fbpx

Calendar

Set
16
Lun
2019
Le meraviglie del fare
Set 16@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Comunic-arti
Set 16@20:30–22:00
Comunic-arti @ PromAzioni 360

Quando l’arte delle mani diventa parola.
Dove le persone si incontrano in armonia, cresce il ben-essere.

Laboratorio esperienziale alle ore 20,30

Nasce un progetto che porta in sé lo studio, la passione, i colori, il fare e il saper dire.

Evento sarà gratuito perché piccolo assaggio di un progetto…..

Set
17
Mar
2019
Le meraviglie del fare
Set 17@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Set
18
Mer
2019
Seradina d’Estate!
Set 18@10:00–22:00
Seradina d'Estate! @ Parco Archeologico Comunale di Seradina-Bedolina | Capo di Ponte | Lombardia | Italia

8 giugno – Inaugurazione Seradina Estate

19 luglio – Visita guidata in notturna

10 e 11 agosto – dalle ore 17.00 – Seradinanna 5° edizione. Una notte al parco per i bambini – Animazione e giochi, notte in tenda, colazione, visita al Parco Archeologico

16 agosto – Visita in notturna – A cura di Alberto Marretta

18 settembre – Chiusura Seradina Estate – Gemellaggio con Tanum

 

Le meraviglie del fare
Set 18@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Set
19
Gio
2019
Le meraviglie del fare
Set 19@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Set
20
Ven
2019
Un’estate di eventi a Darfo
Set 20 giorno intero

Ricca stagione di incontri per l’animazione estiva con tante iniziative di vario genere e occasioni di svago e intrattenimento per grandi e piccini

Maggio

Da mercoledì 15 maggio a domenica 9 giugno PALIO DELLE CONTRADE – 29ª edizione GSO Darfo – Oratorio, Darfo

Venerdì 24 maggio, ore 21.00 A STAR IS BORN – La Primavera degli Oscar Cinema Garden

Da venerdì 24 a domenica 26 maggio LE FUDINE, arti mestieri e sapori – 4ª edizione Centro storico, Fucine

Sabato 25 maggio, ore 15.00 DARFO – CERVERA MOUNTAIN RUN – Circuito «Valle dei Segni Mountain Cup» GSO Darfo – Piazzale Municipio

Sabato 25 e domenica 26 maggio ENDURO BEER FEST ASD Motoclub Sebino – Ex Faces, Boario Terme

Venerdì 31 maggio, ore 21.00 SE LA STRADA POTESSE PARLARE di Barry Jenkins – La Primavera degli Cinema Garden

Giugno

Sabato 1 giugno, ore 17.00 CORNA SENZA FRONTIERE – FARM EDITION La Cittadella, Corna

Domenica 2 giugno, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Piazza Aldo Moro, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 9.00 FESTA DELLA GINNASTICA ARTISTICA CAMUNIA – 31ª Edizione Palazzetto dello Sport, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 9.00 CAMMINARE SI PUÒ Coop. Sociale Si Può ONLUS – Montecchio

Domenica 2 giugno, ore 15.00 RICORDANDO ENEA E LINDA Associazione Ricordando Enea e Linda – Oratorio, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 10.00 15ª GIORNATA DI PESCA SPORTIVA «Viaggiando nel tempo» Cav. Giovanni Verga a.m.- Archeopark di Boario Terme

Martedì 4 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Brescia e il Novecento: tra architettura e arti Terme di Boario, Sala Liberty

Venerdì 7 giugno, ore 21.00 BLACKKKLANSMAN di Spike Lee – La Primavera degli Oscar Cinema Garden

Sabato 8 e Domenica 9 giugno DARFOLANDIA Pro Loco di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Domenica 9 giugno, ore 9.00 TROFEO REGIONALE MOTO CROSS Moto Club Darfo – Crossodromo in località Attola

Sabato 8 e Domenica 9 giugno FINALI REGIONALI C.S.I. LOMBARDIA C.S.I. Comitato Reg. Lombardo Palazzetto dello Sport e Palestra Putelli, Darfo

Da Domenica 9 a Domenica 16 giugno FESTA DI INIZIO ESTATE – FAMIGLIE IN GIOCO Parrocchie e Oratori di Corna e Bessimo

Domenica 9 giugno, ore 10.00 MORO LAKE SWIM CHALLENGE – 6ª Edizione ASD Team Federico Troletti – Capo di Lago

Giovedì 13 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Leonardo: il mistero del Salvator Mundi Chiesa Santa Maria del Restello (Erbanno)

Sabato 15 giugno SOLSTIZIO TRAIL – Circuito «Valle dei Segni Mountain Cup» Associazione Il Solstizio – Erbanno

Sabato 15 giugno, ore 12.00 Passaggio LAKIVA TRAIL – Bikeparking adventure Lakiva Trail – Pista ciclabile, Boario Terme

Sabato 15 e Domenica 16 giugno FINALI REGIONALI C.S.I. LOMBARDIA C.S.I. Comitato Reg. Lombardo – Palazzetto dello Sport e Palestra Putelli, Darfo

Domenica 16 giugno, ore 15.00 IL SAPORE DELLE PAROLE “Abbracciamondo 2019” Quartiere Aler di Via Mazzini, Montecchio

Domenica 16 giugno, ore 9.00 BEAUTY&FORM Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Giovedì 20 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Arte e architettura nelle collezioni private Castello Federici (Gorzone)

Da venerdì 21 a domenica 23 giugno SOLSTIZIO D’ERBANNO Associazione Il Solstizio – Centro storico, Erbanno

Domenica 23 giugno, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Giovedì 27 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Gio Ponti e dintorni: eleganza e modernità nel dopoguerra Sede ANMIG – Museo e archivio Vittorio Montiglio (Darfo B.T., via Ghislandi)

Da giovedì 27 a lunedì 1 luglio PELLALEPRE FEST – SAGRA DI SAN BERNARDO Parrocchia SS. Fustino e Giovita – Oratorio, Pellalepre

Sabato 29 giugno, ore 20.45 CARL ORFF – Carmina Burana – Parco Archeologico di Luine

Domenica 30 giugno, ore 15.30 SOSTENIAMO LA BANDA Banda Cittadina di Darfo Boario Terme Chiostro Ex Convento di via Quarteroni

Luglio

Da venerdì 5 a domenica 7 luglio HOP HOP STREET FOOD Pro Loco di Darfo Boario Terme – Piazzale Einaudi, Boario Terme

Domenica 7 luglio, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – P.zza Aldo Moro, Darfo

Giovedì 11 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Raul Cremona Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Sabato 13 luglio, ore 21.00 FINALISSIMA MISS E MISTER TERME Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 13 e Domenica 14 Luglio SPORT & FREEDOM Associazione Dammi il 5 – Palazzetto dello Sport, Darfo

Sabato 13 e domenica 14 luglio CAMPIONATO ITALIANO A COPPIE A MOSCA ASD SPS Darfo Boario Terme – Fiume Oglio, Darfo Boario Terme

Domenica 14 luglio, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Giovedì 18 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Scintilla e Impastato Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Sabato 20 luglio, ore 20.00 QUINIGHTCOLOR Valle Camonica Servizi Vendite – Piazzale adiacente Stadio Comunale, Darfo B.T.

Domenica 21 luglio, ore 9.00 APPUNTAMENTO AL PONTE Pro Loco di Darfo Boario Terme – Zona Ponte e fiume Oglio, Montecchio

Giovedì 25 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Claudio Lauretta Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco Terme di Boario

Da giovedì 25 a lunedì 29 luglio SAGRA DEI SS. ANNA E ROCCO Parrocchia di Fucine – Oratorio, Fucine

Sabato 27 luglio, ore 17.00 ULTIMATE VIKING RACE ASD Close Combact Italia Campo Sportivo Montecchio e area Monticolo

Sabato 27 luglio, ore 21.00 FINALISSIMA DUETS – Talenti fuori dal Comune Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 27 e domenica 28 luglio VALLE DEI SEGNI BIKE CUP – Gara ciclistica a tappe, cat. U 23 A.S. Boario – Piazzale Einaudi, Boario Terme

Agosto

Giovedì 1 agosto, ore 21.00 Boario Terme SMILE FESTIVAL – Marco Marzocca e Andrea Vasumi Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Da venerdì 2 a lunedì 5 agosto ORATORIO IN FESTA Parrocchia S. Maria delle Nevi – Oratorio, Boario Terme

Sabato 3 agosto, ore 18.00 NOTTE BRAVA A BOARIO ANNI ’90 Pro Loco di Darfo Boario Terme – Boario Terme

Domenica 4 agosto, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Giovedì 8 agosto, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Maurizio Lastrico Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Domenica 11 agosto, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Da mercoledì 14 a domenica 18 agosto FERRAGOSTO MONTECCHIESE Parrocchia S. Maria Assunta – Oratorio, Montecchio

Da giovedì 22 a domenica 25 agosto SAGRA DEI CASONCELLI Parrocchia di S.Rocco – Oratorio, Erbanno

Da giovedì 29 a domenica 1 settembre SAGRA DELL’ANATRA Gruppo Sportivo e di animazione di Angone – Angone

Settembre

Domenica 1 settembre, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Da Venerdì 6 a domenica 8 settembre MADONNINA DI SCIANO Parrocchia di S. Ambrogio – Sciano, Gorzone

Sabato 7 settembre, ore 18.00 UNA NOTTE DI CORNA Pro Loco di Darfo Boario Terme – La Cittadella, Corna

Sabato 7 e Domenica 8 Settembre «VALLE DEI SEGNI VOLLEY CUP» Green and Beach Volley Oratorio di Corna

Domenica 8 settembre, ore 8.00 RADUNO DI PESCA, Cat. ragazzi SPS Darfo Boario Terme – Fiume Oglio, Loc. Abbeveratore, Darfo

Domenica 8 settembre, ore 9.00 PARCO DEI BALOCCHI Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 14 settembre, ore 8.30 FESTA DELLO SPORT Comune di Darfo Boario – Stadio e Parco Aquaplanet, Darfo Boario Terme

Domenica 15 settembre, ore 18.00 BOARIO È DI MODA Pro Loco di Darfo Boario Terme – Corso Zanardelli, Boario Terme

Venerdì 20 settembre, ore 21.00 DALLO SCIAMANO ALLO SHOWMAN Centro Culturale Teatro Camuno – Teatro San Filippo, Darfo

Sabato 21 e domenica 22 settembre IO21ZERO97 LA BELLA CORSA ASD Corrintime – Stadio Comunale, Darfo Boario Terme
SABATO 21 SETTEMBRE Ore 16 Stadio di Darfo: MINIRUN, corsa riservata ai bimbi delle elementari
DOMENICA 22 SETTEMBRE
Ore 9.15 Stadio di Darfo: 10 km corsa non competitiva
Ore 9.30 Breno: partenza gara nazionale di mezza maratona

Domenica 22 settembre, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Domenica 22 settembre IL SORRISO DI SILVIA Parrocchia dei SS. Faustino e Giovita – Oratorio, Darfo

Domenica 29 settembre, ore 9.00 SLOW AND GOOD – Camminata enogastronomica al Lago Moro Pro Loco di Darfo Boario Terme – Lago Moro, Località Capo di Lago

io21zero97-la-bella-corsa-darfo

Le meraviglie del fare
Set 20@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Il Carrozzone…. Esprimi un desiderio
Set 20@17:30–23:00
Il Carrozzone.... Esprimi un desiderio @ vedi testo | Lombardia | Italia

In paese arriva un carrozzone trainato da cavalli, con a bordo una compagnia di artisti di strada, ciascuno portatore della propria fragilità…e della propria forza.
L’ingresso è sempre gratuito e nel pomeriggio alle 17.30 viene sempre fatto il laboratorio di teatro circo per bambini, anch’esso gratuito,  che verranno poi coinvolti in una scena dello spettacolo serale delle 21.00
– laboratorio ore 17.30
– spettacolo ore 21.00

Maggio

Domenica 5 maggio CHIARI (BS) – Villa Mazzotti
Mercoledì 8 maggio PONTEVICO (BS) – ore 10.30 – Teatro Comunale
Venerdì 10 maggio PONTEVICO (BS) – Piazza dell’Abbazia
Sabato 11 maggio COCCAGLIO (BS) – Piazza Luca Marenzio
Domenica 12 maggio BRESCIA – Parrocchia San Polo – via San Polo Bs
Giovedì 16 maggio SAN PAOLO (BS) – Piazza Aldo Moro
Martedì 21 maggio VEROLANUOVA (BS) – Piazza libertà
Mercoledì 22 maggio BARBARIGA (Bs) – Piazza Aldo Moro
Giovedì 30 maggio TRAVAGLIATO (BS) – Coop. Il Vomere via per Lograto
Venerdì 31 maggio RONCADELLE (BS) – parco delle Montagnette

Giugno

Sabato 1 giugno RODENGO SAIANO (BS) – RSA Colosio
Venerdì 7 giugno MONTICELLI BRUSATI (BS) – Oratorio
Domenica 9 giugno SAN POLO BRESCIA – Parco delle Cave
Mercoledì 12 giugno NUVOLERA (BS) – Via Generale Luigi Soldo
Sabato 15 giugno PALAZZOLO SULL’OGLIO (BS) – Piazza Roma
Domenica 16 giugno BARGHE (BS) –
Mercoledì 19 giugno REZZATO (BS) – Oratorio San Giovanni Bosco
Venerdì 21 giugno TRENZANO (BS) – Piazza 4 Novembre
Sabato 22 giugno COLOGNE (BS) – Piazza Garibaldi
Lunedì 24 giugno NUVOLENTO (BS) – Piazza Roma
Mercoledì 26 giugno SIRMIONE (BS) – Parrocchia
Venerdì 28 giugno SAN ZENO (BS) – Oratorio
Domenica 30 giugno VILLANUOVA SUL CLISI (BS) – Piazza Roma

Luglio

Sabato 6 luglio ERBUSCO (BS) – Piazza Vittorio Veneto
Lunedì 8 luglio SALO’ (BS) – Piazza Vittorio Emanuele II
Martedì 9 luglio SABBIO CHIESE (BS) – Via Caduti
Mercoledì 10 luglio ISORELLA (BS) – Piazza Castello
Giovedì 11 luglio DESENZANO (BS) – Piazza Ex Deodara
Domenica 14 luglio MOMPIANO BRESCIA – Parco Castelli
Domenica 21 luglio ISEO (BS) – Piazza Garibaldi
Martedì 23 luglio PARATICO (BS) – Biolago
Mercoledì 24 luglio BORNO (BS) – Piazza Giovanni Paolo II
Giovedì 25 luglio CORTEFRANCA (BS) – Piazza di Franciacorta
Venerdì 26 luglio SAVIORE (BS) – Via Piazza
Domenica 28 luglio Passo del Tonale
Mercoledì 31 luglio VEZZA D’OGLIO (BS) – Piazza 4 luglio 1866

Agosto

Giovedì 8 agosto MARONE (BS) – Piazza Vittorio Emanuele
Sabato 31 agosto ADRO (BS) – Piazza dei Caduti

Settembre

Venerdì 6 settembre MONTICHIARI (BS) – Piazza Santa Maria Assunta
Venerdì 13 settembre TORBOLE CASAGLIA (BS) – Piazza della Repubblica
Venerdì 20 settembre LENO (BS) –
Domenica 22 settembre SAN POLO BRESCIA – Parrocchia S.Polo
Sabato 28 settembre BRESCIA – Piazza del Vescovato

Dicembre

Venerdì 13 dicembre BRESCIA
Sabato 21 dicembre GARDONE RIVIERA (BS)

Strega – La strada per Endor
Set 20@20:00–22:30
Strega - La strada per Endor @ Brescia e provincia

Percorso eterogeneo che impegna l’intero anno 2019, organizzato da una rete di associazioni e realtà coinvolte distribuite per tutto il territorio bresciano. L’estensione di tale progetto è figlia della volontà di analizzare il tema nei suoi diversi aspetti e con modalità che differiscono a discrezione delle realtà coinvolte, al fine di arricchire e sconvolgere l’immaginario collettivo in merito al tema.

Sono previsti laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per i bambini, il coinvolgimento delle scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, una rassegna cinematografica e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni.

11 Gennaio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA È SEMPRE DONNA a cura di Alessandra Carbonini

19 Gennaio 2019, 20.30 Teatro Memo Bortolozzi Piazza Battisti, Manerbio LA CACCIA ALLE STREGHE:Una lunga storia di rivolta femminile ospite Michela Zucca

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta LILITH a cura di Associazione PrimoPiano

25 Gennaio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

26 Gennaio 2019, 15.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio d ’Iseo IL VOLTO DI LILITH a cura di Loretta Fattori e Valeria Zanini Massimo 15 persone, iscrizioni al 3395900543

7 Gennaio 2019, 15.00 Sala Civica Minelli Vicolo Borgondio 29, Brescia ANCESTRALE E UNIVERSALE: La danza del ventre e la tribal Bellydance a cura di Atelier Bohemien Tribe 2 Massimo 20 persone, iscrizioni al 3396760340

8 Febbraio 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo SHEELA NA GIG E LA MEGERA:la Dea Madre da divinità creatrice a Dea del Male ospite Federico Gasparotti

15 Febbraio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA COME ARCHETIPO DELLA NOSTRA INTERIORITÀ a cura di Rosalia Casari

22 Febbraio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta PIZIA E SIBILLA a cura di Associazione PrimoPiano

9 Marzo 2019, 20.30 Mo.Ca Via Moretto 78, Brescia STREGONERIA CRIMINE FEMMINILE ospite Monia Montechiarini

16 Marzo 2019, 20.30 Sala Consiliare Piazza Cesare Battisti 1. Manerbio STREGHETTE MIE ospite Erica Gazzoldi

22 Marzo 2019, 20.30 Biblioteca di Marone Via Roma 83, Marone STREGHE E SCIAMANI: Il magico mondo delle piante ospite Roberto Sarasini

22 Febbraio, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

23 Marzo 2019, 14.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio ALLA RICERCA DEI TRE CAPELLI D’ORO DELLA STREGA a cura di Rosalia Casari d ’Iseo Massimo 8 persone, iscrizioni al 3924427014

28 Marzo 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta MEDEA a cura di Associazione PrimoPiano

28 Marzo 2019, 20.00 Provezze BRUCIARE LA VECCHIA…STAGIONE a cura di Claudia Bonardi e Luigi Dotti

31 Marzo 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo DONNE CHE DANNO LA VITA, DONNE CHE DANNO LA MORTE a cura di Elena Cordara

7 Aprile 2019, 16.00 Cascina Mancapane Via Mancapane, Borgonato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

13 Aprile 2019, 18.00 Pisogne Piazza Mercato LETTURE ITINERANTI a cura di Sofia Beretta

14 Aprile 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magica a cura di Ramona Parenzan
na fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo)

27 Aprile 2019, 16.00 Fondazione Santa Maria della Neve Onlus Via Romanino 18, Pisogne GLI ACCHIAPPASTORIE a cura di Compagnia Teatrale Gli Acchiappastorie
Uno spettacolo interattivo e performativo che sfrutta il gioco, la narrazione e le tecniche di improvvisazione. Intrattenimento narrativo e giocoso per i bambini. Dopo una breve presentazione, vengono narrate e messe in scena delle fiabe della tradizione sul tema delle streghe e delle fiabe moderne e/o inventate dalla Compagnia; nella parte finale i bambini vengono invitati a raccontare delle loro fiabe che vengono rappresentate dagli Acchiappastorie con improvvisazione estemporanea.

