fbpx

Calendar

Gen
25
Sab
2020
Appuntamenti ai Musei del Garda
Gen 25@10:00–17:00

La Villa Romana di Desenzano del Garda, il Castello Scaligero e le Grotte di Catullo di Sirmione propongono, a partire da novembre 2019 fino ad aprile 2020, una serie di iniziative culturali destinate a tutte le fasce d’età: incontri di approfondimento, workshop, laboratori per famiglie, esercizi di scrittura, visite tematiche, cacce al dettaglio.

Ogni mese sono previste tre appuntamenti, uno per ognuno dei musei.

La partecipazione è gratuita, previo acquisto del biglietto d’ingresso.
Abbonarsi conviene con l’Abbonamento 3 Musei del Garda si ottiene l’accesso illimitato ai tre siti museali per un anno a partire dalla data di acquisto.

Novembre

16 novembre – Fiat Lux – Villa Romana di Desenzano
Un pomeriggio dedicato alla riscoperta dell’antica villa romana come luogo dell’abitare e, in particolare, alle tecniche, ai materiali e ai manufatti che venivano utilizzati per rischiarare le tenebre domestiche.
23 novembre – L’acqua abitata del Castello di Sirmione – Castello Scaligero a Sirmione
Approfondimento sulla biologia lacustre, appuntamento per grandi e piccoli con visite guidate incentrate sui diversi aspetti legati alla storia della rocca e del suo territorio.
30 novembre – Dai depositi delle Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
I visitatori verranno guidati alla scoperta dei preziosi frammenti degli affreschi che decoravano la villa. Solitamente collocati nel deposito del museo, i frammenti saranno eccezionalmente esposti al pubblico per l’occasione. Un’opportunità da non perdere!

Dicembre

7 dicembre – A Tavola! – Villa Romana di Desenzano
I partecipanti scopriranno come si svolgeva una cena quotidiana in una ricca dimora in epoca romana, cosa si faceva e chi poteva prendervi parte.
14 dicembre – Caccia al dettaglio – Castello Scaligero a Sirmione – attività per bambini, ragazzi e famiglie
21 dicembre – L’olivo e l’olio – Grotte di Catullo a Sirmione
L’agronomo Nicola Castoldi farà scoprire al pubblico le caratteristiche di una tra le piante più diffuse nell’area del Garda e come essa viene curata all’interno dell’oliveto storico.

Gennaio

11 gennaio – Per Giove! – Villa Romana di Desenzano
I visitatori saranno accompagnati alla scoperta dei culti privati legati agli antenati e delle cerimonie famigliari tra le mura domestiche
18 gennaio – Da Cangrande ai Khan viaggi di mode e tessuti all’epoca degli Scaligeri – Castello Scaligero a Sirmione
La visita guidata prevede un approfondimento sui contatti e i commerci scaligeri sul Lago di Garda, analizzati attraverso il vestiario medievale.
25 gennaio – Catullo e le sue Grotte – Grotte di Catullo a Sirmione
La visita guidata dell’area archeologica sarà arricchita di letture tratte dalle poesie di Catullo.

Febbraio

8 febbraio – Raccontiamo la luce – Villa Romana di Desenzano
15 febbraio – Le parole del Castello – Castello Scaligero a Sirmione
29 febbraio – Passeggiata nell’oliveto – Grotte di Catullo a Sirmione

Marzo

14 marzo – Raccontiamo la cena – Villa Romana di Desenzano
21 marzo – Disegniamo l’arte – Castello Scaligero a Sirmione
28 marzo – Disegniamo l’arte – Grotte di Catullo a Sirmione

Aprile

4 aprile – Raccontiamo i ricordi – Villa Romana di Desenzano
18 aprile – Giochi medievali – Castello Scaligero a Sirmione
25 aprile – Caccia al dettaglio – Grotte di Catullo a Sirmione

 

da-cangrande-a-khan-sirmione-musei-garda
catullo-sue-grotte-musei-garda

Appuntamenti nelle biblioteche della Val Trompia
Gen 25@10:00–22:00
Appuntamenti nelle biblioteche della Val Trompia @ Biblioteche e sedi museali Val Trompia

DA LUNEDì 2 DICEMBRE A MARTEDì 7 GENNAIO negli orari di apertura della biblioteca LA CASA DI BABBO NATALE, a Gardone V.T.

SABATO 11
ore 10:00-11:00 ZUCCHERO BISCOTTI E STRGHE: Lettura – spettacolo a cura di Barbara Mino, a Villa Carcina
ore 10:00-12:00 INTRODUZIONE ALL’USO DEL COMPUTER E DI INTERNET: Un incontro di duo ore per due persone ad incontro, per imparare le basi di : videoscrittura, creazione e salvataggio files, creazione casella e-mail, motori di ricerca, social network e smartphone, a Lumezzane

MARTEDì 14
ore 20:45 INCONTRO GRUPPO DI LETTURA: Si discuterà del libro “Mare al mattino” di Mazzantini, a Villa Carcina

VENERDì 17
ore 16:00-17:30 LETTURE IN BIBLIOTECA: Letture ad alta voce per bambine e bambini dell’asilo e delle elementari con laboratorio creativo, a Lumezzane

SABATO 18
ore 10:00-12:00 BIANCO SU BIANCO: Letture e laboratorio per bambini dai 3 ai 10 anni, a Villa Carcina

SABATO 25
ore 10:00-12:00 INTRODUZIONE ALL’USO DEL COMPUTER E DI INTERNET: Un incontro di due ore per due persone ad incontro, per imparare le basi di : videoscrittura, creazione e salvataggio files, creazione casella e-mail, motori di ricerca, social network e smartphone, a Lumezzane

DA SABATO 25 A SABATO 15 FEBBRAIO negli orari di apertura della biblioteca LA BIBLIOTECA DELLE FAVOLE: Mostra bibliografica itinerante de “La regina delle Nevi”, a Caino

MA … ANCHE FUORI LA VALLE TROMPIA!
GIOVEDì 30 ore 17:00 INAUGURAZIONE MOSTRA ’26 e ’38: MATERNITA’, INFANZIA E LEGGI RAZZIALI TRA IL 1926 E IL 1938: Questa mostra si basa su risultati di ricerca condotta dagli studenti del Liceo “Moretti” di Gardone val Trompia, sull’Opera Nazionale per la protezione della Maternità e dell’Infanzia (OMNI) e le leggi razziali del 1938 con l’istallazione Le parole sono pietre. La mostra sarà visitabile fino al 28 febbraio, presso l’Archivio di Stato, Brescia

Escursioni al Parco faunistico dell’Adamello
Gen 25@10:00–22:00
Escursioni al Parco faunistico dell'Adamello @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio | Paspardo | Italia

Lunedì 30 dicembre
Ore 16.00 – Il Museo Naturalistico della Casa del Parco di Vezza d’Oglio si rinnova: scopriamolo insieme!
Attività per bambini (6-10 anni)

Venerdì 3 gennaio
Ore 20.30 – Trekking serale con le racchette da neve “immersi nel blu della notte” in alta Valle Camonica

Sabato 4 gennaio
Ore 10.00 – “Snowtracking” – alla scoperta delle tracce degli animali con le racchette da neve in Alta Valle Camonica
Escursione per adulti e famiglie con bambini (dagli 8 anni)

Sabato 25 gennaio
Ore 15.30 – Aperitivo in rifugio: trekking con le racchette da neve in alta Valle Camonica
Escursione con le caspole ai piedi con cena al Rifugio La Maralsina.
Il ritrovo è previsto per le ore 15.30 presso la Casa del Parco di Vezza d’Oglio (Via Nazionale, 132); da qui ognuno con la propria auto, raggiungerà il punto di partenza della camminata. Il rientro è previsto alla macchina alle ore 21.30 circa.
Dislivello medio: 250 metri (+)
La quota di partecipazione, da versare alla partenza, è pari a:
8.00 € adulti
6.00 € minori di 14 anni (attività consigliata a ragazzi con più di 11 anni)
20.00 € famiglia (genitori + 1/2 minori)
Costo eventuale noleggio racchette da neve: 5.00 euro (in caso di noleggio, al momento della prenotazione si chiede di segnalare quanti sono i bambini).
E’ consigliato un abbigliamento invernale da montagna: tuta da sci, scarponi o scarpe da trekking (no moon-boot, non entrano nell’attacco delle caspole), guanti, sciarpa, berretta, torcia frontale o da tenere in mano, suggeriti bastoncini da sci.

Sabato 15 febbraio
Ore 20.30 – Trekking serale con le racchette da neve “immersi nel blu della notte” in alta Valle Camonica
Possibilità di cena in rifugio.

Sabato 7 marzo
Ore 17.30 – Trekking con le racchette da neve per ammirare i colori del tramonto in alta Valle Camonica

Lunedì 13 aprile
Ore 10.00 – Passeggiata di Pasquetta in alta valle: le vallate si colorano di verde e il sole comincia a scaldare…benvenuta primavera!

Note:
– Le iscrizioni devono essere effettuate entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività, che si svolgerà solo al raggiungimento del numero minimo di iscritti (5).
– Gli itinerari descritti sono indicativi e potranno subire variazioni in funzione delle condizioni niveo – meteorologiche del periodo.
– In caso di mancato innevamento le escursioni con le racchette da neve si svolgeranno comunque, utilizzando gli scarponi.
– In caso di pioggia o maltempo, l’escursione potrà essere annullata.
– Si declina ogni responsabilità per eventuali danni a persone o cose, che dovessero verificarsi prima, durante e dopo lo svolgimento dell’escursione.
– Durante lo svolgimento delle attività, gli iscritti sono tenuti a seguire scrupolosamente le indicazioni degli accompagnatori sul corretto comportamento da mantenere in montagna.
– Qualora un iscritto all’escursione/attività maggiorenne volesse non completarla, è autorizzato ad allontanarsi assumendosi ogni responsabilità civile e penale legata al proprio comportamento.
– Trasferimenti con auto propria.

Costi delle attività:
Passeggiate: 8.00 € adulti
6.00 € minori di 14 anni
Gratis minori di 6 anni

20.00 € famiglia (genitori + minori di 14 anni)
Attività per bambini: 6.00 € mezza giornata
Noleggio racchette da neve: 5.00 € al paio
L’eventuale noleggio delle racchette da neve o altre attrezzature e il costo dei pranzi o cene non sono inclusi nella quota di adesione.

Equipaggiamento:
Giacca a vento, guanti, berretto, scarponi da montagna o scarpe invernali pesanti (no moon-boot), zaino, bastoncini da sci, racchette da neve (caspole), occhiali da sole/luce frontale, thermos con bevanda calda e/o borraccia.
Le guide/operatori si riservano la facoltà di non ammettere all’escursione/attività iscritti sprovvisti dell’attrezzatura sopra elencata, senza che ciò costituisca motivo per la restituzione del costo dell’iscrizione.

In giro con Oltre il tondino
Gen 25@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Piccolissimi lettori forti a Vobarno
Gen 25@10:00–12:00
Piccolissimi lettori forti a Vobarno @ Biblioteca Vobarno | Vobarno | Lombardia | Italia

Lettura per piccolissimi all’interno del progetto Nati per Leggere.

Leggi un libro al mese con il tuo bambino, diventerà un Piccolo Lettore Forte!

Un luogo d’incontro per genitori e bambini 0-5 anni  dove si possono condividere giochi, letture, laboratori, esperienze,…

18 gennaio 0re 10.00 : bimbi 0-3 anni

25 gennaio ore 10.00 : bimbi 3-5 anni

8 febbraio ore 10.00: bimbi 3-5 anni

22 febbraio ore 10.00: bimbi 0-3 anni

 

Disponibili spazi morbidi, fasciatoio, postazione allattamento

E’ necessaria la presenza di un adulto con il bambino

 

Esports week
Gen 25@10:30–19:30
Esports week @ cc Freccia Rossa | Brescia | Lombardia | Italia

dal 18 gennaio al 9 febbraio 4 weekend di tornei su FIFA 2020 e PES 2020
Mettiti alla prova e dimostra di essere il numero 1!

Gioco libero e tornei con l’opportunità di incontrare i campioni del settore

19 gennaio Emiliano Spinelli alias Venom

26 febbraio Marco Bianchi alias Dr. Whites

Allenati nei giorni feriali dalle 15.30 alle 19.30
Partecipa ai tornei sabato e domenica dalle 10.30 alle 19.30

Laboratori creativi
Gen 25@10:30–12:00
Laboratori creativi @ Kids' Town

Laboratori creativi per bambini dai 3 ai 12 anni con Irene Marzi di Bimbi Creativi

Queste tutte le date:

  • 25 gennaio – Inverno
  • 22 febbraio – Carnevale
  • 14 marzo – Festa del papà
  • 4 aprile – Pasqua
  • 9 maggio – Festa della mamma

Costo:
primo figlio 12€
secondo figlio 10€
terzo figlio € 8

Iscrizione obbligatoria

Massimo 20 bambini a turno

WeekendinArte: Museo in Famiglia
Gen 25@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

SABATO 25 GENNAIO ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Giornata memoria a Provaglio
Gen 25@11:00–22:30
Giornata memoria a Provaglio @ Cinema Teatro Pax di Provaglio

Lo Stato Italiano, con legge n. 211 del 20 luglio 2000 ha istituito il “Giorno della memoria”: una giornata, il 27 gennaio, per ricordare la Shoah, lo sterminio del popolo ebraico perpetrato dalla Germania nazista. Un’occasione, certamente importante, in cui pubbliche amministrazioni, scuole, biblioteche, associazioni sono invitate a organizzare iniziative di informazione e riflessione sull’Olocausto, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei con la deportazione, la prigionia, la morte.

Questi gli appuntamenti in programma a Provaglio:

Sabato 25 gennaio alle ore 20.45
Domenica 26 gennaio alle ore 20.45
Lunedì 27 gennaio alle ore 20.45

con biglietto d’ingresso a € 3.00
La Parrocchia di San Pietro e Paolo in collaborazione con l’Amminsitrazione Comunale invita a partecipare le proiezioni del film “JOJO RABBIT”
Jojo ha dieci anni e un amico immaginario dispotico: Adolf Hitler. Nazista fanatico, col padre ‘al fronte’ a boicottare il regime e madre a casa ‘a fare quello che può’ contro il regime, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un’esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa, una ragazzina ebrea che ama il disegno, le poesie di Rilke e il fidanzato partigiano. Nemici dichiarati, Elsa e Jojo sono costretti a convivere, lei per restare in vita, lui per proteggere sua madre che ama più di ogni altra cosa al mondo. Ma il ‘condizionamento’ del ragazzo svanirà progressivamente con l’amore e un’amicizia più forte dell’odio razziale.

