fbpx

Calendar

Gen
27
Lun
2020
Giornata della Memoria a Villanuova
Gen 27@20:30–22:00

Non c’è futuro senza memoria

Teniamo allenata la memoria, teniamola desta altrimenti la storia si fa lontana. Coltiviamo la memoria perchè continui a crescere in noi la consapevolezza che la pace va ogni giorno costruita attraverso il dialogo e abbattendo i muri perchè solo la dove continueremo a fare memoria, continueremo ad avere un futuro.

27 gennaio ore 20.30 presso cinema Corallo proiezione del film Storia di una ladra di libri

31 gennaio ore 20.30 presso cinema Corallo proiezione del film La tregua

 

Appuntamenti a partecipazione gratuita

giornata-memoria-villanuova-film

Giornata della memoria a Vobarno
Gen 27@20:30–22:30

Giornata della memoria a Vobarno

Giornata della Memoria 27 gennaio 2020 ore 20,30
presso il teatro Comunale di Vobarno
Proiezione del Film: La Chiave di Sara
Discorso del Sindaco Paolo Pavoni

29 gennaio ore 20.30
presso Chiesa dell’Immacolata
La via crucis dei Lager

via-crucis-dei-lagher-vobarno-2020

I passi della memoria
Gen 27@20:30–23:30

Per commemorare la ricorrenza del 75° anniversario del bombardamento aereo di Gavardo (29 Gennaio 1945 – 29 Gennaio 2020), l’Amministrazione comunale ha predisposto il seguente programma di celebrazioni:

Lunedì 20 gennaio “29 gennaio 1945”
monologo teatrale rappresentato in orario scolastico presso il Teatro Salone Pio XI
di Alberto Veneziani, con musiche di Paolo Bacchetta per le classi terze della Scuola secondaria di primo grado

Giovedì 23 gennaio “La lunga ricostruzione”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
conferenza a cura di Maria Paola Pasini, giornalista, scrittrice e docente presso Università Cattolica del Sacro Cuore

Venerdì 24 gennaio “ROAD 47”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
proiezione del film di Vincente Ferrez del 2014 basato sulla vera storia della partecipazione di soldati brasiliani in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale, a cura del CAI di Gavardo

Sabato 25 gennaio “I passi della memoria”
ore 20.30 presso il Teatro Salone Pio XI (replica in data domenica 26 gennaio ore 16.00)
spettacolo di teatro-danza a cura dell’Associazione Violet Moon con la collaborazione del Gruppo AreaDanza

Lunedì 27 gennaio “La storia a portata di mano”. Per ricostruire il nucleo storico di Gavardo
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
serata di incontro e di racconto su Gavardo come era prima del bombardamento e come è cambiato, a cura di Andrea Pasini e Nicola Ghidinelli

Martedì 28 gennaio “L’incursione aerea su Gavardo”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
presentazione del nuovo libro di Marcello Zane, giornalista, scrittore ed editore

Mercoledì 29 gennaio e giovedì 30 gennaio “Incontro con i testimoni”
in orario scolastico presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo “G. Bertolotti”
gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado incontrano i “testimoni” del bombardamento in uno scambio intergenerazionale fra giovani e sopravvissuti, a cura della Biblioteca comunale “E. Bertuetti”

i-passi-della-memoria

Gen
28
Mar
2020
I passi della memoria
Gen 28@20:30–23:30

Per commemorare la ricorrenza del 75° anniversario del bombardamento aereo di Gavardo (29 Gennaio 1945 – 29 Gennaio 2020), l’Amministrazione comunale ha predisposto il seguente programma di celebrazioni:

Lunedì 20 gennaio “29 gennaio 1945”
monologo teatrale rappresentato in orario scolastico presso il Teatro Salone Pio XI
di Alberto Veneziani, con musiche di Paolo Bacchetta per le classi terze della Scuola secondaria di primo grado

