fbpx

Calendar

Gen
19
Dom
2020
In giro con Oltre il tondino
Gen 19@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Gen 19@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Gen
20
Lun
2020
Ceramica openlab
Gen 20@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Gen
21
Mar
2020
Ceramica openlab
Gen 21@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Piccola manualità
Gen 21@16:30–18:00
Piccola manualità @ Museo di Scienza Naturali | Brescia | Lombardia | Italia

Dalle 16.30 i bambini potranno partecipare a laboratori di piccola manualità.

Speciale appuntamento del martedì pomeriggio per piccolo creativi. Incontro per bambini delle scuole materne e elementari

martedì 21 gennaio “leggiamo una storia e liberiamo la fantasia…”
Laboratori di piccola manualità destinati ai bambini delle scuole materna e primaria

mercoledì 5 febbraio “E’ l’ora delle storie”
letture per bambini dai 2 a 6 anni a cura dei volontari NPL (Nati Per Leggere)

giovedì 20 febbraio “Leggiamo una storia e liberiamo la fantasia…”
Laboratori di piccola manualità destinati ai bambini delle scuole materna e primaria

Gen
23
Gio
2020
Ceramica openlab
Gen 23@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Laboratori scientifici – Porto delle culture
Gen 23@16:30–18:00
Laboratori scientifici - Porto delle culture @ Porto delle Culture

Laboratori scientifici

Impariamo e divertiamoci!

Ogni giovedì alla biblioteca sociale Porto delle Culture laboratori a carattere scientifico.
Giovedì iniziano i laboratori dedicati alla scienza, la matematica e l’energia.
Insieme ad AmbienteParco giocheremo, sperimenteremo e scopriremo che la scienza non è così noiosa come sembra…
Il primo ciclo è dedicato a studenti dagli 8 ai 12 anni.

 

Partecipazione Gratuita, Iscrizione Obbligatoria

Scopri tutte le proposte di Porto delle Culture

Gen
24
Ven
2020
La fabbrica dei colori
Gen 24@16:30–18:00
La fabbrica dei colori @ Biblioteca del Prealpino

Proposta per bambini dai 6 ai 10 anni:
laboratorio di pittura “LA FABBRICA DEI COLORI, DALL’EMOTICON … AL RITRATTO!

Massimo 18 partecipanti
Costo del laboratorio € 5

Gen
25
Sab
2020
Escursioni di Nordic Walking con Millemonti
Gen 25@8:30–12:30
Escursioni di Nordic Walking con Millemonti @ ritrovo centro Sportivo San Filippo | Brescia | Italia

Proposte di escursioni e uscite di Nordic Walking sul territorio bresciano e non solo con Millemonti

domenica 12 gennaio 2020
Nordic Walking tra Peschiera e Lazise

Bellissimo itinerario completamente pianeggiate, che costeggia sempre il lago tra i paesi di Peschiera e Lazise. Lungo il percorso si alternano canneti, saliceti, uliveti e scorci panoramici sulle montagne e colline che circondano il Lago di Garda.
Impegno: facile
Dislivello: +0/-0 metri ca.
Ore di cammino: 3 ca.
Ritrovo e partenza da Brescia: ore 8.30 (centro Sportivo San Filippo)
Rientro: ore 13.00 ca.

sabato 25 gennaio 2020
META: Nordic Walking a San Felice del Benaco

Itinerario rurale che si snoda tra le strette vie della parte storica del paese di San Felice del Benaco fino a Raffa di Puegnago, tra uliveti e incantevoli paesaggi che ricordano la Toscana nella parte più dolce delle sue colline.
Impegno: facile
Dislivello: +100/-100 metri ca.
Ore di cammino: 3 oca.
Ritrovo e partenza da Brescia: ore 8.30 (centro Sportivo San Filippo)
Rientro: ore 13.00 ca

Workshop Tangram, a tutta arte! [gennaio]
Gen 25@9:30–17:00
Workshop Tangram, a tutta arte! [gennaio] @ Progetto Tangram | Brescia | Lombardia | Italia

Workshop e laboratori di una giornata o di una serata per approfondire o scoprire aspetti dell’arte in modo particolare

18/01/2020 – 10:00 – 17:00 // Concrete design – oggetti in cemento

25/01/2020 – 9:30 – 17:00 // Legatoria giapponese

Proposte per ragazzi a partire dai 14 anni e adulti. I corsi si attivano al raggiungimento del minimo necessario, quindi contattare gli organizzatori per verificare eventuali variazioni o spostamenti!

Iscrizione obbligatoria

In giro con Oltre il tondino
Gen 25@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Gen 25@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Gen
26
Dom
2020
In giro con Oltre il tondino
Gen 26@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

WeekendinArte: Museo in Famiglia
Gen 26@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Gen 26@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Gen
27
Lun
2020
Ceramica openlab
Gen 27@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Gen
28
Mar
2020
Ceramica openlab
Gen 28@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Gen
30
Gio
2020
Ceramica openlab
Gen 30@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Laboratori scientifici – Porto delle culture
Gen 30@16:30–18:00
Laboratori scientifici - Porto delle culture @ Porto delle Culture

Laboratori scientifici

Impariamo e divertiamoci!

Ogni giovedì alla biblioteca sociale Porto delle Culture laboratori a carattere scientifico.
Giovedì iniziano i laboratori dedicati alla scienza, la matematica e l’energia.
Insieme ad AmbienteParco giocheremo, sperimenteremo e scopriremo che la scienza non è così noiosa come sembra…
Il primo ciclo è dedicato a studenti dagli 8 ai 12 anni.

 

Partecipazione Gratuita, Iscrizione Obbligatoria

Scopri tutte le proposte di Porto delle Culture

Gen
31
Ven
2020
La fabbrica dei colori
Gen 31@16:30–18:00
La fabbrica dei colori @ Biblioteca del Prealpino

Proposta per bambini dai 6 ai 10 anni:
laboratorio di pittura “LA FABBRICA DEI COLORI, DALL’EMOTICON … AL RITRATTO!