Sabato 25 gennaio alle 11.00
presso il Cinema Teatro Pax di Provaglio spettacolo teatrale “Vivere ancora. Voci dal filo spinato”
Pièce messa in scena da Teatro dell’Orsa, di e con Bernardino Bonzano, Monica Morini accompagnati dal pianoforte di Claudia Castellani.
La Shoah raccontata dal cuore pensante di uomini e donne. Un racconto a due voci che si rafforza con intensi momenti musicali dal vivo, le foto d’epoca amplificano visivamente la narrazione, traducono le parole in immagini in un’eco che è anche fisica.
Un percorso nella memoria, dai quaderni, dai diari, dalle tracce degli scritti, di donne e uomini sopravvissuti e no all’inferno dei campi di concentramento. Sono parole e tormenti, sono domande. La drammaturgia si compone con le parole di Etty Hillesum, Elie Wiesel, Peter Weiss, Primo Levi, Ruth Kluger, Elisa Springer, per rappresentare la resistenza e la resa di fronte al tentativo di omologare e uccidere ogni diversità, di annientare la dignità di uomini e donne.
L’ingresso è gratuito.

Domenica 26 gennaio alle ore 16:00
presso il Monastero di San Pietro in Lamosa, un evento in occasione della Giornata della Memoria.
Lettura di brevi testi sull’Olocausto da parte di tutti coloro che intendono farlo, per una condivisione comune.
La Fondazione Culturale San Pietro in Lamosa invita a leggere un breve testo che possa aiutarci a ricordare e a sentirci uniti.
Un modo partecipato e orizzontale per esercitare la Memoria di un evento terribile, che ne richiama altri simili e che potrebbe ripresentarsi a danni di altre “categorie”.

L’ingresso è gratuito.

Arte con Noi – Visite guidate
Gen 25@14:15–17:00
Arte con Noi - Visite guidate @ vedi testo

Sabato 25 gennaio ore 14.20
Sabato 1 febbraio ore 14.30

Donne nell’arte: da Tiziano a Boldini

Visita guidata alla nuovissima mostra di Palazzo Martinengo
Costo a persona: € 15,00 incluso biglietto mostra
Durata complessiva: 1 ora e 15 minuti circa
Il ritrovo è nel cortile di Palazzo Martinengo, situato in via Musei, accanto a Piazza Foro

⇒Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (se non indicato diversamente)

La stampa 3D – 4Kids al FabLab Brescia
Gen 25@14:30–16:30
La stampa 3D - 4Kids al FabLab Brescia @ FabLab Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

FabLab Brescia, per il ciclo di incontri “FABLAB 4KIDS” organizza un primo corso introduttivo alla Stampa 3D dedicato ai bambini dai 6 ai 12 anni.

Vi ricordate quando da piccoli spesso ci si costruiva da soli i propri giocattoli? E i bambini di oggi? Troppo immersi nel mondo virtuale dei videogames per riuscirci?
E se vi dicessimo che ogni bambino potrebbe realizzare da sé i propri giocattoli, disegnandoli e poi stampandoli in 3D grazie alle nuove tecnologie?

Le nuove tecnologie come la stampa 3d possono sembrare complesse ed inaccessibili, in realtà spesso spaventano più i genitori che i bambini; con il nostro corso, i più piccoli impareranno a conoscere la stampa 3D in modo divertente e creativo.

Il corso, della durata di circa 2 ore prevede l’illustrazione ai piccoli partecipanti delle nuove tecnologie legate alla stampa 3D e alla modellazione tridimensionale.
L’obiettivo è far conoscere questi nuovi strumenti e fornire la basi per un corretto approccio alla metodologia di progettazione.
Nel tempo a disposizione, verranno mostrati immagini e filmati, ed attraverso il gioco ed il disegno si scopriranno le varie fasi dello sviluppo e dell’idea, fase preliminare per la realizzazione concreta in 3D.

I bambini, nel laboratorio del FabLab, circondati da stampanti 3d, stimoleranno la propria manualità, la creatività, la comprensione della spazialità tridimensionale di un oggetto e l’approccio materico.

REQUISITI E MATERIALE
Per il corso non sono richieste conoscenze specifiche teoriche legate all’utilizzo della stampante, pc, tablet o smartphone; è richiesta solo tanta creatività per la sessione pratica.
Si ricorda di arrivare muniti di un album da disegno ed un astuccio con matite e pennarelli colorati.

I posti sono limitati: numero massimo partecipanti 12 BAMBINI.
Il corso sarà attivato al raggiungimento minimo di 6 BAMBINI.

Data: 25 gennaio 2020
Dalle ore: 14.30 – alle ore: 16.30

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: Per la partecipazione al workshop è richiesto un contributo di 10,00 € per ogni bambino, quota contributo ridotta a 5,00 € per i figli degli associati FABLAB 2020
► È possibile sottoscrivere la tessera annuale 2020 anche il giorno stesso dell’evento.

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati, iscrizioni ONLINE
iscrizione online: QUI

Destinatari: bambini dai 6 ai 12 anni, che vogliono avvicinarsi alla Stampa 3D e alle nuove tecnologie, mettendo alla prova la propria creatività.

Annotaizoni: SCADENZA ISCRIZIONI MERCOLEDI 22 GENNAIO 2020

Mese della PACE
Gen 25@14:30–22:30

La tavola della Pace Brescia Est organizza il

MESE DELLA PACE 2020 No ad un’economia che uccide

Mercoledì 1 gennaio 2020 Marcia per la pace
ore 14.00 partenza piazzale chiesa di Caionvico
Caionvico, Botticino, Rezzato, Convento Francescano

Incontri per il mese della Pace

Lunedì 13 gennaio ore 20.30
Teatro Parrocchiale Buffalora UN’ECONOMIA DI GIUSTIZIA PER LA PACE
interviene Carmine Trecroci Docente di Economia Coordinatore Comm. Unibs per lo Sviluppo Sostenibile, membro Centro Ricerca Unibs Agenda 2030.

Sabato 25 gennaio ore 16.30
Oratorio Caionvico Incontro spettacolo BEATI I COSTRUTTORI DI PACE

Martedì 28 gennaio ore 20.30
Teatro Parrocchiale Buffalora UN’ECONOMIA DI GIUSTIZIA PER L’AMBIENTE
interviene Lucia Capuzzi Giornalista della redazione esteri di Avvenire

Tende per la pace

uno spazio in cui fermarsi, ritrovarsi, confrontarsi, disarmarsi, pregare, desiderare di costruire un mondo altro
10.11.12 gennaio S.Angela Merici • via Cimabue
16.17.18.19 gennaio Castenedolo • piazza Cavour
17.18.19 gennaio San Polo storico • piazzale Oratorio
24.25.26 gennaio Borgosatollo • palazzo Facchi
31 gennaio 1.2 febbraio S.Eufemia • parco della chiesa
31 gennaio 1.2 febbraio S.Luigi Gonzaga • Oratorio
7.8.9 febbraio Botticino • piazza Aldo Moro

mese-pace-2020-tenda-della-pace-brescai

Cresciamo insieme a Concesio
Gen 25@15:00–19:00
Cresciamo insieme a Concesio @ Auchan Concesio | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 25 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 8 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata<
sabato 29 febbraio 2020 Biscottini golosi agli amaretti

Marzo

domenica 8 marzo 2020 Martin e il suo amico Formaggino
domenica 15 marzo 2020 A spasso con papà – laboratorio creativo
domenica 29 marzo 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Aprile

sabato 18 aprile 2020 A lezione di magia: la carta fantasma
domenica 26 aprile 2020 Costruisci il tuo creabolle

Maggio

domenica 3 maggio 2020 Prendi la mira e colora il bersaglio
domenica 10 maggio 2020 W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
domenica 17 maggio 2020 Tropica cookies

Giugno

sabato 6 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle
sabato 20 giugno 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

 

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Dobbiamo invertire la rotta
Gen 25@15:00–19:00
Dobbiamo invertire la rotta @ partenza oratorio di Nave

Dobbiamo invertire la rotta! Su ambiente, cambiamenti climatici e impegno civile

I Circoli Acli della Valle del Garza (Bovezzo, Caino e Nave) propongono

Riflessioni in cammino sulla cura della casa comune

Sabato 25 gennaio 2020 ore 15

1° tappa – Oratorio di Nave
La cura della casa comune – don Gabriele Scalmana Pastorale del Creato Diocesi di Brescia

2° tappa – Sala Consiliare di Nave
I cambiamenti climatici – Giovanni Mori Ingegnere ambientale

3° tappa – Oratorio di Muratello
Si può fare – L’esperienza del gruppo M.C.A. (Montagna Che Avanza)

Le difficili eredità ambientali e l’impegno dell’amministrazione – Tiziano Bertoli Sindaco di Nave

Al termine momento conviviale

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Gen 25@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

Sabato 8 febbraio ore 10
La biblioteca Queriniana

Guida Artistica ripropone questa visita dedicata alla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini, dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città.
La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Sabato 7 marzo
Visita a Milano e Cenacolo Vinciano

Ulteriore data per apprezzare con noi il capolavoro di Leonardo (e non solo!). Partenza comodamente in bus da Brescia. Organizzazione tecnica Brescia Turistica Unitour srl.

Domenica 8 marzo
Vigevano e la corte di Ludovico il Moro

Nuova data per conoscere la storia e l’arte della corte di Ludovico il Moro, tra Leonardo e Bramante. Partenza comodamente in bus da Brescia. Organizzazione tecnica Brescia Turistica Unitour srl.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Bimbi al Cinema Sereno
Gen 25@15:30–21:30
Bimbi al Cinema Sereno @ Cinema Sereno | Brescia | Lombardia | Italia

SABATO 25 DOMENICA 26 LUNEDI’ 27 ore 20,50
DOMENICA 26 ore 15,30

PINOCCHIO
Regia: Matteo Garrone con Federico Ielapi, Roberto Benigni, Gigi Proietti,

Interi 6€, SOCICOOP- SPICGIL, TOPI DI BIBLIOTECA 5€ – Videoamici, 4€ –
Ridotti BAMBINI E RAGAZZI fino alla terza media 4€

___
MERCOLEDI’ 29 ore 20,50
Rassegna cinematografica: LA STORIA AL CINEMA

JAKOB IL BUGIARDO

Regia: Frank Beyer – con: Vlastimil Brodsky, Erwin Geschonnek
Ingresso con sottoscrizione a premi prodotti di LIBERA TERRA

Letture per il giorno della memoria
Gen 25@15:30–17:30
Letture per il giorno della memoria @ La Libreria dei Ragazzi | Brescia | Lombardia | Italia

A cura de La Libreria dei Ragazzi
Un piccolo momento di lettura, tra gli scaffali della libreria, per ricordare la Shoah, in occasione del 27 gennaio – Giorno della memoria, attraverso tre passi scelti dalle libraie.

L’incontro è rivolto a tutti (per i bambini l’età consigliata è dai 7 anni in su).

Alimenti.amo
Gen 25@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Mate.land
Gen 25@16:00–19:00
Mate.land @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

PAZZI PER LA MATEMATICA

CERCHI UN APPROCCIO O UN APPROFONDIMENTO SCIENTIFICO E GIOCOSO ALLA MATEMATICA?

Scegli Mate.land!

Studiato per ogni ordine e grado scolastico, Mate.land offre uno stimolo divertente alla matematica, un percorso accompagnato dai nostri operatori scientifici dove ognuno ci mette la testa e… le mani, vietato NON toccare!

Un laboratorio scientifico che rapisce alunni e famiglie da cui è difficile andare via

Dopo avere ospitato MateFitness, uno dei progetti del CNR-PSC di Genova ecco  questo nuovo e stimolante percorso matematico

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: €  7
Ridotta: €  5    per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
                               Convenzioni:  Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini:    €14   due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: €  7   un genitore con figli (max 14 anni)

 

Oppure visita le atre esposizioni di Ambiente Parco

Natur.acqua e Gioco.Lab
Gen 25@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Pattinata per amore
Gen 25@16:00–20:00
Pattinata per amore @ Centro Commerciale Le Porte Franche

Pattina per amore

Aiutaci a migliorare la qualità della vita di famiglie in situazione di difficoltà economica, con figli disabili o con grave disagio psico-sociale, grazie al ricavato della “pista di pattinaggio”
Un’iniziativa di solidarietà del Centro Commerciale Le Porte Franche di Erbusco e Associazione Quelli di Erbusco

Data: dal 13 dicembre al 9 febbraio
Orari:
lun / ven dalle 11:00 alle 20:00
sab – dom – festivi dalle 16:00 alle 20:00
dal 23/12/19 al 06/01/20 dalle 11:00 alle 20:00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: Offerta libera e 3€ noleggio pattini

Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: proposta adatta a bambini di tutte le età

Portami a teatro
Gen 25@16:00–17:30
Portami a teatro @ Teatro delle Ali | Breno | Lombardia | Italia

Saranno sei gli spettacoli dedicati agli spettatori più piccoli del Teatro delle Ali, che anche quest’anno potranno divertirsi, giocare e, perché no, riflettere con un mix di magie visuali, invenzioni sceniche e tenero divertimento!

SABATO 19 OTTOBRE 2019 ORE 16
I racconti di Gloria – Età consigliata dai 3 anni

Suoni, colori e personaggi prendono forma dalle parole narrate e dalle storie nascono anche giochi fatti di grida e silenzi, battiti di mani e occhi chiusi a esprimere desideri.
Gloria è una scatola di legno da cui escono piccoli oggetti, musica e bolle di sapone.
Ogni volta che Gloria si apre non si sa quale storia inizierà: sarà forse quella del Soldatino di piombo? O quella dei Liocorni? Il protagonista sarà Barbablù oppure Fagiolino?