Giovedì 23 gennaio “La lunga ricostruzione”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
conferenza a cura di Maria Paola Pasini, giornalista, scrittrice e docente presso Università Cattolica del Sacro Cuore

Venerdì 24 gennaio “ROAD 47”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
proiezione del film di Vincente Ferrez del 2014 basato sulla vera storia della partecipazione di soldati brasiliani in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale, a cura del CAI di Gavardo

Sabato 25 gennaio “I passi della memoria”
ore 20.30 presso il Teatro Salone Pio XI (replica in data domenica 26 gennaio ore 16.00)
spettacolo di teatro-danza a cura dell’Associazione Violet Moon con la collaborazione del Gruppo AreaDanza

Lunedì 27 gennaio “La storia a portata di mano”. Per ricostruire il nucleo storico di Gavardo
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
serata di incontro e di racconto su Gavardo come era prima del bombardamento e come è cambiato, a cura di Andrea Pasini e Nicola Ghidinelli

Martedì 28 gennaio “L’incursione aerea su Gavardo”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
presentazione del nuovo libro di Marcello Zane, giornalista, scrittore ed editore

Mercoledì 29 gennaio e giovedì 30 gennaio “Incontro con i testimoni”
in orario scolastico presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo “G. Bertolotti”
gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado incontrano i “testimoni” del bombardamento in uno scambio intergenerazionale fra giovani e sopravvissuti, a cura della Biblioteca comunale “E. Bertuetti”

i-passi-della-memoria

Gen
29
Mer
2020
Giornata della memoria a Vobarno
Gen 29@20:30–22:30

Giornata della memoria a Vobarno

Giornata della Memoria 27 gennaio 2020 ore 20,30
presso il teatro Comunale di Vobarno
Proiezione del Film: La Chiave di Sara
Discorso del Sindaco Paolo Pavoni

29 gennaio ore 20.30
presso Chiesa dell’Immacolata
La via crucis dei Lager

via-crucis-dei-lagher-vobarno-2020

I passi della memoria
Gen 29@20:30–23:30

Per commemorare la ricorrenza del 75° anniversario del bombardamento aereo di Gavardo (29 Gennaio 1945 – 29 Gennaio 2020), l’Amministrazione comunale ha predisposto il seguente programma di celebrazioni:

Lunedì 20 gennaio “29 gennaio 1945”
monologo teatrale rappresentato in orario scolastico presso il Teatro Salone Pio XI
di Alberto Veneziani, con musiche di Paolo Bacchetta per le classi terze della Scuola secondaria di primo grado

Giovedì 23 gennaio “La lunga ricostruzione”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
conferenza a cura di Maria Paola Pasini, giornalista, scrittrice e docente presso Università Cattolica del Sacro Cuore

Venerdì 24 gennaio “ROAD 47”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
proiezione del film di Vincente Ferrez del 2014 basato sulla vera storia della partecipazione di soldati brasiliani in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale, a cura del CAI di Gavardo

Sabato 25 gennaio “I passi della memoria”
ore 20.30 presso il Teatro Salone Pio XI (replica in data domenica 26 gennaio ore 16.00)
spettacolo di teatro-danza a cura dell’Associazione Violet Moon con la collaborazione del Gruppo AreaDanza

Lunedì 27 gennaio “La storia a portata di mano”. Per ricostruire il nucleo storico di Gavardo
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
serata di incontro e di racconto su Gavardo come era prima del bombardamento e come è cambiato, a cura di Andrea Pasini e Nicola Ghidinelli

Martedì 28 gennaio “L’incursione aerea su Gavardo”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
presentazione del nuovo libro di Marcello Zane, giornalista, scrittore ed editore

Mercoledì 29 gennaio e giovedì 30 gennaio “Incontro con i testimoni”
in orario scolastico presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo “G. Bertolotti”
gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado incontrano i “testimoni” del bombardamento in uno scambio intergenerazionale fra giovani e sopravvissuti, a cura della Biblioteca comunale “E. Bertuetti”

i-passi-della-memoria

Gen
30
Gio
2020
Serate a tema a Gavardo
Gen 30@20:00–21:30
Serate a tema a Gavardo @ Auditorium Cecilia Zane, Gavardo

Le serate, organizzate da AGE Gavardo con il Patrocinio del Comune di Gavardo, sono pensate come un appuntamento mensile di informazione per la popolazione , da Novembre 2019 ad Aprile 2020.

