatori durante i laboratori.

La parte relativa ai soli laboratori dura circa 60 minuti e il percorso completo circa 2 ore.

Per consentire il corretto svolgimento delle attività, gli ingressi avverranno in modo scaglionato durante l’arco della giornata con accesso a gruppi di 40 bambini (e relativi genitori) ogni 40 minuti a partire dalle ore 10.00 fino alle 16.00

I laboratori, viste le temperature rigide del periodo anche per gli Elfi, si terranno al chiuso e in luoghi riscaldati e anche i genitori saranno chiamati a partecipare alle attività con i loro bambini e ad immergersi nello speciale clima del Natale.
Sarà sempre a disposizione un’area di appoggio al chiuso e riscaldata per prendersi una pausa dal freddo o per accogliere fratellini o sorelline più piccoli.

E’ richiesta e obbligatoria la prenotazione

WELCOME WEEK END 23- 24 NOVEMBRE: 20% di sconto su tutti i biglietti e pacchetti famiglia.
(Per chi ha già prenotato, lo sconto è già applicato)

Prenota QUI la tua giornata

La casa bergamasca di Babbo Natale
Dic 8@14:00–18:00
La casa bergamasca di Babbo Natale @ Piazza Dante GROMO

Resterà fra i monti delle Orobie sino al 26 dicembre: Babbo Natale, accompagnato da elfi, renne ed animali della fattoria, è di casa a Gromo (Bergamo), felice di assaporare la gioia delle Feste in Val Seriana.

Ha allestito la sua Casa Bergamasca nell’incantevole borgo medievale, all’interno di Palazzo Cattaneo, dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza del municipio. Lo staff della Fattoria Ariete (che da 13 anni organizza la residenza di Babbo Natale con l’apprezzamento di decine di migliaia di visitatori), ha curato ogni dettaglio, con ambienti da fiaba coordinati dal direttore artistico Roman Ceroni e da Mauro Abbadini.

“Gromo è uno dei “Borghi più belli d’Italia – spiega Roman – e non è un caso che il Touring Club Italiano abbia assegnato a questo centro dell’Alta Val Seriana l’ambita Bandiera Arancione. Lo scorso anno Babbo Natale si è trovato a suo agio e le famiglie hanno espresso grandi apprezzamenti, per un contesto ideale e a misura di bambino che anche quest’anno non tradisce le attese”.

A Palazzo Cattaneo i bambini possono scrivere la propria letterina e consegnarla nelle mani di Babbo Natale in persona, posando con lui liberamente per un’immagine ricordo. Quella del 2019 è un’edizione speciale, diffusa in tutto l’abitato, a cominciare dal Castello Ginami, dove sono attivi i folletti e, soprattutto, i laboratori in cui realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa.

“Non manca la possibilità di salutare gli animali della Fattoria – aggiunge Mauro Abbadini – così come quella di visitare il MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, ed il Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo”.

Tutto il borgo è vestito a festa e lungo le vie i negozi ospitano i mercatini con prodotti d’artigianato e specialità gastronomiche a chilometri zero. Luci, fuochi, gli amici Elfi e tante sorprese creano un contesto unico per passare tanti pomeriggi memorabili.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale apre le sue porte ogni sabato e domenica, dalle 14 alle 18.
Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.
La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta nei fine settimana sino al 22 dicembre, con aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Date di apertura: orario sempre uguale
30/11/2019
01/12/2019
07/12/2019
08/12/2019
14/12/2019
15/12/2019
21/12/2019
22/12/2019
24/12/2019
26/12/2019
Dalle ore: 14.00 – alle ore: 18.00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 8 euro – gratuito per bambini fino a 3 anni
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: evento adatto a bambini di tutte le età e famiglie

Dic
14
Sab
2019
Open day scuole di sci
Dic 14 giorno intero
Open day scuole di sci @ scuole sci della Lombardia

Sabato 14 e domenica 15 dicembre le scuole sci della Lombardia apriranno le porte ai bambini (a partire dai 4 anni) e agli adulti con lezioni collettive gratuite di due ore e per tutti i livelli tecnici nelle discipline dello sci alpino, sci nordico, snowboard e telemark.

Il progetto OPEN DAYS, promosso da Regione Lombardia in collaborazione con il Collegio Regionale dei Maestri di Sci della Lombardia ed AMSI Lombardia.

Un’occasione interessante per mamme e papà che intendono avvicinare i propri figli alla neve, allo sport e alle splendide località montane della Regione Lombardia, e per loro stessi per acquisire dalle prime nozioni sciistiche a quelle più avanzate. Un’opportunità pertanto per capire come si svolge una lezione di sci (alpino e nordico) o snowboard sulla neve e incentivare l’afflusso nelle scuole, dando il via a una stagione in sicurezza grazie ai professionisti della neve.

Aderire è semplice: basta contattare la Scuola Sci o Snowboard più vicina e comunicare l’adesione a Open Days 2019, la Scuola Sci-Snowboard fornirà tutte le indicazioni utili.

BRESCIA: Ponte di Legno, Tonale, Temù, Borno, Maniva, Montecampione

Qui trovi l’elenco consultabile di tutte le scuole aderenti

Nelle stesse giornate è inoltre attiva l´iniziativa FREESKIPASS per i ragazzi UNDER 16 anni

Scialla weekend – weekend per sciare gratis
Dic 14 giorno intero
Scialla weekend - weekend per sciare gratis @ scuole sci della Lombardia

Free Skipass 2019 è il progetto con cui Regione Lombardia – in collaborazione con Anef Ski Lombardia – vuole invogliare i giovani alla pratica degli sport invernali ed incentivare lo sci giovanile in Lombardia, anche nella prospettiva delle Olimpiadi invernali 2026.

L’iniziativa consente ai ragazzi fino a 16 anni (anno di nascita 2003, residenti in Regione Lombardia e che ne facciano richiesta) di poter sciare GRATIS in tutte le stazioni sciistiche lombarde. 

sabato 14 e domenica 15 dicembre e di sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019.