SABATO 9 NOVEMBRE 2019 ORE 16
Abbracci – Età consigliata dai 4 anni

con Stefania Caldognetto e Massimo Politi – voce off Fausto Cabra maschere Giuseppe Luzzi – drammaturgia e regia di Angelo Facchetti scenotecnica Mauro Faccioli
Una riflessione sul potere comunicativo di un gesto semplice come l’abbraccio, il posto perfetto in cui abitare. Due Panda stanno costruendo casa, ognuno la propria. Si incontrano. Si guardano. Si piacciono. E poi? Come si fa a esprimere il proprio affetto? Come si può condividere il bene più prezioso? È necessario andare a una scuola speciale: una scuola d’abbracci, perché con gli abbracci si possono esprimere tante cose. E così i Panda imparano a manifestare le proprie emozioni, fino a condividere la più grande di tutte, quella che rende colorato il mondo e fa fiorire anche i bambù.

SABATO 23 NOVEMBRE 2019 ORE 16
Nico cerca un amico – Età consigliata dai 3 anni

Nico è un topolino felice. Ha una bella casa, gli piace giocare con i suoi amici topi, mangiare, dormire, passeggiare.
Oggi però non ha voglia di giocare, non ha nemmeno fame e neanche sonno… Ha voglia di cercare un nuovo amico, un amico speciale: un amico diverso da lui. E allora parte alla ricerca. Esce di casa e incontra tanti animali, tutti diversi, alcuni grandi, altri piccoli, oppure piccolissimi. Alcuni anche pericolosi! A tutti offre la sua amicizia, ma… è così difficile trovare un amico diverso!
Tratto da un piccolo e poetico racconto di Matthias Hoppe, Nico cerca un amico è una riflessione sull’amicizia e sulla diversità proposta in un linguaggio semplice e poetico. In scena due attori raccontano la storia con pupazzi animati a vista.

SABATO 7 DICEMBRE 2019 ORE 16
Peace Amis – Età consigliata dai 4 anni

Dimenticatevi i nasi rossi, le scarpe lunghe, le bretelle, le parrucche colorate, la musica da circo. I Freakclown sono due personaggi senza tempo, senza dignità, senza rete. Arrivano da parti differenti per incontrarsi nello spazio scenico, ognuno con il suo carico di nervosismo, sentimento, ironia e pazzia. Sono due personaggi che, come acrobati sul filo, sono in un continuo equilibrio. Sembrano i protagonisti di un film di Buñuel e al tempo stesso Estragone e Vladimiro di S. Beckett. Da questo susseguirsi di mancate fughe prendono vita sguardi, lotte, balli, giochi, serenate.
Sul palco si mescolano le arti circensi come la giocoleria, l’equilibrismo e l’acrobatica con il teatro comico fatto di pantomima e commedia dell’arte.

SABATO 25 GENNAIO 2020 ORE 16
Dimodoché – Età consigliata dai 4 anni

Ci sono una ruspetta, una ruspa, una betoniera, una gru e tutti insieme lavorano tutto il giorno senza sosta scavando e ammonticchiando terra da far portare via lontano dai camion. Ma quando cala la notte, tutto si ferma, tutto tace e si dà spazio solo al frinire dei grilli e al silenzio.
Gek Tessaro racconta una coloratissima e divertente storia di macchinari che amano il proprio lavoro e in particolare di una piccola ruspa piena di entusiasmo e domande e “però, però” che fanno sorridere e appassionare.
Surreale e poetico Dimodoché ci fa immaginare montagne capovolte e laghi con barche e pesci e montagne con mucche dalle facce buffe, una storia circolare che dà voce agli improrogabili “perché?” dell’infanzia

SABATO 1 FEBBRAIO 2020 ORE 16
I tre porcellini – Età consigliata dai 3 anni

La storia è arcinota, ma questa volta a raccontarla sarà il Lupo. Tre fratellini vivevano insieme, nel porcile di una fattoria. “Fammi entrare”. “Stringiti”. “Ahia, smettila di spingere”. “Ma sei ingrassato ancora”. Beh, c’era qualche problema di spazio. E lo spazio vitale per potersi esprimere! I nostri eroi tenteranno di “metter su casa” e di difendersi contro la voglia irrefrenabile di cosciotti e zamponi di maiale del Lupo, eternamente affamato.
Ma non è finita. Se il lupo è anche un appassionato del fai da te, gli piacciono gli imbonitori televisivi e ama canticchiare canzoncine per bambini, come andrà a finire la storia? Uno spettacolo in bilico fra gioco e narrazione, paura e ironia, solide pareti e fantasmatiche evocazioni.

Al termine merenda con pane e nutella

Accade a gennaio alla Nuova Libreria Rinascita
Gen 25@16:30–18:00
Accade a gennaio alla Nuova Libreria Rinascita @ Nuova Libreria Rinascita | Brescia | Lombardia | Italia

sabato 18 gennaio ore 16.30
NINNA NO

Letture e laboratorio ispirato al libro Ninna No di CHIARA CARMINATI e MASSIMILIANO TAPPARI edito da Lapis.
Target 5-9 anni.
Max 15 posti.
Costo a bambino 3€

sabato 25 gennaio ore 16.30
MIO PADRE È UN NUMERO

Proposta teatrale legata alle commemorazioni per il Giorno della Memoria a cura di EVIAN CIGALA.
Target 8-12 anni.
Max 35 posti tra adulti e bambini.
Costo a bambino 5€

Giornata della memoria a Chiari
Gen 25@16:30–23:00
Giornata della memoria a Chiari @ Museo della Città di Chiari

«RIFLESSI»

Un’azione teatrale per celebrare la Giornata della Memoria: ecco «Riflessi».

SPETTACOLI:
Sabato 25 gennaio ore 20:30

Domenica 26 gennaio ore 16:30, replica ore 19:00

Museo della Città
piazza Zanardelli 14, Chiari

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
(da lunedì 20 a venerdì 24, dalle ore 17 alle 19).

Laboratori di riciclo creativo
Gen 25@17:00–19:00
Laboratori di riciclo creativo @ Bambini in Braille
Laboratori di riciclo creativo da Bambini in Braille.
Rispettiamo il nostro pianeta e trasformiamo ciò che non usiamo più divertendoci insieme!
Porta materiale da riciclare e condividere come flaconi e bottigliette di plastica, pezzi di stoffa, cartoni, tappi, e tutto ciò che pensi possa essere riciclato!
Verranno attivati due gruppi in base all’età: 5-7 anni e 8-14 anni
Partecipazione gratuita con prenotazione
Sos…la dieta non funziona – Linfainmovimento
Gen 25@18:45–22:15
Sos…la dieta non funziona - Linfainmovimento @ Ristorante Rocca del Rovere

Hai un pessimo rapporto con la bilancia? Da sempre pensi di ingrassare nonostante un regime alimentare restrittivo?
Ti aspettiamo presso il Ristorante Rocca del Rovere, una serata dedicata alla scoperta del rapporto tra cibo ed emozioni guidata dalla psicologa e psicoterapeuta Eddy Spezzati.

Il seminario sarà seguito da un goloso e salutare apericena con prodotti a km0 per applicare i concetti approfonditi.

Per approfondire e sperimentare le strategie di consapevolezza volte a valorizzare il cibo come fonte di nutrimento e non come “riempimento di un vuoto” l’incontro prevede solo 20 posti disponibili, la prenotazione è obbligatoria entro 7 giorni dalla data del seminario

• 26 OTTOBRE 2019 DALLE 18.45
• 25 GENNAIO 2020 DALLE 18.45
• 08 FEBBRAIO 2020 DALLE 18.45

Quotazione a persona 35,00 euro
È possibile prevedere il pernottamento presso l’Albergo Rocca del Rovere, tariffa convenzionata per l’evento euro 35,00 a persona con prima colazione inclusa
 

L’iniziativa rientra nella programmazione del percorso Alla scoperta delle Terre Alte Scopri tutte le attività in programma

Il Cervellone al Koala
Gen 25@19:30–23:00
Il Cervellone al Koala @ parco giochi Koala | Brescia | Lombardia | Italia

Una grande sfida a colpi di cervello con il Cervellone!
Chi sarà più veloce a rispondere?
Chi le sa tutte?

Rispondete alle domande di cultura generale e sfidate gli altri tavoli!
Tanti omaggi per i partecipanti!
Prenotazione obbligatoria

I passi della memoria
Gen 25@20:30–23:30

Per commemorare la ricorrenza del 75° anniversario del bombardamento aereo di Gavardo (29 Gennaio 1945 – 29 Gennaio 2020), l’Amministrazione comunale ha predisposto il seguente programma di celebrazioni:

Lunedì 20 gennaio “29 gennaio 1945”
monologo teatrale rappresentato in orario scolastico presso il Teatro Salone Pio XI
di Alberto Veneziani, con musiche di Paolo Bacchetta per le classi terze della Scuola secondaria di primo grado

Giovedì 23 gennaio “La lunga ricostruzione”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
conferenza a cura di Maria Paola Pasini, giornalista, scrittrice e docente presso Università Cattolica del Sacro Cuore

Venerdì 24 gennaio “ROAD 47”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
proiezione del film di Vincente Ferrez del 2014 basato sulla vera storia della partecipazione di soldati brasiliani in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale, a cura del CAI di Gavardo

Sabato 25 gennaio “I passi della memoria”
ore 20.30 presso il Teatro Salone Pio XI (replica in data domenica 26 gennaio ore 16.00)
spettacolo di teatro-danza a cura dell’Associazione Violet Moon con la collaborazione del Gruppo AreaDanza

Lunedì 27 gennaio “La storia a portata di mano”. Per ricostruire il nucleo storico di Gavardo
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
serata di incontro e di racconto su Gavardo come era prima del bombardamento e come è cambiato, a cura di Andrea Pasini e Nicola Ghidinelli

Martedì 28 gennaio “L’incursione aerea su Gavardo”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
presentazione del nuovo libro di Marcello Zane, giornalista, scrittore ed editore

Mercoledì 29 gennaio e giovedì 30 gennaio “Incontro con i testimoni”
in orario scolastico presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo “G. Bertolotti”
gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado incontrano i “testimoni” del bombardamento in uno scambio intergenerazionale fra giovani e sopravvissuti, a cura della Biblioteca comunale “E. Bertuetti”

i-passi-della-memoria

Giorni della memoria a Palazzolo
Gen 25@20:45–22:45
Giorni della memoria a Palazzolo @ Palazzolo sull'Oglio

Giorno della Memoria

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare”
(Primo Levi)

Mercoledì 22 gennaio
– ore 20.45 Biblioteca G.U. Lanfranchi Lungo Oglio Cesare Battisti 17 Presentazione della mostra Volti nel Lager Ritratti eseguiti nel 1944 a Fossoli e Bolzano da Armando Maltagliati e Lodovico Belgiojoso Mostra prodotta da ANED (Associazione ex deportati nei campi nazisti) in collaborazione con Fondazione Campo Fossoli
Mostra aperta dal 22 gennaio al 15 febbraio in orario biblioteca

Venerdì 24 gennaio
– ore 9.00 / 10.45 / 14.15 Teatro Sociale Piazza Zamara 2 Anne Frank Spettacolo teatrale ispirato al “Diario” di Anne Frank Compagnia Teatro Telaio di Brescia Spettacolo teatrale per le scuole primarie organizzato dalla Biblioteca Il Giralibro
– ore 10.15 I.I.S. Cristoforo Marzoli Via Levadello 10 I volti dello sterminio Incontro con il prof. Rolando Anni per l’inaugurazione della mostra concessa dall’Archivio storico della Resistenza bresciana Iniziativa curata dall’Istituto Scolastico

Sabato 25 gennaio
– ore 21.00 Teatro Sociale Piazza Zamara 2 Gino Bartali – Eroe silenzioso Spettacolo teatrale tratto dal libro di Antonio Ferrara “La corsa giusta” Compagnia LUNA e GNAC Teatro Spettacolo teatrale organizzato da Filodirame nella stagione eventi del Teatro Sociale

Domenica 26 gennaio
– ore 16.00 Monumento della Resistenza Piazzale Papa Giovanni XXIII Dieci colpi di sirena Omaggio alle vittime della Shoah, ai deportati, ai caduti palazzolesi nei campi nazisti e agli ebrei arrestati a Palazzolo sull’Oglio
– ore 17.15 Casa della Musica Piazzale Dante Alighieri Etty Hillesum La ragazza che non voleva inginocchiarsi Lettura teatrale con musica dal vivo della Compagnia Teatrodelvento (Chiara Magri: voce narrante – Matteo Zenatti: arpa e canto)

Lunedì 27 gennaio
– ore 16.30 Sala Civica Via Torre del Popolo 2 “Una volta nella vita” Insegnare la Shoah in scuole e società multiculturali Proiezione a cura di Rete scol. “Progetto storia” e ANPI Sez. “V. Toti”
– I.I.S. Cristoforo Marzoli Via Levadello 10 Incursioni di memoria Blitz letterario ideato e organizzato dalla Commissione Biblioteca dell’Istituto Iniziativa curata dall’Istituto Scolastico Percorsi di alcune classi scolastiche sulle “Pietre d’inciampo” La cittadinanza e le istituzioni scolastiche sono invitate a partecipare

Fiera di San Paolo a Esine
Gen 25@21:00–23:00
Fiera di San Paolo a Esine @ Esine | Esine | Lombardia | Italia

Festa di San Paolo 25 e 26 gennaio 2020

Torna a Esine la festa patronale dedicata a San Paolo.
Due giorni di divertimento, con giostre, bancarelle, mostre e ottima musica

Teatro d’inverno a Lonato
Gen 25@21:00–22:30
Teatro d'inverno a Lonato @ Teatro Italia | Lonato | Lombardia | Italia

Programmazione invernale al Teatro Italia di Lonato con spettacoli di teatro:

25/1/2020 “Il magnifico impostore – Giorgio Perlasca” – In occasione della giornata della memoria

1/2/2020 “Sono sempre in ritardo di un anno”

15/2/2020 “L’è assè mià deentà macc!!!”

22/2/2020 “Cenerentola” – dedicato alle famiglie

29/2/2020 “Ahi Maria!” (ingresso 7€)

14/3/2020 “Le sorele col co ‘ndei nigoi!”