26 Aprile 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta STRIX a cura di Associazione PrimoPiano

10 Maggio 2019, 20.30 Sala conferenze, Biblioteca Lungo Oglio Cesare Battisti 17, Palazzolo LA MEDICA E LA STREGA ospite Giancarla Erba

12 Maggio 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magicaa cura di Ramona Parenzan
Una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo).

18 Maggio 2019, 15.00 Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino Centro accoglienza visitatori LA STREGA: il nostro essere sacro selvaggio interiore a cura di Paola Gares 1 Massimo 12 persone

18 Maggio 2019, 18.00 Sala Civica Via Torre del Popolo 2, Palazzolo MORGANA:La donna di potere nel passaggio dal paganesimo al cristianesimo ospite Federico Gasparotti

23 Maggio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta ENDOR a cura di Associazione PrimoPiano

24 Maggio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo TRAMATE E TREMATE a cura di Anna Bassi

26 Maggio 2019, 17.00 Teatro Zenucchini Via Castello 38, Rovato LA VOCE DELLE STREGHE a cura di Auser Rovato

1 Giugno, 20.30 Gli animali delle streghe: tra biologia e simboli (con Elena Baruzzi) Chiesa dei disciplini, via Roma, Sale Marasino

8 e 9 Giugno Weekend esperienziale e culturale al Parco dell’Adamello (con Italo Bigio) Saviore dell’Adamello

16 Giugno, 17.00 Sogno Sciamanico Viaggio Sonoro (con Lina Rossini) Gussago

21 Giugno, 20.30 Lato selvatico (con Valeria Zanini) Bosco di Provaglio

22 Giugno, 20.30 Streghe. Letture con musica (con Camilla Corridori) Berzo

28 e 29 Giugno, Oltre La Paura Del Femminile (con Loredana Mazza e Gianluca Caldana) Aula Magna di Provaglio

4 Agosto La Rocca dei Misteri (con Simona Cremonini) Rocca di Manerba

31 Agosto, 17.00 La strega del Pridù (gruppo teatrale Amici di S.Rocco) Peschiera di Montisola (nell’ambito del festival delle tradizioni)

7 Settembre, 20.30 La Stregoneria in Italia (con Andrea Romanazzi) Teatro di Passirano

13 Settembre, 20.30 Le streghe del teatro (con Carlo Susa) MOCA, Brescia

20 Settembre, 21.00 Tra Erbe e chimere (Associazione Treatro) Spazio Praticabile, Sarezzo

21 Settembre, 15.00 Il volto di Lilith (con Loretta Fattori, Valeria Zanini) Via del Sebino 31, Brescia

26 Settembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

10 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

13 Ottobre, 10.00 Pizzica e taranta (con Tania Cristiani) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

19 Ottobre, 20.30 Benvegnuda Pincinella (Associazione Dedalo) Teatro di Cortefranca

24 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

17 Ottobre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

7 Novembre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

8 Novembre, 20.30 Film Il grande inquisitore (1968, Michael Reeves) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

9 Novembre, 10.00 Workshop Medusa (con Valeria Trisoglio) Associazione Mille Petali asd, via Roma 65, Gussago

14 Settembre, 20.00 Il risveglio del potere interiore (con Coretta Sorsoli, Antinea Pezzè) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

15 Novembre, 20.30 Film Giovanna D’Arco (1999, Luc Besson) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

16 Novembre, 15.00 Il nostro essere sacro selvaggio interiore (con Paola Gares) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

22 Novembre, 20.30 Film Le streghe di Eastwick (1987, George Miller) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

28 Novembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

29 Novembre, 20.30 Film La visione del Sabba (1988, Marco Bellocchio) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

5 Dicembre, 20.15 Vite di donna (con Laura Consolati) Scuola di specializzazione Psicodramma, Via Paitone, Brescia

19 Dicembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

20 Dicembre, 21.00 Ildegarda (Scena sintetica) Teatro San Desiderio, Via Gabriele Rosa, Brescia

Set
21
Sab
2019
Un’estate di eventi a Darfo
Set 21 giorno intero

Ricca stagione di incontri per l’animazione estiva con tante iniziative di vario genere e occasioni di svago e intrattenimento per grandi e piccini

Maggio

Da mercoledì 15 maggio a domenica 9 giugno PALIO DELLE CONTRADE – 29ª edizione GSO Darfo – Oratorio, Darfo

Venerdì 24 maggio, ore 21.00 A STAR IS BORN – La Primavera degli Oscar Cinema Garden

Da venerdì 24 a domenica 26 maggio LE FUDINE, arti mestieri e sapori – 4ª edizione Centro storico, Fucine

Sabato 25 maggio, ore 15.00 DARFO – CERVERA MOUNTAIN RUN – Circuito «Valle dei Segni Mountain Cup» GSO Darfo – Piazzale Municipio

Sabato 25 e domenica 26 maggio ENDURO BEER FEST ASD Motoclub Sebino – Ex Faces, Boario Terme

Venerdì 31 maggio, ore 21.00 SE LA STRADA POTESSE PARLARE di Barry Jenkins – La Primavera degli Cinema Garden

Giugno

Sabato 1 giugno, ore 17.00 CORNA SENZA FRONTIERE – FARM EDITION La Cittadella, Corna

Domenica 2 giugno, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Piazza Aldo Moro, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 9.00 FESTA DELLA GINNASTICA ARTISTICA CAMUNIA – 31ª Edizione Palazzetto dello Sport, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 9.00 CAMMINARE SI PUÒ Coop. Sociale Si Può ONLUS – Montecchio

Domenica 2 giugno, ore 15.00 RICORDANDO ENEA E LINDA Associazione Ricordando Enea e Linda – Oratorio, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 10.00 15ª GIORNATA DI PESCA SPORTIVA «Viaggiando nel tempo» Cav. Giovanni Verga a.m.- Archeopark di Boario Terme

Martedì 4 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Brescia e il Novecento: tra architettura e arti Terme di Boario, Sala Liberty

Venerdì 7 giugno, ore 21.00 BLACKKKLANSMAN di Spike Lee – La Primavera degli Oscar Cinema Garden

Sabato 8 e Domenica 9 giugno DARFOLANDIA Pro Loco di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Domenica 9 giugno, ore 9.00 TROFEO REGIONALE MOTO CROSS Moto Club Darfo – Crossodromo in località Attola

Sabato 8 e Domenica 9 giugno FINALI REGIONALI C.S.I. LOMBARDIA C.S.I. Comitato Reg. Lombardo Palazzetto dello Sport e Palestra Putelli, Darfo

Da Domenica 9 a Domenica 16 giugno FESTA DI INIZIO ESTATE – FAMIGLIE IN GIOCO Parrocchie e Oratori di Corna e Bessimo

Domenica 9 giugno, ore 10.00 MORO LAKE SWIM CHALLENGE – 6ª Edizione ASD Team Federico Troletti – Capo di Lago

Giovedì 13 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Leonardo: il mistero del Salvator Mundi Chiesa Santa Maria del Restello (Erbanno)

Sabato 15 giugno SOLSTIZIO TRAIL – Circuito «Valle dei Segni Mountain Cup» Associazione Il Solstizio – Erbanno

Sabato 15 giugno, ore 12.00 Passaggio LAKIVA TRAIL – Bikeparking adventure Lakiva Trail – Pista ciclabile, Boario Terme

Sabato 15 e Domenica 16 giugno FINALI REGIONALI C.S.I. LOMBARDIA C.S.I. Comitato Reg. Lombardo – Palazzetto dello Sport e Palestra Putelli, Darfo

Domenica 16 giugno, ore 15.00 IL SAPORE DELLE PAROLE “Abbracciamondo 2019” Quartiere Aler di Via Mazzini, Montecchio

Domenica 16 giugno, ore 9.00 BEAUTY&FORM Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Giovedì 20 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Arte e architettura nelle collezioni private Castello Federici (Gorzone)

Da venerdì 21 a domenica 23 giugno SOLSTIZIO D’ERBANNO Associazione Il Solstizio – Centro storico, Erbanno

Domenica 23 giugno, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Giovedì 27 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Gio Ponti e dintorni: eleganza e modernità nel dopoguerra Sede ANMIG – Museo e archivio Vittorio Montiglio (Darfo B.T., via Ghislandi)

Da giovedì 27 a lunedì 1 luglio PELLALEPRE FEST – SAGRA DI SAN BERNARDO Parrocchia SS. Fustino e Giovita – Oratorio, Pellalepre

Sabato 29 giugno, ore 20.45 CARL ORFF – Carmina Burana – Parco Archeologico di Luine

Domenica 30 giugno, ore 15.30 SOSTENIAMO LA BANDA Banda Cittadina di Darfo Boario Terme Chiostro Ex Convento di via Quarteroni

Luglio

Da venerdì 5 a domenica 7 luglio HOP HOP STREET FOOD Pro Loco di Darfo Boario Terme – Piazzale Einaudi, Boario Terme

Domenica 7 luglio, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – P.zza Aldo Moro, Darfo

Giovedì 11 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Raul Cremona Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Sabato 13 luglio, ore 21.00 FINALISSIMA MISS E MISTER TERME Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 13 e Domenica 14 Luglio SPORT & FREEDOM Associazione Dammi il 5 – Palazzetto dello Sport, Darfo

Sabato 13 e domenica 14 luglio CAMPIONATO ITALIANO A COPPIE A MOSCA ASD SPS Darfo Boario Terme – Fiume Oglio, Darfo Boario Terme

Domenica 14 luglio, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Giovedì 18 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Scintilla e Impastato Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Sabato 20 luglio, ore 20.00 QUINIGHTCOLOR Valle Camonica Servizi Vendite – Piazzale adiacente Stadio Comunale, Darfo B.T.

Domenica 21 luglio, ore 9.00 APPUNTAMENTO AL PONTE Pro Loco di Darfo Boario Terme – Zona Ponte e fiume Oglio, Montecchio

Giovedì 25 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Claudio Lauretta Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco Terme di Boario

Da giovedì 25 a lunedì 29 luglio SAGRA DEI SS. ANNA E ROCCO Parrocchia di Fucine – Oratorio, Fucine

Sabato 27 luglio, ore 17.00 ULTIMATE VIKING RACE ASD Close Combact Italia Campo Sportivo Montecchio e area Monticolo

Sabato 27 luglio, ore 21.00 FINALISSIMA DUETS – Talenti fuori dal Comune Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 27 e domenica 28 luglio VALLE DEI SEGNI BIKE CUP – Gara ciclistica a tappe, cat. U 23 A.S. Boario – Piazzale Einaudi, Boario Terme

Agosto

Giovedì 1 agosto, ore 21.00 Boario Terme SMILE FESTIVAL – Marco Marzocca e Andrea Vasumi Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Da venerdì 2 a lunedì 5 agosto ORATORIO IN FESTA Parrocchia S. Maria delle Nevi – Oratorio, Boario Terme

Sabato 3 agosto, ore 18.00 NOTTE BRAVA A BOARIO ANNI ’90 Pro Loco di Darfo Boario Terme – Boario Terme

Domenica 4 agosto, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Giovedì 8 agosto, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Maurizio Lastrico Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Domenica 11 agosto, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Da mercoledì 14 a domenica 18 agosto FERRAGOSTO MONTECCHIESE Parrocchia S. Maria Assunta – Oratorio, Montecchio

Da giovedì 22 a domenica 25 agosto SAGRA DEI CASONCELLI Parrocchia di S.Rocco – Oratorio, Erbanno

Da giovedì 29 a domenica 1 settembre SAGRA DELL’ANATRA Gruppo Sportivo e di animazione di Angone – Angone

Settembre

Domenica 1 settembre, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Da Venerdì 6 a domenica 8 settembre MADONNINA DI SCIANO Parrocchia di S. Ambrogio – Sciano, Gorzone

Sabato 7 settembre, ore 18.00 UNA NOTTE DI CORNA Pro Loco di Darfo Boario Terme – La Cittadella, Corna

Sabato 7 e Domenica 8 Settembre «VALLE DEI SEGNI VOLLEY CUP» Green and Beach Volley Oratorio di Corna

Domenica 8 settembre, ore 8.00 RADUNO DI PESCA, Cat. ragazzi SPS Darfo Boario Terme – Fiume Oglio, Loc. Abbeveratore, Darfo

Domenica 8 settembre, ore 9.00 PARCO DEI BALOCCHI Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 14 settembre, ore 8.30 FESTA DELLO SPORT Comune di Darfo Boario – Stadio e Parco Aquaplanet, Darfo Boario Terme

Domenica 15 settembre, ore 18.00 BOARIO È DI MODA Pro Loco di Darfo Boario Terme – Corso Zanardelli, Boario Terme

Venerdì 20 settembre, ore 21.00 DALLO SCIAMANO ALLO SHOWMAN Centro Culturale Teatro Camuno – Teatro San Filippo, Darfo

Sabato 21 e domenica 22 settembre IO21ZERO97 LA BELLA CORSA ASD Corrintime – Stadio Comunale, Darfo Boario Terme
SABATO 21 SETTEMBRE Ore 16 Stadio di Darfo: MINIRUN, corsa riservata ai bimbi delle elementari
DOMENICA 22 SETTEMBRE
Ore 9.15 Stadio di Darfo: 10 km corsa non competitiva
Ore 9.30 Breno: partenza gara nazionale di mezza maratona

Domenica 22 settembre, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Domenica 22 settembre IL SORRISO DI SILVIA Parrocchia dei SS. Faustino e Giovita – Oratorio, Darfo

Domenica 29 settembre, ore 9.00 SLOW AND GOOD – Camminata enogastronomica al Lago Moro Pro Loco di Darfo Boario Terme – Lago Moro, Località Capo di Lago

io21zero97-la-bella-corsa-darfo

Giornate europee del Patrimonio
Set 21@9:00–Set 22@18:00

Giornate europee del Patrimonio
Le Giornate Europee del Patrimonio tornano nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia nel prossimo fine settimana.
Sabato 21 settembre con orari e costi ordinari nel corso della giornata e apertura straordinaria serale di tre ore al prezzo simbolico di 1€
Domenica 22 settembre con orari e costi ordinari e molti eventi, dai voli in mongolfiera alle cacce al tesoro, dalle letture animate alle aperture straordinarie di siti normalmente non accessibili.

Il tema scelto dal Consiglio d’Europa per la nuova edizione è “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”.
Aderiscono all’iniziativa, che nelle scorse edizioni ha registrato un grande successo di pubblico, anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata, con un calendario che arriva a sfiorare i mille eventi.

Alle Giornate Europee del Patrimonio possono partecipare tutti i luoghi della cultura statali e non statali.

Aderiscono del territorio Bresciano:
Ecomuseo del Botticino con attività sul territorio per le due giornate

giornate-patrimonio-botticino-2019

Grotte di Catullo
Venerdì 20 Settembre 2019 ore 16:30
Green Shakespeare, esperienza multisensoriale, un progetto di ricerca di Maggie Rose in collaborazione con Donatella Massimilla del CETEC – Centro europeo Teatro e Carcere.
Sarà un’immersione multisensoriale nella natura con l’obiettivo di far sperimentare al pubblico il benessere che deriva sia dal mondo naturale che dal teatro, soprattutto in un’epoca dominata dall’avanzamento tecnologico e digitale.

20 settembre ore 16:30
Workshop teatro e natura
Maggie Rose, Donatella Massimilla e Gilberta Crispino presentano al pubblico il progetto Green Shakespeare. Seguirà un laboratorio pratico alla scoperta di piante, erbe e fiori da vari punti di vista: medico, nutritivo e simbolico con la naturopata Francesca Gazzotti. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti. Prenotazioni: pm-lom.didattica@beniculturali.it

21 settembre ore 11:30
Ofelia donna delle erbe
Lo spettacolo teatrale, multisensoriale e interattivo, rielabora Shakespeare con un occhio di riguardo al mondo naturale e a quello delle donne, immergendo gli spettatori nei profumi, nei colori, nella varietà dell’universo vegetale.

21 settembre ore 18:45-21:45
Apertura serale straordinaria del museo archeologico

Castello Scaligero
Sabato 21 Settembre 2019 ore 15:00
Castello Scaligero. 1919-2019: 100 anni di restauri Mostra

Ore 18:45-21:45
Apertura serale straordinaria

Altre iniziative a Sirmione

Sabato 21 Settembre 2019 ore 09:00
ore 09:00: Piazzale Orti Manara, registrazione dei partecipanti
ore 09.30: Spiaggia Giamaica, Allineamento con i quattro elementi
ore 10.30: Grotte di Catullo, passeggiata
ore 12.00: Lido delle Bionde, pranzo
ore 13.30: passeggiata dal Lido delle Bionde al Castello Scaligero con visita
ore 14.30: passeggiata dal Centro Storico a parco San Vito
ore 15.30: Parco San Vito, “Il suono del vento:il suono ancestrale del Yidaki e quello potente del tamburo” con Maurizio Pedercini; a seguire “La meditazione con la spada” con Nicola Micheli insegnante di Arti Orientali
ore 17.00: Mavalà, “Catari sul Garda: Maddalena, l’apostola e il vescovo donna” con Claudia Farina giornalista e scrittrice

 

Forno Fusorio di Tavernole sul Mella a Cena con Leonardo (cena e visita guidata con laboratori)

Tradizioni e sapori in rifugio
Set 21@9:30–16:30
Tradizioni e sapori in rifugio @ rifugi della Val Camonica

Calendario di gustose proposte organizzate dall’Associazione gestori rifugi alpini ed escursionistici della Lombardia per promuovere la conoscenza del territorio alpino regionale e della sua tradizione di accoglienza.

Un viaggio alla scoperta dei gusti agroalimentari della Valle Camonica: insieme ai rifugisti camune e alle cantine del Consorzio Tutela Vini, sarà possibile salire in quota alla scoperta delle montagne camune, ma anche dei vini, dei formaggi, dei liquori e tanti altri prodotti locali.

Fino a sabato 21 settembre tanti appuntamenti con i Sapori di Valle Camonica!

Il calendario propone occasioni diverse:

Cantarifugi – I cori nei rifugi di montagna
Cori di Montagna delle valli bresciane portano il canto là dove è nato: nei rifugi alpini, tra le baite, i pascoli ed i profumi delle valli. E con loro tanti amici per ritrovare insieme il profumo delle proprie storie. Fino a domenica 25 agosto tanti appuntamenti con i Cori di Montagna!

Sempre più in alto le bollicine
In quota per assaporare le bollicine della Franciacorta e i vini delle valli bresciane. Fino a domenica 8 settembre hai tempo per aperitivi, degustazioni e tante altre iniziative gastronomiche!

Voci dalle trincee
A giugno e luglio concerti ed esibizioni per raccontare storie della Grande Guerra.