Due weekend con la possibilità di sciare gratis in Lombardia per bambini e ragazzi under 16.

Basta registrarsi e richiedere la tua tessera SkipassLombardia.

Servono:
• i dati personali
• il codice fiscale
• una tua fotografia in formato digitale
• una carta di credito valida (circuito Maestro ma anche prepagata o postepay) intestata ad un adulto che voglia condividere con te quest’esperienza. (Nei 4 giorni di promozione Free Skipass non verrà addebitato alcun costo sulla carta di credito indicata in fase di registrazione)

Puoi richiedere la tessera online!

Natale in Fattoria
Dic 14@10:00–16:00

Torna per il quarto anno Natale in Fattoria!

Giornate in fattoria in contatto con la natura nella magica atmosfera del Natale!
Grandi e bambini verranno accompagnati in un percorso a tappe ricco di attività e saranno trasportati in un ambiente unico e speciale come la fattoria dove potranno vivere a pieno l’atmosfera del vero Natale di una volta. In queste giornate i visitatori, grandi e piccoli, possono  esprimere la loro creatività e fantasia nella realizzazione di diverse attività e laboratori a tema riscoprendo gli usi e costumi del mondo contadino e conoscendo meglio gli animali che ne fanno parte.

Babbo Natale chiede aiuto: diventa anche tu elfo per un giorno!

Sull’aia della fattoria, le famiglie verranno accolte dal Capo Elfo e dal suo fidato Theodore per iniziare un percorso divertente ed emozionante:

    • la prima tappa del percorso sarà presso la nuova Area Trucco Elfi dove adulti e bambini entreranno nell’incantante atmosfera di Natale in Fattoria truccandosi da Elfi e ricevendo il cappellino verde
    • La lettura della “favola magica del Natale” e la “Danza elfica propiziatoria” permetteranno ai partecipanti di mettersi nei panni degli aiutanti di Babbo Natale impegnati nei laboratori elfici, fino all’incontro con Babbo Natale in persona

carol-e-ben-e-babbo-natale-natale-fattoria-2019

    • Nel laboratorio elfico presso la sartoria dell’Elfa Naima, i piccoli aspiranti elfi decoreranno il vero e proprio Cappellino degli Elfi (dato IN OMAGGIO A TUTTI: grandi e piccini) così da potersi far riconoscere da Babbo Natale.
    • L’incontro con l’Elfo Jackie porterà a realizzare l’energetica composizione magica per le renne di Babbo Natale

laboratorio-pozione-natale-fattoria-familydays

    • Una tappa alla biblioteca della residenza di Babbo Natale, incredibilmente realizzata al tepore delle balle di fieno, permetterà, insieme a mamma e papà, di scrivere la letterina che potrà poi essere consegnata di persona a Babbo Natale.
    • In attesa di incontrare Babbo Natale nella sua casetta i bambini potranno salire e scendere dalla nuovissima slitta di Babbo Natale e ancora dalla carrozza e dal carretto degli elfi e di Babbo Natale e potranno fare una prova guida sul magico trattore dell’Elfo contadino, tutti parcheggiati nel cortile o nel prato, in attesa del volo nella Santa notte.
    • Saranno inoltre a disposizione la piscina di mais e di fieno per divertenti tuffi e capriole.

vasca-mais-natale-fattoria-2019

  • novità dell’edizione 2019:  un’area con i giochi di una volta dove tutti, grandi e piccini, si potranno divertire con i giochi degli antenati degli elfi di Babbo Natale e  un giro sulla slitta natalizia trainata dal magico trattore rosso della fattoria
  • Incontro con Babbo Natale, non prima di aver salutato il segretario di Babbo Natale Hansen che consegnerà a tutti i bambini il DIPLOMA DI ELFO CERTFICATO a tutti gli apprendisti meritevoli
  • l’elfa Coco accompagnerà i visitatori all’interno della stalla per conoscere le caratteristiche e le abitudini dei bovini da latte: vitellini, vacche, manze e tori e le famiglie potranno poi proseguire la visita alla Fattoria alla scoperta dei suoi animali
E poi ancora…

Photo Set Elfico in mezzo alle balle di fieno, mercatino degli hobbisti e punto ristoro

Da sapere:

⇒ Il percorso è adatto per bambini dai 2 anni in su. Per i più piccoli (2-3 anni), è consigliato il supporto degli accompagnatori durante i laboratori.

La parte relativa ai soli laboratori dura circa 60 minuti e il percorso completo circa 2 ore.

Per consentire il corretto svolgimento delle attività, gli ingressi avverranno in modo scaglionato durante l’arco della giornata con accesso a gruppi di 40 bambini (e relativi genitori) ogni 40 minuti a partire dalle ore 10.00 fino alle 16.00

I laboratori, viste le temperature rigide del periodo anche per gli Elfi, si terranno al chiuso e in luoghi riscaldati e anche i genitori saranno chiamati a partecipare alle attività con i loro bambini e ad immergersi nello speciale clima del Natale.
Sarà sempre a disposizione un’area di appoggio al chiuso e riscaldata per prendersi una pausa dal freddo o per accogliere fratellini o sorelline più piccoli.

E’ richiesta e obbligatoria la prenotazione

WELCOME WEEK END 23- 24 NOVEMBRE: 20% di sconto su tutti i biglietti e pacchetti famiglia.
(Per chi ha già prenotato, lo sconto è già applicato)

Prenota QUI la tua giornata

La casa bergamasca di Babbo Natale
Dic 14@14:00–18:00
La casa bergamasca di Babbo Natale @ Piazza Dante GROMO

Resterà fra i monti delle Orobie sino al 26 dicembre: Babbo Natale, accompagnato da elfi, renne ed animali della fattoria, è di casa a Gromo (Bergamo), felice di assaporare la gioia delle Feste in Val Seriana.