21/3/2020 “Magnificat” (ingresso 8€ intero e 5e ridotto)

Dove non specificato l’ingresso è gratuito
Inizio spettacoli ore 21.00

Gen
26
Dom
2020
Appuntamenti a Desenzano [gennaio]
Gen 26 giorno intero

4 GENNAIO
10.30 UN’AVVENTURA IN BIBLIOTECA LETTURE ANIMATE CON MADDALENA FERRO, MAMMA E LETTRICE (per bambini 4-8 anni) ingresso libero

6 GENNAIO
– FESTA DELL’EPIFANIA A cura della Parrocchia s. Martino Oratorio San Martino
– 10.30-11.30 2° TUFFO DELLE BEFANE A cura di Garda Lago Accessibile Spiaggia Feltrinelli – Desenzano
– 16.30 FARFALLE LUMINOSE Epifania in Piazza Centro storico – Piazza Malvezzi – Desenzano

8 GENNAIO
20.45 ALTRE VISIONI: IL GIRO DEL MONDO IN 8 FILM – EUROPA OCCIDENTALE FENSTEN – UN FILM di Thomas Vinterberg, (Danimarca, 1998 – 104’) introduce e commenta Chiara Sorrentino

9 GENNAIO
20.30 CONFERENZA SULLA LEGALITÀ CON FIAMMETTA BORSELLINO A cura Istituti Superiori di Desenzano del Garda Teatro Alberti – Desenzano

10 GENNAIO
18.00 PAROLE TRA NOI, AUTORI A VILLA BRUNATI MATTIA FERRI E NICOLÒ BELLANDI presentano ROBERTO BAGGIO, CREDERE NELL’IMPOSSIBILE (ed. Becco Giallo)

11 GENNAIO
10.30 UN’AVVENTURA IN BIBLIOTECA LETTURE ANIMATE E LABORATORIO CREATIVO con Irene Marzi, blogger di Bimbi Creativi (per bambini 4-8 anni) iscrizione gratuita in biblioteca

12 GENNAIO
dalle 9.00 alle 15.30 29° CIMENTO INVERNALE 3^ GIORNATA Regata velica A cura di Fraglia Vela Desenzano Golfo di Desenzano

15 GENNAIO
21.00 16^ TROFEO TROTA LACUSTRE Gara di pesca A cura Tirlindana Basso Garda Golfo di Desenzano

16 GENNAIO
10.00 NATI PER LEGGERE INCONTRI POSTPARTO LATTE DI MAMMA… NUTRIMENTO E AMORE incontro con operatori del Consultorio familiare di Desenzano ingresso libero

17 GENNAIO
18.00 ANGEL LUIS GALZERANO PRESENTA IL LIBRO NAUFRAGHI (ED. GILGAMESH) lettura a cura di Angela Tizzano 18 GENNAIO alle 10.00 e alle 11.00 STORIE IN INGLESE PER BAMBINI STORYTELLING CON LETTRICE MADRELINGUA ore 10:00 (4-6 anni) ore 12:00 (7-9 anni) Iscrizione 3 € (in biblioteca)

18 GENNAIO
21.00 IL KURDISTAN NELLE FOTOGRAFIE DI MURAT YAZAR presentazione fotografie del Kurdistan A cura di A.N.P.I. Desenzano in collaborazione con Amnesty International gruppo Basso Garda. Sala Brunelli – Desenzano

21 GENNAIO
– 16.30 IMMAGINI E PAROLE MA I GORILLA SONO CATTIVI? RACCONTI E ROMANZI PER CONOSCERE IL PIÙ GRANDE PRIMATE incontro laboratorio con LUCA GANZERLA, esperto di letteratura per ragazzi Iscrizione gratuita obbligatoria posti limitati (età 8-11 anni)
– dalle 20.00 alle 23.00 BIBLIO GAMES: GIOCHI DA TAVOLO A VILLA BRUNATI tavoli aperti a tutti, dai neofiti in su iniziativa in collaborazione con Paladini della Rocca e Alfieri del Garda INGRESSO LIBERO Si consiglia l’iscrizione in biblioteca

22 GENNAIO
20.45 READING A VILLA BRUNATI GIACOMO LEOPARDI E L’INFINITA VANITÀ DEL TUTTO VOCE ALBERTO DONATELLI

24 GENNAIO
18.00 PAROLE TRA NOI, AUTORI A VILLA BRUNATI SPECIALE PER IL GIORNO DELLA MEMORIA MANUELA DVIRI PRESENTA UN MONDO SENZA NOI DUE FAMIGLIE ITALIANE NEL VORTICE DELLA SHOAH (ED. PIEMME)

25 GENNAIO
– 11.00 STELLA CORRE – TEATROLABORATORIO – COMMEMORAZIONE GIORNATA DELLA MEMORIA DESENZANO TEATRO 2019/2020 Ingresso gratuito prioritario per le scuole Auditorium “A. Celesti” – Desenzano
– 20.30 CONCERTO PER SANT’ANGELA MERICI Patrona di Desenzano del Garda Chiesa di S. Angela Merici Ente Filarmonico Banda cittadina Guido Poni – Direttore Nadia Engheben – soprano Piazza Aldo Moro – Desenzano D/G

25-26 GENNAIO dalle 16.00 XXIV TROFEO CITTA’ DI DESENZANO A cura di Nuoto Master Brescia Piscina Comunale di Desenzano

26 GENNAIO
– dalle 8.00-12.00 22^ PEDALATA DI SANT’ANGELA A cura di U.S.O. Duomo Ritrovo Piazza Ulisse Papa Desenzano
– dalle 9.00 alle 15.30 29° CIMENTO INVERNALE ABBINATA A SKI YACHTING Regata velica A cura di Fraglia Vela Desenzano Golfo di Desenzano
– dalle 10.00 alle 16.00 17^ PESCA IN COMPAGNIA A COPPIE – GARA AL COREGONE Gara di pesca A cura di Tirlindana del Basso Garda Golfo di Desenzano
– dalle 16.00 I MOSTRI FAMOSI – FONDAZIONE AIDA TEATRO BAMBINI 2020 Fondazione Aida € 5,00 adulti / € 3,00 bambini Auditorium “A. Celesti” – Desenzano

29 GENNAIO
20.45 GRUPPO LETTURA DI VILLA BRUNATI

30 GENNAIO
20.45 SGUARDI SULLA FAMIGLIA intervengono: Don Cesare Cancarini (abate di Montichiari), padre Gabriel Pandrea (parroco della Parrocchia ortodossa romena s. Gregorio il Grande) e Daniela Bacchini (psicologa e psicoterapeuta) modera: Laura Mangiaracina Gloyer iniziativa a cura del gruppo sae di Maguzzano e di Brescia

31 GENNAIO
18.00 PRESENTAZIONE LIBRO (GRAFIC NOVEL) DEJA VÙ (ED. LIBEREDIZIONI) Intervengono gli autori con Francesco Florenzano, educatore della Cooperativa Elefanti Volanti che ha Luca Renica, Direttore della Cooperativa. Dialogheranno con Marcello Zane, giornalista
gennaio-villa-brunati-desenzano-2020

Giornata della memoria – Brescia
Gen 26 giorno intero
Giornata della memoria - Brescia @ Brescia

È più bello dimenticare le cose brutte, è faticoso ricordare le cose brutte, bisogna essere molto sicuri di sé e molto ricchi di sentimento per poter continuare a ricordare le cose tristi. Ma quando non c’è più conoscenza e non c’è più sentimento si dimentica. Liliana Segre

 

La giornata della memoria è un appuntamento importante per non perdere il contatto con la storia che ci ha preceduto.

26 gennaio

ore 15.00 Corso G. Mameli (angolo Pallata) Inciampa ricorda e danza 2020 Percorso della memoria con musica Klezmer e danze popolari

27 gennaio 

ore 8.30 Auditorium San Barnaba Il Prefetto Attilio Visconti consegna le medaglie d’onore ai deportati e internati nei lager nazisti Saluti del Sindaco Emilio Del Bono e delle Autorità

ore 9.15 ore 10.45 Teatro Santa Giulia Villaggio Prealpino Fino a quando la mia stella brillerà Storia di Liliana Segre Con Margherita Mannino Riservato alle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado della città

ore 10.00 Auditorium San Barnaba L’angelo di Auschwitz: il mondo ebraico orientale e la Shoah Performance a cura degli studenti della 4a I del liceo Interviene: Rolando Anni Musiche: Alessandro Adami Letture: Luisa Anni Al termine seguirà il corteo per la commemorazione al monumento del deportato Riservato alla scuola secondaria di secondo grado Info e prenotazioni: casamemoria@libero.it – tel. 030.2978253

ore 11.00  Teatro Sociale Perlasca. Il coraggio di dire no Di e con Alessandro Albertin Regia di Michela Ottolini

ore 12.15 Omaggio al monumento del deportato

ore 15.00 Via B. Maggi, 9 Proiezione del film di Kai Wessel Nebbia ad agosto Interviene Bruno Roveda

ore 17.30 Partenza da Borgo Trento arrivo a Piazza Militari Bresciani Caduti nei lager Fiaccolata e commemorazione al monumento degli internati Saluti del Sindaco Emilio Del Bono e delle Autorità Intervengono Antonio Trebeschi Milani Alessandra

20.30 Teatro Sociale Perlasca. Il coraggio di dire no Di e con Alessandro Albertin Regia di Michela Ottolini

29 gennaio

ore 20.30 Teatro San Carlino Corso Matteotti, 6 Il Compleanno Monologo di Luigi Mezzanotte Tratto dal romanzo di Francesco Permunian La casa del sollievo mentale Intervengono con l’autore del romanzo Roberto Cammarata Nino Dolfo

31 gennaio

Responsabilità e consapevolezze visita didattica riservata al personale e studenti dell’Ateneo ai campi di concentramento e transito di Trieste e Fosso

ore 21.00 Teatro Sant’Afra Vicolo dell’Ortaglia, 6 Disperatamente gioiosi Musica e danza ebraica Letture dal “Diario di Anna Frank”

 

Diverse sono le iniziative in città in particolar modo concentrate nella giornata del 27 ma non solo, qui le trovi tutte riassunte un unico punto

 

Winter-tour Valle Camonica
Gen 26 giorno intero
Winter-tour Valle Camonica @ Val Camonica

Circuito di ciaspolate e raduni di sci d’alpinismo sulle montagne della Valle Camonica

Ecco i prossimi appuntamenti

27/12/2019 Tutto il giorno FIACCOLATA TRA ANTICHE VIE – INCUDINE Incudine, Incudine
29/12/2019 Tutto il giorno 3° CIASPULENTA – SAVIORE DELL’ADAMELLO Saviore dell’Adamello – Loc. La Rasega, Saviore dell’Adamello

Gennaio

05/01/2020 Tutto il giorno 16° FIACCOLATA VOLANO – CIMBERGO Cimbergo, Cimbergo
05/01/2020 Tutto il giorno CIASPOLATA CON LA BEFANA a cura del CAI Borno
12/01/2020 Tutto il giorno CIASPOLARO, CASPOLATA DI CAMPOLARO Località Campolaro, Bienno
18/01/2020 Tutto il giorno CIASPOLATA ALPINA IN VAL D’AVIO – TEMÙ Pro Loco Temù, Temù
19/01/2020 Tutto il giorno 27° RADUNO SCIALPINISTICO PIZ TRI – MALONNO Malonno – Piz Tri, Malonno
26/01/2020 Tutto il giorno CASPOBLES – VIONE Vione – Bles, Vione
26/01/2020 Tutto il giorno TRAVERSATA ONO – SCHILPARIO Ono San Pietro – Schilpario, Ono san Pietro

Febbraio

02/02/2020 Tutto il giorno LA MOLA L’E’ DURA – EDOLO Monno – campo sportivo, Monno
Percorso con ciaspole attraverso prati e boschi per raggiungere località Mola. Ritrovo campo sportivo Monno. Possibilità di pranzo in rifugio. Info e iscrizioni Cai Edolo 348 0838189
08/02/2020 Tutto il giorno 20° CASPOLADA AL CHIARO DI LUNA – VEZZA D’OGLIO Vezza d’Oglio – Caspolada, Vezza d’Oglio
09/02/2020 Tutto il giorno 3° RADUNO SCIALPINISTICO VALLE DI LOZIO Villa, Lozio
15/02/2020 Tutto il giorno PASSEGGIANDO CON LA LUNA – CROCE DI SALVEN (Borno) Passeggiando con la Luna – Croce di Salven, Borno
Ritrovo in loc. Croce di Salven, ore 18:00 partenza ciaspolata nel silenzio della Val Sorda (7 km di percorso adatto per famiglie e bambini). Organizza Gruppo MAV 349 79714926
16/02/2020 Tutto il giorno 25° RADUNO SCIALPINISTICO VAL DI CORTENO Corteno Golgi – Pisogneto, Corteno
16/02/2020 Tutto il giorno RADUNO DELLA VALGRIGNA Bienno – Municipio, Bienno
22/02/2020 Tutto il giorno 12° CIASPOLATA NELLA VALLE DI LOZIO Villa, Lozio
Serata in compagnia tra le nostre montagne con le caspole su un percorso di 10 km; la serata prosegue con la cena presso l’Asilo di Villa di Lozio. Organizzatori: il Gruppo Ciaspolata per info 348 0366385
23/02/2020 Tutto il giorno RADUNO SCI ALPINISTICO DEL COLOMBE’ – PASPARDO Paspardo, Paspardo
29/02/2020 Tutto il giorno CAMINADA SÒ’ N DÈ LA NEF IN VALSAVIORE – CEVO Cevo – Camminata, Cevo
Suggestiva uscita notturna con le ciaspole al chiaro di luna attraverso paesaggi aperti e boschi. Indicata per famiglie. Organizza Pro Loco Valsaviore.
29/02/2020 Tutto il giorno RADUNO DI SCIALPINISMO CON FIACCOLE IN RICORDO DI TULLIO E LORENZO – CORTENO GOLGI Ski area Bradello 2000, Corteno Golgi