Sapori di Valle Camonica Silter DOP e Vino IGT nei Rifugi
Tante occasioni per scoprire prodotti di qualità e certificati nei rifugi della Valle Camonica: un modo per conoscere quello che mangiamo e beviamo e per avvicinarsi sempre più verso prodotti genuini e ricchi di sapore, garantiti da processi di produzione rigorosi e certificati che seguono metodi più rispettosi dell’ambiente e della natura. Degusta i prodotti e conosci le aziende locali. Hai tempo fino a domenica 7 settembre!

 

QUI il programma completo con tutte le iniziative

Le meraviglie del fare
Set 21@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Strega – La strada per Endor
Set 21@20:00–22:30
Strega - La strada per Endor @ Brescia e provincia

Percorso eterogeneo che impegna l’intero anno 2019, organizzato da una rete di associazioni e realtà coinvolte distribuite per tutto il territorio bresciano. L’estensione di tale progetto è figlia della volontà di analizzare il tema nei suoi diversi aspetti e con modalità che differiscono a discrezione delle realtà coinvolte, al fine di arricchire e sconvolgere l’immaginario collettivo in merito al tema.

Sono previsti laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per i bambini, il coinvolgimento delle scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, una rassegna cinematografica e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni.

11 Gennaio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA È SEMPRE DONNA a cura di Alessandra Carbonini

19 Gennaio 2019, 20.30 Teatro Memo Bortolozzi Piazza Battisti, Manerbio LA CACCIA ALLE STREGHE:Una lunga storia di rivolta femminile ospite Michela Zucca

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta LILITH a cura di Associazione PrimoPiano

25 Gennaio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

26 Gennaio 2019, 15.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio d ’Iseo IL VOLTO DI LILITH a cura di Loretta Fattori e Valeria Zanini Massimo 15 persone, iscrizioni al 3395900543

7 Gennaio 2019, 15.00 Sala Civica Minelli Vicolo Borgondio 29, Brescia ANCESTRALE E UNIVERSALE: La danza del ventre e la tribal Bellydance a cura di Atelier Bohemien Tribe 2 Massimo 20 persone, iscrizioni al 3396760340

8 Febbraio 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo SHEELA NA GIG E LA MEGERA:la Dea Madre da divinità creatrice a Dea del Male ospite Federico Gasparotti

15 Febbraio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA COME ARCHETIPO DELLA NOSTRA INTERIORITÀ a cura di Rosalia Casari

22 Febbraio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta PIZIA E SIBILLA a cura di Associazione PrimoPiano

9 Marzo 2019, 20.30 Mo.Ca Via Moretto 78, Brescia STREGONERIA CRIMINE FEMMINILE ospite Monia Montechiarini

16 Marzo 2019, 20.30 Sala Consiliare Piazza Cesare Battisti 1. Manerbio STREGHETTE MIE ospite Erica Gazzoldi

22 Marzo 2019, 20.30 Biblioteca di Marone Via Roma 83, Marone STREGHE E SCIAMANI: Il magico mondo delle piante ospite Roberto Sarasini

22 Febbraio, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

23 Marzo 2019, 14.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio ALLA RICERCA DEI TRE CAPELLI D’ORO DELLA STREGA a cura di Rosalia Casari d ’Iseo Massimo 8 persone, iscrizioni al 3924427014

28 Marzo 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta MEDEA a cura di Associazione PrimoPiano

28 Marzo 2019, 20.00 Provezze BRUCIARE LA VECCHIA…STAGIONE a cura di Claudia Bonardi e Luigi Dotti

31 Marzo 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo DONNE CHE DANNO LA VITA, DONNE CHE DANNO LA MORTE a cura di Elena Cordara

7 Aprile 2019, 16.00 Cascina Mancapane Via Mancapane, Borgonato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

13 Aprile 2019, 18.00 Pisogne Piazza Mercato LETTURE ITINERANTI a cura di Sofia Beretta

14 Aprile 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magica a cura di Ramona Parenzan
na fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo)

27 Aprile 2019, 16.00 Fondazione Santa Maria della Neve Onlus Via Romanino 18, Pisogne GLI ACCHIAPPASTORIE a cura di Compagnia Teatrale Gli Acchiappastorie
Uno spettacolo interattivo e performativo che sfrutta il gioco, la narrazione e le tecniche di improvvisazione. Intrattenimento narrativo e giocoso per i bambini. Dopo una breve presentazione, vengono narrate e messe in scena delle fiabe della tradizione sul tema delle streghe e delle fiabe moderne e/o inventate dalla Compagnia; nella parte finale i bambini vengono invitati a raccontare delle loro fiabe che vengono rappresentate dagli Acchiappastorie con improvvisazione estemporanea.

26 Aprile 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta STRIX a cura di Associazione PrimoPiano

10 Maggio 2019, 20.30 Sala conferenze, Biblioteca Lungo Oglio Cesare Battisti 17, Palazzolo LA MEDICA E LA STREGA ospite Giancarla Erba

12 Maggio 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magicaa cura di Ramona Parenzan
Una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo).

18 Maggio 2019, 15.00 Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino Centro accoglienza visitatori LA STREGA: il nostro essere sacro selvaggio interiore a cura di Paola Gares 1 Massimo 12 persone

18 Maggio 2019, 18.00 Sala Civica Via Torre del Popolo 2, Palazzolo MORGANA:La donna di potere nel passaggio dal paganesimo al cristianesimo ospite Federico Gasparotti

23 Maggio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta ENDOR a cura di Associazione PrimoPiano

24 Maggio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo TRAMATE E TREMATE a cura di Anna Bassi

26 Maggio 2019, 17.00 Teatro Zenucchini Via Castello 38, Rovato LA VOCE DELLE STREGHE a cura di Auser Rovato

1 Giugno, 20.30 Gli animali delle streghe: tra biologia e simboli (con Elena Baruzzi) Chiesa dei disciplini, via Roma, Sale Marasino

8 e 9 Giugno Weekend esperienziale e culturale al Parco dell’Adamello (con Italo Bigio) Saviore dell’Adamello

16 Giugno, 17.00 Sogno Sciamanico Viaggio Sonoro (con Lina Rossini) Gussago

21 Giugno, 20.30 Lato selvatico (con Valeria Zanini) Bosco di Provaglio

22 Giugno, 20.30 Streghe. Letture con musica (con Camilla Corridori) Berzo

28 e 29 Giugno, Oltre La Paura Del Femminile (con Loredana Mazza e Gianluca Caldana) Aula Magna di Provaglio

4 Agosto La Rocca dei Misteri (con Simona Cremonini) Rocca di Manerba

31 Agosto, 17.00 La strega del Pridù (gruppo teatrale Amici di S.Rocco) Peschiera di Montisola (nell’ambito del festival delle tradizioni)

7 Settembre, 20.30 La Stregoneria in Italia (con Andrea Romanazzi) Teatro di Passirano

13 Settembre, 20.30 Le streghe del teatro (con Carlo Susa) MOCA, Brescia

20 Settembre, 21.00 Tra Erbe e chimere (Associazione Treatro) Spazio Praticabile, Sarezzo

21 Settembre, 15.00 Il volto di Lilith (con Loretta Fattori, Valeria Zanini) Via del Sebino 31, Brescia

26 Settembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

10 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

13 Ottobre, 10.00 Pizzica e taranta (con Tania Cristiani) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

19 Ottobre, 20.30 Benvegnuda Pincinella (Associazione Dedalo) Teatro di Cortefranca

24 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

17 Ottobre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

7 Novembre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

8 Novembre, 20.30 Film Il grande inquisitore (1968, Michael Reeves) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

9 Novembre, 10.00 Workshop Medusa (con Valeria Trisoglio) Associazione Mille Petali asd, via Roma 65, Gussago

14 Settembre, 20.00 Il risveglio del potere interiore (con Coretta Sorsoli, Antinea Pezzè) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

15 Novembre, 20.30 Film Giovanna D’Arco (1999, Luc Besson) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

16 Novembre, 15.00 Il nostro essere sacro selvaggio interiore (con Paola Gares) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

22 Novembre, 20.30 Film Le streghe di Eastwick (1987, George Miller) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

28 Novembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

29 Novembre, 20.30 Film La visione del Sabba (1988, Marco Bellocchio) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

5 Dicembre, 20.15 Vite di donna (con Laura Consolati) Scuola di specializzazione Psicodramma, Via Paitone, Brescia

19 Dicembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

20 Dicembre, 21.00 Ildegarda (Scena sintetica) Teatro San Desiderio, Via Gabriele Rosa, Brescia

Set
22
Dom
2019
Un’estate di eventi a Darfo
Set 22 giorno intero

Ricca stagione di incontri per l’animazione estiva con tante iniziative di vario genere e occasioni di svago e intrattenimento per grandi e piccini

Maggio

Da mercoledì 15 maggio a domenica 9 giugno PALIO DELLE CONTRADE – 29ª edizione GSO Darfo – Oratorio, Darfo

Venerdì 24 maggio, ore 21.00 A STAR IS BORN – La Primavera degli Oscar Cinema Garden

Da venerdì 24 a domenica 26 maggio LE FUDINE, arti mestieri e sapori – 4ª edizione Centro storico, Fucine

Sabato 25 maggio, ore 15.00 DARFO – CERVERA MOUNTAIN RUN – Circuito «Valle dei Segni Mountain Cup» GSO Darfo – Piazzale Municipio

Sabato 25 e domenica 26 maggio ENDURO BEER FEST ASD Motoclub Sebino – Ex Faces, Boario Terme

Venerdì 31 maggio, ore 21.00 SE LA STRADA POTESSE PARLARE di Barry Jenkins – La Primavera degli Cinema Garden

Giugno

Sabato 1 giugno, ore 17.00 CORNA SENZA FRONTIERE – FARM EDITION La Cittadella, Corna

Domenica 2 giugno, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Piazza Aldo Moro, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 9.00 FESTA DELLA GINNASTICA ARTISTICA CAMUNIA – 31ª Edizione Palazzetto dello Sport, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 9.00 CAMMINARE SI PUÒ Coop. Sociale Si Può ONLUS – Montecchio

Domenica 2 giugno, ore 15.00 RICORDANDO ENEA E LINDA Associazione Ricordando Enea e Linda – Oratorio, Darfo

Domenica 2 giugno, ore 10.00 15ª GIORNATA DI PESCA SPORTIVA «Viaggiando nel tempo» Cav. Giovanni Verga a.m.- Archeopark di Boario Terme

Martedì 4 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Brescia e il Novecento: tra architettura e arti Terme di Boario, Sala Liberty

Venerdì 7 giugno, ore 21.00 BLACKKKLANSMAN di Spike Lee – La Primavera degli Oscar Cinema Garden

Sabato 8 e Domenica 9 giugno DARFOLANDIA Pro Loco di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Domenica 9 giugno, ore 9.00 TROFEO REGIONALE MOTO CROSS Moto Club Darfo – Crossodromo in località Attola

Sabato 8 e Domenica 9 giugno FINALI REGIONALI C.S.I. LOMBARDIA C.S.I. Comitato Reg. Lombardo Palazzetto dello Sport e Palestra Putelli, Darfo

Da Domenica 9 a Domenica 16 giugno FESTA DI INIZIO ESTATE – FAMIGLIE IN GIOCO Parrocchie e Oratori di Corna e Bessimo

Domenica 9 giugno, ore 10.00 MORO LAKE SWIM CHALLENGE – 6ª Edizione ASD Team Federico Troletti – Capo di Lago

Giovedì 13 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Leonardo: il mistero del Salvator Mundi Chiesa Santa Maria del Restello (Erbanno)

Sabato 15 giugno SOLSTIZIO TRAIL – Circuito «Valle dei Segni Mountain Cup» Associazione Il Solstizio – Erbanno

Sabato 15 giugno, ore 12.00 Passaggio LAKIVA TRAIL – Bikeparking adventure Lakiva Trail – Pista ciclabile, Boario Terme

Sabato 15 e Domenica 16 giugno FINALI REGIONALI C.S.I. LOMBARDIA C.S.I. Comitato Reg. Lombardo – Palazzetto dello Sport e Palestra Putelli, Darfo

Domenica 16 giugno, ore 15.00 IL SAPORE DELLE PAROLE “Abbracciamondo 2019” Quartiere Aler di Via Mazzini, Montecchio

Domenica 16 giugno, ore 9.00 BEAUTY&FORM Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Giovedì 20 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Arte e architettura nelle collezioni private Castello Federici (Gorzone)

Da venerdì 21 a domenica 23 giugno SOLSTIZIO D’ERBANNO Associazione Il Solstizio – Centro storico, Erbanno

Domenica 23 giugno, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Giovedì 27 giugno – ore 20.30 D’ADA: 1ª RASSEGNA DI ARTE DESIGN ARCHITETTURA Gio Ponti e dintorni: eleganza e modernità nel dopoguerra Sede ANMIG – Museo e archivio Vittorio Montiglio (Darfo B.T., via Ghislandi)

Da giovedì 27 a lunedì 1 luglio PELLALEPRE FEST – SAGRA DI SAN BERNARDO Parrocchia SS. Fustino e Giovita – Oratorio, Pellalepre

Sabato 29 giugno, ore 20.45 CARL ORFF – Carmina Burana – Parco Archeologico di Luine

Domenica 30 giugno, ore 15.30 SOSTENIAMO LA BANDA Banda Cittadina di Darfo Boario Terme Chiostro Ex Convento di via Quarteroni

Luglio

Da venerdì 5 a domenica 7 luglio HOP HOP STREET FOOD Pro Loco di Darfo Boario Terme – Piazzale Einaudi, Boario Terme

Domenica 7 luglio, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – P.zza Aldo Moro, Darfo

Giovedì 11 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Raul Cremona Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Sabato 13 luglio, ore 21.00 FINALISSIMA MISS E MISTER TERME Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 13 e Domenica 14 Luglio SPORT & FREEDOM Associazione Dammi il 5 – Palazzetto dello Sport, Darfo

Sabato 13 e domenica 14 luglio CAMPIONATO ITALIANO A COPPIE A MOSCA ASD SPS Darfo Boario Terme – Fiume Oglio, Darfo Boario Terme

Domenica 14 luglio, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Giovedì 18 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Scintilla e Impastato Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Sabato 20 luglio, ore 20.00 QUINIGHTCOLOR Valle Camonica Servizi Vendite – Piazzale adiacente Stadio Comunale, Darfo B.T.

Domenica 21 luglio, ore 9.00 APPUNTAMENTO AL PONTE Pro Loco di Darfo Boario Terme – Zona Ponte e fiume Oglio, Montecchio

Giovedì 25 luglio, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Claudio Lauretta Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco Terme di Boario

Da giovedì 25 a lunedì 29 luglio SAGRA DEI SS. ANNA E ROCCO Parrocchia di Fucine – Oratorio, Fucine

Sabato 27 luglio, ore 17.00 ULTIMATE VIKING RACE ASD Close Combact Italia Campo Sportivo Montecchio e area Monticolo

Sabato 27 luglio, ore 21.00 FINALISSIMA DUETS – Talenti fuori dal Comune Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 27 e domenica 28 luglio VALLE DEI SEGNI BIKE CUP – Gara ciclistica a tappe, cat. U 23 A.S. Boario – Piazzale Einaudi, Boario Terme

Agosto

Giovedì 1 agosto, ore 21.00 Boario Terme SMILE FESTIVAL – Marco Marzocca e Andrea Vasumi Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Da venerdì 2 a lunedì 5 agosto ORATORIO IN FESTA Parrocchia S. Maria delle Nevi – Oratorio, Boario Terme

Sabato 3 agosto, ore 18.00 NOTTE BRAVA A BOARIO ANNI ’90 Pro Loco di Darfo Boario Terme – Boario Terme

Domenica 4 agosto, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Giovedì 8 agosto, ore 21.00 BOARIO TERME SMILE FESTIVAL – Maurizio Lastrico Pro Loco di Darfo Boario Terme – Parco delle Terme di Boario

Domenica 11 agosto, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Da mercoledì 14 a domenica 18 agosto FERRAGOSTO MONTECCHIESE Parrocchia S. Maria Assunta – Oratorio, Montecchio

Da giovedì 22 a domenica 25 agosto SAGRA DEI CASONCELLI Parrocchia di S.Rocco – Oratorio, Erbanno

Da giovedì 29 a domenica 1 settembre SAGRA DELL’ANATRA Gruppo Sportivo e di animazione di Angone – Angone

Settembre

Domenica 1 settembre, ore 8.30 LA SPESA IN CASCINA – Mercato agricolo a KM0 Comune di Darfo Boario Terme – Piazza Aldo Moro, Darfo

Da Venerdì 6 a domenica 8 settembre MADONNINA DI SCIANO Parrocchia di S. Ambrogio – Sciano, Gorzone

Sabato 7 settembre, ore 18.00 UNA NOTTE DI CORNA Pro Loco di Darfo Boario Terme – La Cittadella, Corna

Sabato 7 e Domenica 8 Settembre «VALLE DEI SEGNI VOLLEY CUP» Green and Beach Volley Oratorio di Corna

Domenica 8 settembre, ore 8.00 RADUNO DI PESCA, Cat. ragazzi SPS Darfo Boario Terme – Fiume Oglio, Loc. Abbeveratore, Darfo

Domenica 8 settembre, ore 9.00 PARCO DEI BALOCCHI Terme di Boario – Parco delle Terme di Boario

Sabato 14 settembre, ore 8.30 FESTA DELLO SPORT Comune di Darfo Boario – Stadio e Parco Aquaplanet, Darfo Boario Terme

Domenica 15 settembre, ore 18.00 BOARIO È DI MODA Pro Loco di Darfo Boario Terme – Corso Zanardelli, Boario Terme

Venerdì 20 settembre, ore 21.00 DALLO SCIAMANO ALLO SHOWMAN Centro Culturale Teatro Camuno – Teatro San Filippo, Darfo

Sabato 21 e domenica 22 settembre IO21ZERO97 LA BELLA CORSA ASD Corrintime – Stadio Comunale, Darfo Boario Terme
SABATO 21 SETTEMBRE Ore 16 Stadio di Darfo: MINIRUN, corsa riservata ai bimbi delle elementari
DOMENICA 22 SETTEMBRE
Ore 9.15 Stadio di Darfo: 10 km corsa non competitiva
Ore 9.30 Breno: partenza gara nazionale di mezza maratona

Domenica 22 settembre, ore 9.00 MERCATINO COSE D’ALTRI TEMPI Comune di Darfo Boario Terme – Boario Centro

Domenica 22 settembre IL SORRISO DI SILVIA Parrocchia dei SS. Faustino e Giovita – Oratorio, Darfo

Domenica 29 settembre, ore 9.00 SLOW AND GOOD – Camminata enogastronomica al Lago Moro Pro Loco di Darfo Boario Terme – Lago Moro, Località Capo di Lago

io21zero97-la-bella-corsa-darfo

Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio
Set 22@8:00–13:30
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio @ vedi testo

Escursioni al Parco Nazionale dello Stelvio con Adamello Guide Alpine

Luglio

21 luglio Archeologia d’alta quota: La Tor di Pagà (Vione)

28 luglio Le strade militari a 3000 metri: Cima Gaviola.