I temi degli incontri toccano argomenti di interesse comune, legati al benessere fisico e psicologico; sono trattati da Professionisti del settore, che lavorano presso il Centro Psicologia Gavardo o collaborano esternamente con il Centro.
Gli interventi prevedono una parte discorsiva che tratta in modo specifico l’argomento oggetto della serata, per poi lasciare spazio alle domande e alle curiosità dei partecipanti.

La durata varia da un’ora e mezza a due, inizio ore 20.00

6 novembre – La prevenzione dell’Oncologia per la qualità della vita

19 dicembre –  Mangio ergo sum

30 gennaio – L’incubo della scuola

21 febbraio – Invecchiamento patologico: quale prevenzione?

20 marzo – La terapia breve degli attacchi di panico

23 aprile – Conosciamo i DSA e le difficoltà scolastiche

I passi della memoria
Gen 30@20:30–23:30

Per commemorare la ricorrenza del 75° anniversario del bombardamento aereo di Gavardo (29 Gennaio 1945 – 29 Gennaio 2020), l’Amministrazione comunale ha predisposto il seguente programma di celebrazioni:

Lunedì 20 gennaio “29 gennaio 1945”
monologo teatrale rappresentato in orario scolastico presso il Teatro Salone Pio XI
di Alberto Veneziani, con musiche di Paolo Bacchetta per le classi terze della Scuola secondaria di primo grado

Giovedì 23 gennaio “La lunga ricostruzione”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
conferenza a cura di Maria Paola Pasini, giornalista, scrittrice e docente presso Università Cattolica del Sacro Cuore

Venerdì 24 gennaio “ROAD 47”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
proiezione del film di Vincente Ferrez del 2014 basato sulla vera storia della partecipazione di soldati brasiliani in Italia durante la Seconda Guerra Mondiale, a cura del CAI di Gavardo

Sabato 25 gennaio “I passi della memoria”
ore 20.30 presso il Teatro Salone Pio XI (replica in data domenica 26 gennaio ore 16.00)
spettacolo di teatro-danza a cura dell’Associazione Violet Moon con la collaborazione del Gruppo AreaDanza

Lunedì 27 gennaio “La storia a portata di mano”. Per ricostruire il nucleo storico di Gavardo
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
serata di incontro e di racconto su Gavardo come era prima del bombardamento e come è cambiato, a cura di Andrea Pasini e Nicola Ghidinelli

Martedì 28 gennaio “L’incursione aerea su Gavardo”
ore 20.30 presso l’Auditorium “C. Zane”
presentazione del nuovo libro di Marcello Zane, giornalista, scrittore ed editore

Mercoledì 29 gennaio e giovedì 30 gennaio “Incontro con i testimoni”
in orario scolastico presso l’aula magna dell’Istituto Comprensivo “G. Bertolotti”
gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di primo grado incontrano i “testimoni” del bombardamento in uno scambio intergenerazionale fra giovani e sopravvissuti, a cura della Biblioteca comunale “E. Bertuetti”

i-passi-della-memoria

Gen
31
Ven
2020
Giornata della Memoria a Villanuova
Gen 31@20:30–22:00

Non c’è futuro senza memoria

Teniamo allenata la memoria, teniamola desta altrimenti la storia si fa lontana. Coltiviamo la memoria perchè continui a crescere in noi la consapevolezza che la pace va ogni giorno costruita attraverso il dialogo e abbattendo i muri perchè solo la dove continueremo a fare memoria, continueremo ad avere un futuro.