Marzo

01/03/2020 Tutto il giorno 33° RADUNO SCIALPINISTICO DEL MORTIROLO – MONNO Monno – Passo del Mortirolo, Monno
07/03/2020 Tutto il giorno CIASPOLANDO SOTTO IL MUFFETTO – MONTECAMPIONE Montecampione – Artogne, Artogne
07/03/2020 Tutto il giorno LUNA RALLY – 27° RADUNO SCIALPINISTICO – P.SSO DEL TONALE Passo del Tonale, Ponte di Legno
08/03/2020 Tutto il giorno CASPOLANDO NELLE VALLI DI SANT’ANTONIO – CORTENO GOLGI Corteno Golgi – S. Antonio, Corteno Golgi
Passeggiata non competitiva con le Ciaspole nella Riserva delle Valli di Sant’Antonio. Organizza US Corteno Golgi 347 4231051
14/03/2020 Tutto il giorno CASPOGUSTANDO – PONTE DI LEGNO Ponte di Legno – Tonalina, Vescasa, Ponte di Legno

 

Vedi la programmazione dettagliata nel volantino Winter Tour completo

 

caspobles-vione-2020
traversata-ono-chilpario-202
Escursioni e camminate con Millemonti
Gen 26@7:30–18:30
Escursioni e camminate con Millemonti @ ritrovo Brescia San Filippo | Brescia | Lombardia | Italia

Proposte di ESCURSIONI, TREKKING anche con le CIASPOLE con Millemonti

11 Gennaio 2020 – CIASPOLE
Al colle di San Zeno al chiaro di luna
Ciaspolata al chiaro di luna, lungo le pendici del Guglielmo. Una facile escursione sulla neve per gustare la bellezza della luce notturna della luna. Al termine cena in rifugio per chi lo desidera.
Il fascino della ciaspolata notturna, con la neve illuminata dalla Luna piena e le luci dei paesi all’orizzonte che inizieranno ad accendersi. Il percorso avrà inizio dal Rifugio Piardi (1418 mt) e si concluderà presso la Malga Gale (1557 mt), alle pendici della parete Nord del Monte Guglielmo, seguendo la facile traccia del sentiero 3V, tra boschi di abete e ampi pascoli innevati. Il ritorno si svolgerà lungo lo stesso percorso di salita. E per finire… andremo a scaldarci con un buon piatto caldo al Rifugio Piardi!
Impegno: facile
Dislivello: +150/-150 metri ca.
Ore di cammino: 3,00
Ritrovo e partenza da Brescia: ore 17.00 (centro Sportivo San Filippo)
Cena: spuntino in rifugio
Rientro: tarda serata

19 gennaio 2020 – ESCURSIONI
Cima Comer: il lago d’inverno
Suggestivo itinerario che ha come meta finale la cima del Monte Comér, considerato il punto panoramico migliore per osservare il Lago di Garda, che sembra apparire da qui ancora più immenso nella sua già nota grandezza. Durante la salita, tra faggi e prime fioriture di Ellebori, godremo dei profumi della vegetazione mediterranea e degli immensi scorci sull’innevato Monte Baldo e sulla selvaggia Valvestino.
Impegno: medio
Dislivello: +750/-750 metri ca.
Ore di cammino: 5 ca.
Ritrovo e partenza da Brescia: ore 8.00 (centro Sportivo San Filippo)
Pranzo: al sacco
Rientro: nel tardo pomeriggio

26 gennaio 2020 – CIASPOLE
Dosso Toricla, panorami sull’Adamello
Una bella escursione in alta Valcamonica, con partenza dall’abitato di Monno, sulla strada per il passo Mortirolo, con arrivo al Dosso Toricla, panoramico colle che domina Edolo e consente di avere un’ottima visuale sul gruppo dell’Adamello e su tutta la valle. Da non perdere!
Impegno: facile
Dislivello: +500/-500 metri ca.
Ore di cammino: 4,00
Ritrovo e partenza da Brescia: ore 7.30 (centro Sportivo San Filippo)
Rientro: tardo pomeriggio

Passeggiate con i Pony
Gen 26@8:00–18:00
Passeggiate con i Pony @ Lago delle Sette Fontane

Passeggiate PONY

Il Lago delle Sette Fontane organizza all’interno del proprio parco, delle passeggiate pony per i bambini.
Le passeggiate si possono effettuare tutti i giorni dell’anno e non hanno bisogno di prenotazione.
Inoltre è possibile anche per i più grandi effettuare delle passeggiate accompagnate a cavallo.

La proposta è attiva tutti i giorni dell’anno

Dalle ore: 8,00 – alle ore: 18,00

Gratuito? No, è a pagamento

Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: L’iniziativa è aperta a bambini di ogni età

Trekking, escursioni e gite in Val Camonica
Gen 26@8:00–15:00

27 dicembre – Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio a Malga Forgnuncolo
29 dicembre – Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio a Malga Coleazzo
31 dicembre – Racchette da neve – Ciaspolata di fine anno al Lago Aviol

Gennaio

02 gennaio – Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio in Val delle Messi
11 gennaio – Racchette da neve – Ciaspolata con notte in bivacco09:00 AM – 08:00 PM
12 gennaio
– Sci Alpinismo – 4 x un 4000 scialpinismo
– Racchette da neve – Ciaspolata con notte in bivacco
05 gennaio – Racchette da neve – Cisapolata alla Tor di Pagà (vione)
19 gennaio – Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio a Malga Somalbosco
26 gennaio – Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio in Val di Canè

Febbraio

02 febbraio – Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio a Malga Monticelli
09 febbraio
– Sci Alpinismo – Corso scialpinismo principianti
– Sci Alpinismo – 4 x un 4000 scialpinismo
– Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio a Malga Prisigai

16 febbraio
– Sci Alpinismo – Corso scialpinismo principianti
– Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio in Valle delle Messi
23 febbraio
– Sci Alpinismo – Corso scialpinismo principianti
– Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio in Val Grande

Marzo

08 marzo – Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio alla Cava del Borom
15 marzo
– Sci Alpinismo – 4 x un 4000 scialpinismo
– Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio al Dosso di Meda

Aprile

13 aprile – Racchette da neve -Ciaspolata Parco Stelvio alle Baite di Vione
18 aprile – Sci Alpinismo – 4 x un 4000 scialpinismo
19 aprile – Sci Alpinismo – 4 x un 4000 scialpinismo
25 aprile – Racchette da neve – Ciaspolata Parco Stelvio a Cima Bleis di Somalbosco

Itinerari: gli itinerari potrebbero subire variazioni nei giorni precedenti l’effettuazione in funzione delle condizioni di innevamento e meteorologiche Le escursioni saranno effettuate anche in assenza di neve

Equipaggiamento: giacca a vento, guanti, berretto, occhiali da sole, scarponi da montagna o scarpe
invernali pesanti (no moon-boot), zaino, ghette, bastoncini da sci, racchette da neve

Difficoltà: le uscite con racchette da neve non presentano difficoltà tecniche ma richiedono un minimo di allenamento alle escursioni in montagna

Tariffe:
adulti ragazzi oltre i 14 anni € 15,00
bambini e ragazzi fino ai 14 anni € 6,00
Speciale Famiglie (2 adulti + ragazzi) € 30,00
La tariffa comprende il trasporto gratuito degli iscritti dal Centro di Informazione Turistica di Temù al punto di partenza dell’escursione e ritorno. (noleggio attrezzature, pranzo al sacco a carico dei partecipanti)

iscrizioni entro le ore 18.00 del giorno precedente la gita
Le escursioni si effettueranno con un minimo di 8 iscritti – è previsto un numero massimo di 18 partecipanti

escursioni-racchette-neve-guidealpine-Adamello-2019-2020

Booky
Gen 26@9:00–21:00
Booky @ ELNÒS Shopping | Roncadelle | Lombardia | Italia

Leggere non è mai stato così piacevole! BOOKY Book Lovers è lo spazio di ELNÒS Shopping dedicato al mondo della letteratura… per tutte le età!

Un weekend della settimana delle feste dedicato ai libri, alla geografia e al talento a 360 gradi

Venerdì 24 gennaio
. ELNÒS Junior organizzerà una gara di Tiro a Segno: i più piccoli potranno così aguzzare la vista e cercare di centrare il bersaglio, grazie ai Giochi di Movimento del centro commerciale bresciano

Sabato 25 gennaio
. spazio al mondo della lettura: come ogni sabato, dalle ore 10 alle 12, nell’area Booky Book Lovers sarà attivo il servizio bibliotecario di iscrizione, prestito e restituzione libri in collaborazione con Rete Bibliotecaria Bresciana. In programma anche laboratori e momenti di lettura per bambini, a cura di Abibook.
. Funny Saturday Show, durante il quale i bambini potranno mostrare il proprio talento e vivere un pomeriggio da vere star.

Domenica 26 gennaio
. occasione di partecipare a Play&Fun, il gioco a squadre di ELNÒS Shopping.
. presso lo spazio eventi, si terrà Boomtown Build, il laboratorio robotico per grandi e piccoli che avrà come tema la costruzione della città del futuro con gru, auto-robot autonome e molto altro, realizzati con mattoncini colorati. A cura di Dreampuzzle.

Tutti gli eventi a ELNÒS Shopping sono liberi e gratuiti.

Ciaspolando nei boschi con Linfainmovimento
Gen 26@9:00–12:30
Ciaspolando nei boschi con Linfainmovimento @ Chichimela

Nel silenzio dei boschi dell’Alta Valle Trompia alla ricerca di un mondo scomparso…e prodotti tipici!

L’agriturismo Chichimela è in un luogo incantato a pochi minuti dal centro di Bovegno ma immerso nella natura; accompagnati da una guida esperta si ciaspolerà in compagnia respirando aria buona!
A fine giornata presso l’Agriturismo una degustazione di prodotti locali.

• 26 GENNAIO 2020
• 16 FEBBRAIO 2020
• 8 MARZO 2020
Partenza da Agriturismo Chichimela – Comune di Bovegno

Giornata ciaspole e degustazione euro 45,00 a persona
La giornata si effettua con minimo 10 partecipanti

L’iniziativa rientra nella programmazione del percorso Alla scoperta delle Terre Alte Scopri tutte le attività in programma

L’arte di cavarsela – Spazio di sostegno per genitori
Gen 26@9:30–13:00
L'arte di cavarsela - Spazio di sostegno per genitori @ presso Palazzo MoCA

L’arte di cavarsela – Spazio di sostegno per genitori

Grazie al progetto T.E.R.R.A, Residenza Idra offre ai genitori di ragazzi e ragazze in adolescenza uno spazio di riflessione e confronto per individuare strategie e risorse per affrontare questa difficile fase della crescita dei figli.

Gli incontri saranno condotti con un approccio esperienziale: con modalità teatrali e giochi di conoscenza e ascolto, si sperimenteranno momenti di riflessione ed analisi.

Facilitatrici:

  • ELEONORA SALVI iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi, specializzanda alla Scuola di Psicoterapia Sistemica-Mara Selvini Palazzoli, consulente psicologa per l’ASST Spedali Civili di Brescia, collabora con le scuole per progetti di supporto agli adolescenti e di alternanza scuola-lavoro.
  • ROBERTA MONETA diplomata alla Scuola di Teatro di Bologna, laureata in discipline arte musica e spettacolo, attrice, regista, drammaturga e formatrice. Fondatrice e co-direttrice artistica dell’associazione Teatro19, che si occupa di teatro e salute mentale, teatro e riqualificazione urbana…

Data: 26 gennaio
Dalle ore: 9.30 – alle ore: 13

Ripetizione?:
15 marzo
19 aprile
stessi orari e luogo

Gratuito?
Serve prenotare? Si, con iscrizione direttamente il giorno dell’evento

Destinatari: genitori di adolescenti

Annotazioni da sapere: è possibile frequentare anche i singoli incontri

Passi nel bianco
Gen 26@9:30–13:30
Passi nel bianco @ vedi testo

Facili ciaspolate alla scoperta del paesaggio invernale innevato e a caccia di impronte di animali selvatici

CIASPOLATA DEL 5 GENNAIO 2020
Facile ciaspolata alla scoperta del paesaggio invernale innevato e a caccia di impronte di animali selvatici
Fra i boschi nella splendida piana del Gaver, lungo i campi innevati della Val Fredda
Dove: la località sarà comunicata agli iscritti entro la sera del 3 gennaio in base alle condizioni della neve
Durata: 5 h
Ritrovo per la partenza: h 9,30 nel parcheggio indicato nel modulo di iscrizione in base alla località prescelta
Pranzo: presso la Loc. Gaver o Il Rif. Bazena, non incluso nella quota
A chi sono rivolte: facili escursioni adatte a escursionisti adulti con sufficiente allenamento fisico, buone condizioni di salute e esperienza escursionistica base o anche nulla nell’utilizzo delle racchette da neve. La presenza di cani in queste escursioni non è ammessa.

CIASPOLATA IN ALTA VAL GRIGNA PLAN DI MONTECAMPIONE – 24 gennaio 2020
Facile ciaspolata a Montecampione a caccia di impronte di animali selvatici
Dove: Plan di Montecampione
Durata: 5 h
Ritrovo per la partenza: h 8,30 parcheggio Le Baite di Plan di Montecampione
Pranzo: Montecampione, non incluso nella quota

CIASPOLATA IN VAL FREDDA LOC. BAZENA – 26 gennaio 2020
Ciaspolata poco impegnativa alla scoperta del paesaggio invernale innevato
Dove: Loc. Bazena
Durata: 5 h
Ritrovo per la partenza: h 8,30 parcheggio Rif. Bazena
Pranzo: Rif. Bazena, non incluso nella quota

Difficoltà: escursioni in lieve salita e tratti per lo più pianeggianti attraverso boschi, radure e dossi, con dislivelli in salita andata e ritorno non superiore a 500 m e lunghezze di 5-8 km.

Ritrovo per la partenza: h 8,30 nei punti di ritrovo che saranno comunicati ai partecipanti alle singole escursioni
A chi è rivolta: escursionisti adulti (non adatto ai bambini) con sufficiente allenamento fisico, buone condizioni di salute e esperienza escursionistica base nell’utilizzo delle racchette da neve. La presenza di cani in questa escursione non è ammessa.