Massimo 18 partecipanti
Costo del laboratorio € 5

Feb
1
Sab
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia – under 5
Feb 1@10:00–11:30
WeekendinArte: Museo in Famiglia - under 5 @ Musei civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Under Five è dedicato a una nuova generazione di genitori che intende condividere il proprio tempo libero stimolando la creatività dei propri bambini, anche piccolissimi!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!
Per la festa dei nonni, un laboratorio da 0 a 99 anni

SABATO 2 NOVEMBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ROVISTANDO IN UN DIPINTO…
Con l’ausilio di misteriose ‘scatole magiche’ e del loro contenuto segreto, sarà possibile conoscere in maniera diretta ed immediata, attraverso la stimolazione sensoriale, alcuni dei dipinti esposti.
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 7 DICEMBRE 2019 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
I DESIDERI CRESCONO SUGLI ALBERI!
Il culto degli alberi è antichissimo e diffuso in molte culture: da noi la tradizione lo vuole addobbato di luci, palline e festoni colorati in occasione del Natale, in altri paesi, invece, esistono alberi delle monete, dei chiodi, degli stracci e perfino dei desideri! Proprio quest’ultimo sarà il protagonista del nostro laboratorio
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 4 GENNAIO 2020 ORE 10.00
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
CANTAR STORIE DI CAVALIERI
Chi si aggira con fare misterioso nelle sale del museo? Come nelle antiche corti la simpatica figura di un cantastorie fa rivivere le atmosfere di epoche lontane, tra vita quotidiana e imprese cavalleresche evocate da elmi, scudi e alabarde. Al termine tutti insieme daremo vita a una vera e propria parata!
Percorso teatralizzato per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 1 FEBBRAIO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
TELE, FILI, CORNICI E…FANTASIA. L’ARTE SOTTOSOPRA
Uno scambio di ruoli tra mamma e bambino: sperimentarsi e divertirsi con i materiali delle arti. Tele, legni, fili,cornici… da quanti punti di vista si possono approcciare? La tela è solo un supporto o può diventare un tappeto magico?
Laboratorio per genitori con bambini fino a 2 anni

SABATO 7 MARZO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ASPETTANDO LA PRIMAVERA
La primavera è la stagione nella quale la natura rinasce. Partendo dall’osservazioni di alcuni bizzarri dipinti opere di Arcimboldo, realizzeremo delle maschere di fiori e frutti da indossare: un’incursione di primavera in museo, alla
scoperta dei dipinti di Antonio Rasio.
Laboratorio per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 4 APRILE 2020 ORE 10.00
– Castello di Brescia
PASSEGGINI IN CASTELLO!
Un inusuale percorso in passeggino alla scoperta di angoli speciali, storie e curiosità della fortezza cittadina.
Passeggiata per famiglie con bambini da 0 anni

SABATO 9 MAGGIO 2020 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
LA GRANDE MADRE
Un tuffo nelle origini della civiltà alla ricerca della Grande Madre, divinità femminile primordiale. Presente in tante culture e civiltà, è una figura simbolica che incarna l’eterno ciclo di nascita-morte-rigenerazione che caratterizza tutti i cicli naturali. Il racconto prenderà forma in un laboratorio creativo.
Laboratorio dedicato alle mamme, alle mamme delle mamme e ai bambini dai 3 ai 5 anni

Inoltre

Area allattamento – Nel Museo di Santa Giulia puoi usufruire di una confortevole area allattamento con una bella vista sul giardino del Museo.
Area gioco 0-4 – Puoi lasciar giocare i più grandicelli nella colorata area gioco a un passo da te. L’accesso a questi spazi è completamente gratuito.

Prenotazione obbligatoria.
Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Cresciamo insieme
Feb 1@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Passeggiate artistiche con Guida Artistica
Feb 1@15:00–22:30
Passeggiate artistiche con Guida Artistica @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Sabato 4 gennaio ore 16,30
La chiesa di Sant’Agata

Costruita a cavallo del torrente sotterraneo Garza e di origine antichissima (fondato probabilmente dai Longobardi), questo edificio religioso è stato più volte ampliato e modificato nel corso dei secoli, in particolare nel ‘400 e nel ‘600: curiosa particolarità è la planimetria, visibilmente storta. Ricchissimo scrigno di affreschi, polittici e pale d’altare, marmi sapientemente intarsiati che Guida Artistica vi illustrerà.

Domenica 5 gennaio ore 15.30
Un tuffo nel Medioevo. Passeggiata a Iseo

Guida Artistica organizza una passeggiata ad Iseo per conoscere la sua storia e l’arte di questo importante centro sulle rive del Sebino. Oggi ci appare poco più grande di un paese, ma durante il Medioevo è stato un importante snodo commerciale, con la pieve, il castello e la piazza del Mercato.

Lunedì 6 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari

Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì! Per info: https://bit.ly/2QfDpRu

Sabato 11 gennaio ore 15.30
La chiesa di San Francesco

Guida Artistica organizza una visita alla chiesa di San Francesco d’Assisi: chi non si è mai fermato ad ammirare la sua bella facciata bianca, semplice, impreziosita dal rosone? Con la sua atmosfera soffusa e intrisa di spiritualità è considerata una tra le più belle di Brescia.

Domenica 12 gennaio ore 15,30
La chiesa di Santa Maria della Pace

Costruita all’inizio del Settecento per la Congregazione dei Filippini su progetto del veneziano Giorgio Massari, la chiesa di Santa Maria della Pace, con la sua facciata incompiuta, a semplici mattoni, svela al visitatore il suo interno maestoso e severo. Con Guida Artistica rimarrete abbagliati dai grandiosi altari in marmo e dalle smaglianti pale d’altare, tra cui spicca la luminosa “Presentazione al Tempio” di Pompeo Batoni.

Sabato 18 gennaio ore 10
Sabato 25 gennaio ore 10
La Biblioteca Queriniana

A grande richiesta un graditissimo bis: la biblioteca voluta dalla straordinaria figura del Cardinale Angelo Maria Querini (Venezia, 1680 – Brescia, 1755), dotto bibliofilo, consapevole uomo politico, ma soprattutto fine intellettuale che con rara sensibilità seppe farsi mecenate di importanti artisti e donatore della sua biblioteca alla città. La visita prevede il percorso all’interno della biblioteca, arricchita dagli affreschi dell’Albrizzi e la visione commentata di alcuni preziosi manoscritti miniati.