Ha allestito la sua Casa Bergamasca nell’incantevole borgo medievale, all’interno di Palazzo Cattaneo, dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza del municipio. Lo staff della Fattoria Ariete (che da 13 anni organizza la residenza di Babbo Natale con l’apprezzamento di decine di migliaia di visitatori), ha curato ogni dettaglio, con ambienti da fiaba coordinati dal direttore artistico Roman Ceroni e da Mauro Abbadini.

“Gromo è uno dei “Borghi più belli d’Italia – spiega Roman – e non è un caso che il Touring Club Italiano abbia assegnato a questo centro dell’Alta Val Seriana l’ambita Bandiera Arancione. Lo scorso anno Babbo Natale si è trovato a suo agio e le famiglie hanno espresso grandi apprezzamenti, per un contesto ideale e a misura di bambino che anche quest’anno non tradisce le attese”.

A Palazzo Cattaneo i bambini possono scrivere la propria letterina e consegnarla nelle mani di Babbo Natale in persona, posando con lui liberamente per un’immagine ricordo. Quella del 2019 è un’edizione speciale, diffusa in tutto l’abitato, a cominciare dal Castello Ginami, dove sono attivi i folletti e, soprattutto, i laboratori in cui realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa.

“Non manca la possibilità di salutare gli animali della Fattoria – aggiunge Mauro Abbadini – così come quella di visitare il MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, ed il Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo”.

Tutto il borgo è vestito a festa e lungo le vie i negozi ospitano i mercatini con prodotti d’artigianato e specialità gastronomiche a chilometri zero. Luci, fuochi, gli amici Elfi e tante sorprese creano un contesto unico per passare tanti pomeriggi memorabili.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale apre le sue porte ogni sabato e domenica, dalle 14 alle 18.
Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.
La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta nei fine settimana sino al 22 dicembre, con aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Date di apertura: orario sempre uguale
30/11/2019
01/12/2019
07/12/2019
08/12/2019
14/12/2019
15/12/2019
21/12/2019
22/12/2019
24/12/2019
26/12/2019
Dalle ore: 14.00 – alle ore: 18.00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 8 euro – gratuito per bambini fino a 3 anni
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: evento adatto a bambini di tutte le età e famiglie

Dic
15
Dom
2019
Open day scuole di sci
Dic 15 giorno intero
Open day scuole di sci @ scuole sci della Lombardia

Sabato 14 e domenica 15 dicembre le scuole sci della Lombardia apriranno le porte ai bambini (a partire dai 4 anni) e agli adulti con lezioni collettive gratuite di due ore e per tutti i livelli tecnici nelle discipline dello sci alpino, sci nordico, snowboard e telemark.

Il progetto OPEN DAYS, promosso da Regione Lombardia in collaborazione con il Collegio Regionale dei Maestri di Sci della Lombardia ed AMSI Lombardia.

Un’occasione interessante per mamme e papà che intendono avvicinare i propri figli alla neve, allo sport e alle splendide località montane della Regione Lombardia, e per loro stessi per acquisire dalle prime nozioni sciistiche a quelle più avanzate. Un’opportunità pertanto per capire come si svolge una lezione di sci (alpino e nordico) o snowboard sulla neve e incentivare l’afflusso nelle scuole, dando il via a una stagione in sicurezza grazie ai professionisti della neve.

Aderire è semplice: basta contattare la Scuola Sci o Snowboard più vicina e comunicare l’adesione a Open Days 2019, la Scuola Sci-Snowboard fornirà tutte le indicazioni utili.

BRESCIA: Ponte di Legno, Tonale, Temù, Borno, Maniva, Montecampione

Qui trovi l’elenco consultabile di tutte le scuole aderenti

Nelle stesse giornate è inoltre attiva l´iniziativa FREESKIPASS per i ragazzi UNDER 16 anni

Scialla weekend – weekend per sciare gratis
Dic 15 giorno intero
Scialla weekend - weekend per sciare gratis @ scuole sci della Lombardia

Free Skipass 2019 è il progetto con cui Regione Lombardia – in collaborazione con Anef Ski Lombardia – vuole invogliare i giovani alla pratica degli sport invernali ed incentivare lo sci giovanile in Lombardia, anche nella prospettiva delle Olimpiadi invernali 2026.

L’iniziativa consente ai ragazzi fino a 16 anni (anno di nascita 2003, residenti in Regione Lombardia e che ne facciano richiesta) di poter sciare GRATIS in tutte le stazioni sciistiche lombarde. 

sabato 14 e domenica 15 dicembre e di sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019.

Due weekend con la possibilità di sciare gratis in Lombardia per bambini e ragazzi under 16.

Basta registrarsi e richiedere la tua tessera SkipassLombardia.

Servono:
• i dati personali
• il codice fiscale
• una tua fotografia in formato digitale
• una carta di credito valida (circuito Maestro ma anche prepagata o postepay) intestata ad un adulto che voglia condividere con te quest’esperienza. (Nei 4 giorni di promozione Free Skipass non verrà addebitato alcun costo sulla carta di credito indicata in fase di registrazione)

Puoi richiedere la tessera online!

Natale in Fattoria
Dic 15@10:00–16:00

Torna per il quarto anno Natale in Fattoria!

Giornate in fattoria in contatto con la natura nella magica atmosfera del Natale!
Grandi e bambini verranno accompagnati in un percorso a tappe ricco di attività e saranno trasportati in un ambiente unico e speciale come la fattoria dove potranno vivere a pieno l’atmosfera del vero Natale di una volta. In queste giornate i visitatori, grandi e piccoli, possono  esprimere la loro creatività e fantasia nella realizzazione di diverse attività e laboratori a tema riscoprendo gli usi e costumi del mondo contadino e conoscendo meglio gli animali che ne fanno parte.

Babbo Natale chiede aiuto: diventa anche tu elfo per un giorno!