27 gennaio ore 20.30 presso cinema Corallo proiezione del film Storia di una ladra di libri

31 gennaio ore 20.30 presso cinema Corallo proiezione del film La tregua

 

Appuntamenti a partecipazione gratuita

giornata-memoria-villanuova-film

Feb
1
Sab
2020
La poetica dell’incontro umano a Villanuova
Feb 1@17:30–19:00
La poetica dell'incontro umano a Villanuova @ Sala consiliare Villanuova sul Clisi | Villanuova Sul Clisi | Lombardia | Italia

Un pomeriggio per conoscere l’opera Rolando Toro Araneda, poeta e antropologo cileno ideatore del metodo Biodanza

Reading di poesie e workshop esperienziale di biodanza

Consigliato abbigliamento comodo e calze antiscivolo

Feb
7
Ven
2020
Emotivamente competenti – La competenza genitoriale
Feb 7@10:00–20:00
Emotivamente competenti - La competenza genitoriale @ Gavardo o Salò | Cunettone | Lombardia | Italia

Emotivamente competenti

Corsi di formazione per genitori, educatori e adulti interessati a sviluppare le proprie competenze.

Il percorso è composto da tre incontri a cadenza quindicinale

La competenza genitoriale:
Autorevolezza, rabbia, dialogo, capricci, comprensione, regole…
Come sviluppare strategie relazionali efficaci, apprendere chiarire chiare chiavi di lettura delle dinamiche educative, comprendere e distinguere emozioni e bisogni dei figli …da quelle dei genitori

 

Gli incontri sono disponibili nelle giornate indicate in due orari diversi

  • la mattina dalle 10.00 alle 11.30
  • la sera dalle ore 18.45 alle ore 20.20
Feb
15
Sab
2020
Montessori, medico dell’anima
Feb 15@15:00–18:00
Montessori, medico dell'anima @ auditorium Fondazione INTRO

Un seminario e un percorso formativo sulla vocazione dell’insegnante e i bisogni dei bambini nel 2020 (150° della nascita di Maria Montessori)

Il nostro mondo corre veloce e corre in superficie, l’ultima novità è subito vecchia.

Come dev’essere un buon insegnante in un mondo dell’educazione che sembra sempre più complicato?

Il Sassolino, scuola dell’infanzia paritaria Montessori, organizza una giornata di studio e un percorso esperienziale per confrontarsi sul ruolo dell’insegnante nel contesto attuale.
Educare la mente, senza educare il cuore, significa non educare affatto – Aristotele Gli studi attuali confermano le intuizioni di Maria Montessori, che riconosceva all’insegnante un ruolo spirituale, decisivo per aiutare la scuola e l’infanzia. Prendersi cura della vita interiore del bambino significa connettersi al cuore dell’educazione: insegnante e bambino crescono insieme, come persone consapevoli e responsabili del proprio compito nel mondo.

Se v’è per l’umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal bambino, perché in lui si costruisce l’uomo, e di conseguenza la società – Maria Montessori

Appuntamento per andare alla ricerca del maestro interiore che, infaticabilmente, costruisce l’adulto. Partiremo dalla capacità dei bambini di stare nel momento presente; esploreremo possibili cammini di risveglio, allenando lo sguardo a cogliere l’invisibile.

Partecipano:
Elena Balsamo, etnopediatra, scrittrice, autrice di “Libertà e amore: l’approccio Montessori per un’educazione secondo natura”. Come ha affrontato Maria Montessori la tematica della spiritualità? Cosa dicono le più recenti scoperte scientifiche sulle intuizioni di Montessori? Cosa suggeriscono le più antiche culture?