Domenica 19 gennaio ore 15,30
Il duomo di Montichiari
Se avete spesso sentito nominare S. Maria della Neve a Pisogne come la “cappella Sistina dei poveri”, il duomo di S. Maria Assunta di Montichari può essere a ragione considerato una delle testimonianze più complete dell’evoluzione del gusto degli altari in ambito bresciano in oltre un secolo di storia. La sua poderosa mole conserva il nitore e l’eleganza di uno dei più preziosi altari ideati da Rodolfo Vantini a cui fa da controcanto l’espressionismo sanguigno dei personaggi ritratti da Romanino nell’Ultima Cena (1542 ca.). Avete mai osservato da vicino questa stupefacente tavola imbandita? Caravaggio certamente sì!

Lunedì 20 gennaio ore 10
Il Teatro Grande
Guida Artistica organizza una visita guidata al Teatro Grande, elegante edificio sul corso cittadino e primo teatro pubblico di Brescia. Ammireremo nel dettaglio tutti gli ambienti: dalla grandiosa sala alla ritrovata sala Butterfly fino alla sala verde. Sosteremo nel Ridotto, luogo di intrattenimento sfarzoso ed elegante, che deve la sua ampia struttura con logge e parapetti all’architetto Antonio Marchetti. Conosceremo la storia dell’Accademia degli Erranti, prima istituzione che qui aveva la sua sede e ammireremo le splendide pitture illusionistiche che ammiccano ai vizi del gioco d’azzardo e del bel mondo bresciano (e non solo) che ha frequentato queste sale.

Domenica 26 gennaio ore 15
Visita alla mostra “Le donne nell’arte da Tiziano a Boldini”
Visita con Guida Artistica la nuova mostra allestita a Palazzo Martinengo e dedicata alla rappresentazione della donna nell’arte dal Cinquecento fino alla Belle Époque. Grazie alla selezione di un centinaio di opere provenienti da prestigiosi musei, pinacoteche e collezioni private, sarà possibile analizzare il ruolo della donna nella storia dell’arte italiana, attraverso le opere dei più grandi pittori da Raffaello a Tiziano, da Caravaggio a Tiepolo, da Zandomeneghi a De Nittis fino a Boldini, che hanno fatto emergere la personalità, l’eleganza, il carattere, la sensualità e le più sottili sfumature del mondo femminile.

Sabato 1 febbraio 2020
Il Trenino del Bernina
A grande richiesta vi proponiamo una piacevole giornata, a bordo del Trenino Rosso del Bernina, dichiarato Patrimonio dell’Unesco, tra i paesaggi alpini innevati. Per maggiori informazioni, conttattaci, posti limitati.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Feb
2
Dom
2020
In giro con Oltre il tondino
Feb 2@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Feb
3
Lun
2020
Ceramica openlab
Feb 3@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Feb
4
Mar
2020
Ceramica openlab
Feb 4@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Feb
5
Mer
2020
Piccola manualità
Feb 5@16:30–18:00
Piccola manualità @ Museo di Scienza Naturali | Brescia | Lombardia | Italia

Dalle 16.30 i bambini potranno partecipare a laboratori di piccola manualità.

Speciale appuntamento del martedì pomeriggio per piccolo creativi. Incontro per bambini delle scuole materne e elementari

martedì 21 gennaio “leggiamo una storia e liberiamo la fantasia…”
Laboratori di piccola manualità destinati ai bambini delle scuole materna e primaria

mercoledì 5 febbraio “E’ l’ora delle storie”
letture per bambini dai 2 a 6 anni a cura dei volontari NPL (Nati Per Leggere)

giovedì 20 febbraio “Leggiamo una storia e liberiamo la fantasia…”
Laboratori di piccola manualità destinati ai bambini delle scuole materna e primaria

Feb
6
Gio
2020
Ceramica openlab
Feb 6@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Laboratori scientifici – Porto delle culture
Feb 6@16:30–18:00
Laboratori scientifici - Porto delle culture @ Porto delle Culture

Laboratori scientifici

Impariamo e divertiamoci!

Ogni giovedì alla biblioteca sociale Porto delle Culture laboratori a carattere scientifico.
Giovedì iniziano i laboratori dedicati alla scienza, la matematica e l’energia.
Insieme ad AmbienteParco giocheremo, sperimenteremo e scopriremo che la scienza non è così noiosa come sembra…
Il primo ciclo è dedicato a studenti dagli 8 ai 12 anni.

 

Partecipazione Gratuita, Iscrizione Obbligatoria

Scopri tutte le proposte di Porto delle Culture

Feb
7
Ven
2020
La fabbrica dei colori
Feb 7@16:30–18:00
La fabbrica dei colori @ Biblioteca del Prealpino

Proposta per bambini dai 6 ai 10 anni:
laboratorio di pittura “LA FABBRICA DEI COLORI, DALL’EMOTICON … AL RITRATTO!

Massimo 18 partecipanti
Costo del laboratorio € 5

Feb
9
Dom
2020
In giro con Oltre il tondino
Feb 9@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Feb
10
Lun
2020
Ceramica openlab
Feb 10@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Feb
11
Mar
2020
Ceramica openlab
Feb 11@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Feb
13
Gio
2020
Ceramica openlab
Feb 13@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

In giro con Oltre il tondino
Feb 13@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Laboratori scientifici – Porto delle culture
Feb 13@16:30–18:00
Laboratori scientifici - Porto delle culture @ Porto delle Culture

Laboratori scientifici

Impariamo e divertiamoci!

Ogni giovedì alla biblioteca sociale Porto delle Culture laboratori a carattere scientifico.
Giovedì iniziano i laboratori dedicati alla scienza, la matematica e l’energia.
Insieme ad AmbienteParco giocheremo, sperimenteremo e scopriremo che la scienza non è così noiosa come sembra…
Il primo ciclo è dedicato a studenti dagli 8 ai 12 anni.