Sull’aia della fattoria, le famiglie verranno accolte dal Capo Elfo e dal suo fidato Theodore per iniziare un percorso divertente ed emozionante:

    • la prima tappa del percorso sarà presso la nuova Area Trucco Elfi dove adulti e bambini entreranno nell’incantante atmosfera di Natale in Fattoria truccandosi da Elfi e ricevendo il cappellino verde
    • La lettura della “favola magica del Natale” e la “Danza elfica propiziatoria” permetteranno ai partecipanti di mettersi nei panni degli aiutanti di Babbo Natale impegnati nei laboratori elfici, fino all’incontro con Babbo Natale in persona

carol-e-ben-e-babbo-natale-natale-fattoria-2019

    • Nel laboratorio elfico presso la sartoria dell’Elfa Naima, i piccoli aspiranti elfi decoreranno il vero e proprio Cappellino degli Elfi (dato IN OMAGGIO A TUTTI: grandi e piccini) così da potersi far riconoscere da Babbo Natale.
    • L’incontro con l’Elfo Jackie porterà a realizzare l’energetica composizione magica per le renne di Babbo Natale

laboratorio-pozione-natale-fattoria-familydays

    • Una tappa alla biblioteca della residenza di Babbo Natale, incredibilmente realizzata al tepore delle balle di fieno, permetterà, insieme a mamma e papà, di scrivere la letterina che potrà poi essere consegnata di persona a Babbo Natale.
    • In attesa di incontrare Babbo Natale nella sua casetta i bambini potranno salire e scendere dalla nuovissima slitta di Babbo Natale e ancora dalla carrozza e dal carretto degli elfi e di Babbo Natale e potranno fare una prova guida sul magico trattore dell’Elfo contadino, tutti parcheggiati nel cortile o nel prato, in attesa del volo nella Santa notte.
    • Saranno inoltre a disposizione la piscina di mais e di fieno per divertenti tuffi e capriole.

vasca-mais-natale-fattoria-2019

  • novità dell’edizione 2019:  un’area con i giochi di una volta dove tutti, grandi e piccini, si potranno divertire con i giochi degli antenati degli elfi di Babbo Natale e  un giro sulla slitta natalizia trainata dal magico trattore rosso della fattoria
  • Incontro con Babbo Natale, non prima di aver salutato il segretario di Babbo Natale Hansen che consegnerà a tutti i bambini il DIPLOMA DI ELFO CERTFICATO a tutti gli apprendisti meritevoli
  • l’elfa Coco accompagnerà i visitatori all’interno della stalla per conoscere le caratteristiche e le abitudini dei bovini da latte: vitellini, vacche, manze e tori e le famiglie potranno poi proseguire la visita alla Fattoria alla scoperta dei suoi animali
E poi ancora…

Photo Set Elfico in mezzo alle balle di fieno, mercatino degli hobbisti e punto ristoro

Da sapere:

⇒ Il percorso è adatto per bambini dai 2 anni in su. Per i più piccoli (2-3 anni), è consigliato il supporto degli accompagnatori durante i laboratori.

La parte relativa ai soli laboratori dura circa 60 minuti e il percorso completo circa 2 ore.

Per consentire il corretto svolgimento delle attività, gli ingressi avverranno in modo scaglionato durante l’arco della giornata con accesso a gruppi di 40 bambini (e relativi genitori) ogni 40 minuti a partire dalle ore 10.00 fino alle 16.00

I laboratori, viste le temperature rigide del periodo anche per gli Elfi, si terranno al chiuso e in luoghi riscaldati e anche i genitori saranno chiamati a partecipare alle attività con i loro bambini e ad immergersi nello speciale clima del Natale.
Sarà sempre a disposizione un’area di appoggio al chiuso e riscaldata per prendersi una pausa dal freddo o per accogliere fratellini o sorelline più piccoli.

E’ richiesta e obbligatoria la prenotazione

WELCOME WEEK END 23- 24 NOVEMBRE: 20% di sconto su tutti i biglietti e pacchetti famiglia.
(Per chi ha già prenotato, lo sconto è già applicato)

Prenota QUI la tua giornata

La casa bergamasca di Babbo Natale
Dic 15@14:00–18:00
La casa bergamasca di Babbo Natale @ Piazza Dante GROMO

Resterà fra i monti delle Orobie sino al 26 dicembre: Babbo Natale, accompagnato da elfi, renne ed animali della fattoria, è di casa a Gromo (Bergamo), felice di assaporare la gioia delle Feste in Val Seriana.

Ha allestito la sua Casa Bergamasca nell’incantevole borgo medievale, all’interno di Palazzo Cattaneo, dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza del municipio. Lo staff della Fattoria Ariete (che da 13 anni organizza la residenza di Babbo Natale con l’apprezzamento di decine di migliaia di visitatori), ha curato ogni dettaglio, con ambienti da fiaba coordinati dal direttore artistico Roman Ceroni e da Mauro Abbadini.

“Gromo è uno dei “Borghi più belli d’Italia – spiega Roman – e non è un caso che il Touring Club Italiano abbia assegnato a questo centro dell’Alta Val Seriana l’ambita Bandiera Arancione. Lo scorso anno Babbo Natale si è trovato a suo agio e le famiglie hanno espresso grandi apprezzamenti, per un contesto ideale e a misura di bambino che anche quest’anno non tradisce le attese”.

A Palazzo Cattaneo i bambini possono scrivere la propria letterina e consegnarla nelle mani di Babbo Natale in persona, posando con lui liberamente per un’immagine ricordo. Quella del 2019 è un’edizione speciale, diffusa in tutto l’abitato, a cominciare dal Castello Ginami, dove sono attivi i folletti e, soprattutto, i laboratori in cui realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa.

“Non manca la possibilità di salutare gli animali della Fattoria – aggiunge Mauro Abbadini – così come quella di visitare il MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, ed il Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo”.