Gino Soldera, psicoterapeuta, esperto di educazione prenatale. I bambini hanno una loro spiritualità? Possiamo sintonizzarci sul loro linguaggio dell’anima e dialogare con i loro bisogni profondi?

Annalisa Schirato, consulente pedagogica, formatrice e maestra del Sassolino ci racconterà la sua esperienza come insegnante nel costruire relazioni educative che mettano in dialogo la parte spirituale dell’adulto e del bambino. Facilita Daniela Scandurra, pedagogista montessoriana.

È richiesta l’iscrizione, gratuita, tramite Eventbrite

L’evento è anche occasione per presentare il laboratorio di approfondimento dedicato ad insegnati ed educatori e che si svolgerà nei giorni 7, 14, 21 e 18 marzo 2020

Genitori si cresce
Feb 15@20:15–22:30
Genitori si cresce @ Val Sabbia, Valtenesi e lago di Garda | San Giacomo | Lombardia | Italia

Genitori si cresce 2019

Per genitori ed educatori di bambini da 0 a 3 anni

Con la consulenza bibliografica del Sistema Bibliotecario Nord Est Bresciano “Il Sassolino”, scuola dell’infanzia Montessori, propone sei incontri per riflettere attorno alla cura dei bambini, insieme a sei ospiti di eccezione:
– Daniela Scandurra, pedagogista
– Roberto Poli, kiniesologo
– Mario Zanoletti, naturopata
– Annalisa Schirato, consulente pedagogica
– Grazie Gotti, letteratura per l’infanzia
– Elena Balsamo, scrittrice.

Incontri e tematiche:

martedì 5 novembre ore 20.15 – Vobarno – “ELOGIO DEL GENITORE IMPERFETTO”

mercoledì 20 novembre ore 20.15 –Roè Volciano – “LE EMOZIONI IN CASA – un viaggio tra relazioni famigliari e medicina cinese”

martedì 3 dicembre ore 20.15 –Gavardo –  “UNA NUOVA IDEA DI SALUTE PER I NOSTRI BAMBINI”

martedì 17 dicembre ore 20.15 – Puegnago – “BASTA BUONA SCUOLA PER EDUCARE?– nessuno può sostituire un genitore nell’educazione”

giovedì 9 gennaio 2020 – Soprazocco –  MONTESSORI PARLA AI GENITORI?

martedì 14 gennaio 2020 ore 20.15 – Salò – “100 DI QUESTI RODARI – Rodari e Montessori, due vite per l’infanzia”

sabato 15 Febbraio 2020 ore 15.00  (tutti gli altri eventi sono alle 20.15) – Soprazocco – MONTESSORI, MEDICO DELL’ANIMA

Attenzione l’evento è attivo su più location:
5 Novembre, Biblioteca di Vobarno, p.zza Marina Corradini 6, 25079
19 Novembre, Biblioteca di Roè Volciano, via Giuseppe Verdi 4, 25077
3 Dicembre, Biblioteca di Gavardo, p.zza Fanti d’Italia 1, 25085
17 Dicembre, Biblioteca di Puegnago, p.zza Don Giuseppe Baldo, 25080
9 Gennaio 2020,  Auditorium Fondazione Intro Soprazzocco Via Amerigo Bagozzi, n° 14/F, 25085 Gavardo BS
14 Gennaio 2020, Biblioteca di Salò, via Leonesio 4, 25087
15 febbraio 2020,  Auditorium Fondazione Intro Soprazzocco Via Amerigo Bagozzi, n° 14/F, 25085 Gavardo BS

Dalle ore: 20.15 – alle ore: 22.30 – tranne l’appuntamento del 15 febbraio 2020

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE
iscrizione online: QUI

Destinatari: Genitori e adulti

Tipologia di evento: incontro per genitori

Feb
18
Mar
2020
Organizzati e felici a Villanuova
Feb 18@20:30–22:00
Organizzati e felici a Villanuova @ Teatro Corallo Villanuova sul Clisi | Villanuova Sul Clisi | Lombardia | Italia

Serata con Daniele Novara per scoprire come affrontare in famiglia le principali sfide educative dai primi anni all’adolescenza.