N. minimo e massimo di partecipanti: 5 – 12

Quota di partecipazione: 20 €/persona
Prenotazione: obbligatoria entro le ore 20,00 del giorno prima con modulo di iscrizione

Dotazioni obbligatorie richieste per i partecipanti:
– abbigliamento adeguato a strati (pantaloni lunghi da trekking invernale, maglia traspirante, pile leggero e pesante, giacca a vento, berretto caldo, guanti da neve)
– ammessi solo scarponi da montagna a caviglia alta con suola scolpita, buona tenuta e aderenza
– racchette da neve (per chi non le avesse in alcune località potranno essere noleggiate)
– bastoncini da trekking
– ghette da neve
– occhiali da sole e crema solare
– thermos con thè caldo (1 litro)
– frutta secca e barrette ai cereali (pranzo al sacco ove previsto)

In giro con Oltre il tondino
Gen 26@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Natale a Manerba del Garda
Gen 26@10:00–19:00
Natale a Manerba del Garda @ Manerba del Garda | Lombardia | Italia

Natale a Manerba del Garda

Mercatini sotto l’albero a Manerba del Garda attivi ogni Domenica di Dicembre, nel centro storico.
Possibilità di visitare il bellissimo presepio meccanico.

Ecco gli altri appuntamenti in programma:

Dicembre

14 dicembre
ore 10.30 . Prepariamoci al Natale in biblioteca

15 dicembre
ore 15.00 . Le Nataline con Elfo
ore 15.30 . Cineforum Dumbo in oratorio

21 dicembre
ore 10.00 . Laboratorio creativo La casetta di Babbo Natale in biblioteca
Scambio di auguri
Notte di gong (su prenotazione)

22 dicembre
ore 15.00 . Stravaganti personaggi: artisti di strada, trampolieri, mangiafuoco,
ore 15.30 . Cineforum Spiderman fra from home in oratorio
ore 17.30 . Letture in biblioteca con Viandanze “L’inventore dei sogni”

24 dicembre
ore 15.00 . La magia delle bolle di sapone giganti con Fata Smemorina
Nevica
ore 21.00 . Banda itinerante e a seguire scambio di auguri

25 dicembre
ore 14.30 . Circo Sterza spettacolo itinerante

26 dicembre
ore 14.30 . Zampognari, Circo Sterza spettacolo itinerante
ore 21.00 . Concerto di Santo Stefano

27 dicembre
Winter festival (tutto il giorno) presso palazzetto dello Sport
ore 9.00 . Natale al museo
ore 15.30 . Cinemerenda Toy story 4

28 dicembre
Winter festival (tutto il giorno) presso palazzetto dello Sport
ore 9.00 . Natale al museo

29 dicembre
Winter festival (tutto il giorno) presso palazzetto dello Sport
ore 14.30 . Zampognari, Circo Sterza spettacolo itinerante e concerto banda itinerante

30 dicembre
ore 9.00 . Natale al museo

Gennaio

1 gennaio
ore 14.30 . Circo Sterza spettacolo itinerante
ore 15.00 . Artisti pallonari

3 gennaio
ore 15.30 . Cinemerenda A spasso con Willy

5 gennaio
ore 14.30 . Circo Sterza spettacolo itinerante e concerto banda itinerante

6 gennaio
ore 14.30 . Circo Sterza spettacolo itinerante e concerto dell’Epifania con il coro di Mocasina

12 dicembre
ore 15.30 . Cineforum Angry birds 2

26 gennaio
Chiusura presepe meccanico
ore 15.30 . Cineforum Il re Leone

 

natale--biblioteca-manerba-2019
natale-biblioteca-manerba-2019
cinemerenda-manerba-2019
cinema-inverno-manerba-dg-Natale-2019
Esports week
Gen 26@10:30–19:30
Esports week @ cc Freccia Rossa | Brescia | Lombardia | Italia

dal 18 gennaio al 9 febbraio 4 weekend di tornei su FIFA 2020 e PES 2020
Mettiti alla prova e dimostra di essere il numero 1!

Gioco libero e tornei con l’opportunità di incontrare i campioni del settore

19 gennaio Emiliano Spinelli alias Venom

26 febbraio Marco Bianchi alias Dr. Whites

Allenati nei giorni feriali dalle 15.30 alle 19.30
Partecipa ai tornei sabato e domenica dalle 10.30 alle 19.30

WeekendinArte: Museo in Famiglia
Gen 26@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

SABATO 25 GENNAIO ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Giornata memoria a Provaglio
Gen 26@11:00–22:30
Giornata memoria a Provaglio @ Cinema Teatro Pax di Provaglio

Lo Stato Italiano, con legge n. 211 del 20 luglio 2000 ha istituito il “Giorno della memoria”: una giornata, il 27 gennaio, per ricordare la Shoah, lo sterminio del popolo ebraico perpetrato dalla Germania nazista. Un’occasione, certamente importante, in cui pubbliche amministrazioni, scuole, biblioteche, associazioni sono invitate a organizzare iniziative di informazione e riflessione sull’Olocausto, le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei con la deportazione, la prigionia, la morte.

Questi gli appuntamenti in programma a Provaglio:

Sabato 25 gennaio alle ore 20.45
Domenica 26 gennaio alle ore 20.45
Lunedì 27 gennaio alle ore 20.45

con biglietto d’ingresso a € 3.00
La Parrocchia di San Pietro e Paolo in collaborazione con l’Amminsitrazione Comunale invita a partecipare le proiezioni del film “JOJO RABBIT”
Jojo ha dieci anni e un amico immaginario dispotico: Adolf Hitler. Nazista fanatico, col padre ‘al fronte’ a boicottare il regime e madre a casa ‘a fare quello che può’ contro il regime, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un’esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa, una ragazzina ebrea che ama il disegno, le poesie di Rilke e il fidanzato partigiano. Nemici dichiarati, Elsa e Jojo sono costretti a convivere, lei per restare in vita, lui per proteggere sua madre che ama più di ogni altra cosa al mondo. Ma il ‘condizionamento’ del ragazzo svanirà progressivamente con l’amore e un’amicizia più forte dell’odio razziale.

Sabato 25 gennaio alle 11.00
presso il Cinema Teatro Pax di Provaglio spettacolo teatrale “Vivere ancora. Voci dal filo spinato”
Pièce messa in scena da Teatro dell’Orsa, di e con Bernardino Bonzano, Monica Morini accompagnati dal pianoforte di Claudia Castellani.
La Shoah raccontata dal cuore pensante di uomini e donne. Un racconto a due voci che si rafforza con intensi momenti musicali dal vivo, le foto d’epoca amplificano visivamente la narrazione, traducono le parole in immagini in un’eco che è anche fisica.
Un percorso nella memoria, dai quaderni, dai diari, dalle tracce degli scritti, di donne e uomini sopravvissuti e no all’inferno dei campi di concentramento. Sono parole e tormenti, sono domande. La drammaturgia si compone con le parole di Etty Hillesum, Elie Wiesel, Peter Weiss, Primo Levi, Ruth Kluger, Elisa Springer, per rappresentare la resistenza e la resa di fronte al tentativo di omologare e uccidere ogni diversità, di annientare la dignità di uomini e donne.
L’ingresso è gratuito.

Domenica 26 gennaio alle ore 16:00
presso il Monastero di San Pietro in Lamosa, un evento in occasione della Giornata della Memoria.
Lettura di brevi testi sull’Olocausto da parte di tutti coloro che intendono farlo, per una condivisione comune.
La Fondazione Culturale San Pietro in Lamosa invita a leggere un breve testo che possa aiutarci a ricordare e a sentirci uniti.
Un modo partecipato e orizzontale per esercitare la Memoria di un evento terribile, che ne richiama altri simili e che potrebbe ripresentarsi a danni di altre “categorie”.

L’ingresso è gratuito.

Marcia per la pace in Val Trompia
Gen 26@13:45–16:00
Marcia per la pace in Val Trompia @ casa Natale del Beato Paolo VI

Pace è … conoscersi per vivere insieme
Circoli Acli di Concesio, la zona Acli Valtrompia, i pellegrini del Giglio, con il Patrocinio del Comune di Concesio e della Comunità montana della Valtrompia, organizzano la quarta edizione della

MARCIA PER LA PACE DELLA VALTROMPIA
La Pace come cammino di speranza: dialogo, riconciliazione, e conversione ecologica

Domenica 26 gennaio 2020

ore 13.45 – ritrovo presso la casa Natale del Beato Paolo VI a Concesio
ore 14.00 – partenza della Marcia alla volta del Santuario della Madonna della Stella
ore 16.00 – Santa Messa presso il Santuario

Marcia della Pace – Cerveno
Gen 26@14:00–18:00
Marcia della Pace - Cerveno @ Cerveno

Domenica 26 gennaio, 14:00 – 18:00

Dalla Chiesa di San Martino a Cerveno fino a giungere a Losine, un momento di unione e riflessione aperto a tutti.

Scopri Brescia
Gen 26@14:15–18:00
Scopri Brescia @ vedi luoghi ritrovo segnalati

DOMENICA 12 GENNAIO h. 15.00
VISITA GUIDATA A PALAZZO GAIFAMI SEDE DELLA CROCE BIANCA

L’imponente edificio venne costruito alle metà del XVIII secolo per volere della nobile famiglia Gaifami che ingaggiò uno dei maggior artisti attivi a Brescia nel Settecento: Innocenzo Carloni che, coadiuvato da abili quadraturisti, dispiegò su volte e soffitti del piano nobile un programma iconografico estremamente intrigante!
RITROVO: 14.45 davanti al Palazzo (via F.lli Bandiera, 22)
PREZZO (inclusa offerta): 7 € adulti / gratis u.18.

VENERDÌ 24 GENNAIO 2020
VISITA GUIDATA AL CENACOLO & CHIESA DI SAN MAURIZIO

(prenotabile da martedì 7 gennaio alle ore 8.00)
Partenza ore 12.00 da Piazzale Iveco (via Volturno, Brescia).
Rientro previsto per le ore 19.00 ca
PREZZO: 45 € adulti / 25 € under 18
Include: trasporto in pullman, pass ztl, ingresso al Cenacolo, offerta alla chiesa, visite guidate con microfonaggio, assicurazione, organizzazione tecnica Mascarene Viaggi snc.
LEGGERE CON ATTENZIONE:
PRENOTAZIONE SOLO VIA MAIL INDICARE:
– NOME/COGNOME (di ogni partecipante)
– UN CONTATTO TELEFONICO

DOMENICA 26 GENNAIO ore 16.15
VISITA GUIDATA ALLA CHIESA DI SANT’AGATA
La chiesa di Sant’Agata si erge con la sua austera facciata nel cuore frenetico della città, proprio accanto a Piazza Vittoria.
L’hai vista innumerevoli volte e non sei mai entrato a curiosare?
Allora è giunta l’ora di farlo!
Scoprirai un edificio straordinario, una storia affascinante e commovente che vede tra i protagonisti Giovanni Navio da Asola e un manto pittorico che ti lascerà a bocca aperta!
RITROVO: ore 16 dav. alla chiesa
PREZZO (inclusa offerta):
7 € adulti/gratis under 18

DOMENICA 26 GENNAIO ore 14.45
ITINERARIO GUIDATO “Sui luoghi della Memoria”
Ci soffermeremo tra luoghi e “pietre d’inciampo” per ripercorrere le drammatiche storie di alcuni ebrei bresciani perseguitati durante il periodo nazifascista: le loro attività commerciali costrette alla chiusura, l’allontanamento dai luoghi pubblici e le deportazioni nei campi di sterminio. Il ricordo rivivrà attraverso racconti e aneddoti per non dimenticare quello che accadeva pochi decenni fa anche a Brescia.
RITROVO: ore 14.30 alla chiesa di S. Afra
PREZZO: 6 € adulti / gratis under 18

DOMENICA 9 FEBBRAIO
VISITA GUIDATA ALLA MOSTRA CANOVA E THORVALDSEN (intera giornata)
Partenza da Piazzale Iveco ore 9.15 – Rientro ore 18.00 ca
PREZZI: 45 € intero/ 35 € ridotto/ 30 € ridotto speciale
Il prezzo include: trasporto in pullman, pass ztl, ingresso alla mostra, visita guidata con microfonaggio, assicurazione, organizzazione tecnica Mascarene Viaggi snc.
PRENOTAZIONE SOLO VIA MAIL DAL 21/01 h. 8.00
Nella risposta saranno indicate con precisione le riduzioni in modo che possiate appurare a quale categoria appartenete (biglietto intero/ridotto/ridotto speciale).

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, verificare gli orari delle prenotazioni

Mese della PACE
Gen 26@14:30–22:30

La tavola della Pace Brescia Est organizza il

MESE DELLA PACE 2020 No ad un’economia che uccide

Mercoledì 1 gennaio 2020 Marcia per la pace
ore 14.00 partenza piazzale chiesa di Caionvico
Caionvico, Botticino, Rezzato, Convento Francescano

Incontri per il mese della Pace

Lunedì 13 gennaio ore 20.30
Teatro Parrocchiale Buffalora UN’ECONOMIA DI GIUSTIZIA PER LA PACE
interviene Carmine Trecroci Docente di Economia Coordinatore Comm. Unibs per lo Sviluppo Sostenibile, membro Centro Ricerca Unibs Agenda 2030.

Sabato 25 gennaio ore 16.30
Oratorio Caionvico Incontro spettacolo BEATI I COSTRUTTORI DI PACE

Martedì 28 gennaio ore 20.30
Teatro Parrocchiale Buffalora UN’ECONOMIA DI GIUSTIZIA PER L’AMBIENTE
interviene Lucia Capuzzi Giornalista della redazione esteri di Avvenire

Tende per la pace

uno spazio in cui fermarsi, ritrovarsi, confrontarsi, disarmarsi, pregare, desiderare di costruire un mondo altro
10.11.12 gennaio S.Angela Merici • via Cimabue
16.17.18.19 gennaio Castenedolo • piazza Cavour
17.18.19 gennaio San Polo storico • piazzale Oratorio
24.25.26 gennaio Borgosatollo • palazzo Facchi
31 gennaio 1.2 febbraio S.Eufemia • parco della chiesa
31 gennaio 1.2 febbraio S.Luigi Gonzaga • Oratorio
7.8.9 febbraio Botticino • piazza Aldo Moro

mese-pace-2020-tenda-della-pace-brescai

Le domeniche al MarteS
Gen 26@15:00–17:00

Laboratori pratici e creativi per le famiglie, che coinvolgono insieme bambini e adulti

A partire dal 26 gennaio, ogni quarta domenica del mese con eccezione dei mesi estivi, si propongono al MarteS attività destinate ai bambini e alle loro famiglie.
L’iniziativa ha lo scopo di avvicinare le famiglie al museo attraverso laboratori pratici e creativi che coinvolgeranno insieme bambini e adulti alla scoperta di alcuni dipinti della collezione.