Agosto

1 agosto Gli specchi delle montagne: Laghetti di Monticelli.

4 agosto Sulle tracce degli stambecchi: Laghi di Pietrarossa

8 agosto La grande muraglia Camuna: Bocchetta di Valmassa

11 agosto La guerra a 3000 metri: Bivacco Bgt Ortles

14 agosto Cima Rovaia e la trincea circolare

18 agosto La guerra a 3000 m: Villaggio militare e Cima di Ercavallo

22 agosto Storia e natura: Passo delle Graole – laghi di Caione.

25 agosto Storia e natura: Rifugio Bozzi e laghi d’Albiolo

29 agosto Laghi Seroti dalla Val Bighera

Settembre

22 settembre Bramito del cervo in Valle delle Messi

29 settembre Bramito del cervo in Valle di Viso

Ottobre

6 ottobre Bramito del cervo in Valle delle Messi

13 ottobre Bramito del cervo in Val Grande

Escursioni e camminate con Millemonti
Set 22@8:00–21:00
Escursioni e camminate con Millemonti @ ritrovo Brescia San Filippo | Brescia | Lombardia | Italia

Proposte di ESCURSIONI E TREKKING con Millemonti

Sabato 7 settembre
Ciclabile in Lugana: Desenzano-Pozzolengo

Domenica 8 settembre
Nel regno delle aquile al Passo delle Graole

Sabato 14 settembre
Festival Franciacorta

Domenica 15 settembre
Festival Franciacorta

Domenica 15 settembre
Ciclabile dell’Oglio

Domenica 22 settembre
Selvaggio Idro dalla Croce di Perlè

Domenica 29 settembre
Arte Sella – Museo a cielo aperto

Il bramito dei cervi
Set 22@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Cose d’altri tempi
Set 22@8:30–18:30
Cose d'altri tempi @ Darfo Boario Terme | Darfo Boario Terme | Lombardia | Italia

Cosa d’altri tempi 2019
Piccolo antiquariato, antiche cose usate, collezionismo, modernariato, motocicli ed automezzi d’epoca, pezzi di ricambio veicoli storici.

Programma 2019
☛ Domenica 24 marzo
☛ Giovedì 25 aprile
☛ Domenica 23 giugno
☛ Domenica 14 luglio
☛ Domenica 11 agosto
☛ Domenica 22 settembre
☛ Domenica 22 dicembre

Giornate europee del Patrimonio
Set 22@9:00–Set 23@18:00

Giornate europee del Patrimonio
Le Giornate Europee del Patrimonio tornano nei musei e nei luoghi della cultura di tutta Italia nel prossimo fine settimana.
Sabato 21 settembre con orari e costi ordinari nel corso della giornata e apertura straordinaria serale di tre ore al prezzo simbolico di 1€
Domenica 22 settembre con orari e costi ordinari e molti eventi, dai voli in mongolfiera alle cacce al tesoro, dalle letture animate alle aperture straordinarie di siti normalmente non accessibili.

Il tema scelto dal Consiglio d’Europa per la nuova edizione è “Un due tre… Arte! – Cultura e intrattenimento”.
Aderiscono all’iniziativa, che nelle scorse edizioni ha registrato un grande successo di pubblico, anche moltissimi luoghi della cultura non statali tra musei civici, comuni, gallerie, fondazioni e associazioni private, costruendo un’offerta culturale estremamente variegata, con un calendario che arriva a sfiorare i mille eventi.

Alle Giornate Europee del Patrimonio possono partecipare tutti i luoghi della cultura statali e non statali.

Aderiscono del territorio Bresciano:
Ecomuseo del Botticino con attività sul territorio per le due giornate

giornate-patrimonio-botticino-2019

Grotte di Catullo
Venerdì 20 Settembre 2019 ore 16:30
Green Shakespeare, esperienza multisensoriale, un progetto di ricerca di Maggie Rose in collaborazione con Donatella Massimilla del CETEC – Centro europeo Teatro e Carcere.
Sarà un’immersione multisensoriale nella natura con l’obiettivo di far sperimentare al pubblico il benessere che deriva sia dal mondo naturale che dal teatro, soprattutto in un’epoca dominata dall’avanzamento tecnologico e digitale.

20 settembre ore 16:30
Workshop teatro e natura
Maggie Rose, Donatella Massimilla e Gilberta Crispino presentano al pubblico il progetto Green Shakespeare. Seguirà un laboratorio pratico alla scoperta di piante, erbe e fiori da vari punti di vista: medico, nutritivo e simbolico con la naturopata Francesca Gazzotti. L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti. Prenotazioni: pm-lom.didattica@beniculturali.it

21 settembre ore 11:30
Ofelia donna delle erbe
Lo spettacolo teatrale, multisensoriale e interattivo, rielabora Shakespeare con un occhio di riguardo al mondo naturale e a quello delle donne, immergendo gli spettatori nei profumi, nei colori, nella varietà dell’universo vegetale.

21 settembre ore 18:45-21:45
Apertura serale straordinaria del museo archeologico

Castello Scaligero
Sabato 21 Settembre 2019 ore 15:00
Castello Scaligero. 1919-2019: 100 anni di restauri Mostra

Ore 18:45-21:45
Apertura serale straordinaria

Altre iniziative a Sirmione

Sabato 21 Settembre 2019 ore 09:00
ore 09:00: Piazzale Orti Manara, registrazione dei partecipanti
ore 09.30: Spiaggia Giamaica, Allineamento con i quattro elementi
ore 10.30: Grotte di Catullo, passeggiata
ore 12.00: Lido delle Bionde, pranzo
ore 13.30: passeggiata dal Lido delle Bionde al Castello Scaligero con visita
ore 14.30: passeggiata dal Centro Storico a parco San Vito
ore 15.30: Parco San Vito, “Il suono del vento:il suono ancestrale del Yidaki e quello potente del tamburo” con Maurizio Pedercini; a seguire “La meditazione con la spada” con Nicola Micheli insegnante di Arti Orientali
ore 17.00: Mavalà, “Catari sul Garda: Maddalena, l’apostola e il vescovo donna” con Claudia Farina giornalista e scrittrice

 

Forno Fusorio di Tavernole sul Mella a Cena con Leonardo (cena e visita guidata con laboratori)

Estate nel Parco faunistico dell’Adamello
Set 22@9:30–17:30
Estate nel Parco faunistico dell'Adamello @ Centro faunistico Parco dell'Adamello | Paspardo | Italia

Proposte all’interno della rassegna “Estate nel Parco 2019”

Sabato 24 Agosto POMERIGGIO ETICO
Un pomeriggio dedicato agli amanti della fotografia naturalistica. Nell’era del digitale e degli smartphone, che con un semplice click ci permettono scatti alla stregua di un fotografo professionista, è d’obbligo una riflessione sull’etica della fotografia specialmente in ambito naturalistico. Emilio Ricci, fotografo naturalista, ci fornirà le basi per un approccio consapevole a questa disciplina, con prove di foto dal vivo degli animali ospitati al Centro Faunistico.
L’attività avrà inizio alle ore 14.30 con ritrovo presso il Centro Faunistico a Paspardo in Località Fles.
CONTRIBUTO: 5 euro

Domenica 1 settembre TAPPA DA CEDEGOLO A EDOLO
La Via di Carlo Magno tra leggenda, natura e arte

Escursione storico – naturalistiche lungo la Via di Carlo Magno in compagnia di una Guida Ambientale Escursionistica e di Andrea Grava, restauratore che si è occupato della mappatura e della promozione del cammino.
La leggenda del passaggio di Carlo Magno in Valle Camonica – ambientata in una geografia reale, con castelli e chiese spesso ancor oggi visibili, oppure testimoniati da evidenze materiali o documentarie – è il filo conduttore di un percorso che attraversa i borghi camuni, formando un itinerario a tappe che permette di scoprire la valle in un connubio di arte, storia e natura.
Il programma della giornata prevede:
– Ritrovo dei partecipanti alle ore 9.15 presso la stazione di Cedegolo;
– Pranzo al sacco lungo il cammino;
– Arrivo a Edolo intorno alle 17.30 con possibilità per i partecipanti di fare ritorno a Cedegolo con il treno delle 17.54
Dal centro di Cedegolo si sale verso il paese di Andrista, in un alternarsi di boschi e spazi aperti, lungo un percorso che regala belle vedute sulla vallata sottostante. Nei pressi di Malonno ci si abbassa di quota, costeggiando il Fiume Oglio per poi risalire verso Rino, il “Parco Pluritematico Coren de le Fate” (incluso nel Sito UNESCO n° 94) e Sonico.
Qui ha inizio una salita impegnativa tra i boschi che porta a Mu Alto dove sono ad oggi visibili i resti delle mura perimetrali del castello del XIII secolo.
Si ridiscende infine a Edolo, meta della tappa.
La tappa – di lunghezza di 19 Km circa e di media difficoltà, con salite a tratti ripide e faticose – è considerata adatta a persone abituate a camminare in montagna.
Si consigliano abbigliamento e strati e scarponcini da trekking.
CONTRIBUTO: 5 euro

Domenica 8 Settembre INSETTI INVASORI DELLA CASA
Pomeriggio a tema sugli insetti presenti nelle nostre case.
L’autunno segna la fine dell’estate e l’inizio del cammino verso l’inverno con un vero e proprio spettacolo di profumi e di colori tipico di questa stagione.
Attenzione però, ospiti indesiderati potrebbero rovinare questa magica atmosfera… all’interno di ogni casa vivono infatti, a nostra insaputa, diverse specie di insetti.
Scopriamoli insieme a Maurizio Castagna in una casa in cui, è proprio il caso di dirlo, gli insetti la fanno da padrone: il Dorcadion eugeneae Lab Insetti di Losine.
L’attività avrà luogo dalle ore 14.00 alle ore 18,00 presso il Dorcadion eugeneae Lab Insetti di Losine
CONTRIBUTO: 5 euro

Domenica 22 Settembre EQUINOZIO D’AUTUNNO
Evento in collaborazione con gli Amici della Natura di Saviore dell’Adamello per celebrare l’equinozio d’autunno nella suggestiva cornice dell’area istoriata di Sottolaiolo.
Il programma prevede:
 Ritrovo dei partecipanti presso la località Sottolaiolo di Paspardo alle ore 14.30
 Dalle ore 14.45 alle ore 17.30:
– Canti sacri lakota e corni savioresi;
– Laboratorio teatrale a cura degli Amici della Natura;
– Danza della Rosa Camuna;
– Approfondimento tematico sulla misteriosa figura della Rosa Camuna.
CONTRIBUTO: offerta

Sabato 28 settembre La concezione del Cielo, del Cosmo e del Tempo nell’antica Valle Camonica
Serata a tema sul rapporto tra le antiche popolazioni camune ed i corpi celesti in ambiti quali il culto e la ritualità, ma anche la pianificazione della vita sociale, economica e pastorale.
La peculiarità principale della Valcamonica è la presenza di un corpus di incisioni rupestri che comprendono oltre 300.000 petroglifi cronologicamente distribuiti dal Paleolitico fino al Medioevo inoltrato i quali ci permettono, tra i vari aspetti della cultura materiale e non senza difficoltà, di ricostruire l’idea del Cielo e del Cosmo dei Camuni lungo le varie fasi della loro storia e della loro evoluzione e del simbolismo che essi attribuirono ai fenomeni celesti.
L’evento, a cura del Dottor Adriano Gaspani avrà luogo presso il Museo della Riserva delle Incisioni Rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo con sede a Nadro.
La serata avrà inizio presso il Museo di Nadro dalle ore 18.00:
 Aperitivo;
 Conferenza;
 Dibattito conclusivo.
PARTECIPAZIONE GRATUITA

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER TUTTI GLI EVENTI

Le meraviglie del fare
Set 22@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Il Carrozzone…. Esprimi un desiderio
Set 22@17:30–23:00
Il Carrozzone.... Esprimi un desiderio @ vedi testo | Lombardia | Italia

In paese arriva un carrozzone trainato da cavalli, con a bordo una compagnia di artisti di strada, ciascuno portatore della propria fragilità…e della propria forza.
L’ingresso è sempre gratuito e nel pomeriggio alle 17.30 viene sempre fatto il laboratorio di teatro circo per bambini, anch’esso gratuito,  che verranno poi coinvolti in una scena dello spettacolo serale delle 21.00
– laboratorio ore 17.30
– spettacolo ore 21.00

Maggio

Domenica 5 maggio CHIARI (BS) – Villa Mazzotti
Mercoledì 8 maggio PONTEVICO (BS) – ore 10.30 – Teatro Comunale
Venerdì 10 maggio PONTEVICO (BS) – Piazza dell’Abbazia
Sabato 11 maggio COCCAGLIO (BS) – Piazza Luca Marenzio
Domenica 12 maggio BRESCIA – Parrocchia San Polo – via San Polo Bs
Giovedì 16 maggio SAN PAOLO (BS) – Piazza Aldo Moro
Martedì 21 maggio VEROLANUOVA (BS) – Piazza libertà
Mercoledì 22 maggio BARBARIGA (Bs) – Piazza Aldo Moro
Giovedì 30 maggio TRAVAGLIATO (BS) – Coop. Il Vomere via per Lograto
Venerdì 31 maggio RONCADELLE (BS) – parco delle Montagnette

Giugno

Sabato 1 giugno RODENGO SAIANO (BS) – RSA Colosio
Venerdì 7 giugno MONTICELLI BRUSATI (BS) – Oratorio
Domenica 9 giugno SAN POLO BRESCIA – Parco delle Cave
Mercoledì 12 giugno NUVOLERA (BS) – Via Generale Luigi Soldo
Sabato 15 giugno PALAZZOLO SULL’OGLIO (BS) – Piazza Roma
Domenica 16 giugno BARGHE (BS) –
Mercoledì 19 giugno REZZATO (BS) – Oratorio San Giovanni Bosco
Venerdì 21 giugno TRENZANO (BS) – Piazza 4 Novembre
Sabato 22 giugno COLOGNE (BS) – Piazza Garibaldi
Lunedì 24 giugno NUVOLENTO (BS) – Piazza Roma
Mercoledì 26 giugno SIRMIONE (BS) – Parrocchia
Venerdì 28 giugno SAN ZENO (BS) – Oratorio
Domenica 30 giugno VILLANUOVA SUL CLISI (BS) – Piazza Roma

Luglio

Sabato 6 luglio ERBUSCO (BS) – Piazza Vittorio Veneto
Lunedì 8 luglio SALO’ (BS) – Piazza Vittorio Emanuele II
Martedì 9 luglio SABBIO CHIESE (BS) – Via Caduti
Mercoledì 10 luglio ISORELLA (BS) – Piazza Castello
Giovedì 11 luglio DESENZANO (BS) – Piazza Ex Deodara
Domenica 14 luglio MOMPIANO BRESCIA – Parco Castelli
Domenica 21 luglio ISEO (BS) – Piazza Garibaldi
Martedì 23 luglio PARATICO (BS) – Biolago
Mercoledì 24 luglio BORNO (BS) – Piazza Giovanni Paolo II
Giovedì 25 luglio CORTEFRANCA (BS) – Piazza di Franciacorta
Venerdì 26 luglio SAVIORE (BS) – Via Piazza
Domenica 28 luglio Passo del Tonale
Mercoledì 31 luglio VEZZA D’OGLIO (BS) – Piazza 4 luglio 1866

Agosto

Giovedì 8 agosto MARONE (BS) – Piazza Vittorio Emanuele
Sabato 31 agosto ADRO (BS) – Piazza dei Caduti

Settembre

Venerdì 6 settembre MONTICHIARI (BS) – Piazza Santa Maria Assunta
Venerdì 13 settembre TORBOLE CASAGLIA (BS) – Piazza della Repubblica
Venerdì 20 settembre LENO (BS) –
Domenica 22 settembre SAN POLO BRESCIA – Parrocchia S.Polo
Sabato 28 settembre BRESCIA – Piazza del Vescovato

Dicembre

Venerdì 13 dicembre BRESCIA
Sabato 21 dicembre GARDONE RIVIERA (BS)

Set
23
Lun
2019
Le meraviglie del fare
Set 23@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Set
24
Mar
2019
Le meraviglie del fare
Set 24@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Set
25
Mer
2019
Le meraviglie del fare
Set 25@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Set
26
Gio
2019
Le meraviglie del fare
Set 26@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Strega – La strada per Endor
Set 26@20:00–22:30
Strega - La strada per Endor @ Brescia e provincia

Percorso eterogeneo che impegna l’intero anno 2019, organizzato da una rete di associazioni e realtà coinvolte distribuite per tutto il territorio bresciano. L’estensione di tale progetto è figlia della volontà di analizzare il tema nei suoi diversi aspetti e con modalità che differiscono a discrezione delle realtà coinvolte, al fine di arricchire e sconvolgere l’immaginario collettivo in merito al tema.

Sono previsti laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per i bambini, il coinvolgimento delle scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, una rassegna cinematografica e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni.

11 Gennaio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA È SEMPRE DONNA a cura di Alessandra Carbonini

19 Gennaio 2019, 20.30 Teatro Memo Bortolozzi Piazza Battisti, Manerbio LA CACCIA ALLE STREGHE:Una lunga storia di rivolta femminile ospite Michela Zucca

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta LILITH a cura di Associazione PrimoPiano

25 Gennaio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

26 Gennaio 2019, 15.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio d ’Iseo IL VOLTO DI LILITH a cura di Loretta Fattori e Valeria Zanini Massimo 15 persone, iscrizioni al 3395900543

7 Gennaio 2019, 15.00 Sala Civica Minelli Vicolo Borgondio 29, Brescia ANCESTRALE E UNIVERSALE: La danza del ventre e la tribal Bellydance a cura di Atelier Bohemien Tribe 2 Massimo 20 persone, iscrizioni al 3396760340

8 Febbraio 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo SHEELA NA GIG E LA MEGERA:la Dea Madre da divinità creatrice a Dea del Male ospite Federico Gasparotti

15 Febbraio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA COME ARCHETIPO DELLA NOSTRA INTERIORITÀ a cura di Rosalia Casari

22 Febbraio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta PIZIA E SIBILLA a cura di Associazione PrimoPiano

9 Marzo 2019, 20.30 Mo.Ca Via Moretto 78, Brescia STREGONERIA CRIMINE FEMMINILE ospite Monia Montechiarini

16 Marzo 2019, 20.30 Sala Consiliare Piazza Cesare Battisti 1. Manerbio STREGHETTE MIE ospite Erica Gazzoldi

22 Marzo 2019, 20.30 Biblioteca di Marone Via Roma 83, Marone STREGHE E SCIAMANI: Il magico mondo delle piante ospite Roberto Sarasini

22 Febbraio, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

23 Marzo 2019, 14.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio ALLA RICERCA DEI TRE CAPELLI D’ORO DELLA STREGA a cura di Rosalia Casari d ’Iseo Massimo 8 persone, iscrizioni al 3924427014

28 Marzo 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta MEDEA a cura di Associazione PrimoPiano

28 Marzo 2019, 20.00 Provezze BRUCIARE LA VECCHIA…STAGIONE a cura di Claudia Bonardi e Luigi Dotti

31 Marzo 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo DONNE CHE DANNO LA VITA, DONNE CHE DANNO LA MORTE a cura di Elena Cordara

7 Aprile 2019, 16.00 Cascina Mancapane Via Mancapane, Borgonato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

13 Aprile 2019, 18.00 Pisogne Piazza Mercato LETTURE ITINERANTI a cura di Sofia Beretta

14 Aprile 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magica a cura di Ramona Parenzan
na fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo)

27 Aprile 2019, 16.00 Fondazione Santa Maria della Neve Onlus Via Romanino 18, Pisogne GLI ACCHIAPPASTORIE a cura di Compagnia Teatrale Gli Acchiappastorie
Uno spettacolo interattivo e performativo che sfrutta il gioco, la narrazione e le tecniche di improvvisazione. Intrattenimento narrativo e giocoso per i bambini. Dopo una breve presentazione, vengono narrate e messe in scena delle fiabe della tradizione sul tema delle streghe e delle fiabe moderne e/o inventate dalla Compagnia; nella parte finale i bambini vengono invitati a raccontare delle loro fiabe che vengono rappresentate dagli Acchiappastorie con improvvisazione estemporanea.