Tutto il borgo è vestito a festa e lungo le vie i negozi ospitano i mercatini con prodotti d’artigianato e specialità gastronomiche a chilometri zero. Luci, fuochi, gli amici Elfi e tante sorprese creano un contesto unico per passare tanti pomeriggi memorabili.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale apre le sue porte ogni sabato e domenica, dalle 14 alle 18.
Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.
La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta nei fine settimana sino al 22 dicembre, con aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Date di apertura: orario sempre uguale
30/11/2019
01/12/2019
07/12/2019
08/12/2019
14/12/2019
15/12/2019
21/12/2019
22/12/2019
24/12/2019
26/12/2019
Dalle ore: 14.00 – alle ore: 18.00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 8 euro – gratuito per bambini fino a 3 anni
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: evento adatto a bambini di tutte le età e famiglie

Dic
21
Sab
2019
Scialla weekend – weekend per sciare gratis
Dic 21 giorno intero
Scialla weekend - weekend per sciare gratis @ scuole sci della Lombardia

Free Skipass 2019 è il progetto con cui Regione Lombardia – in collaborazione con Anef Ski Lombardia – vuole invogliare i giovani alla pratica degli sport invernali ed incentivare lo sci giovanile in Lombardia, anche nella prospettiva delle Olimpiadi invernali 2026.

L’iniziativa consente ai ragazzi fino a 16 anni (anno di nascita 2003, residenti in Regione Lombardia e che ne facciano richiesta) di poter sciare GRATIS in tutte le stazioni sciistiche lombarde. 

sabato 14 e domenica 15 dicembre e di sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019.

Due weekend con la possibilità di sciare gratis in Lombardia per bambini e ragazzi under 16.

Basta registrarsi e richiedere la tua tessera SkipassLombardia.

Servono:
• i dati personali
• il codice fiscale
• una tua fotografia in formato digitale
• una carta di credito valida (circuito Maestro ma anche prepagata o postepay) intestata ad un adulto che voglia condividere con te quest’esperienza. (Nei 4 giorni di promozione Free Skipass non verrà addebitato alcun costo sulla carta di credito indicata in fase di registrazione)

Puoi richiedere la tessera online!

Natale in Fattoria
Dic 21@10:00–16:00

Torna per il quarto anno Natale in Fattoria!

Giornate in fattoria in contatto con la natura nella magica atmosfera del Natale!
Grandi e bambini verranno accompagnati in un percorso a tappe ricco di attività e saranno trasportati in un ambiente unico e speciale come la fattoria dove potranno vivere a pieno l’atmosfera del vero Natale di una volta. In queste giornate i visitatori, grandi e piccoli, possono  esprimere la loro creatività e fantasia nella realizzazione di diverse attività e laboratori a tema riscoprendo gli usi e costumi del mondo contadino e conoscendo meglio gli animali che ne fanno parte.

Babbo Natale chiede aiuto: diventa anche tu elfo per un giorno!

Sull’aia della fattoria, le famiglie verranno accolte dal Capo Elfo e dal suo fidato Theodore per iniziare un percorso divertente ed emozionante:

    • la prima tappa del percorso sarà presso la nuova Area Trucco Elfi dove adulti e bambini entreranno nell’incantante atmosfera di Natale in Fattoria truccandosi da Elfi e ricevendo il cappellino verde
    • La lettura della “favola magica del Natale” e la “Danza elfica propiziatoria” permetteranno ai partecipanti di mettersi nei panni degli aiutanti di Babbo Natale impegnati nei laboratori elfici, fino all’incontro con Babbo Natale in persona

carol-e-ben-e-babbo-natale-natale-fattoria-2019

    • Nel laboratorio elfico presso la sartoria dell’Elfa Naima, i piccoli aspiranti elfi decoreranno il vero e proprio Cappellino degli Elfi (dato IN OMAGGIO A TUTTI: grandi e piccini) così da potersi far riconoscere da Babbo Natale.
    • L’incontro con l’Elfo Jackie porterà a realizzare l’energetica composizione magica per le renne di Babbo Natale

laboratorio-pozione-natale-fattoria-familydays

    • Una tappa alla biblioteca della residenza di Babbo Natale, incredibilmente realizzata al tepore delle balle di fieno, permetterà, insieme a mamma e papà, di scrivere la letterina che potrà poi essere consegnata di persona a Babbo Natale.
    • In attesa di incontrare Babbo Natale nella sua casetta i bambini potranno salire e scendere dalla nuovissima slitta di Babbo Natale e ancora dalla carrozza e dal carretto degli elfi e di Babbo Natale e potranno fare una prova guida sul magico trattore dell’Elfo contadino, tutti parcheggiati nel cortile o nel prato, in attesa del volo nella Santa notte.
    • Saranno inoltre a disposizione la piscina di mais e di fieno per divertenti tuffi e capriole.

vasca-mais-natale-fattoria-2019

  • novità dell’edizione 2019:  un’area con i giochi di una volta dove tutti, grandi e piccini, si potranno divertire con i giochi degli antenati degli elfi di Babbo Natale e  un giro sulla slitta natalizia trainata dal magico trattore rosso della fattoria
  • Incontro con Babbo Natale, non prima di aver salutato il segretario di Babbo Natale Hansen che consegnerà a tutti i bambini il DIPLOMA DI ELFO CERTFICATO a tutti gli apprendisti meritevoli
  • l’elfa Coco accompagnerà i visitatori all’interno della stalla per conoscere le caratteristiche e le abitudini dei bovini da latte: vitellini, vacche, manze e tori e le famiglie potranno poi proseguire la visita alla Fattoria alla scoperta dei suoi animali
E poi ancora…

Photo Set Elfico in mezzo alle balle di fieno, mercatino degli hobbisti e punto ristoro

Da sapere:

⇒ Il percorso è adatto per bambini dai 2 anni in su. Per i più piccoli (2-3 anni), è consigliato il supporto degli accompagnatori durante i laboratori.

La parte relativa ai soli laboratori dura circa 60 minuti e il percorso completo circa 2 ore.

Per consentire il corretto svolgimento delle attività, gli ingressi avverranno in modo scaglionato durante l’arco della giornata con accesso a gruppi di 40 bambini (e relativi genitori) ogni 40 minuti a partire dalle ore 10.00 fino alle 16.00

I laboratori, viste le temperature rigide del periodo anche per gli Elfi, si terranno al chiuso e in luoghi riscaldati e anche i genitori saranno chiamati a partecipare alle attività con i loro bambini e ad immergersi nello speciale clima del Natale.
Sarà sempre a disposizione un’area di appoggio al chiuso e riscaldata per prendersi una pausa dal freddo o per accogliere fratellini o sorelline più piccoli.