L’attività al museo prevede una breve visita alla collezione con la presentazione di alcuni dipinti scelti. A seguire un laboratorio con attività divertenti volti ad approfondire le tematiche introdotte durante la visita.

Il filo rosso che unirà tutte le domeniche sarà la voglia di far raccontare ai personaggi dipinti le proprie storie: storie di cavalieri, di eroine, di dei, di donne e di uomini del passato e far rivivere le loro gesta e le loro vite ai bambini.

Particolare risalto sarà dato alle protagoniste al femminile presenti nei dipinti della Collezione Sorlini, secondo il programma 2020 intitolato “Venus in MarteS”.

Durante l’attività a supporto delle narrazioni verranno utilizzati alcuni volumi per bambini che verranno sfogliati e letti dall’operatore didattico e che serviranno a far rivivere le storie dei protagonisti dei dipinti, raccontare altre vicende e aprire nuovi mondi alla fantasia dei bambini. I libri sono stati scelti fra quelli presenti nel catalogo della Rete Bibliotecaria Bresciana e Cremonese, offrendo la possibilità alle famiglie di poterne fare richiesta di prestito presso la propria biblioteca e continuare a scoprire a casa le storia raccontate nelle domeniche al MarteS.

Durata di ogni singola attività 1,5/2 ore.
Costo 3 euro a partecipante (bambini solo accompagnati).
Turno unico con inizio alle ore 15.00.
Attività su prenotazione entro il giorno precedente ai contatti indicati.
Età consigliata dai 5 anni..

Date e attività:

Domenica 26 gennaio 2020 – Storie di donne, di cavalier, d’arme e di amori Scopri. Costruisci la spada

Sabato 22 febbraio 2020 – Dogi e dogaresse. Una grande festa del Cinquecento a Venezia Osserva. Interpreta il ruolo

Domenica 22 marzo 2020 – Storie di eroine ed eroi dell’antichità. Ascolta. Crea il tuo libro

Domenica 26 aprile 2020 – Storie di… Mamme e figli. Osserva. Crea un regalo

Domenica 24 maggio 2020 – Il mestiere delle arti. La storia di una pittrice: Rosalba Carriera Osserva. Crea con i pastelli

Domenica 25 ottobre 2020 – Le stagioni nell’arte. Scopri. Crea con la natura

Domenica 22 novembre 2020 – Venere, Marte & C. storie, miti e leggende dall’Antichità. Scopri. Crea un mito

Domenica 27 dicembre 2020 – Storia di… San Nicola e il Natale. Osserva. Crea la festa

storie-donne-martes-gennaio-2020

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Gen 26@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

Sabato 8 febbraio ore 10
La biblioteca Queriniana

Guida Artistica ripropone questa visita dedicata alla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini, dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città.
La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Sabato 7 marzo
Visita a Milano e Cenacolo Vinciano

Ulteriore data per apprezzare con noi il capolavoro di Leonardo (e non solo!). Partenza comodamente in bus da Brescia. Organizzazione tecnica Brescia Turistica Unitour srl.

Domenica 8 marzo
Vigevano e la corte di Ludovico il Moro

Nuova data per conoscere la storia e l’arte della corte di Ludovico il Moro, tra Leonardo e Bramante. Partenza comodamente in bus da Brescia. Organizzazione tecnica Brescia Turistica Unitour srl.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Atelier per famiglie – Fare foresta
Gen 26@15:15–17:30
Atelier per famiglie - Fare foresta @ PInAc | Rezzato | Lombardia | Italia

Atelier per famiglie a cura di Silvia Trappa
Un atelier per famiglie che riflette sul diritto a crescere e a far parte di una comunità.

I bambini sono invitati a scoprire l’anatomia degli alberi per poi creare insieme ai genitori il proprio albero attraverso le tecniche dell’assemblaggio, del disegno e del frottage.

Albero dopo albero prenderà forma una vera e propria foresta, un’installazione condivisa dove ogni piccolo elemento può creare qualcosa di grande unendosi a tutti gli altri.
Età: dai 5 anni
Orario: Ritrovo in PInAC ore 15.15. Inizio attività ore 15.30. Termine attività ore 17.30
Iscrizione obbligatoria, max. 25 partecipanti
Contributo: per le famiglie non residenti a Rezzato è richiesto un contributo di €4 a persona.

Bimbi al Cinema Sereno
Gen 26@15:30–21:30
Bimbi al Cinema Sereno @ Cinema Sereno | Brescia | Lombardia | Italia

SABATO 25 DOMENICA 26 LUNEDI’ 27 ore 20,50
DOMENICA 26 ore 15,30

PINOCCHIO
Regia: Matteo Garrone con Federico Ielapi, Roberto Benigni, Gigi Proietti,

Interi 6€, SOCICOOP- SPICGIL, TOPI DI BIBLIOTECA 5€ – Videoamici, 4€ –
Ridotti BAMBINI E RAGAZZI fino alla terza media 4€

___
MERCOLEDI’ 29 ore 20,50
Rassegna cinematografica: LA STORIA AL CINEMA

JAKOB IL BUGIARDO

Regia: Frank Beyer – con: Vlastimil Brodsky, Erwin Geschonnek
Ingresso con sottoscrizione a premi prodotti di LIBERA TERRA

_circuito contemporaneo Brescia – spettacoli per bambini
Gen 26@16:00–17:30
_circuito contemporaneo Brescia - spettacoli per bambini @ Chiostro di San Giovanni Brescia

Spettacoli per bambini all’interno della rassegna teatrale _circuito contemporaneo in scena a Brescia al Chiostro di San Giovanni

domenica 24 novembre / ore 16.00 / Granelli
Granelli è uno spettacolo rivolto ai bambini della scuola primaria e alle famiglie, sul tema della crescita e dello sviluppo individuale. Inoltre, ha lo scopo di sensibilizzare i bambini sull’eco-sostenibilità del pianeta. Tutto questo, attraverso l’utilizzo in scena di alcuni elementi tipici del circo contemporaneo – come corda molle, bicicletta acrobatica, giocoleria e manipolazione di oggetti, acrobatica al suolo, equilibrismi, clownerie – e del teatro fisico.
Circuito CLAPS / La Strada Winter

domenica 15 dicembre / ore 16.00 / Piccolo Principe
La meravigliosa storia di Saint – Euxpery trasformata in versione teatrale per grandi e bambini. Un viaggio nel mondo dell’infanzia accompagnati da musica e teatro per capire meglio il mondo degli adulti. Un meraviglioso racconto carico di simboli che ciascuna persona incontra nel proprio cammino.
Compagnia Chronos3 / Associazione Mario Casnici

domenica 26 gennaio / ore 16.00 / C’era due volte il barone Lamberto
“L’uomo il cui nome è pronunciato, resta in vita”. Da questa frase inizia l’avventura del Barone Lamberto che, ringiovanisce sempre di più, fino ad ottenere la possibilità di vivere una seconda volta.
Ma attenzione! Questo non può accadere a tutti. Ci vogliono dei luoghi speciali, magici, perchè tutto questo sia concesso.
Noi allora che cosa possiamo fare? Forse possiamo imparare a fare le scelte giuste da subito? Ma quali sono le scelte giuste?
Centopercento Teatro

domenica 16 febbraio / ore 16.00 / La gatta con gli stivali
Il testo, scritto da Livia Amabilino è tratto dalla favola originale di Basile con un’aggiunta di stivali, e un lieto fine. La gatta in questione aiuta un pover uomo a far fortuna, a sposare una principessa dal caratterino non facile ma in fondo buona e amorevole e a diventar signore. Soprattutto insegna ai piccoli spettatori il valore dell’amicizia e della gratitudine.
La Contrada

 

Alimenti.amo
Gen 26@16:00–19:00
Alimenti.amo @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Alimenti.amo Wonder.Food.World

è il nuovo percorso espositivo di AmbienteParco sull’alimentazione sostenibile realizzato in collaborazione con il Comune di Brescia. In linea con le tematiche Expo2015 e le sue modalità operative, Alimenti.amo si inserisce nella mission di AmbienteParco e in piena complementarietà con i percorsi precedenti.

Alcuni dei temi trattati:

alimenti.amo la salute: l’apparato digerente,  i 5 sensi
alimenti.amo le risorse: suolo aria acqua tempo e lavoro, il land grabbini, i paesaggi del cibo, la filiera agroalimentare, la piramide alimentare/ambientale
alimenti.amo il consumo consapevole: gli imballaggi, la biodiversità, le proteine della soia, la pesca e il consumo sostenibile di pesce in Natur.acqua, materiali e metodi di cottura nella Casa Eco.Logica

Bolle di sapore
Gen 26@16:00–18:00
Bolle di sapore @ Teatro Palazzolo | Palazzolo sull'Oglio | Lombardia | Italia

Domenica 26 gennaio
ore 16:00

BOLLE DI SAPORE
Anna Tenpesta
Di e con Anna Tempesta

Un pasticcere improvvisato coinvolge il pubblico nelle sue ricette che avranno risultati sorprendenti.
Torte e altre sculture dolcissime, forme giganti!
Con il gioco più antico del mondo non si mangia, si sogna!

Attenzione! Ci si può anche ritrovare intrappolati… ma è solo una bolla di sapoRe!

Mate.land
Gen 26@16:00–19:00
Mate.land @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

PAZZI PER LA MATEMATICA

CERCHI UN APPROCCIO O UN APPROFONDIMENTO SCIENTIFICO E GIOCOSO ALLA MATEMATICA?

Scegli Mate.land!

Studiato per ogni ordine e grado scolastico, Mate.land offre uno stimolo divertente alla matematica, un percorso accompagnato dai nostri operatori scientifici dove ognuno ci mette la testa e… le mani, vietato NON toccare!

Un laboratorio scientifico che rapisce alunni e famiglie da cui è difficile andare via

Dopo avere ospitato MateFitness, uno dei progetti del CNR-PSC di Genova ecco  questo nuovo e stimolante percorso matematico

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: €  7
Ridotta: €  5    per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
                               Convenzioni:  Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini:    €14   due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: €  7   un genitore con figli (max 14 anni)

 

Oppure visita le atre esposizioni di Ambiente Parco

Natur.acqua e Gioco.Lab
Gen 26@16:00–19:00
Natur.acqua e Gioco.Lab @ Ambiente Parco | Brescia | Lombardia | Italia

Percorso guidato della durata di circa 90 minuti alla scoperta dell’acqua in tutte le sue forme, dell’uso consapevole dell’acqua, del risparmi dell’acqua, del trasporto dell’acqua…Esposizione Natur.acqua

All’interno della mostra  è aperta la sala gioco.lab “gioca con l’acqua e il sapone” : bolle di sapone, vortici d’acqua, fai funzionare una centrale idroelettrica, gioca con l’acqua.

Una mostra interattiva permanente sull’acqua in tutte le sue forme, come risorsa naturale, in rubinetto o in bottiglia, acqua virtuale, acqua nel mondo, inquinamento…

Parte del percorso si svolge nell’acquario e parte sotto il lago che può essere ammirato attraverso undici vetrate subacque.

TARIFFA UNICA DI INGRESSO VALIDA PER TUTTE LE ESPOSIZIONI

Intera: € 7
Ridotta: € 5 per convenzioni, minori di 25 anni e maggiori di 65 anni
Convenzioni: Più la Feltrinelli, Chiara a2a, MondoParchi, COOP, Teatro telaio,
Famiglia con due genitori con bambini: €14 due genitori con figli (max. 14 anni)
Famiglia con un genitore con bambini: € 7 un genitore con figli (max 14 anni)

TARIFFA DI INGRESSO PER GIOCA CON L’ACQUA E TUNNEL SUBACQUEO:

Esplorazione Gioca con l’acqua e Tunnel subacqueo: € 2

Oppure visita le altre esposizioni di AmbienteParco

⇒ Durante il mese di Agosto il percorso-esposizione Natur.Acqua non è attivo.
Resta invece attiva la sala Gioco.lab e la possibilità di osservare l’acquario

Pattinata per amore
Gen 26@16:00–20:00
Pattinata per amore @ Centro Commerciale Le Porte Franche

Pattina per amore

Aiutaci a migliorare la qualità della vita di famiglie in situazione di difficoltà economica, con figli disabili o con grave disagio psico-sociale, grazie al ricavato della “pista di pattinaggio”
Un’iniziativa di solidarietà del Centro Commerciale Le Porte Franche di Erbusco e Associazione Quelli di Erbusco

Data: dal 13 dicembre al 9 febbraio
Orari:
lun / ven dalle 11:00 alle 20:00
sab – dom – festivi dalle 16:00 alle 20:00
dal 23/12/19 al 06/01/20 dalle 11:00 alle 20:00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: Offerta libera e 3€ noleggio pattini

Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: proposta adatta a bambini di tutte le età

Piccolo Eden – Storie magiche per grandi sogni
Gen 26@16:00–17:00

Piccolo Eden – Storie magiche per grandi sogni

Rassegna dedicata ai più piccoli. Storie magiche per grandi sogni.
Quattro appuntamenti con piccoli e simpatici amici che ci terranno compagnia.