26 Aprile 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta STRIX a cura di Associazione PrimoPiano

10 Maggio 2019, 20.30 Sala conferenze, Biblioteca Lungo Oglio Cesare Battisti 17, Palazzolo LA MEDICA E LA STREGA ospite Giancarla Erba

12 Maggio 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magicaa cura di Ramona Parenzan
Una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo).

18 Maggio 2019, 15.00 Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino Centro accoglienza visitatori LA STREGA: il nostro essere sacro selvaggio interiore a cura di Paola Gares 1 Massimo 12 persone

18 Maggio 2019, 18.00 Sala Civica Via Torre del Popolo 2, Palazzolo MORGANA:La donna di potere nel passaggio dal paganesimo al cristianesimo ospite Federico Gasparotti

23 Maggio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta ENDOR a cura di Associazione PrimoPiano

24 Maggio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo TRAMATE E TREMATE a cura di Anna Bassi

26 Maggio 2019, 17.00 Teatro Zenucchini Via Castello 38, Rovato LA VOCE DELLE STREGHE a cura di Auser Rovato

1 Giugno, 20.30 Gli animali delle streghe: tra biologia e simboli (con Elena Baruzzi) Chiesa dei disciplini, via Roma, Sale Marasino

8 e 9 Giugno Weekend esperienziale e culturale al Parco dell’Adamello (con Italo Bigio) Saviore dell’Adamello

16 Giugno, 17.00 Sogno Sciamanico Viaggio Sonoro (con Lina Rossini) Gussago

21 Giugno, 20.30 Lato selvatico (con Valeria Zanini) Bosco di Provaglio

22 Giugno, 20.30 Streghe. Letture con musica (con Camilla Corridori) Berzo

28 e 29 Giugno, Oltre La Paura Del Femminile (con Loredana Mazza e Gianluca Caldana) Aula Magna di Provaglio

4 Agosto La Rocca dei Misteri (con Simona Cremonini) Rocca di Manerba

31 Agosto, 17.00 La strega del Pridù (gruppo teatrale Amici di S.Rocco) Peschiera di Montisola (nell’ambito del festival delle tradizioni)

7 Settembre, 20.30 La Stregoneria in Italia (con Andrea Romanazzi) Teatro di Passirano

13 Settembre, 20.30 Le streghe del teatro (con Carlo Susa) MOCA, Brescia

20 Settembre, 21.00 Tra Erbe e chimere (Associazione Treatro) Spazio Praticabile, Sarezzo

21 Settembre, 15.00 Il volto di Lilith (con Loretta Fattori, Valeria Zanini) Via del Sebino 31, Brescia

26 Settembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

10 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

13 Ottobre, 10.00 Pizzica e taranta (con Tania Cristiani) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

19 Ottobre, 20.30 Benvegnuda Pincinella (Associazione Dedalo) Teatro di Cortefranca

24 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

17 Ottobre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

7 Novembre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

8 Novembre, 20.30 Film Il grande inquisitore (1968, Michael Reeves) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

9 Novembre, 10.00 Workshop Medusa (con Valeria Trisoglio) Associazione Mille Petali asd, via Roma 65, Gussago

14 Settembre, 20.00 Il risveglio del potere interiore (con Coretta Sorsoli, Antinea Pezzè) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

15 Novembre, 20.30 Film Giovanna D’Arco (1999, Luc Besson) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

16 Novembre, 15.00 Il nostro essere sacro selvaggio interiore (con Paola Gares) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

22 Novembre, 20.30 Film Le streghe di Eastwick (1987, George Miller) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

28 Novembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

29 Novembre, 20.30 Film La visione del Sabba (1988, Marco Bellocchio) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

5 Dicembre, 20.15 Vite di donna (con Laura Consolati) Scuola di specializzazione Psicodramma, Via Paitone, Brescia

19 Dicembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

20 Dicembre, 21.00 Ildegarda (Scena sintetica) Teatro San Desiderio, Via Gabriele Rosa, Brescia

Set
27
Ven
2019
Le meraviglie del fare
Set 27@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Set
28
Sab
2019
Il bramito dei cervi
Set 28@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Estate nel Parco faunistico dell’Adamello
Set 28@9:30–17:30
Estate nel Parco faunistico dell'Adamello @ Centro faunistico Parco dell'Adamello | Paspardo | Italia

Proposte all’interno della rassegna “Estate nel Parco 2019”

Sabato 24 Agosto POMERIGGIO ETICO
Un pomeriggio dedicato agli amanti della fotografia naturalistica. Nell’era del digitale e degli smartphone, che con un semplice click ci permettono scatti alla stregua di un fotografo professionista, è d’obbligo una riflessione sull’etica della fotografia specialmente in ambito naturalistico. Emilio Ricci, fotografo naturalista, ci fornirà le basi per un approccio consapevole a questa disciplina, con prove di foto dal vivo degli animali ospitati al Centro Faunistico.
L’attività avrà inizio alle ore 14.30 con ritrovo presso il Centro Faunistico a Paspardo in Località Fles.
CONTRIBUTO: 5 euro

Domenica 1 settembre TAPPA DA CEDEGOLO A EDOLO
La Via di Carlo Magno tra leggenda, natura e arte

Escursione storico – naturalistiche lungo la Via di Carlo Magno in compagnia di una Guida Ambientale Escursionistica e di Andrea Grava, restauratore che si è occupato della mappatura e della promozione del cammino.
La leggenda del passaggio di Carlo Magno in Valle Camonica – ambientata in una geografia reale, con castelli e chiese spesso ancor oggi visibili, oppure testimoniati da evidenze materiali o documentarie – è il filo conduttore di un percorso che attraversa i borghi camuni, formando un itinerario a tappe che permette di scoprire la valle in un connubio di arte, storia e natura.
Il programma della giornata prevede:
– Ritrovo dei partecipanti alle ore 9.15 presso la stazione di Cedegolo;
– Pranzo al sacco lungo il cammino;
– Arrivo a Edolo intorno alle 17.30 con possibilità per i partecipanti di fare ritorno a Cedegolo con il treno delle 17.54
Dal centro di Cedegolo si sale verso il paese di Andrista, in un alternarsi di boschi e spazi aperti, lungo un percorso che regala belle vedute sulla vallata sottostante. Nei pressi di Malonno ci si abbassa di quota, costeggiando il Fiume Oglio per poi risalire verso Rino, il “Parco Pluritematico Coren de le Fate” (incluso nel Sito UNESCO n° 94) e Sonico.
Qui ha inizio una salita impegnativa tra i boschi che porta a Mu Alto dove sono ad oggi visibili i resti delle mura perimetrali del castello del XIII secolo.
Si ridiscende infine a Edolo, meta della tappa.
La tappa – di lunghezza di 19 Km circa e di media difficoltà, con salite a tratti ripide e faticose – è considerata adatta a persone abituate a camminare in montagna.
Si consigliano abbigliamento e strati e scarponcini da trekking.
CONTRIBUTO: 5 euro

Domenica 8 Settembre INSETTI INVASORI DELLA CASA
Pomeriggio a tema sugli insetti presenti nelle nostre case.
L’autunno segna la fine dell’estate e l’inizio del cammino verso l’inverno con un vero e proprio spettacolo di profumi e di colori tipico di questa stagione.
Attenzione però, ospiti indesiderati potrebbero rovinare questa magica atmosfera… all’interno di ogni casa vivono infatti, a nostra insaputa, diverse specie di insetti.
Scopriamoli insieme a Maurizio Castagna in una casa in cui, è proprio il caso di dirlo, gli insetti la fanno da padrone: il Dorcadion eugeneae Lab Insetti di Losine.
L’attività avrà luogo dalle ore 14.00 alle ore 18,00 presso il Dorcadion eugeneae Lab Insetti di Losine
CONTRIBUTO: 5 euro

Domenica 22 Settembre EQUINOZIO D’AUTUNNO
Evento in collaborazione con gli Amici della Natura di Saviore dell’Adamello per celebrare l’equinozio d’autunno nella suggestiva cornice dell’area istoriata di Sottolaiolo.
Il programma prevede:
 Ritrovo dei partecipanti presso la località Sottolaiolo di Paspardo alle ore 14.30
 Dalle ore 14.45 alle ore 17.30:
– Canti sacri lakota e corni savioresi;
– Laboratorio teatrale a cura degli Amici della Natura;
– Danza della Rosa Camuna;
– Approfondimento tematico sulla misteriosa figura della Rosa Camuna.
CONTRIBUTO: offerta

Sabato 28 settembre La concezione del Cielo, del Cosmo e del Tempo nell’antica Valle Camonica
Serata a tema sul rapporto tra le antiche popolazioni camune ed i corpi celesti in ambiti quali il culto e la ritualità, ma anche la pianificazione della vita sociale, economica e pastorale.
La peculiarità principale della Valcamonica è la presenza di un corpus di incisioni rupestri che comprendono oltre 300.000 petroglifi cronologicamente distribuiti dal Paleolitico fino al Medioevo inoltrato i quali ci permettono, tra i vari aspetti della cultura materiale e non senza difficoltà, di ricostruire l’idea del Cielo e del Cosmo dei Camuni lungo le varie fasi della loro storia e della loro evoluzione e del simbolismo che essi attribuirono ai fenomeni celesti.
L’evento, a cura del Dottor Adriano Gaspani avrà luogo presso il Museo della Riserva delle Incisioni Rupestri di Ceto, Cimbergo e Paspardo con sede a Nadro.
La serata avrà inizio presso il Museo di Nadro dalle ore 18.00:
 Aperitivo;
 Conferenza;
 Dibattito conclusivo.
PARTECIPAZIONE GRATUITA

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER TUTTI GLI EVENTI

Le meraviglie del fare
Set 28@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Apericervo
Set 28@15:00–18:00
Apericervo @ Casa del Parco di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Per le famiglie con bambini sotto gli 8 anni e per i non camminatori consigliamo l’APERICERVO nelle date di

  • sabato 28 settembre,
  • 5 ottobre
  • 12 ottobre

‘Area Faunistica di Pezzo: una tranquilla visita guidata all’area che il Parco Nazionale dello Stelvio ed il Comune di Ponte di Legno stanno ripristinando in seguito alla tempesta Vaia dello scorso autunno. La visita permetterà ai partecipanti di osservare da vicino gli stambecchi e coinvolgerà anche i più piccoli in un simpatico laboratorio. Il tutto accompagnato dall’osservazione e l’ascolto dei cervi in ambiente… e per concludere un aperitivo in compagnia!

Indicativamente il tutto dalle ore 15.00 alle ore 18.00 circa.

Iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente (salvo esaurimento posti disponibili)

Si consiglia un abbigliamento comodo da montagna a strati con pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento, scarpe da trekking o scarponi da montagna, guanti e berretto di lana.

 

Il Carrozzone…. Esprimi un desiderio
Set 28@17:30–23:00
Il Carrozzone.... Esprimi un desiderio @ vedi testo | Lombardia | Italia

In paese arriva un carrozzone trainato da cavalli, con a bordo una compagnia di artisti di strada, ciascuno portatore della propria fragilità…e della propria forza.
L’ingresso è sempre gratuito e nel pomeriggio alle 17.30 viene sempre fatto il laboratorio di teatro circo per bambini, anch’esso gratuito,  che verranno poi coinvolti in una scena dello spettacolo serale delle 21.00
– laboratorio ore 17.30
– spettacolo ore 21.00

Maggio

Domenica 5 maggio CHIARI (BS) – Villa Mazzotti
Mercoledì 8 maggio PONTEVICO (BS) – ore 10.30 – Teatro Comunale
Venerdì 10 maggio PONTEVICO (BS) – Piazza dell’Abbazia
Sabato 11 maggio COCCAGLIO (BS) – Piazza Luca Marenzio
Domenica 12 maggio BRESCIA – Parrocchia San Polo – via San Polo Bs
Giovedì 16 maggio SAN PAOLO (BS) – Piazza Aldo Moro
Martedì 21 maggio VEROLANUOVA (BS) – Piazza libertà
Mercoledì 22 maggio BARBARIGA (Bs) – Piazza Aldo Moro
Giovedì 30 maggio TRAVAGLIATO (BS) – Coop. Il Vomere via per Lograto
Venerdì 31 maggio RONCADELLE (BS) – parco delle Montagnette

Giugno

Sabato 1 giugno RODENGO SAIANO (BS) – RSA Colosio
Venerdì 7 giugno MONTICELLI BRUSATI (BS) – Oratorio
Domenica 9 giugno SAN POLO BRESCIA – Parco delle Cave
Mercoledì 12 giugno NUVOLERA (BS) – Via Generale Luigi Soldo
Sabato 15 giugno PALAZZOLO SULL’OGLIO (BS) – Piazza Roma
Domenica 16 giugno BARGHE (BS) –
Mercoledì 19 giugno REZZATO (BS) – Oratorio San Giovanni Bosco
Venerdì 21 giugno TRENZANO (BS) – Piazza 4 Novembre
Sabato 22 giugno COLOGNE (BS) – Piazza Garibaldi
Lunedì 24 giugno NUVOLENTO (BS) – Piazza Roma
Mercoledì 26 giugno SIRMIONE (BS) – Parrocchia
Venerdì 28 giugno SAN ZENO (BS) – Oratorio
Domenica 30 giugno VILLANUOVA SUL CLISI (BS) – Piazza Roma

Luglio

Sabato 6 luglio ERBUSCO (BS) – Piazza Vittorio Veneto
Lunedì 8 luglio SALO’ (BS) – Piazza Vittorio Emanuele II
Martedì 9 luglio SABBIO CHIESE (BS) – Via Caduti
Mercoledì 10 luglio ISORELLA (BS) – Piazza Castello
Giovedì 11 luglio DESENZANO (BS) – Piazza Ex Deodara
Domenica 14 luglio MOMPIANO BRESCIA – Parco Castelli
Domenica 21 luglio ISEO (BS) – Piazza Garibaldi
Martedì 23 luglio PARATICO (BS) – Biolago
Mercoledì 24 luglio BORNO (BS) – Piazza Giovanni Paolo II
Giovedì 25 luglio CORTEFRANCA (BS) – Piazza di Franciacorta
Venerdì 26 luglio SAVIORE (BS) – Via Piazza
Domenica 28 luglio Passo del Tonale
Mercoledì 31 luglio VEZZA D’OGLIO (BS) – Piazza 4 luglio 1866

Agosto

Giovedì 8 agosto MARONE (BS) – Piazza Vittorio Emanuele
Sabato 31 agosto ADRO (BS) – Piazza dei Caduti

Settembre

Venerdì 6 settembre MONTICHIARI (BS) – Piazza Santa Maria Assunta
Venerdì 13 settembre TORBOLE CASAGLIA (BS) – Piazza della Repubblica
Venerdì 20 settembre LENO (BS) –
Domenica 22 settembre SAN POLO BRESCIA – Parrocchia S.Polo
Sabato 28 settembre BRESCIA – Piazza del Vescovato

Dicembre

Venerdì 13 dicembre BRESCIA
Sabato 21 dicembre GARDONE RIVIERA (BS)

Set
29
Dom
2019
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio
Set 29@8:00–13:30
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio @ vedi testo

Escursioni al Parco Nazionale dello Stelvio con Adamello Guide Alpine

Luglio

21 luglio Archeologia d’alta quota: La Tor di Pagà (Vione)

28 luglio Le strade militari a 3000 metri: Cima Gaviola.

Agosto

1 agosto Gli specchi delle montagne: Laghetti di Monticelli.

4 agosto Sulle tracce degli stambecchi: Laghi di Pietrarossa

8 agosto La grande muraglia Camuna: Bocchetta di Valmassa

11 agosto La guerra a 3000 metri: Bivacco Bgt Ortles

14 agosto Cima Rovaia e la trincea circolare

18 agosto La guerra a 3000 m: Villaggio militare e Cima di Ercavallo

22 agosto Storia e natura: Passo delle Graole – laghi di Caione.

25 agosto Storia e natura: Rifugio Bozzi e laghi d’Albiolo

29 agosto Laghi Seroti dalla Val Bighera

Settembre

22 settembre Bramito del cervo in Valle delle Messi

29 settembre Bramito del cervo in Valle di Viso

Ottobre

6 ottobre Bramito del cervo in Valle delle Messi

13 ottobre Bramito del cervo in Val Grande

Escursioni e camminate con Millemonti
Set 29@8:00–21:00
Escursioni e camminate con Millemonti @ ritrovo Brescia San Filippo | Brescia | Lombardia | Italia

Proposte di ESCURSIONI E TREKKING con Millemonti

Sabato 7 settembre
Ciclabile in Lugana: Desenzano-Pozzolengo

Domenica 8 settembre
Nel regno delle aquile al Passo delle Graole

Sabato 14 settembre
Festival Franciacorta

Domenica 15 settembre
Festival Franciacorta

Domenica 15 settembre
Ciclabile dell’Oglio

Domenica 22 settembre
Selvaggio Idro dalla Croce di Perlè

Domenica 29 settembre
Arte Sella – Museo a cielo aperto

Il bramito dei cervi
Set 29@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Slow and Good al Lago Moro
Set 29@9:00–16:00
Slow and Good al Lago Moro @ Lago Moro | Darfo | Lombardia | Italia

Domenica 29 Settembre alle ore 9.00 camminata enogastronomica sulle sponde del Lago Moro.

Partenza dal Centro Documentazione Capo di Lago.

COSTO DI PARTECIPAZIONE:

ADULTI 12€ entro il 25 settembre, 15€ in loco

BAMBINI fino ai 6 anni 6€ entro il 25 settembre, 8€ in loco

In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata

Le meraviglie del fare
Set 29@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Set
30
Lun
2019
Le meraviglie del fare
Set 30@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Ott
1
Mar
2019
Le meraviglie del fare
Ott 1@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Ott
2
Mer
2019
Le meraviglie del fare
Ott 2@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Ott
3
Gio
2019
Le meraviglie del fare
Ott 3@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Ott
4
Ven
2019
Le meraviglie del fare
Ott 4@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Ott
5
Sab
2019
Lo pan ner a Vezza d’Oglio
Ott 5 giorno intero
Lo pan ner a Vezza d'Oglio @ Vezza d'Oglio | Sonico | Lombardia | Italia

Numerose comunità della Valle Camonica si riuniranno, verranno aperti mulini ed accesi antichi forni.