 

Partecipazione Gratuita, Iscrizione Obbligatoria

Scopri tutte le proposte di Porto delle Culture

Feb
15
Sab
2020
Cresciamo insieme
Feb 15@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Feb
16
Dom
2020
In giro con Oltre il tondino
Feb 16@10:00–20:00
In giro con Oltre il tondino @ vedi testo

12 Gennaio 12 ore 10:30
Dritto negli occhi: Romanino a Pisogne

Passeggiata al lago d’Iseo per iniziare il nuovo anno nutrendosi di arte e natura.
Alla fine è tutta una questione di sguardi.
Noi come antichi viandanti
Andremo dritti incontro al centro di quello che un tempo era un importantissimo crocevia: il paese di Pisogne.
La chiesa di Santa Maria della Neve ne era il cuore: da una parte l’antica via Valeriana, la sola strada che portava a valle o ai valichi e dall’altra la strada delle miniere della Val Trompia: l’inizio della via di quel ferro così prezioso per l’economia.
Scopriremo l’importanza dei campanili per chi viandante nei secoli passati cercava un luogo sicuro e proveremo ad immaginarci antichi pellegrini lungo quelle vie così trafficate e così impervie.
Entreremo nei misteri dell’arte di Romanino che proprio a Pisogne realizzerà il un suo capolavoro artistico che darà il via alla sua fase “camuna”.
Una visita guidata che è Arte e racconto di Vita che solo in un luogo di valico e di frontiera, quindi di scambio, com’era Pisogne un tempo, poteva prendere forma.
Poi con calma, passeggeremo sul lungo lago, per riempirci gli occhi anche del bello della natura.
Inizio visita: 10.30
Ritrovo: davanti alla stazione dei treni di Pisogne alle 10 o davanti alla Chiesa di Santa Maria della Neve h. 10.30
Durata della visita: h. 2,45 circa, con molta calma
Contributo per la visita: € 10,00 – under 14 gratuito, under 18 € 5,00

Si arriva comodamente a Pisogne con il trenino della Valcamonica (Brescia – Edolo) in partenza da Brescia alle h. 9.07

19 gennaio ore 15:00
26 gennaio ore 10:00 e 15:00
SEGUENDO LE IMPRONTE, un percorso per ricordare

Visita guidata alla ricerca delle tracce della presenza ebraica a Brescia dall’epoca romana al 1945
Storie di accoglienza e persecuzione sulle stesse strade lungo cui camminiamo oggi, alla ricerca dei luoghi della nostra storia.
Attraverso le vie del centro storico di Brescia alla scoperta della storia della comunità ebraica in città, dall’epoca romana a quella delle leggi razziali del 1938.
Dalle storie dei protagonisti, fino ai luoghi dove si sono consumate le tragedie dell’epoca fascista.
Un viaggio dentro la storia di una comunità che è storia della città di Brescia.
Le visite guidate: SEGUENDO LE IMPRONTE
La memoria è la capacità del cervello di conservare tracce della propria esperienza passata e di poterla rievocare.
Nascono così le visite guidate: seguendo le impronte – itinerari della memoria.
L’idea è quella di ripercorrere, seguendone le tracce, le impronte di chi, nei luoghi che ci sono familiari, ha vissuto esperienze che oggi sono patrimonio fondamentale per comprendere la nostra storia.
A noi il compito di non perderne le tracce e conservarne la memoria.
Perché non dimenticare è un imperativo, ma anche ricordare ricostruendo la storia di un luogo attraverso le storie delle comunità che ci hanno vissuto è altrettanto importante.
Ritrovo: h. 15.00 in piazza del Foro davanti al Tempio Capitolino, Brescia.
Durata della visita: circa h. 1.45
Costo della visita: € 6,00, gratis UNDER 18 accompagnati

25 gennaio ore 15:00
La Chiesa di SAN CLEMENTE. E chi se l’aspettava!

Una visita che è un viaggio reale attraverso le pagine di un libro di storia dell’arte.
Nascosta fra i vicoli del centro storico della città, la chiesa di San Clemente si mostra relativamente nuova nelle sue forme progettate nientemeno che da Rodolfo Vantini.
Ma è quando varchiamo la sua porta che ci accorgiamo di essere all’interno di una vera pinacoteca dedicata ad Alessandro Bonvicino detto il Moretto.
E se l’Italia nel 2020 celebra il genio di Raffaello, Brescia può ben vantarsi di avere in Moretto il suo “Raffaello bresciano”.
La storia di San Clemente però affonda le sue radici più indietro nel tempo dal X secolo, ed è proprio da questo luogo, che inizia il percorso dedicato all’arte nel Sacro di Oltre il Tondino.
Un luogo sacro ogni mese per approfondire il rapporto fra arte – sacro e la città.
Ritrovo: h. 15.00 davanti alla Chiesa di San Clemente, vicolo San Clemente 6
Durata della visita: ore 1,15 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 14 gratuito, under 18 € 2,00

2 febbraio ore 9:30
Sirmione, la prima domenica del mese musei ad ingresso gratuito. Imperdibile!

Con l’arrivo del nuovo anno non si ferma l’iniziativa della prima domenica del mese con l’ingresso ai musei statali. Un’ottima occasione per regalarsi una visita guidata al borgo di Sirmione e al suo ricchissimo patrimonio artistico.
Passeggiando per le strette vie del centro storico scopriremo aneddoti, leggende, storia e curiosità.
Visitando la Rocca Scaligera e le grotte di Catullo entreremo in contatto con le abilità costruttive dei veronesi e delle popolazioni all’epoca dei romani.
Saremo soldati che si difendono nel mastio e cercano di salvare la darsena dalle incursioni nemiche; e ricchi romani che benissimo conoscono i vantaggi dell’ozio e del viver bene.
Il tutto sulle note della meravigliosa voce di Maria Callas che proprio di Sirmione fece il suo luogo del riposo fra le innumerevoli tournée, trasformando il piccolo borgo e la sua splendida villa nel luogo di ritrovo del jet-set internazionale nei ruggenti anni ’50.
Percorso completo dalla Rocca Scaligera alle Grotte di Catullo
Ritrovo alle h. 9.30 entrata centro storico di Sirmione
Durata della visita h. 3,30 circa con spostamenti e pausa caffè per chi lo desidera.
Costo della visita € 10,00 per persona, under 14 gratuito, fino ai 18 anni ridotto € 5,00
Gli ingressi alla Rocca Scaligera e alle Grotte di Catullo sono gratuiti.