Come ormai di consueto, ogni proiezione sarà preceduta dai Cartoni animati in corsia, una serie di cortometraggi realizzati dai piccoli pazienti ricoverati agli Spedali Civili di Brescia nell’ambito del progettoCartoni Animati in corsia

Ecco il calendario:

Domenica 26 gennaio ore 16
IL PICCOLO YETI di Jill Culton, Todd Wilderman. Animazione, Avventura, Commedia. USA, Cina, 2019, 97’

Domenica 16 febbraio ore 16
PAW PATROL MIGHTY PUPS – Il film dei super cuccioli di Charles E. Bastien. Animazione. USA, 2019, 70 ‘

Domenica 8 marzo ore 16
LA TELA ANIMATA di Jean-François Laguionie. Animazione. Francia, Belgio, Canada, 2011, 96’
“In occasione della retrospettiva del 38° Bergamo Film Meeting, dedicata a Jean-François Laguionie”

Domenica 29 marzo ore 16
A SPASSO CON WILLY di Eric Tosti. Animazione. Francia 2019, 90’.

Tutte le proiezioni di Piccolo Eden sono Autism Friendly. In collaborazione con il fondo Autisminsieme, gestito da FoBap, Anffas, Congrega della Carità Apostolica e Fondazione Dominique Franchi Onlus.

Tutte le proiezioni di Piccolo Eden sono Autism Friendly.
In collaborazione con il fondo Autisminsieme, gestito da FoBap, Anffas, Congrega della Carità Apostolica e Fondazione Dominique Franchi Onlus.

Biglietti: intero 5,00 euro, ridotto 4,00 euro

 

PICCOLO-EDEN-2020-programma

Teatro bambini a Desenzano
Gen 26@16:00–17:30
Teatro bambini a Desenzano @ Auditorium Celesti | Desenzano del Garda | Lombardia | Italia

Rassegna invernale di spettacoli per bambini e famiglie a Desenzano

domenica 26 gennaio 20202 ore 16.00 – “I MOSTRI FAMOSI”
di e con Pino Costalunga
Musiche dal vivo di Leonardo Frattini
“Chi sono i Mostri più famosi delle storie? Forse il Mostro Peloso? Forse il Gruffalò o i Mostri del Paese
dei Mostri Selvaggi? Sì, sono loro! Ma forse vi sono anche Mostri meno conosciuti, ma altrettanto paurosi e…divertenti! Pino Costalunga ci racconterò di loro, di quei Mostri famosi e meno famosi che hanno spaventato e divertito, e ancora spaventano e divertono, tanti bambini. Lo farà assieme a Leonardo Frattini, che con la chitarra e la sua voce divertente ci canterà di mostri e anche di altre cose…

Consigliato ai bambini dai 4 anni 

I prossimi appuntamenti

domenica 9 febbraio 2020 ore 16.00 – ULISSE DOVE SEI?

domenica 16 febbraio 20202 ore 16.00 – MINIPIN

domenica 1 marzo ore 16.00 – AMLETINO

 

BIGLIETTI
Ingresso Euro 5,00 adulti – ridotto Euro 3,00 bambini
Presentarsi 30 minuti prima dell’inizio dello spettacolo

Giornata della memoria a Chiari
Gen 26@16:30–23:00
Giornata della memoria a Chiari @ Museo della Città di Chiari

«RIFLESSI»

Un’azione teatrale per celebrare la Giornata della Memoria: ecco «Riflessi».

SPETTACOLI:
Sabato 25 gennaio ore 20:30

Domenica 26 gennaio ore 16:30, replica ore 19:00

Museo della Città
piazza Zanardelli 14, Chiari

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
(da lunedì 20 a venerdì 24, dalle ore 17 alle 19).

Giornata della memoria a Roè Volciano
Gen 26@17:00–22:00
Giornata della memoria a  Roè Volciano @ Auditorium comunale Roè Volciano | Lombardia | Italia

GIOVEDI’ 23 gennaio ore 21.00
IL MAGNIFICO IMPOSTORE-GIORGIO PERLASCA
Di e con Alessandra Domeneghini.Regia Sergio Mascherpa.
Produzione Teatro Laboratorio.
Ingresso gratuito.

DOMENICA 26 GENNAIO ORE 17.00
AUDITORIUM COMUNALE
Concerto CORPO BANDISTICO di ROE’ VOLCIANO diretto dal maestro Davide Sottini con la partecipazione degli alunni delle Scuola Primaria e Secondaria

Storie e leggende – Narrazioni per famiglie
Gen 26@17:00–18:00
Storie e leggende - Narrazioni per famiglie @ Castello di Padernello | Padernello | Italia

Storie e leggende – Narrazioni per famiglie

Una donna della servitù è una narratrice che racconta storie. L’atmosfera del Castello consentirà di immergersi in un mondo fantastico che vive tra le pietre del maniero.

Approdano al Castello di Padernello le narrazioni teatralizzate per le famiglie. Il tessuto della sapienza popolare si fa e si disfa di storie e leggende misteriose popolate da diavoli, eleganti signore, spiriti lunari, personaggi
bizzarri ed anime erranti.

Le persone più umili sono le custodi di questa sapienza orale viva e dinamica: una donna della servitù abita ancora nelle stanze del Castello.
È una narratrice che da secoli racconta le mille e più storie della bassa bresciana.
L’atmosfera del castello consentirà a grandi e piccini di immergersi in un mondo fantastico che ancora oggi vive tra le pietre del maniero.

Le leggende della Bassa Bresciana sono state sapientemente raccolte da Gian Mario Andrico e illustrate da Nadia Sayed Ali.
L’iniziativa è curata da Sara Manduci e realizzata con il contributo della Fondazione Cariplo, nell’ambito del bando Cultura Sostenibile.

Date:
01.12.2019
26.01.2020
23.02.2020

Dalle ore: 17.00 – alle ore: 18.00
Si prega di arrivare 15 minuti prima dell’inizio dell’evento per effettuare il pagamento e ritirare i biglietti.

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: Dai 14 anni in su: € 5,00 cadauno – Sotto i 13 anni: € 3,00 cadauno

Serve prenotare? Sì, la prenotazione è obbligatoria: i posti disponibili sono limitati. Presentandosi in Castello senza prenotazione non viene garantita la possibilità di partecipare all’iniziativa.
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati o iscrizioni online QUI

Specifica sull’età: La partecipazione è aperta a tutti, età consigliata bambini e ragazzi dai 6 ai 13 anni

Annotazioni da sapere: In caso di disdetta, si prega cortesemente di avvisare la Fondazione il prima possibile.

Giorni della memoria a Palazzolo
Gen 26@20:45–22:45
Giorni della memoria a Palazzolo @ Palazzolo sull'Oglio

Giorno della Memoria

“Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario, perché ciò che è accaduto può ritornare”
(Primo Levi)

Mercoledì 22 gennaio
– ore 20.45 Biblioteca G.U. Lanfranchi Lungo Oglio Cesare Battisti 17 Presentazione della mostra Volti nel Lager Ritratti eseguiti nel 1944 a Fossoli e Bolzano da Armando Maltagliati e Lodovico Belgiojoso Mostra prodotta da ANED (Associazione ex deportati nei campi nazisti) in collaborazione con Fondazione Campo Fossoli
Mostra aperta dal 22 gennaio al 15 febbraio in orario biblioteca

Venerdì 24 gennaio
– ore 9.00 / 10.45 / 14.15 Teatro Sociale Piazza Zamara 2 Anne Frank Spettacolo teatrale ispirato al “Diario” di Anne Frank Compagnia Teatro Telaio di Brescia Spettacolo teatrale per le scuole primarie organizzato dalla Biblioteca Il Giralibro
– ore 10.15 I.I.S. Cristoforo Marzoli Via Levadello 10 I volti dello sterminio Incontro con il prof. Rolando Anni per l’inaugurazione della mostra concessa dall’Archivio storico della Resistenza bresciana Iniziativa curata dall’Istituto Scolastico

Sabato 25 gennaio
– ore 21.00 Teatro Sociale Piazza Zamara 2 Gino Bartali – Eroe silenzioso Spettacolo teatrale tratto dal libro di Antonio Ferrara “La corsa giusta” Compagnia LUNA e GNAC Teatro Spettacolo teatrale organizzato da Filodirame nella stagione eventi del Teatro Sociale

Domenica 26 gennaio
– ore 16.00 Monumento della Resistenza Piazzale Papa Giovanni XXIII Dieci colpi di sirena Omaggio alle vittime della Shoah, ai deportati, ai caduti palazzolesi nei campi nazisti e agli ebrei arrestati a Palazzolo sull’Oglio
– ore 17.15 Casa della Musica Piazzale Dante Alighieri Etty Hillesum La ragazza che non voleva inginocchiarsi Lettura teatrale con musica dal vivo della Compagnia Teatrodelvento (Chiara Magri: voce narrante – Matteo Zenatti: arpa e canto)

Lunedì 27 gennaio
– ore 16.30 Sala Civica Via Torre del Popolo 2 “Una volta nella vita” Insegnare la Shoah in scuole e società multiculturali Proiezione a cura di Rete scol. “Progetto storia” e ANPI Sez. “V. Toti”
– I.I.S. Cristoforo Marzoli Via Levadello 10 Incursioni di memoria Blitz letterario ideato e organizzato dalla Commissione Biblioteca dell’Istituto Iniziativa curata dall’Istituto Scolastico Percorsi di alcune classi scolastiche sulle “Pietre d’inciampo” La cittadinanza e le istituzioni scolastiche sono invitate a partecipare

Fiera di San Paolo a Esine
Gen 26@21:00–23:00
Fiera di San Paolo a Esine @ Esine | Esine | Lombardia | Italia

Festa di San Paolo 25 e 26 gennaio 2020

Torna a Esine la festa patronale dedicata a San Paolo.
Due giorni di divertimento, con giostre, bancarelle, mostre e ottima musica

Gen
27
Lun
2020
Giornata della memoria – Brescia
Gen 27 giorno intero
Giornata della memoria - Brescia @ Brescia

È più bello dimenticare le cose brutte, è faticoso ricordare le cose brutte, bisogna essere molto sicuri di sé e molto ricchi di sentimento per poter continuare a ricordare le cose tristi. Ma quando non c’è più conoscenza e non c’è più sentimento si dimentica. Liliana Segre

 

La giornata della memoria è un appuntamento importante per non perdere il contatto con la storia che ci ha preceduto.

26 gennaio

ore 15.00 Corso G. Mameli (angolo Pallata) Inciampa ricorda e danza 2020 Percorso della memoria con musica Klezmer e danze popolari

27 gennaio 

ore 8.30 Auditorium San Barnaba Il Prefetto Attilio Visconti consegna le medaglie d’onore ai deportati e internati nei lager nazisti Saluti del Sindaco Emilio Del Bono e delle Autorità

ore 9.15 ore 10.45 Teatro Santa Giulia Villaggio Prealpino Fino a quando la mia stella brillerà Storia di Liliana Segre Con Margherita Mannino Riservato alle classi seconde e terze della scuola secondaria di primo grado della città

ore 10.00 Auditorium San Barnaba L’angelo di Auschwitz: il mondo ebraico orientale e la Shoah Performance a cura degli studenti della 4a I del liceo Interviene: Rolando Anni Musiche: Alessandro Adami Letture: Luisa Anni Al termine seguirà il corteo per la commemorazione al monumento del deportato Riservato alla scuola secondaria di secondo grado Info e prenotazioni: casamemoria@libero.it – tel. 030.2978253

ore 11.00  Teatro Sociale Perlasca. Il coraggio di dire no Di e con Alessandro Albertin Regia di Michela Ottolini

ore 12.15 Omaggio al monumento del deportato

ore 15.00 Via B. Maggi, 9 Proiezione del film di Kai Wessel Nebbia ad agosto Interviene Bruno Roveda

ore 17.30 Partenza da Borgo Trento arrivo a Piazza Militari Bresciani Caduti nei lager Fiaccolata e commemorazione al monumento degli internati Saluti del Sindaco Emilio Del Bono e delle Autorità Intervengono Antonio Trebeschi Milani Alessandra

20.30 Teatro Sociale Perlasca. Il coraggio di dire no Di e con Alessandro Albertin Regia di Michela Ottolini

29 gennaio

ore 20.30 Teatro San Carlino Corso Matteotti, 6 Il Compleanno Monologo di Luigi Mezzanotte Tratto dal romanzo di Francesco Permunian La casa del sollievo mentale Intervengono con l’autore del romanzo Roberto Cammarata Nino Dolfo

31 gennaio

Responsabilità e consapevolezze visita didattica riservata al personale e studenti dell’Ateneo ai campi di concentramento e transito di Trieste e Fosso

ore 21.00 Teatro Sant’Afra Vicolo dell’Ortaglia, 6 Disperatamente gioiosi Musica e danza ebraica Letture dal “Diario di Anna Frank”

 

Diverse sono le iniziative in città in particolar modo concentrate nella giornata del 27 ma non solo, qui le trovi tutte riassunte un unico punto

 

Ceramica openlab
Gen 27@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Giornata della Memoria e del Ricordo Bedizzole
Gen 27@10:00–21:00
Giornata della Memoria e del Ricordo Bedizzole @ Bedizzole

Il 27 gennaio ricorre la GIORNATA DELLA MEMORIA.

Il 27 gennaio 1945 si aprirono i cancelli del campo di concentramento di Auschwitz e il mondo conobbe l ‘orrore. Oggi più che mai deve prevalere la ragione davanti agli orrori che troppo spesso passano sotto i nostri occhi. La memoria di ciò che è successo può aiutarci perché con le azioni quotidiane volte a costruire la pace e la giustizia sociale possiamo contrastare ogni violenza.

 

ORE 10:00 Piazza Vittorio Emanuele. Deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti in memoria della SHOAH e testimonianze di studenti di Bedizzole.

ORE 20:30 Biblioteca Comunale Primo Levi. Sara, Melissa, Aurora, Massimo sono 4 studenti di Bedizzole che hanno partecipato al VIAGGIO DELLA MEMORIA DACHAU – MAUTHAUSEN HARTHEIM  Immagini, emozioni, storie saranno raccontate dalla loro voce e saranno intervallate da testimonianze video di chi ha vissuto la tragica esperienza dei campi di sterminio.

Lunedì 10 Febbraio 2020 GIORNO DEL RICORDO
“La Repubblica riconosce il 10 febbraio quale “GIORNO DEL RICORDO” (L. 92 del 2004) al fine di conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle Foibe…”
ore 10.00 in P.zza Vittorio Emanuele II^ deposizione di una corona di alloro al monumento ai caduti in memoria delle vittime delle FOIBE

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.