Il profumo del pane di segale appena sfornato inonderà le vie dei paesi, portando con sé memorie passate e facendo riscoprire a tutti l’incantevole processo che dalla segale coltivata nei campi dà vita al pane nero.

Il Pane delle Alpi – Lo Pan Ner è da Regione Lombardia, Regioni Valle d’Aosta e Valposchiavo (Canton Grigioni), aree protette Val d’Ossola (Regione Piemonte) e il Parc naturel régional du massif des Bauges (Francia), che giunge quest’anno alla sua terza edizione e torna a far rivivere anche in Valle Camonica l’antica tradizione alpina della panificazione.

Sarà possibile partecipare a laboratori, esposizioni di antichi strumenti agricoli e dimostrazioni di semina, trebbiatura, macinatura e panificazione tradizionale della segale – e di altri grani minori – prendere parte a visite, degustazioni ed eventi culturali

FESTA LO PAN NER – I PANI DELLE ALPI 2019. 4ª Edizione. Alcuni antichi forni riprenderanno vita cosicchè il profumo del pane di segale appena sfornato sarà percepibile nell’aria, portando con sè memorie passate e facendo riscoprire a tutti l’incantevole processo che dalla segale coltivata nei campi dà vita al pane nero.

Il bramito dei cervi
Ott 5@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Le meraviglie del fare
Ott 5@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Apericervo
Ott 5@15:00–18:00
Apericervo @ Casa del Parco di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Per le famiglie con bambini sotto gli 8 anni e per i non camminatori consigliamo l’APERICERVO nelle date di

  • sabato 28 settembre,
  • 5 ottobre
  • 12 ottobre

‘Area Faunistica di Pezzo: una tranquilla visita guidata all’area che il Parco Nazionale dello Stelvio ed il Comune di Ponte di Legno stanno ripristinando in seguito alla tempesta Vaia dello scorso autunno. La visita permetterà ai partecipanti di osservare da vicino gli stambecchi e coinvolgerà anche i più piccoli in un simpatico laboratorio. Il tutto accompagnato dall’osservazione e l’ascolto dei cervi in ambiente… e per concludere un aperitivo in compagnia!

Indicativamente il tutto dalle ore 15.00 alle ore 18.00 circa.

Iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente (salvo esaurimento posti disponibili)

Si consiglia un abbigliamento comodo da montagna a strati con pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento, scarpe da trekking o scarponi da montagna, guanti e berretto di lana.

 

Il castello dei Black
Ott 5@16:00–22:30
Il castello dei Black @ Castello di Gorzone

ANTEFATTO
Sirius Black, conosciuto come Felpato, era il più grande amico del padre di Harry Potter, tanto da diventarne il padrino.
Nella sua battaglia contro il Signore Oscuro trovò quella che a suo parere era l’arma più efficace per sconfiggerlo e la nascose nel suo castello, per proteggerla dai maghi malvagi.
Lord Voldemort tentò più volte di impossessarsene, ma neppure lui riuscì a trovarla per distruggerla.
In questo maniero il prezioso oggetto magico è ancora custodito da astuti trabocchetti, ma una nuova minaccia sta sorgendo.

Un evento unico! Un’esperienza imperdibile che coinvolgerà i partecipanti, divisi nelle quattro Casate, in una corsa contro il tempo per sconfiggere una nuova oscura minaccia.

Difendi il castello di Sirius Black. Proteggi il suo tesoro!

REGOLAMENTO
“Il Castello dei Black” è un’esperienza immersiva, cioè un gioco di ruolo dal vivo, che impegnerà i partecipanti in una gara contro il tempo per risolvere tutti gli enigmi e sconfiggere colui che vuole minacciare la pace faticosamente conquistata da Harry Potter e i suoi amici.

I più coraggiosi, intelligenti, generosi e ambiziosi potranno cimentarsi nelle prove e decidere il finale di questa magica avventura!

Ingresso con tesseramento

 

Orari
BAMBINI e FAMIGLIE
Sabato: 16:00 – 18:30
Domenica: 15:30 – 18:00
€ 15

ADULTI
Sabato: 21:00 – 23:30
Domenica: 20:30
€ 25

Ott
6
Dom
2019
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio
Ott 6@8:00–13:30
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio @ vedi testo

Escursioni al Parco Nazionale dello Stelvio con Adamello Guide Alpine

Luglio

21 luglio Archeologia d’alta quota: La Tor di Pagà (Vione)

28 luglio Le strade militari a 3000 metri: Cima Gaviola.

Agosto

1 agosto Gli specchi delle montagne: Laghetti di Monticelli.

4 agosto Sulle tracce degli stambecchi: Laghi di Pietrarossa

8 agosto La grande muraglia Camuna: Bocchetta di Valmassa

11 agosto La guerra a 3000 metri: Bivacco Bgt Ortles

14 agosto Cima Rovaia e la trincea circolare

18 agosto La guerra a 3000 m: Villaggio militare e Cima di Ercavallo

22 agosto Storia e natura: Passo delle Graole – laghi di Caione.

25 agosto Storia e natura: Rifugio Bozzi e laghi d’Albiolo

29 agosto Laghi Seroti dalla Val Bighera

Settembre

22 settembre Bramito del cervo in Valle delle Messi

29 settembre Bramito del cervo in Valle di Viso

Ottobre

6 ottobre Bramito del cervo in Valle delle Messi

13 ottobre Bramito del cervo in Val Grande

Il bramito dei cervi
Ott 6@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

La spesa in cascina a Darfo
Ott 6@8:30–12:00
La spesa in cascina a Darfo @ Piazza Aldo Moro

Mercato agricolo a KM0 per valorizzare e sostenere i prodotti tipici dell’agricoltura locale

Appuntamenti 2019:

Domenica 2 giugno

Domenica 7 luglio

Domenica 4 agosto

Domenica 1 settembre

Domenica 6 ottobre

Giornata Musei Gratis
Ott 6@10:00–18:00
Giornata Musei Gratis @ vedi articolo

L’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo,  prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.
E’ l’applicazione della norma del decreto Franceschini, in vigore dal primo luglio 2014, che stabilisce che ogni prima domenica del mese non si paga il biglietto per visitare monumenti, musei, gallerie, scavi archeologici, parchi e giardini monumentali.

“Ogni prima domenica del mese è una giornata di festa, i musei che aderiscono crescono, spero che aderiranno anche i musei privati, per far diventare davvero questa iniziativa una formidabile occasione di legame fra i musei e il loro territorio”. Così il ministro Franceschini ha rivolto un appello ai privati ad aderire all’iniziativa dell’ingresso gratuito della prima domenica di ogni mese, commentando il successo di Pasqua. (fonte dati: ANSA)

Ecco le realtà che aderiscono all’iniziativa:

Val Camonica
Lago di Garda

Elenco completo su: www.beniculturali.it

Le meraviglie del fare
Ott 6@14:00–19:00
Le meraviglie del fare @ Musil Museo dell’Energia Idroelettrica Cedegolo

Storie di Artigiani, Territorio e Saper Fare in Valle Camonica
Un percorso di otto installazioni site specific e un’inedita personale di Stefano Boccalini per scoprire la profondità arcaica del lavoro artigiano, tra tradizione e innovazione.
L’esposizione è completata dalla mostra design FUORI.GIOCO by Segno Artigiano e da un’area gioco per bambini.

dal 29 giugno al 6 ottobre 2019
aperto tutti i giorni 14:00 – 19:00
Biglietto di ingresso al museo: Intero: 4 euro – Ridotto: 3 euro

All’interno del museo è disponibile un’area gioco per bambini
FUORI.GIOCO
la collezione di giochi all’aperto made in Valle Camonica
Segno Artigiano, la rete delle botteghe artigiane di qualità della Valle Camonica (BS), ha il piacere di presentare una collezione inedita di giochi all’aperto che rappresenta il saper fare, la passione e l’impegno quotidiano di artigiani che riaffermano ogni giorno la loro presenza nel territorio montano, in simbiosi con l’ambiente e la natura, a contatto con un patrimonio culturale unico al mondo.
Per celebrare i 40 anni dall’inserimento dell’arte rupestre della Valle Camonica nella Lista del Patrimonio dell’Umanità da parte dell’UNESCO – primo sito in Italia ad ottenere tale riconoscimento – la rete degli artigiani di qualità Segno Artigiano propone FUORI.GIOCO, la collezione di giochi all’aperto che fanno divertire bambini e adulti, e che diventano elementi sculturali contemporanei di arredo per esterno e per interno.

6 prodotti artigianali, 6 archetipi di giochi all’aperto che diventano complementi di arredo che raccontano storie di bambini, di convivialità, di maestri artigiani, di materiali autentici del territorio, di tecniche di lavorazione tradizionali e moderne, di storia e di cultura locale che appartiene alla storia e alla cultura di chiunque sia stato, un tempo, un bambino.

Sono in scena:
BALÒS
[in dialetto camuno: balòs: furbetto, monello]
DONDOLO realizzato e calandrato in ferro tagliato al laser dall’ecclettica carpenteria Ducom e in ferro forgiato al maglio dagli artigiani della Scuola In Fucina di Bienno

PITOTI
[in dialetto camuno: pì toti: bambinetti ingenui, sempliciotti.. “Pitoti” sono detti, in Valle Camonica, anche i simboli delle incisioni rupestri]
Set di 5 NANI DA GIARDINO (due sono già stati liberati nel bosco) basculanti con basamento in pietre locali (Tonalite dell’Adamello porfido e roccia calcarea di Valle Camonica) scolpiti da Manuel Calzoni e 5 figure di nani tornite in pioppo locale da Claudio Bolis.

PIGÒLSA
[in dialetto camuno: pigòlsa: altalena]
ALTALENA realizzata con una seduta in legno di cirmolo sapientemente lavorata e sgorbiata dai maestri falegnami di Artigianato Camuno del Legno unita a cinghie in cuoio confezionate da Mauro Poiatti. La seduta in legno, tolte le cinghie e capovolta, diventa sgabello.

DEONDA
[in dialetto camuno: de onda: veloce, rapido]
PISTA DI BIGLIE modulare in cemento innovativo composta da 3 moduli (rettilineo,curva e mezzoponte), realizzata a mano da Crea Concrete Design con ostacoli in ferro tagliato al laser da Ducom Design.

CIÒT CIÒS
[in dialetto camuno: ciòt: chiodo / ciòs: campo]
TAVOLO DA PING PONG destrutturato, composto da due tavolini indipendenti e una rete in lamiera di metallo sagomata al laser da Ducom e una coppia di racchette in ferro con manico tornito in legno locale, può essere installato direttamente nel prato e scomposto per altri utilizzi non ludici.

GHIRLO
[in dialetto camuno: ghirlo: vortice; assonanza con gerla]
CESTO DA BASKET realizzato in legno locale intrecciato dalle sapienti mani di Lucio Avanzini ancorato a una corona e tabellone in ferro tagliato al laser.

Passeggiate artistiche estive
Ott 6@15:00–22:30
Passeggiate artistiche estive @ Brescia e non solo | Brescia | Lombardia | Italia

Venerdì 30 agosto ore 16
Palazzo Bettoni a Bogliaco

Direttamente affacciata sulle acque del lago di Garda, opera di ben tre architetti tra i più valenti dell’epoca, Villa Bettoni lascia da sempre a bocca aperta i suoi ospiti per gli eleganti affreschi, le magnifiche sculture, i mobili sontuosi, le tele preziose a splendida biblioteca.

Sabato 31 agosto ore 21
Sarnico by night

Guida Artistica propone una serata a Sarnico: ammireremo il centro storico medioevale, l’elegante lungolago fino a punto in cui il Sebino diventa fiume (Oglio), nell’atmosfera suggestiva della sera.

Domenica 1 settembre
ore 16,30

La chiesa di Santa Maria del Carmine

L’edificio è legato, sin dalle sue origini alla presenza dei Carmelitani in città, chiamati alla cura delle anime del popoloso quartiere. Varcato il magnifico portale scolpito, accanto ai capolavori dei grandi maestri, come cappella Averoldi del Foppa, sarà possibile ammirare grazie ai racconti di Guida Artistica le opere di artisti forse meno noti al grande pubblico, ma di grande qualità, incluso lo spettacolare coro.

ore 18
All’ombra della Pallata: vicoli, rue e curiosità

Guida Artistica vi conduce nei vicoli medioevali di Brescia, partendo dalla Chiesa del Carmine, passeggeremo alla luce del tramonto lungo gli antichi assi viari alla ricerca dei canali perduti e delle storie di chi ha creato e vissuto questi luoghi nei secoli scorsi

Domenica 6 ottobre
Vigevano

Conoscere Vigevano ne vale sempre la pena. Se poi a metterci lo zampino furono due titani del Rinascimento, come Bramante e Leonardo, una visita diventa quasi obbligatoria! Dal caloroso abbraccio della piazza all’imponente castello visconteo-sforzesco, Guida Artistica vi farà apprezzare una città poco nota ma dal passato grandioso, con due “chicche” imperdibili!
Organizzazione tecnica I viaggi dei Giovani Srl.

⇒Verificare sempre i singoli appuntamenti con gli organizzatori

Il castello dei Black
Ott 6@16:00–22:30
Il castello dei Black @ Castello di Gorzone

ANTEFATTO
Sirius Black, conosciuto come Felpato, era il più grande amico del padre di Harry Potter, tanto da diventarne il padrino.
Nella sua battaglia contro il Signore Oscuro trovò quella che a suo parere era l’arma più efficace per sconfiggerlo e la nascose nel suo castello, per proteggerla dai maghi malvagi.
Lord Voldemort tentò più volte di impossessarsene, ma neppure lui riuscì a trovarla per distruggerla.
In questo maniero il prezioso oggetto magico è ancora custodito da astuti trabocchetti, ma una nuova minaccia sta sorgendo.

Un evento unico! Un’esperienza imperdibile che coinvolgerà i partecipanti, divisi nelle quattro Casate, in una corsa contro il tempo per sconfiggere una nuova oscura minaccia.

Difendi il castello di Sirius Black. Proteggi il suo tesoro!

REGOLAMENTO
“Il Castello dei Black” è un’esperienza immersiva, cioè un gioco di ruolo dal vivo, che impegnerà i partecipanti in una gara contro il tempo per risolvere tutti gli enigmi e sconfiggere colui che vuole minacciare la pace faticosamente conquistata da Harry Potter e i suoi amici.

I più coraggiosi, intelligenti, generosi e ambiziosi potranno cimentarsi nelle prove e decidere il finale di questa magica avventura!

Ingresso con tesseramento

 

Orari
BAMBINI e FAMIGLIE
Sabato: 16:00 – 18:30
Domenica: 15:30 – 18:00
€ 15

ADULTI
Sabato: 21:00 – 23:30
Domenica: 20:30
€ 25

Ott
10
Gio
2019
Strega – La strada per Endor
Ott 10@20:00–22:30
Strega - La strada per Endor @ Brescia e provincia

Percorso eterogeneo che impegna l’intero anno 2019, organizzato da una rete di associazioni e realtà coinvolte distribuite per tutto il territorio bresciano. L’estensione di tale progetto è figlia della volontà di analizzare il tema nei suoi diversi aspetti e con modalità che differiscono a discrezione delle realtà coinvolte, al fine di arricchire e sconvolgere l’immaginario collettivo in merito al tema.

Sono previsti laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per i bambini, il coinvolgimento delle scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, una rassegna cinematografica e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni.

11 Gennaio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA È SEMPRE DONNA a cura di Alessandra Carbonini

19 Gennaio 2019, 20.30 Teatro Memo Bortolozzi Piazza Battisti, Manerbio LA CACCIA ALLE STREGHE:Una lunga storia di rivolta femminile ospite Michela Zucca

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta LILITH a cura di Associazione PrimoPiano

25 Gennaio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

26 Gennaio 2019, 15.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio d ’Iseo IL VOLTO DI LILITH a cura di Loretta Fattori e Valeria Zanini Massimo 15 persone, iscrizioni al 3395900543

7 Gennaio 2019, 15.00 Sala Civica Minelli Vicolo Borgondio 29, Brescia ANCESTRALE E UNIVERSALE: La danza del ventre e la tribal Bellydance a cura di Atelier Bohemien Tribe 2 Massimo 20 persone, iscrizioni al 3396760340

8 Febbraio 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo SHEELA NA GIG E LA MEGERA:la Dea Madre da divinità creatrice a Dea del Male ospite Federico Gasparotti

15 Febbraio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA COME ARCHETIPO DELLA NOSTRA INTERIORITÀ a cura di Rosalia Casari

22 Febbraio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta PIZIA E SIBILLA a cura di Associazione PrimoPiano

9 Marzo 2019, 20.30 Mo.Ca Via Moretto 78, Brescia STREGONERIA CRIMINE FEMMINILE ospite Monia Montechiarini

16 Marzo 2019, 20.30 Sala Consiliare Piazza Cesare Battisti 1. Manerbio STREGHETTE MIE ospite Erica Gazzoldi

22 Marzo 2019, 20.30 Biblioteca di Marone Via Roma 83, Marone STREGHE E SCIAMANI: Il magico mondo delle piante ospite Roberto Sarasini

22 Febbraio, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

23 Marzo 2019, 14.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio ALLA RICERCA DEI TRE CAPELLI D’ORO DELLA STREGA a cura di Rosalia Casari d ’Iseo Massimo 8 persone, iscrizioni al 3924427014

28 Marzo 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta MEDEA a cura di Associazione PrimoPiano

28 Marzo 2019, 20.00 Provezze BRUCIARE LA VECCHIA…STAGIONE a cura di Claudia Bonardi e Luigi Dotti

31 Marzo 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo DONNE CHE DANNO LA VITA, DONNE CHE DANNO LA MORTE a cura di Elena Cordara

7 Aprile 2019, 16.00 Cascina Mancapane Via Mancapane, Borgonato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

13 Aprile 2019, 18.00 Pisogne Piazza Mercato LETTURE ITINERANTI a cura di Sofia Beretta

14 Aprile 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magica a cura di Ramona Parenzan
na fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo)

27 Aprile 2019, 16.00 Fondazione Santa Maria della Neve Onlus Via Romanino 18, Pisogne GLI ACCHIAPPASTORIE a cura di Compagnia Teatrale Gli Acchiappastorie
Uno spettacolo interattivo e performativo che sfrutta il gioco, la narrazione e le tecniche di improvvisazione. Intrattenimento narrativo e giocoso per i bambini. Dopo una breve presentazione, vengono narrate e messe in scena delle fiabe della tradizione sul tema delle streghe e delle fiabe moderne e/o inventate dalla Compagnia; nella parte finale i bambini vengono invitati a raccontare delle loro fiabe che vengono rappresentate dagli Acchiappastorie con improvvisazione estemporanea.