E’ richiesta e obbligatoria la prenotazione

WELCOME WEEK END 23- 24 NOVEMBRE: 20% di sconto su tutti i biglietti e pacchetti famiglia.
(Per chi ha già prenotato, lo sconto è già applicato)

Prenota QUI la tua giornata

La casa bergamasca di Babbo Natale
Dic 21@14:00–18:00
La casa bergamasca di Babbo Natale @ Piazza Dante GROMO

Resterà fra i monti delle Orobie sino al 26 dicembre: Babbo Natale, accompagnato da elfi, renne ed animali della fattoria, è di casa a Gromo (Bergamo), felice di assaporare la gioia delle Feste in Val Seriana.

Ha allestito la sua Casa Bergamasca nell’incantevole borgo medievale, all’interno di Palazzo Cattaneo, dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza del municipio. Lo staff della Fattoria Ariete (che da 13 anni organizza la residenza di Babbo Natale con l’apprezzamento di decine di migliaia di visitatori), ha curato ogni dettaglio, con ambienti da fiaba coordinati dal direttore artistico Roman Ceroni e da Mauro Abbadini.

“Gromo è uno dei “Borghi più belli d’Italia – spiega Roman – e non è un caso che il Touring Club Italiano abbia assegnato a questo centro dell’Alta Val Seriana l’ambita Bandiera Arancione. Lo scorso anno Babbo Natale si è trovato a suo agio e le famiglie hanno espresso grandi apprezzamenti, per un contesto ideale e a misura di bambino che anche quest’anno non tradisce le attese”.

A Palazzo Cattaneo i bambini possono scrivere la propria letterina e consegnarla nelle mani di Babbo Natale in persona, posando con lui liberamente per un’immagine ricordo. Quella del 2019 è un’edizione speciale, diffusa in tutto l’abitato, a cominciare dal Castello Ginami, dove sono attivi i folletti e, soprattutto, i laboratori in cui realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa.

“Non manca la possibilità di salutare gli animali della Fattoria – aggiunge Mauro Abbadini – così come quella di visitare il MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, ed il Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo”.

Tutto il borgo è vestito a festa e lungo le vie i negozi ospitano i mercatini con prodotti d’artigianato e specialità gastronomiche a chilometri zero. Luci, fuochi, gli amici Elfi e tante sorprese creano un contesto unico per passare tanti pomeriggi memorabili.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale apre le sue porte ogni sabato e domenica, dalle 14 alle 18.
Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.
La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta nei fine settimana sino al 22 dicembre, con aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Date di apertura: orario sempre uguale
30/11/2019
01/12/2019
07/12/2019
08/12/2019
14/12/2019
15/12/2019
21/12/2019
22/12/2019
24/12/2019
26/12/2019
Dalle ore: 14.00 – alle ore: 18.00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 8 euro – gratuito per bambini fino a 3 anni
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: evento adatto a bambini di tutte le età e famiglie

Dic
22
Dom
2019
Scialla weekend – weekend per sciare gratis
Dic 22 giorno intero
Scialla weekend - weekend per sciare gratis @ scuole sci della Lombardia

Free Skipass 2019 è il progetto con cui Regione Lombardia – in collaborazione con Anef Ski Lombardia – vuole invogliare i giovani alla pratica degli sport invernali ed incentivare lo sci giovanile in Lombardia, anche nella prospettiva delle Olimpiadi invernali 2026.

L’iniziativa consente ai ragazzi fino a 16 anni (anno di nascita 2003, residenti in Regione Lombardia e che ne facciano richiesta) di poter sciare GRATIS in tutte le stazioni sciistiche lombarde. 

sabato 14 e domenica 15 dicembre e di sabato 21 e domenica 22 dicembre 2019.

Due weekend con la possibilità di sciare gratis in Lombardia per bambini e ragazzi under 16.

Basta registrarsi e richiedere la tua tessera SkipassLombardia.

Servono:
• i dati personali
• il codice fiscale
• una tua fotografia in formato digitale
• una carta di credito valida (circuito Maestro ma anche prepagata o postepay) intestata ad un adulto che voglia condividere con te quest’esperienza. (Nei 4 giorni di promozione Free Skipass non verrà addebitato alcun costo sulla carta di credito indicata in fase di registrazione)

Puoi richiedere la tessera online!

Natale in Fattoria
Dic 22@10:00–16:00

Torna per il quarto anno Natale in Fattoria!

Giornate in fattoria in contatto con la natura nella magica atmosfera del Natale!
Grandi e bambini verranno accompagnati in un percorso a tappe ricco di attività e saranno trasportati in un ambiente unico e speciale come la fattoria dove potranno vivere a pieno l’atmosfera del vero Natale di una volta. In queste giornate i visitatori, grandi e piccoli, possono  esprimere la loro creatività e fantasia nella realizzazione di diverse attività e laboratori a tema riscoprendo gli usi e costumi del mondo contadino e conoscendo meglio gli animali che ne fanno parte.

Babbo Natale chiede aiuto: diventa anche tu elfo per un giorno!