Serata ad ingresso libero e gratuito

Feb
21
Ven
2020
Serate a tema a Gavardo
Feb 21@20:00–21:30
Serate a tema a Gavardo @ Auditorium Cecilia Zane, Gavardo

Le serate, organizzate da AGE Gavardo con il Patrocinio del Comune di Gavardo, sono pensate come un appuntamento mensile di informazione per la popolazione , da Novembre 2019 ad Aprile 2020.

I temi degli incontri toccano argomenti di interesse comune, legati al benessere fisico e psicologico; sono trattati da Professionisti del settore, che lavorano presso il Centro Psicologia Gavardo o collaborano esternamente con il Centro.
Gli interventi prevedono una parte discorsiva che tratta in modo specifico l’argomento oggetto della serata, per poi lasciare spazio alle domande e alle curiosità dei partecipanti.

La durata varia da un’ora e mezza a due, inizio ore 20.00

6 novembre – La prevenzione dell’Oncologia per la qualità della vita

19 dicembre –  Mangio ergo sum

30 gennaio – L’incubo della scuola

21 febbraio – Invecchiamento patologico: quale prevenzione?

20 marzo – La terapia breve degli attacchi di panico

23 aprile – Conosciamo i DSA e le difficoltà scolastiche

Mar
20
Ven
2020
Serate a tema a Gavardo
Mar 20@20:00–21:30
Serate a tema a Gavardo @ Auditorium Cecilia Zane, Gavardo

Le serate, organizzate da AGE Gavardo con il Patrocinio del Comune di Gavardo, sono pensate come un appuntamento mensile di informazione per la popolazione , da Novembre 2019 ad Aprile 2020.

I temi degli incontri toccano argomenti di interesse comune, legati al benessere fisico e psicologico; sono trattati da Professionisti del settore, che lavorano presso il Centro Psicologia Gavardo o collaborano esternamente con il Centro.
Gli interventi prevedono una parte discorsiva che tratta in modo specifico l’argomento oggetto della serata, per poi lasciare spazio alle domande e alle curiosità dei partecipanti.

La durata varia da un’ora e mezza a due, inizio ore 20.00

6 novembre – La prevenzione dell’Oncologia per la qualità della vita

19 dicembre –  Mangio ergo sum

30 gennaio – L’incubo della scuola

21 febbraio – Invecchiamento patologico: quale prevenzione?

20 marzo – La terapia breve degli attacchi di panico

23 aprile – Conosciamo i DSA e le difficoltà scolastiche

Apr
23
Gio
2020
Serate a tema a Gavardo
Apr 23@20:00–21:30
Serate a tema a Gavardo @ Auditorium Cecilia Zane, Gavardo

Le serate, organizzate da AGE Gavardo con il Patrocinio del Comune di Gavardo, sono pensate come un appuntamento mensile di informazione per la popolazione , da Novembre 2019 ad Aprile 2020.

I temi degli incontri toccano argomenti di interesse comune, legati al benessere fisico e psicologico; sono trattati da Professionisti del settore, che lavorano presso il Centro Psicologia Gavardo o collaborano esternamente con il Centro.
Gli interventi prevedono una parte discorsiva che tratta in modo specifico l’argomento oggetto della serata, per poi lasciare spazio alle domande e alle curiosità dei partecipanti.

La durata varia da un’ora e mezza a due, inizio ore 20.00

6 novembre – La prevenzione dell’Oncologia per la qualità della vita

19 dicembre –  Mangio ergo sum

30 gennaio – L’incubo della scuola

21 febbraio – Invecchiamento patologico: quale prevenzione?

20 marzo – La terapia breve degli attacchi di panico

23 aprile – Conosciamo i DSA e le difficoltà scolastiche

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.