26 Aprile 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta STRIX a cura di Associazione PrimoPiano

10 Maggio 2019, 20.30 Sala conferenze, Biblioteca Lungo Oglio Cesare Battisti 17, Palazzolo LA MEDICA E LA STREGA ospite Giancarla Erba

12 Maggio 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magicaa cura di Ramona Parenzan
Una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo).

18 Maggio 2019, 15.00 Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino Centro accoglienza visitatori LA STREGA: il nostro essere sacro selvaggio interiore a cura di Paola Gares 1 Massimo 12 persone

18 Maggio 2019, 18.00 Sala Civica Via Torre del Popolo 2, Palazzolo MORGANA:La donna di potere nel passaggio dal paganesimo al cristianesimo ospite Federico Gasparotti

23 Maggio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta ENDOR a cura di Associazione PrimoPiano

24 Maggio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo TRAMATE E TREMATE a cura di Anna Bassi

26 Maggio 2019, 17.00 Teatro Zenucchini Via Castello 38, Rovato LA VOCE DELLE STREGHE a cura di Auser Rovato

1 Giugno, 20.30 Gli animali delle streghe: tra biologia e simboli (con Elena Baruzzi) Chiesa dei disciplini, via Roma, Sale Marasino

8 e 9 Giugno Weekend esperienziale e culturale al Parco dell’Adamello (con Italo Bigio) Saviore dell’Adamello

16 Giugno, 17.00 Sogno Sciamanico Viaggio Sonoro (con Lina Rossini) Gussago

21 Giugno, 20.30 Lato selvatico (con Valeria Zanini) Bosco di Provaglio

22 Giugno, 20.30 Streghe. Letture con musica (con Camilla Corridori) Berzo

28 e 29 Giugno, Oltre La Paura Del Femminile (con Loredana Mazza e Gianluca Caldana) Aula Magna di Provaglio

4 Agosto La Rocca dei Misteri (con Simona Cremonini) Rocca di Manerba

31 Agosto, 17.00 La strega del Pridù (gruppo teatrale Amici di S.Rocco) Peschiera di Montisola (nell’ambito del festival delle tradizioni)

7 Settembre, 20.30 La Stregoneria in Italia (con Andrea Romanazzi) Teatro di Passirano

13 Settembre, 20.30 Le streghe del teatro (con Carlo Susa) MOCA, Brescia

20 Settembre, 21.00 Tra Erbe e chimere (Associazione Treatro) Spazio Praticabile, Sarezzo

21 Settembre, 15.00 Il volto di Lilith (con Loretta Fattori, Valeria Zanini) Via del Sebino 31, Brescia

26 Settembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

10 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

13 Ottobre, 10.00 Pizzica e taranta (con Tania Cristiani) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

19 Ottobre, 20.30 Benvegnuda Pincinella (Associazione Dedalo) Teatro di Cortefranca

24 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

17 Ottobre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

7 Novembre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

8 Novembre, 20.30 Film Il grande inquisitore (1968, Michael Reeves) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

9 Novembre, 10.00 Workshop Medusa (con Valeria Trisoglio) Associazione Mille Petali asd, via Roma 65, Gussago

14 Settembre, 20.00 Il risveglio del potere interiore (con Coretta Sorsoli, Antinea Pezzè) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

15 Novembre, 20.30 Film Giovanna D’Arco (1999, Luc Besson) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

16 Novembre, 15.00 Il nostro essere sacro selvaggio interiore (con Paola Gares) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

22 Novembre, 20.30 Film Le streghe di Eastwick (1987, George Miller) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

28 Novembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

29 Novembre, 20.30 Film La visione del Sabba (1988, Marco Bellocchio) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

5 Dicembre, 20.15 Vite di donna (con Laura Consolati) Scuola di specializzazione Psicodramma, Via Paitone, Brescia

19 Dicembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

20 Dicembre, 21.00 Ildegarda (Scena sintetica) Teatro San Desiderio, Via Gabriele Rosa, Brescia

Ott
11
Ven
2019
In gita con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Ott 11@8:00–15:00
In gita con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma estivo proposte CAI Pezzo

Luglio

21 Luglio 2019 – Cima Payer (Sentiero dei Fiori) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Mercoledì 24 Luglio 2019 – Madonna di Campiglio – Giro dei 5 Laghi – ESCURSIONI “GROP”
Mercoledì 24 Luglio 2019 – Giro dei 5 Laghi – GITE PER RAGAZZI

Domenica 28 e Lunedì 29 Luglio 2019: Notte in tenda al Coleazzo – – GITE PER RAGAZZI

Agosto

03 e 04 Agosto 2019 – Cima Presanella (3558 m) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Sabato 10 Agosto 2019 – Street Boulder Ponte di Legno – Speciale bambini STREET BOULDER

Lunedì 12 Agosto 2019: Passo del Tonale – Meda – GITE PER RAGAZZI

17 Agosto 2019 – Corno dei Tre Signori (3360 m) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Mercoledì 21 Agosto 2019 – Cima Gaviola (Passo Gavia) – GITE PER RAGAZZI

Settembre

Sabato 14 Settembre 2019 – Rifugio Malga Mola – Festa della Porchetta – IN ALLEGRIA

Ottobre

11/12/13 Ottobre 2019: Trekking alle Cinque Terre – ESCURSIONI “GROP”

Domenica 20 Ottobre 2019 – Operazione Linge – LAVORIAMO INSIEME

Sabato 26 Ottobre 2019 – Cena Sociale -IN ALLEGRIA

Ott
12
Sab
2019
Il bramito dei cervi
Ott 12@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

In gita con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Ott 12@8:00–15:00
In gita con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma estivo proposte CAI Pezzo

Luglio

21 Luglio 2019 – Cima Payer (Sentiero dei Fiori) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Mercoledì 24 Luglio 2019 – Madonna di Campiglio – Giro dei 5 Laghi – ESCURSIONI “GROP”
Mercoledì 24 Luglio 2019 – Giro dei 5 Laghi – GITE PER RAGAZZI

Domenica 28 e Lunedì 29 Luglio 2019: Notte in tenda al Coleazzo – – GITE PER RAGAZZI

Agosto

03 e 04 Agosto 2019 – Cima Presanella (3558 m) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Sabato 10 Agosto 2019 – Street Boulder Ponte di Legno – Speciale bambini STREET BOULDER

Lunedì 12 Agosto 2019: Passo del Tonale – Meda – GITE PER RAGAZZI

17 Agosto 2019 – Corno dei Tre Signori (3360 m) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Mercoledì 21 Agosto 2019 – Cima Gaviola (Passo Gavia) – GITE PER RAGAZZI

Settembre

Sabato 14 Settembre 2019 – Rifugio Malga Mola – Festa della Porchetta – IN ALLEGRIA

Ottobre

11/12/13 Ottobre 2019: Trekking alle Cinque Terre – ESCURSIONI “GROP”

Domenica 20 Ottobre 2019 – Operazione Linge – LAVORIAMO INSIEME

Sabato 26 Ottobre 2019 – Cena Sociale -IN ALLEGRIA

Apericervo
Ott 12@15:00–18:00
Apericervo @ Casa del Parco di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Per le famiglie con bambini sotto gli 8 anni e per i non camminatori consigliamo l’APERICERVO nelle date di

  • sabato 28 settembre,
  • 5 ottobre
  • 12 ottobre

‘Area Faunistica di Pezzo: una tranquilla visita guidata all’area che il Parco Nazionale dello Stelvio ed il Comune di Ponte di Legno stanno ripristinando in seguito alla tempesta Vaia dello scorso autunno. La visita permetterà ai partecipanti di osservare da vicino gli stambecchi e coinvolgerà anche i più piccoli in un simpatico laboratorio. Il tutto accompagnato dall’osservazione e l’ascolto dei cervi in ambiente… e per concludere un aperitivo in compagnia!

Indicativamente il tutto dalle ore 15.00 alle ore 18.00 circa.

Iscrizione obbligatoria entro le 18.00 del giorno precedente (salvo esaurimento posti disponibili)

Si consiglia un abbigliamento comodo da montagna a strati con pantaloni lunghi, pile o maglione, giacca a vento, scarpe da trekking o scarponi da montagna, guanti e berretto di lana.

 

Ott
13
Dom
2019
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio
Ott 13@8:00–13:30
Escursioni alla scoperta del Parco dello Stelvio @ vedi testo

Escursioni al Parco Nazionale dello Stelvio con Adamello Guide Alpine

Luglio

21 luglio Archeologia d’alta quota: La Tor di Pagà (Vione)

28 luglio Le strade militari a 3000 metri: Cima Gaviola.

Agosto

1 agosto Gli specchi delle montagne: Laghetti di Monticelli.

4 agosto Sulle tracce degli stambecchi: Laghi di Pietrarossa

8 agosto La grande muraglia Camuna: Bocchetta di Valmassa

11 agosto La guerra a 3000 metri: Bivacco Bgt Ortles

14 agosto Cima Rovaia e la trincea circolare

18 agosto La guerra a 3000 m: Villaggio militare e Cima di Ercavallo

22 agosto Storia e natura: Passo delle Graole – laghi di Caione.

25 agosto Storia e natura: Rifugio Bozzi e laghi d’Albiolo

29 agosto Laghi Seroti dalla Val Bighera

Settembre

22 settembre Bramito del cervo in Valle delle Messi

29 settembre Bramito del cervo in Valle di Viso

Ottobre

6 ottobre Bramito del cervo in Valle delle Messi

13 ottobre Bramito del cervo in Val Grande

Il bramito dei cervi
Ott 13@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

In gita con il CAI Pezzo-Ponte di Legno
Ott 13@8:00–15:00
In gita con il CAI Pezzo-Ponte di Legno @ Ponte di Legno | Pezzo | Lombardia | Italia

Programma estivo proposte CAI Pezzo

Luglio

21 Luglio 2019 – Cima Payer (Sentiero dei Fiori) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Mercoledì 24 Luglio 2019 – Madonna di Campiglio – Giro dei 5 Laghi – ESCURSIONI “GROP”
Mercoledì 24 Luglio 2019 – Giro dei 5 Laghi – GITE PER RAGAZZI

Domenica 28 e Lunedì 29 Luglio 2019: Notte in tenda al Coleazzo – – GITE PER RAGAZZI

Agosto

03 e 04 Agosto 2019 – Cima Presanella (3558 m) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Sabato 10 Agosto 2019 – Street Boulder Ponte di Legno – Speciale bambini STREET BOULDER

Lunedì 12 Agosto 2019: Passo del Tonale – Meda – GITE PER RAGAZZI

17 Agosto 2019 – Corno dei Tre Signori (3360 m) – ESCURSIONI ALPINISTICHE

Mercoledì 21 Agosto 2019 – Cima Gaviola (Passo Gavia) – GITE PER RAGAZZI

Settembre

Sabato 14 Settembre 2019 – Rifugio Malga Mola – Festa della Porchetta – IN ALLEGRIA

Ottobre

11/12/13 Ottobre 2019: Trekking alle Cinque Terre – ESCURSIONI “GROP”

Domenica 20 Ottobre 2019 – Operazione Linge – LAVORIAMO INSIEME

Sabato 26 Ottobre 2019 – Cena Sociale -IN ALLEGRIA

Strega – La strada per Endor
Ott 13@20:00–22:30
Strega - La strada per Endor @ Brescia e provincia

Percorso eterogeneo che impegna l’intero anno 2019, organizzato da una rete di associazioni e realtà coinvolte distribuite per tutto il territorio bresciano. L’estensione di tale progetto è figlia della volontà di analizzare il tema nei suoi diversi aspetti e con modalità che differiscono a discrezione delle realtà coinvolte, al fine di arricchire e sconvolgere l’immaginario collettivo in merito al tema.

Sono previsti laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per i bambini, il coinvolgimento delle scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, una rassegna cinematografica e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni.

11 Gennaio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA È SEMPRE DONNA a cura di Alessandra Carbonini

19 Gennaio 2019, 20.30 Teatro Memo Bortolozzi Piazza Battisti, Manerbio LA CACCIA ALLE STREGHE:Una lunga storia di rivolta femminile ospite Michela Zucca

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta LILITH a cura di Associazione PrimoPiano

25 Gennaio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

26 Gennaio 2019, 15.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio d ’Iseo IL VOLTO DI LILITH a cura di Loretta Fattori e Valeria Zanini Massimo 15 persone, iscrizioni al 3395900543

7 Gennaio 2019, 15.00 Sala Civica Minelli Vicolo Borgondio 29, Brescia ANCESTRALE E UNIVERSALE: La danza del ventre e la tribal Bellydance a cura di Atelier Bohemien Tribe 2 Massimo 20 persone, iscrizioni al 3396760340

8 Febbraio 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo SHEELA NA GIG E LA MEGERA:la Dea Madre da divinità creatrice a Dea del Male ospite Federico Gasparotti

15 Febbraio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA COME ARCHETIPO DELLA NOSTRA INTERIORITÀ a cura di Rosalia Casari

22 Febbraio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta PIZIA E SIBILLA a cura di Associazione PrimoPiano

9 Marzo 2019, 20.30 Mo.Ca Via Moretto 78, Brescia STREGONERIA CRIMINE FEMMINILE ospite Monia Montechiarini

16 Marzo 2019, 20.30 Sala Consiliare Piazza Cesare Battisti 1. Manerbio STREGHETTE MIE ospite Erica Gazzoldi

22 Marzo 2019, 20.30 Biblioteca di Marone Via Roma 83, Marone STREGHE E SCIAMANI: Il magico mondo delle piante ospite Roberto Sarasini

22 Febbraio, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

23 Marzo 2019, 14.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio ALLA RICERCA DEI TRE CAPELLI D’ORO DELLA STREGA a cura di Rosalia Casari d ’Iseo Massimo 8 persone, iscrizioni al 3924427014

28 Marzo 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta MEDEA a cura di Associazione PrimoPiano

28 Marzo 2019, 20.00 Provezze BRUCIARE LA VECCHIA…STAGIONE a cura di Claudia Bonardi e Luigi Dotti

31 Marzo 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo DONNE CHE DANNO LA VITA, DONNE CHE DANNO LA MORTE a cura di Elena Cordara

7 Aprile 2019, 16.00 Cascina Mancapane Via Mancapane, Borgonato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

13 Aprile 2019, 18.00 Pisogne Piazza Mercato LETTURE ITINERANTI a cura di Sofia Beretta

14 Aprile 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magica a cura di Ramona Parenzan
na fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo)

27 Aprile 2019, 16.00 Fondazione Santa Maria della Neve Onlus Via Romanino 18, Pisogne GLI ACCHIAPPASTORIE a cura di Compagnia Teatrale Gli Acchiappastorie
Uno spettacolo interattivo e performativo che sfrutta il gioco, la narrazione e le tecniche di improvvisazione. Intrattenimento narrativo e giocoso per i bambini. Dopo una breve presentazione, vengono narrate e messe in scena delle fiabe della tradizione sul tema delle streghe e delle fiabe moderne e/o inventate dalla Compagnia; nella parte finale i bambini vengono invitati a raccontare delle loro fiabe che vengono rappresentate dagli Acchiappastorie con improvvisazione estemporanea.

26 Aprile 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta STRIX a cura di Associazione PrimoPiano

10 Maggio 2019, 20.30 Sala conferenze, Biblioteca Lungo Oglio Cesare Battisti 17, Palazzolo LA MEDICA E LA STREGA ospite Giancarla Erba

12 Maggio 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magicaa cura di Ramona Parenzan
Una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo).

18 Maggio 2019, 15.00 Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino Centro accoglienza visitatori LA STREGA: il nostro essere sacro selvaggio interiore a cura di Paola Gares 1 Massimo 12 persone

18 Maggio 2019, 18.00 Sala Civica Via Torre del Popolo 2, Palazzolo MORGANA:La donna di potere nel passaggio dal paganesimo al cristianesimo ospite Federico Gasparotti

23 Maggio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta ENDOR a cura di Associazione PrimoPiano

24 Maggio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo TRAMATE E TREMATE a cura di Anna Bassi

26 Maggio 2019, 17.00 Teatro Zenucchini Via Castello 38, Rovato LA VOCE DELLE STREGHE a cura di Auser Rovato

1 Giugno, 20.30 Gli animali delle streghe: tra biologia e simboli (con Elena Baruzzi) Chiesa dei disciplini, via Roma, Sale Marasino

8 e 9 Giugno Weekend esperienziale e culturale al Parco dell’Adamello (con Italo Bigio) Saviore dell’Adamello

16 Giugno, 17.00 Sogno Sciamanico Viaggio Sonoro (con Lina Rossini) Gussago

21 Giugno, 20.30 Lato selvatico (con Valeria Zanini) Bosco di Provaglio

22 Giugno, 20.30 Streghe. Letture con musica (con Camilla Corridori) Berzo

28 e 29 Giugno, Oltre La Paura Del Femminile (con Loredana Mazza e Gianluca Caldana) Aula Magna di Provaglio

4 Agosto La Rocca dei Misteri (con Simona Cremonini) Rocca di Manerba

31 Agosto, 17.00 La strega del Pridù (gruppo teatrale Amici di S.Rocco) Peschiera di Montisola (nell’ambito del festival delle tradizioni)

7 Settembre, 20.30 La Stregoneria in Italia (con Andrea Romanazzi) Teatro di Passirano

13 Settembre, 20.30 Le streghe del teatro (con Carlo Susa) MOCA, Brescia

20 Settembre, 21.00 Tra Erbe e chimere (Associazione Treatro) Spazio Praticabile, Sarezzo

21 Settembre, 15.00 Il volto di Lilith (con Loretta Fattori, Valeria Zanini) Via del Sebino 31, Brescia

26 Settembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

10 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

13 Ottobre, 10.00 Pizzica e taranta (con Tania Cristiani) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

19 Ottobre, 20.30 Benvegnuda Pincinella (Associazione Dedalo) Teatro di Cortefranca

24 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

17 Ottobre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

7 Novembre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

8 Novembre, 20.30 Film Il grande inquisitore (1968, Michael Reeves) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

9 Novembre, 10.00 Workshop Medusa (con Valeria Trisoglio) Associazione Mille Petali asd, via Roma 65, Gussago

14 Settembre, 20.00 Il risveglio del potere interiore (con Coretta Sorsoli, Antinea Pezzè) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

15 Novembre, 20.30 Film Giovanna D’Arco (1999, Luc Besson) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

16 Novembre, 15.00 Il nostro essere sacro selvaggio interiore (con Paola Gares) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

22 Novembre, 20.30 Film Le streghe di Eastwick (1987, George Miller) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

28 Novembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

29 Novembre, 20.30 Film La visione del Sabba (1988, Marco Bellocchio) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

5 Dicembre, 20.15 Vite di donna (con Laura Consolati) Scuola di specializzazione Psicodramma, Via Paitone, Brescia

19 Dicembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

20 Dicembre, 21.00 Ildegarda (Scena sintetica) Teatro San Desiderio, Via Gabriele Rosa, Brescia

Ott
17
Gio
2019
Strega – La strada per Endor
Ott 17@20:00–22:30
Strega - La strada per Endor @ Brescia e provincia

Percorso eterogeneo che impegna l’intero anno 2019, organizzato da una rete di associazioni e realtà coinvolte distribuite per tutto il territorio bresciano. L’estensione di tale progetto è figlia della volontà di analizzare il tema nei suoi diversi aspetti e con modalità che differiscono a discrezione delle realtà coinvolte, al fine di arricchire e sconvolgere l’immaginario collettivo in merito al tema.