Sull’aia della fattoria, le famiglie verranno accolte dal Capo Elfo e dal suo fidato Theodore per iniziare un percorso divertente ed emozionante:

    • la prima tappa del percorso sarà presso la nuova Area Trucco Elfi dove adulti e bambini entreranno nell’incantante atmosfera di Natale in Fattoria truccandosi da Elfi e ricevendo il cappellino verde
    • La lettura della “favola magica del Natale” e la “Danza elfica propiziatoria” permetteranno ai partecipanti di mettersi nei panni degli aiutanti di Babbo Natale impegnati nei laboratori elfici, fino all’incontro con Babbo Natale in persona

carol-e-ben-e-babbo-natale-natale-fattoria-2019

    • Nel laboratorio elfico presso la sartoria dell’Elfa Naima, i piccoli aspiranti elfi decoreranno il vero e proprio Cappellino degli Elfi (dato IN OMAGGIO A TUTTI: grandi e piccini) così da potersi far riconoscere da Babbo Natale.
    • L’incontro con l’Elfo Jackie porterà a realizzare l’energetica composizione magica per le renne di Babbo Natale

laboratorio-pozione-natale-fattoria-familydays

    • Una tappa alla biblioteca della residenza di Babbo Natale, incredibilmente realizzata al tepore delle balle di fieno, permetterà, insieme a mamma e papà, di scrivere la letterina che potrà poi essere consegnata di persona a Babbo Natale.
    • In attesa di incontrare Babbo Natale nella sua casetta i bambini potranno salire e scendere dalla nuovissima slitta di Babbo Natale e ancora dalla carrozza e dal carretto degli elfi e di Babbo Natale e potranno fare una prova guida sul magico trattore dell’Elfo contadino, tutti parcheggiati nel cortile o nel prato, in attesa del volo nella Santa notte.
    • Saranno inoltre a disposizione la piscina di mais e di fieno per divertenti tuffi e capriole.

vasca-mais-natale-fattoria-2019

  • novità dell’edizione 2019:  un’area con i giochi di una volta dove tutti, grandi e piccini, si potranno divertire con i giochi degli antenati degli elfi di Babbo Natale e  un giro sulla slitta natalizia trainata dal magico trattore rosso della fattoria
  • Incontro con Babbo Natale, non prima di aver salutato il segretario di Babbo Natale Hansen che consegnerà a tutti i bambini il DIPLOMA DI ELFO CERTFICATO a tutti gli apprendisti meritevoli
  • l’elfa Coco accompagnerà i visitatori all’interno della stalla per conoscere le caratteristiche e le abitudini dei bovini da latte: vitellini, vacche, manze e tori e le famiglie potranno poi proseguire la visita alla Fattoria alla scoperta dei suoi animali
E poi ancora…

Photo Set Elfico in mezzo alle balle di fieno, mercatino degli hobbisti e punto ristoro

Da sapere:

⇒ Il percorso è adatto per bambini dai 2 anni in su. Per i più piccoli (2-3 anni), è consigliato il supporto degli accompagnatori durante i laboratori.

La parte relativa ai soli laboratori dura circa 60 minuti e il percorso completo circa 2 ore.

Per consentire il corretto svolgimento delle attività, gli ingressi avverranno in modo scaglionato durante l’arco della giornata con accesso a gruppi di 40 bambini (e relativi genitori) ogni 40 minuti a partire dalle ore 10.00 fino alle 16.00

I laboratori, viste le temperature rigide del periodo anche per gli Elfi, si terranno al chiuso e in luoghi riscaldati e anche i genitori saranno chiamati a partecipare alle attività con i loro bambini e ad immergersi nello speciale clima del Natale.
Sarà sempre a disposizione un’area di appoggio al chiuso e riscaldata per prendersi una pausa dal freddo o per accogliere fratellini o sorelline più piccoli.

E’ richiesta e obbligatoria la prenotazione

WELCOME WEEK END 23- 24 NOVEMBRE: 20% di sconto su tutti i biglietti e pacchetti famiglia.
(Per chi ha già prenotato, lo sconto è già applicato)

Prenota QUI la tua giornata

La casa bergamasca di Babbo Natale
Dic 22@14:00–18:00
La casa bergamasca di Babbo Natale @ Piazza Dante GROMO

Resterà fra i monti delle Orobie sino al 26 dicembre: Babbo Natale, accompagnato da elfi, renne ed animali della fattoria, è di casa a Gromo (Bergamo), felice di assaporare la gioia delle Feste in Val Seriana.

Ha allestito la sua Casa Bergamasca nell’incantevole borgo medievale, all’interno di Palazzo Cattaneo, dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza del municipio. Lo staff della Fattoria Ariete (che da 13 anni organizza la residenza di Babbo Natale con l’apprezzamento di decine di migliaia di visitatori), ha curato ogni dettaglio, con ambienti da fiaba coordinati dal direttore artistico Roman Ceroni e da Mauro Abbadini.

“Gromo è uno dei “Borghi più belli d’Italia – spiega Roman – e non è un caso che il Touring Club Italiano abbia assegnato a questo centro dell’Alta Val Seriana l’ambita Bandiera Arancione. Lo scorso anno Babbo Natale si è trovato a suo agio e le famiglie hanno espresso grandi apprezzamenti, per un contesto ideale e a misura di bambino che anche quest’anno non tradisce le attese”.

A Palazzo Cattaneo i bambini possono scrivere la propria letterina e consegnarla nelle mani di Babbo Natale in persona, posando con lui liberamente per un’immagine ricordo. Quella del 2019 è un’edizione speciale, diffusa in tutto l’abitato, a cominciare dal Castello Ginami, dove sono attivi i folletti e, soprattutto, i laboratori in cui realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa.

“Non manca la possibilità di salutare gli animali della Fattoria – aggiunge Mauro Abbadini – così come quella di visitare il MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, ed il Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo”.

Tutto il borgo è vestito a festa e lungo le vie i negozi ospitano i mercatini con prodotti d’artigianato e specialità gastronomiche a chilometri zero. Luci, fuochi, gli amici Elfi e tante sorprese creano un contesto unico per passare tanti pomeriggi memorabili.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale apre le sue porte ogni sabato e domenica, dalle 14 alle 18.
Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.
La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta nei fine settimana sino al 22 dicembre, con aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Date di apertura: orario sempre uguale
30/11/2019
01/12/2019
07/12/2019
08/12/2019
14/12/2019
15/12/2019
21/12/2019
22/12/2019
24/12/2019
26/12/2019
Dalle ore: 14.00 – alle ore: 18.00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 8 euro – gratuito per bambini fino a 3 anni
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: evento adatto a bambini di tutte le età e famiglie

Dic
24
Mar
2019
La casa bergamasca di Babbo Natale
Dic 24@14:00–18:00
La casa bergamasca di Babbo Natale @ Piazza Dante GROMO

Resterà fra i monti delle Orobie sino al 26 dicembre: Babbo Natale, accompagnato da elfi, renne ed animali della fattoria, è di casa a Gromo (Bergamo), felice di assaporare la gioia delle Feste in Val Seriana.