9 febbraio ore 15:00
13 febbraio ore 15:00
16 febbraio ore 15:00
FAUSTINO e GIOVITA alla scoperta dei luoghi dei Santi Patroni di Brescia

Un itinerario storico | artistico nei luoghi che hanno visto protagonisti i due Santi Patroni della città di Brescia.
La storia dei Santi Patroni è profondamente legata alla città di Brescia.
Una visita guidata che propone un itinerario attraverso le vie del centro storico alla scoperta dei luoghi della storia dei Santi Faustino e Giovita.
Il percorso si snoda lungo le vie della città dal luogo del martirio nell’antico cimitero di San Latino fino alla basilica dei Santi Faustino e Giovita dove oggi sono custodite le reliquie.
Camminando alla ricerca di angoli nascosti agli occhi meno attenti scopriremo le tracce del loro passaggio perché l’identità cittadina passa anche attraverso i segni lasciati dai suoi Santi Patroni.
Un itinerario di arte, storia e cultura.
Ritrovo: h. 14.50 in Piazza Moretto davanti alla statua (piazzale d’ingresso della Pinacoteca Tosio Martinengo)
Durata della visita: h. 1.40 circa
Contributo per la visita: € 7,00 – under 18 gratuito

⇒ Sempre PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

Feb
17
Lun
2020
Ceramica openlab
Feb 17@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Feb
18
Mar
2020
Ceramica openlab
Feb 18@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Feb
20
Gio
2020
Ceramica openlab
Feb 20@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Laboratori scientifici – Porto delle culture
Feb 20@16:30–18:00
Laboratori scientifici - Porto delle culture @ Porto delle Culture

Laboratori scientifici

Impariamo e divertiamoci!

Ogni giovedì alla biblioteca sociale Porto delle Culture laboratori a carattere scientifico.
Giovedì iniziano i laboratori dedicati alla scienza, la matematica e l’energia.
Insieme ad AmbienteParco giocheremo, sperimenteremo e scopriremo che la scienza non è così noiosa come sembra…
Il primo ciclo è dedicato a studenti dagli 8 ai 12 anni.

 

Partecipazione Gratuita, Iscrizione Obbligatoria

Scopri tutte le proposte di Porto delle Culture

Piccola manualità
Feb 20@16:30–18:00
Piccola manualità @ Museo di Scienza Naturali | Brescia | Lombardia | Italia

Dalle 16.30 i bambini potranno partecipare a laboratori di piccola manualità.

Speciale appuntamento del martedì pomeriggio per piccolo creativi. Incontro per bambini delle scuole materne e elementari

martedì 21 gennaio “leggiamo una storia e liberiamo la fantasia…”
Laboratori di piccola manualità destinati ai bambini delle scuole materna e primaria

mercoledì 5 febbraio “E’ l’ora delle storie”
letture per bambini dai 2 a 6 anni a cura dei volontari NPL (Nati Per Leggere)

giovedì 20 febbraio “Leggiamo una storia e liberiamo la fantasia…”
Laboratori di piccola manualità destinati ai bambini delle scuole materna e primaria

Feb
23
Dom
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia
Feb 23@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Feb
24
Lun
2020
Ceramica openlab
Feb 24@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Feb
25
Mar
2020
Ceramica openlab
Feb 25@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Feb
27
Gio
2020
Ceramica openlab
Feb 27@10:00–21:00
Ceramica openlab @ TrameArte

CERAMICA OPEN LAB!
Lezioni di modellazione della creta!

Per chi vorrebbe provare ma non ha la costanza di un corso fisso
Per chi ha già iniziato un percorso
Per chi è curioso e vuole curiosare

LUNEDì orario 10-12
MARTEDì orario 19-21
GIOVEDì orario 19-21
costo a lezione 20€ adulti – 10€ bambini fino ai 12 anni

Lezioni Individuali al Tornio
previo appuntamento
costo 20€ all’ora.

Per entrambe le tipologie di lezione nel prezzo sono compresi il materiale base e le cotture (solo dei manufatti creati durante il corso)

Laboratori scientifici – Porto delle culture
Feb 27@16:30–18:00
Laboratori scientifici - Porto delle culture @ Porto delle Culture

Laboratori scientifici

Impariamo e divertiamoci!

Ogni giovedì alla biblioteca sociale Porto delle Culture laboratori a carattere scientifico.
Giovedì iniziano i laboratori dedicati alla scienza, la matematica e l’energia.
Insieme ad AmbienteParco giocheremo, sperimenteremo e scopriremo che la scienza non è così noiosa come sembra…
Il primo ciclo è dedicato a studenti dagli 8 ai 12 anni.

 

Partecipazione Gratuita, Iscrizione Obbligatoria

Scopri tutte le proposte di Porto delle Culture

Mar
7
Sab
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia – under 5
Mar 7@10:00–11:30
WeekendinArte: Museo in Famiglia - under 5 @ Musei civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Under Five è dedicato a una nuova generazione di genitori che intende condividere il proprio tempo libero stimolando la creatività dei propri bambini, anche piccolissimi!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!
Per la festa dei nonni, un laboratorio da 0 a 99 anni

SABATO 2 NOVEMBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ROVISTANDO IN UN DIPINTO…
Con l’ausilio di misteriose ‘scatole magiche’ e del loro contenuto segreto, sarà possibile conoscere in maniera diretta ed immediata, attraverso la stimolazione sensoriale, alcuni dei dipinti esposti.
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 7 DICEMBRE 2019 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
I DESIDERI CRESCONO SUGLI ALBERI!
Il culto degli alberi è antichissimo e diffuso in molte culture: da noi la tradizione lo vuole addobbato di luci, palline e festoni colorati in occasione del Natale, in altri paesi, invece, esistono alberi delle monete, dei chiodi, degli stracci e perfino dei desideri! Proprio quest’ultimo sarà il protagonista del nostro laboratorio
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 4 GENNAIO 2020 ORE 10.00
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
CANTAR STORIE DI CAVALIERI
Chi si aggira con fare misterioso nelle sale del museo? Come nelle antiche corti la simpatica figura di un cantastorie fa rivivere le atmosfere di epoche lontane, tra vita quotidiana e imprese cavalleresche evocate da elmi, scudi e alabarde. Al termine tutti insieme daremo vita a una vera e propria parata!
Percorso teatralizzato per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 1 FEBBRAIO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
TELE, FILI, CORNICI E…FANTASIA. L’ARTE SOTTOSOPRA
Uno scambio di ruoli tra mamma e bambino: sperimentarsi e divertirsi con i materiali delle arti. Tele, legni, fili,cornici… da quanti punti di vista si possono approcciare? La tela è solo un supporto o può diventare un tappeto magico?
Laboratorio per genitori con bambini fino a 2 anni