Sono previsti laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per i bambini, il coinvolgimento delle scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, una rassegna cinematografica e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni.

11 Gennaio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA È SEMPRE DONNA a cura di Alessandra Carbonini

19 Gennaio 2019, 20.30 Teatro Memo Bortolozzi Piazza Battisti, Manerbio LA CACCIA ALLE STREGHE:Una lunga storia di rivolta femminile ospite Michela Zucca

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta LILITH a cura di Associazione PrimoPiano

25 Gennaio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

26 Gennaio 2019, 15.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio d ’Iseo IL VOLTO DI LILITH a cura di Loretta Fattori e Valeria Zanini Massimo 15 persone, iscrizioni al 3395900543

7 Gennaio 2019, 15.00 Sala Civica Minelli Vicolo Borgondio 29, Brescia ANCESTRALE E UNIVERSALE: La danza del ventre e la tribal Bellydance a cura di Atelier Bohemien Tribe 2 Massimo 20 persone, iscrizioni al 3396760340

8 Febbraio 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo SHEELA NA GIG E LA MEGERA:la Dea Madre da divinità creatrice a Dea del Male ospite Federico Gasparotti

15 Febbraio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA COME ARCHETIPO DELLA NOSTRA INTERIORITÀ a cura di Rosalia Casari

22 Febbraio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta PIZIA E SIBILLA a cura di Associazione PrimoPiano

9 Marzo 2019, 20.30 Mo.Ca Via Moretto 78, Brescia STREGONERIA CRIMINE FEMMINILE ospite Monia Montechiarini

16 Marzo 2019, 20.30 Sala Consiliare Piazza Cesare Battisti 1. Manerbio STREGHETTE MIE ospite Erica Gazzoldi

22 Marzo 2019, 20.30 Biblioteca di Marone Via Roma 83, Marone STREGHE E SCIAMANI: Il magico mondo delle piante ospite Roberto Sarasini

22 Febbraio, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

23 Marzo 2019, 14.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio ALLA RICERCA DEI TRE CAPELLI D’ORO DELLA STREGA a cura di Rosalia Casari d ’Iseo Massimo 8 persone, iscrizioni al 3924427014

28 Marzo 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta MEDEA a cura di Associazione PrimoPiano

28 Marzo 2019, 20.00 Provezze BRUCIARE LA VECCHIA…STAGIONE a cura di Claudia Bonardi e Luigi Dotti

31 Marzo 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo DONNE CHE DANNO LA VITA, DONNE CHE DANNO LA MORTE a cura di Elena Cordara

7 Aprile 2019, 16.00 Cascina Mancapane Via Mancapane, Borgonato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

13 Aprile 2019, 18.00 Pisogne Piazza Mercato LETTURE ITINERANTI a cura di Sofia Beretta

14 Aprile 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magica a cura di Ramona Parenzan
na fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo)

27 Aprile 2019, 16.00 Fondazione Santa Maria della Neve Onlus Via Romanino 18, Pisogne GLI ACCHIAPPASTORIE a cura di Compagnia Teatrale Gli Acchiappastorie
Uno spettacolo interattivo e performativo che sfrutta il gioco, la narrazione e le tecniche di improvvisazione. Intrattenimento narrativo e giocoso per i bambini. Dopo una breve presentazione, vengono narrate e messe in scena delle fiabe della tradizione sul tema delle streghe e delle fiabe moderne e/o inventate dalla Compagnia; nella parte finale i bambini vengono invitati a raccontare delle loro fiabe che vengono rappresentate dagli Acchiappastorie con improvvisazione estemporanea.

26 Aprile 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta STRIX a cura di Associazione PrimoPiano

10 Maggio 2019, 20.30 Sala conferenze, Biblioteca Lungo Oglio Cesare Battisti 17, Palazzolo LA MEDICA E LA STREGA ospite Giancarla Erba

12 Maggio 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magicaa cura di Ramona Parenzan
Una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo).

18 Maggio 2019, 15.00 Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino Centro accoglienza visitatori LA STREGA: il nostro essere sacro selvaggio interiore a cura di Paola Gares 1 Massimo 12 persone

18 Maggio 2019, 18.00 Sala Civica Via Torre del Popolo 2, Palazzolo MORGANA:La donna di potere nel passaggio dal paganesimo al cristianesimo ospite Federico Gasparotti

23 Maggio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta ENDOR a cura di Associazione PrimoPiano

24 Maggio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo TRAMATE E TREMATE a cura di Anna Bassi

26 Maggio 2019, 17.00 Teatro Zenucchini Via Castello 38, Rovato LA VOCE DELLE STREGHE a cura di Auser Rovato

1 Giugno, 20.30 Gli animali delle streghe: tra biologia e simboli (con Elena Baruzzi) Chiesa dei disciplini, via Roma, Sale Marasino

8 e 9 Giugno Weekend esperienziale e culturale al Parco dell’Adamello (con Italo Bigio) Saviore dell’Adamello

16 Giugno, 17.00 Sogno Sciamanico Viaggio Sonoro (con Lina Rossini) Gussago

21 Giugno, 20.30 Lato selvatico (con Valeria Zanini) Bosco di Provaglio

22 Giugno, 20.30 Streghe. Letture con musica (con Camilla Corridori) Berzo

28 e 29 Giugno, Oltre La Paura Del Femminile (con Loredana Mazza e Gianluca Caldana) Aula Magna di Provaglio

4 Agosto La Rocca dei Misteri (con Simona Cremonini) Rocca di Manerba

31 Agosto, 17.00 La strega del Pridù (gruppo teatrale Amici di S.Rocco) Peschiera di Montisola (nell’ambito del festival delle tradizioni)

7 Settembre, 20.30 La Stregoneria in Italia (con Andrea Romanazzi) Teatro di Passirano

13 Settembre, 20.30 Le streghe del teatro (con Carlo Susa) MOCA, Brescia

20 Settembre, 21.00 Tra Erbe e chimere (Associazione Treatro) Spazio Praticabile, Sarezzo

21 Settembre, 15.00 Il volto di Lilith (con Loretta Fattori, Valeria Zanini) Via del Sebino 31, Brescia

26 Settembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

10 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

13 Ottobre, 10.00 Pizzica e taranta (con Tania Cristiani) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

19 Ottobre, 20.30 Benvegnuda Pincinella (Associazione Dedalo) Teatro di Cortefranca

24 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

17 Ottobre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

7 Novembre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

8 Novembre, 20.30 Film Il grande inquisitore (1968, Michael Reeves) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

9 Novembre, 10.00 Workshop Medusa (con Valeria Trisoglio) Associazione Mille Petali asd, via Roma 65, Gussago

14 Settembre, 20.00 Il risveglio del potere interiore (con Coretta Sorsoli, Antinea Pezzè) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

15 Novembre, 20.30 Film Giovanna D’Arco (1999, Luc Besson) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

16 Novembre, 15.00 Il nostro essere sacro selvaggio interiore (con Paola Gares) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

22 Novembre, 20.30 Film Le streghe di Eastwick (1987, George Miller) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

28 Novembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

29 Novembre, 20.30 Film La visione del Sabba (1988, Marco Bellocchio) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

5 Dicembre, 20.15 Vite di donna (con Laura Consolati) Scuola di specializzazione Psicodramma, Via Paitone, Brescia

19 Dicembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

20 Dicembre, 21.00 Ildegarda (Scena sintetica) Teatro San Desiderio, Via Gabriele Rosa, Brescia

Ott
19
Sab
2019
Il bramito dei cervi
Ott 19@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

Strega – La strada per Endor
Ott 19@20:00–22:30
Strega - La strada per Endor @ Brescia e provincia

Percorso eterogeneo che impegna l’intero anno 2019, organizzato da una rete di associazioni e realtà coinvolte distribuite per tutto il territorio bresciano. L’estensione di tale progetto è figlia della volontà di analizzare il tema nei suoi diversi aspetti e con modalità che differiscono a discrezione delle realtà coinvolte, al fine di arricchire e sconvolgere l’immaginario collettivo in merito al tema.

Sono previsti laboratori e workshop, spettacoli teatrali, racconti e rappresentazioni per i bambini, il coinvolgimento delle scuole per analizzare il tema insieme agli studenti, una rassegna cinematografica e diverse conferenze tenute da alcuni storici e antropologi esperti del tema nelle sue diverse declinazioni.

11 Gennaio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA È SEMPRE DONNA a cura di Alessandra Carbonini

19 Gennaio 2019, 20.30 Teatro Memo Bortolozzi Piazza Battisti, Manerbio LA CACCIA ALLE STREGHE:Una lunga storia di rivolta femminile ospite Michela Zucca

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta LILITH a cura di Associazione PrimoPiano

25 Gennaio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

26 Gennaio 2019, 15.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio d ’Iseo IL VOLTO DI LILITH a cura di Loretta Fattori e Valeria Zanini Massimo 15 persone, iscrizioni al 3395900543

7 Gennaio 2019, 15.00 Sala Civica Minelli Vicolo Borgondio 29, Brescia ANCESTRALE E UNIVERSALE: La danza del ventre e la tribal Bellydance a cura di Atelier Bohemien Tribe 2 Massimo 20 persone, iscrizioni al 3396760340

8 Febbraio 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo SHEELA NA GIG E LA MEGERA:la Dea Madre da divinità creatrice a Dea del Male ospite Federico Gasparotti

15 Febbraio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo LA STREGA COME ARCHETIPO DELLA NOSTRA INTERIORITÀ a cura di Rosalia Casari

22 Febbraio 2019, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

24 Gennaio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta PIZIA E SIBILLA a cura di Associazione PrimoPiano

9 Marzo 2019, 20.30 Mo.Ca Via Moretto 78, Brescia STREGONERIA CRIMINE FEMMINILE ospite Monia Montechiarini

16 Marzo 2019, 20.30 Sala Consiliare Piazza Cesare Battisti 1. Manerbio STREGHETTE MIE ospite Erica Gazzoldi

22 Marzo 2019, 20.30 Biblioteca di Marone Via Roma 83, Marone STREGHE E SCIAMANI: Il magico mondo delle piante ospite Roberto Sarasini

22 Febbraio, 16.00 Biblioteca di Rovato Corso Bonomelli 37, Rovato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

23 Marzo 2019, 14.00 Teatro di Psicodramma Via Repubblica 1, Provaglio ALLA RICERCA DEI TRE CAPELLI D’ORO DELLA STREGA a cura di Rosalia Casari d ’Iseo Massimo 8 persone, iscrizioni al 3924427014

28 Marzo 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta MEDEA a cura di Associazione PrimoPiano

28 Marzo 2019, 20.00 Provezze BRUCIARE LA VECCHIA…STAGIONE a cura di Claudia Bonardi e Luigi Dotti

31 Marzo 2019, 20.30 Castello Oldofredi di Iseo Via Mirolte, Iseo DONNE CHE DANNO LA VITA, DONNE CHE DANNO LA MORTE a cura di Elena Cordara

7 Aprile 2019, 16.00 Cascina Mancapane Via Mancapane, Borgonato STREGHE: Saperi e pratiche per il bene comune a cura di Associazione Cerchio delle Donne di Rovato

13 Aprile 2019, 18.00 Pisogne Piazza Mercato LETTURE ITINERANTI a cura di Sofia Beretta

14 Aprile 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magica a cura di Ramona Parenzan
na fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo)

27 Aprile 2019, 16.00 Fondazione Santa Maria della Neve Onlus Via Romanino 18, Pisogne GLI ACCHIAPPASTORIE a cura di Compagnia Teatrale Gli Acchiappastorie
Uno spettacolo interattivo e performativo che sfrutta il gioco, la narrazione e le tecniche di improvvisazione. Intrattenimento narrativo e giocoso per i bambini. Dopo una breve presentazione, vengono narrate e messe in scena delle fiabe della tradizione sul tema delle streghe e delle fiabe moderne e/o inventate dalla Compagnia; nella parte finale i bambini vengono invitati a raccontare delle loro fiabe che vengono rappresentate dagli Acchiappastorie con improvvisazione estemporanea.

26 Aprile 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta STRIX a cura di Associazione PrimoPiano

10 Maggio 2019, 20.30 Sala conferenze, Biblioteca Lungo Oglio Cesare Battisti 17, Palazzolo LA MEDICA E LA STREGA ospite Giancarla Erba

12 Maggio 2019, 15.30 Giardino del Comune Piazza Battisti 1, Manerbio LA STREGA ROMILDA: Fiaba magicaa cura di Ramona Parenzan
Una fiaba magica che ha come protagonista Romilda, una strega molto molto particolare dai capelli azzurri e dalla fantasia straripante, per raccontare e far conoscere ai bambini e alle bambine mondi magici attraverso la descrizione di pozioni, la recitazione di formule e incantesimi, rituali curiosi e simpatici oggetti di scena al fine di promuovere l’immaginazione artistica e poetica delle studentesse e degli studenti. Una narrazione interattiva della fiaba a cui seguirà un laboratorio post fiaba molto creativo (creazione di canzoncine e ritornelli, formule magiche ma anche oggetti strambi con materiale da riciclo).

18 Maggio 2019, 15.00 Riserva Naturale delle Torbiere del Sebino Centro accoglienza visitatori LA STREGA: il nostro essere sacro selvaggio interiore a cura di Paola Gares 1 Massimo 12 persone

18 Maggio 2019, 18.00 Sala Civica Via Torre del Popolo 2, Palazzolo MORGANA:La donna di potere nel passaggio dal paganesimo al cristianesimo ospite Federico Gasparotti

23 Maggio 2019, 21.00 Caffè Letterario PrimoPiano Via Cesare Beccaria 10, Brescia IL SALOTTO DI CIRCE presenta ENDOR a cura di Associazione PrimoPiano

24 Maggio 2019, 20.30 Aula Magna Via Roma, Provaglio d ’Iseo TRAMATE E TREMATE a cura di Anna Bassi

26 Maggio 2019, 17.00 Teatro Zenucchini Via Castello 38, Rovato LA VOCE DELLE STREGHE a cura di Auser Rovato

1 Giugno, 20.30 Gli animali delle streghe: tra biologia e simboli (con Elena Baruzzi) Chiesa dei disciplini, via Roma, Sale Marasino

8 e 9 Giugno Weekend esperienziale e culturale al Parco dell’Adamello (con Italo Bigio) Saviore dell’Adamello

16 Giugno, 17.00 Sogno Sciamanico Viaggio Sonoro (con Lina Rossini) Gussago

21 Giugno, 20.30 Lato selvatico (con Valeria Zanini) Bosco di Provaglio

22 Giugno, 20.30 Streghe. Letture con musica (con Camilla Corridori) Berzo

28 e 29 Giugno, Oltre La Paura Del Femminile (con Loredana Mazza e Gianluca Caldana) Aula Magna di Provaglio

4 Agosto La Rocca dei Misteri (con Simona Cremonini) Rocca di Manerba

31 Agosto, 17.00 La strega del Pridù (gruppo teatrale Amici di S.Rocco) Peschiera di Montisola (nell’ambito del festival delle tradizioni)

7 Settembre, 20.30 La Stregoneria in Italia (con Andrea Romanazzi) Teatro di Passirano

13 Settembre, 20.30 Le streghe del teatro (con Carlo Susa) MOCA, Brescia

20 Settembre, 21.00 Tra Erbe e chimere (Associazione Treatro) Spazio Praticabile, Sarezzo

21 Settembre, 15.00 Il volto di Lilith (con Loretta Fattori, Valeria Zanini) Via del Sebino 31, Brescia

26 Settembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

10 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

13 Ottobre, 10.00 Pizzica e taranta (con Tania Cristiani) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

19 Ottobre, 20.30 Benvegnuda Pincinella (Associazione Dedalo) Teatro di Cortefranca

24 Ottobre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

17 Ottobre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

7 Novembre, 20.00 Le streghe antiche madri (con Alessandra Nodari) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

8 Novembre, 20.30 Film Il grande inquisitore (1968, Michael Reeves) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

9 Novembre, 10.00 Workshop Medusa (con Valeria Trisoglio) Associazione Mille Petali asd, via Roma 65, Gussago

14 Settembre, 20.00 Il risveglio del potere interiore (con Coretta Sorsoli, Antinea Pezzè) Sala Civica Via Borgondio, Brescia

15 Novembre, 20.30 Film Giovanna D’Arco (1999, Luc Besson) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

16 Novembre, 15.00 Il nostro essere sacro selvaggio interiore (con Paola Gares) La Fabbrica dello Yoga, Prealpino, Brescia

22 Novembre, 20.30 Film Le streghe di Eastwick (1987, George Miller) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

28 Novembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

29 Novembre, 20.30 Film La visione del Sabba (1988, Marco Bellocchio) Piccolo Teatro Memo Bortolozzi, Manerbio

5 Dicembre, 20.15 Vite di donna (con Laura Consolati) Scuola di specializzazione Psicodramma, Via Paitone, Brescia

19 Dicembre, 21.00 Salotto di Circe Caffè Letterario PrimoPiano, Brescia

20 Dicembre, 21.00 Ildegarda (Scena sintetica) Teatro San Desiderio, Via Gabriele Rosa, Brescia

Ott
20
Dom
2019
Il bramito dei cervi
Ott 20@8:00–17:30
Il bramito dei cervi @ Casa del Parco dell’Adamello di Vezza | Vezza d'Oglio | Lombardia | Italia

Il bramito dei cervi
Escursione faunistica per famiglie per ascoltare e, con un po’ di fortuna, osservare i cervi in amore.

Dal 22 settembre al 20 ottobre, con partenza alle ore 8:00 circa dalla Casa del Parco di Vezza e ritorno alle ore 17:30 circa.

– La partecipazione alle escursioni ed attività necessita di ISCRIZIONE OBBLIGATORIA presso la Casa del Parco dell’Adamello di Vezza d’Oglio, entro le ore 18.00 del giorno precedente l’attività (salvo esaurimento posti).

– Equipaggiamento: scarpe da trekking o scarponcini da montagna, zaino con pranzo al sacco per attività giornaliere per famiglie/bambini e merenda per attività pomeridiana bimbi, giacca a vento, borraccia, ombrellino, cappellino da sole.

– Costo attività: PASEGGIATE/ESCURSIONI PER FAMIGLIE ATTIVITÀ PER BAMBINI/RAGAZZI giornaliera adulti € 8.00 giornaliera € 8.00 a bambino/ragazzo giornaliera bambini < 14 anni € 6.00 ½ giornata € 5.00 a bambino/ragazzo giornaliera famiglie (2 adulti, 2 bambini) € 20.00 gratuità per bambini con età inferiore a 6 anni

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.