Ha allestito la sua Casa Bergamasca nell’incantevole borgo medievale, all’interno di Palazzo Cattaneo, dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza del municipio. Lo staff della Fattoria Ariete (che da 13 anni organizza la residenza di Babbo Natale con l’apprezzamento di decine di migliaia di visitatori), ha curato ogni dettaglio, con ambienti da fiaba coordinati dal direttore artistico Roman Ceroni e da Mauro Abbadini.

“Gromo è uno dei “Borghi più belli d’Italia – spiega Roman – e non è un caso che il Touring Club Italiano abbia assegnato a questo centro dell’Alta Val Seriana l’ambita Bandiera Arancione. Lo scorso anno Babbo Natale si è trovato a suo agio e le famiglie hanno espresso grandi apprezzamenti, per un contesto ideale e a misura di bambino che anche quest’anno non tradisce le attese”.

A Palazzo Cattaneo i bambini possono scrivere la propria letterina e consegnarla nelle mani di Babbo Natale in persona, posando con lui liberamente per un’immagine ricordo. Quella del 2019 è un’edizione speciale, diffusa in tutto l’abitato, a cominciare dal Castello Ginami, dove sono attivi i folletti e, soprattutto, i laboratori in cui realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa.

“Non manca la possibilità di salutare gli animali della Fattoria – aggiunge Mauro Abbadini – così come quella di visitare il MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, ed il Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo”.

Tutto il borgo è vestito a festa e lungo le vie i negozi ospitano i mercatini con prodotti d’artigianato e specialità gastronomiche a chilometri zero. Luci, fuochi, gli amici Elfi e tante sorprese creano un contesto unico per passare tanti pomeriggi memorabili.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale apre le sue porte ogni sabato e domenica, dalle 14 alle 18.
Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.
La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta nei fine settimana sino al 22 dicembre, con aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Date di apertura: orario sempre uguale
30/11/2019
01/12/2019
07/12/2019
08/12/2019
14/12/2019
15/12/2019
21/12/2019
22/12/2019
24/12/2019
26/12/2019
Dalle ore: 14.00 – alle ore: 18.00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 8 euro – gratuito per bambini fino a 3 anni
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: evento adatto a bambini di tutte le età e famiglie

Dic
26
Gio
2019
La casa bergamasca di Babbo Natale
Dic 26@14:00–18:00
La casa bergamasca di Babbo Natale @ Piazza Dante GROMO

Resterà fra i monti delle Orobie sino al 26 dicembre: Babbo Natale, accompagnato da elfi, renne ed animali della fattoria, è di casa a Gromo (Bergamo), felice di assaporare la gioia delle Feste in Val Seriana.

Ha allestito la sua Casa Bergamasca nell’incantevole borgo medievale, all’interno di Palazzo Cattaneo, dimora quattrocentesca che si affaccia sulla piazza del municipio. Lo staff della Fattoria Ariete (che da 13 anni organizza la residenza di Babbo Natale con l’apprezzamento di decine di migliaia di visitatori), ha curato ogni dettaglio, con ambienti da fiaba coordinati dal direttore artistico Roman Ceroni e da Mauro Abbadini.

“Gromo è uno dei “Borghi più belli d’Italia – spiega Roman – e non è un caso che il Touring Club Italiano abbia assegnato a questo centro dell’Alta Val Seriana l’ambita Bandiera Arancione. Lo scorso anno Babbo Natale si è trovato a suo agio e le famiglie hanno espresso grandi apprezzamenti, per un contesto ideale e a misura di bambino che anche quest’anno non tradisce le attese”.

A Palazzo Cattaneo i bambini possono scrivere la propria letterina e consegnarla nelle mani di Babbo Natale in persona, posando con lui liberamente per un’immagine ricordo. Quella del 2019 è un’edizione speciale, diffusa in tutto l’abitato, a cominciare dal Castello Ginami, dove sono attivi i folletti e, soprattutto, i laboratori in cui realizzare piccoli lavoretti natalizi da portare a casa.

“Non manca la possibilità di salutare gli animali della Fattoria – aggiunge Mauro Abbadini – così come quella di visitare il MAP, il Museo delle Armi e delle Pergamene, ed il Museo Naturalistico degli animali delle Orobie. Due collezioni che raccontano con reperti unici la storia delle operose comunità di un tempo”.

Tutto il borgo è vestito a festa e lungo le vie i negozi ospitano i mercatini con prodotti d’artigianato e specialità gastronomiche a chilometri zero. Luci, fuochi, gli amici Elfi e tante sorprese creano un contesto unico per passare tanti pomeriggi memorabili.

La Casa Bergamasca di Babbo Natale apre le sue porte ogni sabato e domenica, dalle 14 alle 18.
Il “Concorso della Letterina” assegnerà a sorteggio fra tutti i visitatori gite gratuite (con tutta la propria classe!) alla Fattoria Didattica Ariete di Gorno e alle miniere della Valle del Riso.
La Casa Bergamasca di Babbo Natale sarà aperta nei fine settimana sino al 22 dicembre, con aperture straordinarie anche martedì 24 dicembre (vigilia di Natale) e giovedì 26 dicembre, giorno di Santo Stefano.

Date di apertura: orario sempre uguale
30/11/2019
01/12/2019
07/12/2019
08/12/2019
14/12/2019
15/12/2019
21/12/2019
22/12/2019
24/12/2019
26/12/2019
Dalle ore: 14.00 – alle ore: 18.00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 8 euro – gratuito per bambini fino a 3 anni
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: evento adatto a bambini di tutte le età e famiglie

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.