SABATO 7 MARZO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ASPETTANDO LA PRIMAVERA
La primavera è la stagione nella quale la natura rinasce. Partendo dall’osservazioni di alcuni bizzarri dipinti opere di Arcimboldo, realizzeremo delle maschere di fiori e frutti da indossare: un’incursione di primavera in museo, alla
scoperta dei dipinti di Antonio Rasio.
Laboratorio per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 4 APRILE 2020 ORE 10.00
– Castello di Brescia
PASSEGGINI IN CASTELLO!
Un inusuale percorso in passeggino alla scoperta di angoli speciali, storie e curiosità della fortezza cittadina.
Passeggiata per famiglie con bambini da 0 anni

SABATO 9 MAGGIO 2020 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
LA GRANDE MADRE
Un tuffo nelle origini della civiltà alla ricerca della Grande Madre, divinità femminile primordiale. Presente in tante culture e civiltà, è una figura simbolica che incarna l’eterno ciclo di nascita-morte-rigenerazione che caratterizza tutti i cicli naturali. Il racconto prenderà forma in un laboratorio creativo.
Laboratorio dedicato alle mamme, alle mamme delle mamme e ai bambini dai 3 ai 5 anni

Inoltre

Area allattamento – Nel Museo di Santa Giulia puoi usufruire di una confortevole area allattamento con una bella vista sul giardino del Museo.
Area gioco 0-4 – Puoi lasciar giocare i più grandicelli nella colorata area gioco a un passo da te. L’accesso a questi spazi è completamente gratuito.

Prenotazione obbligatoria.
Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Mar
14
Sab
2020
Cresciamo insieme
Mar 14@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Mar
22
Dom
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia
Mar 22@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Mar
28
Sab
2020
Cresciamo insieme
Mar 28@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Apr
4
Sab
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia – under 5
Apr 4@10:00–11:30
WeekendinArte: Museo in Famiglia - under 5 @ Musei civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Under Five è dedicato a una nuova generazione di genitori che intende condividere il proprio tempo libero stimolando la creatività dei propri bambini, anche piccolissimi!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!
Per la festa dei nonni, un laboratorio da 0 a 99 anni

SABATO 2 NOVEMBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ROVISTANDO IN UN DIPINTO…
Con l’ausilio di misteriose ‘scatole magiche’ e del loro contenuto segreto, sarà possibile conoscere in maniera diretta ed immediata, attraverso la stimolazione sensoriale, alcuni dei dipinti esposti.
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 7 DICEMBRE 2019 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
I DESIDERI CRESCONO SUGLI ALBERI!
Il culto degli alberi è antichissimo e diffuso in molte culture: da noi la tradizione lo vuole addobbato di luci, palline e festoni colorati in occasione del Natale, in altri paesi, invece, esistono alberi delle monete, dei chiodi, degli stracci e perfino dei desideri! Proprio quest’ultimo sarà il protagonista del nostro laboratorio
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 4 GENNAIO 2020 ORE 10.00
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
CANTAR STORIE DI CAVALIERI
Chi si aggira con fare misterioso nelle sale del museo? Come nelle antiche corti la simpatica figura di un cantastorie fa rivivere le atmosfere di epoche lontane, tra vita quotidiana e imprese cavalleresche evocate da elmi, scudi e alabarde. Al termine tutti insieme daremo vita a una vera e propria parata!
Percorso teatralizzato per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 1 FEBBRAIO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
TELE, FILI, CORNICI E…FANTASIA. L’ARTE SOTTOSOPRA
Uno scambio di ruoli tra mamma e bambino: sperimentarsi e divertirsi con i materiali delle arti. Tele, legni, fili,cornici… da quanti punti di vista si possono approcciare? La tela è solo un supporto o può diventare un tappeto magico?
Laboratorio per genitori con bambini fino a 2 anni

SABATO 7 MARZO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ASPETTANDO LA PRIMAVERA
La primavera è la stagione nella quale la natura rinasce. Partendo dall’osservazioni di alcuni bizzarri dipinti opere di Arcimboldo, realizzeremo delle maschere di fiori e frutti da indossare: un’incursione di primavera in museo, alla
scoperta dei dipinti di Antonio Rasio.
Laboratorio per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 4 APRILE 2020 ORE 10.00
– Castello di Brescia
PASSEGGINI IN CASTELLO!
Un inusuale percorso in passeggino alla scoperta di angoli speciali, storie e curiosità della fortezza cittadina.
Passeggiata per famiglie con bambini da 0 anni

SABATO 9 MAGGIO 2020 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
LA GRANDE MADRE
Un tuffo nelle origini della civiltà alla ricerca della Grande Madre, divinità femminile primordiale. Presente in tante culture e civiltà, è una figura simbolica che incarna l’eterno ciclo di nascita-morte-rigenerazione che caratterizza tutti i cicli naturali. Il racconto prenderà forma in un laboratorio creativo.
Laboratorio dedicato alle mamme, alle mamme delle mamme e ai bambini dai 3 ai 5 anni

Inoltre

Area allattamento – Nel Museo di Santa Giulia puoi usufruire di una confortevole area allattamento con una bella vista sul giardino del Museo.
Area gioco 0-4 – Puoi lasciar giocare i più grandicelli nella colorata area gioco a un passo da te. L’accesso a questi spazi è completamente gratuito.

Prenotazione obbligatoria.
Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Cresciamo insieme
Apr 4@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Apr
26
Dom
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia
Apr 26@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Mag
2
Sab
2020
Cresciamo insieme
Mag 2@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Mag
9
Sab
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia – under 5
Mag 9@10:00–11:30
WeekendinArte: Museo in Famiglia - under 5 @ Musei civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Under Five è dedicato a una nuova generazione di genitori che intende condividere il proprio tempo libero stimolando la creatività dei propri bambini, anche piccolissimi!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!
Per la festa dei nonni, un laboratorio da 0 a 99 anni

SABATO 2 NOVEMBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ROVISTANDO IN UN DIPINTO…
Con l’ausilio di misteriose ‘scatole magiche’ e del loro contenuto segreto, sarà possibile conoscere in maniera diretta ed immediata, attraverso la stimolazione sensoriale, alcuni dei dipinti esposti.
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 7 DICEMBRE 2019 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
I DESIDERI CRESCONO SUGLI ALBERI!
Il culto degli alberi è antichissimo e diffuso in molte culture: da noi la tradizione lo vuole addobbato di luci, palline e festoni colorati in occasione del Natale, in altri paesi, invece, esistono alberi delle monete, dei chiodi, degli stracci e perfino dei desideri! Proprio quest’ultimo sarà il protagonista del nostro laboratorio
Laboratorio per famiglie con bambini dai 2 ai 4 anni

SABATO 4 GENNAIO 2020 ORE 10.00
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
CANTAR STORIE DI CAVALIERI
Chi si aggira con fare misterioso nelle sale del museo? Come nelle antiche corti la simpatica figura di un cantastorie fa rivivere le atmosfere di epoche lontane, tra vita quotidiana e imprese cavalleresche evocate da elmi, scudi e alabarde. Al termine tutti insieme daremo vita a una vera e propria parata!
Percorso teatralizzato per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 1 FEBBRAIO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
TELE, FILI, CORNICI E…FANTASIA. L’ARTE SOTTOSOPRA
Uno scambio di ruoli tra mamma e bambino: sperimentarsi e divertirsi con i materiali delle arti. Tele, legni, fili,cornici… da quanti punti di vista si possono approcciare? La tela è solo un supporto o può diventare un tappeto magico?
Laboratorio per genitori con bambini fino a 2 anni

SABATO 7 MARZO 2020 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
ASPETTANDO LA PRIMAVERA
La primavera è la stagione nella quale la natura rinasce. Partendo dall’osservazioni di alcuni bizzarri dipinti opere di Arcimboldo, realizzeremo delle maschere di fiori e frutti da indossare: un’incursione di primavera in museo, alla
scoperta dei dipinti di Antonio Rasio.
Laboratorio per famiglie con bambini di 4 e 5 anni

SABATO 4 APRILE 2020 ORE 10.00
– Castello di Brescia
PASSEGGINI IN CASTELLO!
Un inusuale percorso in passeggino alla scoperta di angoli speciali, storie e curiosità della fortezza cittadina.
Passeggiata per famiglie con bambini da 0 anni

SABATO 9 MAGGIO 2020 ORE 10.00
– Museo di Santa Giulia
LA GRANDE MADRE
Un tuffo nelle origini della civiltà alla ricerca della Grande Madre, divinità femminile primordiale. Presente in tante culture e civiltà, è una figura simbolica che incarna l’eterno ciclo di nascita-morte-rigenerazione che caratterizza tutti i cicli naturali. Il racconto prenderà forma in un laboratorio creativo.
Laboratorio dedicato alle mamme, alle mamme delle mamme e ai bambini dai 3 ai 5 anni

Inoltre

Area allattamento – Nel Museo di Santa Giulia puoi usufruire di una confortevole area allattamento con una bella vista sul giardino del Museo.
Area gioco 0-4 – Puoi lasciar giocare i più grandicelli nella colorata area gioco a un passo da te. L’accesso a questi spazi è completamente gratuito.

Prenotazione obbligatoria.
Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Cresciamo insieme
Mag 9@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Mag
23
Sab
2020
Cresciamo insieme
Mag 23@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

Mag
24
Dom
2020
WeekendinArte: Museo in Famiglia
Mag 24@10:30–17:00
WeekendinArte: Museo in Famiglia @ Musei Civici di Brescia | Brescia | Lombardia | Italia

DEDICATO AI BAMBINI CHE ACCOMPAGNANO I GENITORI AL MUSEO WEEKENDINARTE

Serie di attività che Fondazione Brescia Musei offre alle famiglie con un calendario come sempre denso di proposte stimolanti, alla scoperta delle collezioni museali e delle mostre in programma.
Ogni appuntamento si concentra sul linguaggio espressivo di artisti contemporanei messi in relazione con le opere conservate nel museo attraverso pratiche sperimentali che trovano la propria conclusione in un percorso tra le sale, i chiostri e i giardini. Si vuole così favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini accompagnati dai propri famigliari e guidati dalla figura esperta dell’operatore didattico.
I laboratori permettono di trascorrere piacevolmente il tempo libero nei Musei cittadini, in un confronto dialettico tra le antiche testimonianze e le regole e le tecniche che distinguono il linguaggio artistico contemporaneo.

Il progetto Over Five è dedicato ai genitori che intendono favorire la creatività e sollecitare l’interesse verso il patrimonio culturale nei bambini dai 5 agli 11 anni!

SABATO 5 OTTOBRE 2019 ORE 10.00
– Pinacoteca Tosio Martinengo
VERDI PATATE, GIALLE INSALATE…
Un omaggio al grande Bruno Munari. Un laboratorio creativo e divertente per tutte le età. Nonni e nipoti alla ricerca delle immagini segrete nascoste negli ortaggi: basterà un po’ di colore per scatenare la fantasia!

DOMENICA 13 OTTOBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
FUTUR-MITI
In occasione di FAMU
I racconti mitologici rievocati da alcuni materiali esposti in Museo, sono frutto della fantasia dei popoli antichi. Ma cosa succederebbe se la Vittoria alata o le Amazzoni fossero ideate dall’uomo moderno? Scateniamo la fantasia in un’attività tra il serio e l’ironico per giocare con storie di ieri e di oggi.

VENERDÌ 1 NOVEMBRE ORE 15.30
– Museo di Santa Giulia
SMORFIE, LINGUACCE E ALTRE MOSTRUOSITA’
In occasione di Halloween
Un appuntamento ‘mostruoso’ al museo per giocare con l’antica festa pagana di Halloween ma..a regola d’arte! Un viaggio nella stravaganza: da Keith Haring ai grandi faccioni grotteschi inventati dagli artisti rinascimentali.

DOMENICA 17 NOVEMBRE 2019 ORE 10.30
– Pinacoteca Tosio Martinengo
UN EROE PER 12 FATICHE!
In occasione di Kid Pass
La storia di un antico eroe, Eracle, è il punto di partenza per addentrarci nell’inquietante mondo dei mostri della mitologia antica. . Piume come coltelli, pelli indistruttibili, artigli affilati come lame, cani infernali saranno i protagonisti di questo viaggio che ci porterà alla scoperta del più antico reperto conservato in Pinacoteca: l’anfora di Vulci.

SABATO 30 NOVEMBRE 2019 ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 7 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni
I quotidiani sono lo strumento attraverso il quale riceviamo ogni giorno informazioni sul nostro paese e su ciò che accade nel mondo. Alle notizie rispondiamo con opinioni e stati d’animo che spesso rimangono taciute o semplicemente condivise a parole. Partendo da una pratica molto utilizzata dall’artista Zehra Doǧan, tracceremo direttamente sulle pagine immagini, segni e altri testi per rappresentare la nostra personale e intima risposta ai fatti collettivi riportati dai giornalisti.
Durata: ore 1,30
Costo: biglietto d’ingresso + € 4 di contributo per l’attività

SABATO 14 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
IN UNA MACCHIA…IL MONDO
Laboratorio per famiglie con bambini dai 5 agli 8 anni
Il laboratorio affronta una delle tecniche con le quali Zhera Doǧan si è confrontata durante il periodo di reclusione a Tarso: senza mezzi tradizionali per dipingere è riuscita a dare vita ad opere sorprendenti che partivano dalle emozioni forti e confuse che stava provando, alle quali ha cercato di dare ordine e forma. La macchia non come sporcatura ma come via d’accesso all’immagine, strada misteriosa nella quale incontrare figure sorprendenti e inattese.
Durata: visita h 1,30
Costo: biglietto d’ingresso gratuito + € 4 di contributo per l’attività

MARTEDÌ 24 DICEMBRE 2019 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
POLVERE DI STELLE
in occasione de Il Museo per il tuo Natale
Il cielo notturno, con le sue costellazioni, fin dall’antichità ha affascinato l’uomo. Anche gli artisti non hanno saputo resistere al loro fascino. Cieli notturni, simbolici o reali fanno da sfondo a molti dipinti. In laboratorio si lavorerà alla realizzazione di una grande opera collettiva, una pioggia di stelle polimateriche applicate ad un grande cielo blu d’oltremare.

SABATO 28 DICEMBRE ORE 16.00
– Museo di Santa Giulia
LE EMOZIONI IN UNA NOTIZIA!
Laboratorio per famiglie con figli dai 9 ai 12 anni

DOMENICA 26 GENNAIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
CAPPELLI O CAPITELLI?
Il museo di Santa Giulia è pieno di capitelli! Un percorso per scoprire quanti e di quanti tipi sono questi curiosi “cappelli” delle colonne. Dopo una prima fase di catalogazione tra le sale dell’antico monastero, si darà spazio alla creatività per creare il proprio stravagante “capitello-cappello”

DOMENICA 23 FEBBRAIO 2020 ORE 10.30
– Parco archeologico di Brescia Romana
MARIONETTE E BURATTINI
In occasione del Carnevale
Marionette, burattini e maschere, sono i personaggi in miniatura che mettono in scena storie divertenti e folli. Gioppino, Colombina, Arlecchino, da secoli divertono i bambini con le loro buffe avventure.
In laboratorio si costruirà il proprio burattino con argilla, legno e tessuti.

DOMENICA 22 MARZO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
AIUTO! MIO PAPÀ È IL MINOTAURO!
In occasione della Festa del Papà (con figli di 4 e 5 anni)
Partendo dalle suggestive descrizioni di antiche creature mostruose che popolano i miti antichi, un laboratorio divertente per trasformare il papà in una figura “leggendaria”. Sarà un centauro o il minotauro? La scelta è dei bambini!

DOMENICA 26 APRILE 2020 ORE 10.30
– Museo delle Armi Luigi Marzoli
UN MUSEO CHE NON T’ASPETTI
Una visita speciale per tutta la famiglia con tante attività e sorprese. Aguzzate la vista, accendete l’ingegno, liberate la fantasia per creare la vostra personale guida del Museo!

DOMENICA 24 MAGGIO 2020 ORE 10.30
– Museo di Santa Giulia
GIARDINI INCANTEVOLI
Un laboratorio per progettare e simulare il proprio “giardino segreto”, un luogo dove stare bene in armonia con la natura. Il percorso si conclude nel viridarium, l’antico giardino romano del Museo di Santa Giulia per scoprire alcune delle straordinarie storie che si nascondono tra le foglie degli alberi.

⇒Prenotazione obbligatoria.
⇒Costo: 6,50€ adulti – 3€ bambini – gratuito con il Passaporto culturale

Giu
13
Sab
2020
Cresciamo insieme
Giu 13@15:00–19:00
Cresciamo insieme @ Ipersimply Sant'Anna | Mazzano | Lombardia | Italia

Laboratori creativi e di cucina gratuiti per bambini dai 4 anni

Gennaio

sabato 18 gennaio 2020 Gnocchi di montagna: baby canederli

Febbraio

sabato 1 febbraio 2020 Sassi e fiori magici con la lana cardata
sabato 15 febbraio 2020 Martin e il suo amico Formaggino

Marzo

sabato 14 marzo 2020 Pan d’arancio per il papà A spasso con papà – laboratorio creativo
sabato 28 marzo 2020 A lezione di magia: la carta fantasma

Aprile

sabato 4 aprile 2020 Sofficini home made* evento speciale per bambini dai 2 anni

Maggio

sabato 2 maggio 2020 La cascina canterina e i suoi abitanti
sabato 9 maggio 2020 Cocco di mamma W la mamma! Crea biglietti speciali per la sua festa
sabato 23 maggio 2020 Un classico estivo: la piadina dolce

Giugno

sabato 13 giugno 2020 Costruisci il tuo creabolle

Durante ogni appuntamento sono in programma tre turni gratuiti di laboratorio:
il primo alle ore 15.00
il secondo alle ore 16.30
il terzo alle ore 18.00

Per ogni turno vengono accolti al massimo 15 bambini

La prenotazione avviene direttamente in loco a partire dalle ore 14.00

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.