fbpx

Calendar

Ott
14
Lun
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 14 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Ott
15
Mar
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 15 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Rassegna FeliceMENTE – La cultura che cura
Ott 15@21:00–23:00
Rassegna FeliceMENTE - La cultura che cura @ vedi testo

“RASSEGNA FeliceMENTE la cultura che cura”

Incontri gratuiti con esperti del settore medico, letterario e olistico, che dispenseranno preziosi consigli per tornare a stare bene fisicamente e, sopratutto, mentalmente!
FeliceMENTE, la rassegna della cultura che cura, accompagna in un lungo percorso alla scoperta di strumenti per migliorare il nostro benessere: sia attraverso informazioni e maggiore consapevolezza, sia offrendo il potere curativo delle storie.
Poesie, racconti e romanzi permettono di dare nome agli stati d’animo e a riconoscerli.
I libri sono potenti strumenti per migliorare le nostre vite.

FeliceMENTE vuole anche accompagnare nei luoghi della bellezza valorizzando angoli suggestivi del territorio Valsabbino, della Valtenesi e dell’Alto Garda, invitando a scoprirli, e RI-scoprirli.

L’ingresso a tutte le serate è libero e gratuito

Agosto

Mercoledì 28 Agosto 2019 ore 21- Eremo di San Giacomo in Caselle, via San Giacomo. Ponte Caffaro – Semplicemente
Reading musicale tratto dal libro di J. Giono “L’uomo che piantava gli alberi”

Giovedì 29 Agosto 2019 ore 21- Fattoria “La mirtilla” via Vargne 1 – Uno stile felice
incontro con il dott. Felice Mangeri Medico-chirurgo, specializzato in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, in particolare i suoi studi e la sua vasta esperienza sul campo si sono focalizzati sui disturbi legati all’alimentazione, al diabete, all’obesità. Il dott. Mangeri, da anni, è un riferimento per moltissime persone che, grazie a lui, hanno scoperto uno stile di vita più salutare e felice.

sabato 31 Agosto 2019 ore 21- Gargnano, Chiostro di San Francesco in Via Roma – Parlami
Letteratura, cambiamenti, guarigioni Il racconto di sé, le parole come strumento d’indagine per cambiare e il cambiamento come percorso di guarigione in due splendidi romanzi: “mi è passato il mal di schiena” di David Foenkinos e “Le parole per dirlo” di Marie Cardinal.

Settembre

Mercoledì 4 Settembre 2019 ore 21- Limonaia Pra de La Fam, Tignale  – EssereVive
Lettura Concerto Piccolo viaggio intorno alle tematiche de “l’altra metà del cielo”: maternità, uguaglianza, amore e sorellanza. Vite di donne in bilico tra emancipazione e diritti negati. Un percorso tra commozione e sorrisi, giocando con i testi della tradizione popolare del po-rock contemporaneo.

Martedì 10 Settembre 2019 ore 21- Piazzale Castello di Polpenazze (in caso di maltempo, in sala civica) – La sovrana lettrice
Reading concerto dedicato all’esilarante romanzo di Alan Bennet, una storia dove i libri sono i portatori di una vera rivoluzione nella vita della regina di Inghilterra e nella ingessata routine di Buckingham Palace.

Giovedì 12 Settembre 2019 ore 21- Museo del Ferro, via Massimo d’Azeglio, Odolo – La cambio io la vita che…
Reading rigenerante Fatti semplici, gesti quotidiani possono cambiare una vita, più vite, la Storia. Non sempre la vita ti avvisa per dirti che stai arrivando ad una svolta, che qualcosa di grande sta per accadere. Non fa differenza come si arriva all’attimo in cui tutto cambia, se per amore, per coraggio o per caso: Quando tutto cambia, cambia tutto.

Domenica 15 Settembre 2019 ore 21- Giardini della Biblioteca Civica di Toscolano Maderno, via Solino 28/A L’amore che resta
Incontro con Michela Marzano Fra gli ambiti di ricerca di cui si occupa, ricordiamo quelli del corpo e del suo statuto etico, l’etica sessuale, della scienza medica e della morale.

Domenica 17 Settembre 2019 ore 21- Casa della Cultura, via Ciucani 2, Soiano del Lago – I libri insegnano talenti
Incontro con il dott. Piergiulio Poli, all’incontro, parlerà dell’utilizzo della lettura come strumento per conoscere sé stessi, i propri desideri e i talenti necessari per realizzarli.

Giovedì 19 Settembre 2019 ore 21- Rocca di Anfo – ore 21 – Cambi di Stagione
Un divertente concerto-lettura di divagazioni tra musica, letteratura e meteorologia, con l’ironia delle canzoni di Piergiorgio Cinelli e lo humor si scrittori come Francesco Piccolo, Andrea Camilleri, Stefano benni, John Niven…

Martedì 24 Settembre 2019 ore 21- Sabbio Chiese Santuario della Rocca – Cammini sentimentali
Consapevolezza e spiritualità. Una serata dedicata al cammino, o meglio, ai “cammini sentimentali” ovvero quei viaggi a piedi che ogni anno decine di migliaia di persone percorrono.

Ottobre

Mercoledì 2 Ottobre 2019 ore 21- Villa Galnica in via Roma 6, Puegnago del Garda – L’arte di Camminare
incontro con Roberta Russo Che cosa accade quando cominciamo a camminare un’ora al giorno nel verde di un parco, lungo un fiume o in un bosco? Inizia una vera e propria metamorfosi. Tutte le sfere del nostro essere sono coinvolte: corpo, mente e spirito. Camminare vuol dire alleggerirsi, uscire dalle dipendenze emotive, fare ordine nella propria vita per diventare più forti e consapevoli.

Venerdì 4 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica “La Pigna” di Vobarno, piazza Marina Corradini 6 – Del bene e del male
incontro con Ermanno Bencivenga

Sabato 5 Ottobre 2019 ore 21- Sala consigliare, Piazza San Martino 1 Moniga d/G – Troppo caro mi fu quell’erto colle
reading corroborante. Ironico e dissacrante omaggio a quei poeti con i quali ogni italiano ha avuto un rapporto di amore/odio. Deformazione di poesie note a tutti, che porterà ad una esilarante rivisitazione dei testi sacri della nostra letteratura.

Mercoledì 9 Ottobre 2019 ore 21- Palazzo Fondazione Cominelli – via padre Francesco Santabona – San Felice d/B – Leggere è un gusto: libri, sapori e salute
Quello della buona tavola è un culto che accomuna comuni golosi, pensatori, letterati e specialisti. Alla degustazione delle più “stuzzicanti” pagine della letteratura moderna (in bilico tra ricette, memoria e finzione) si alternano brevi assaggi, annotazioni e consigli alimentari da parte di un’esperta dietista.

Venerdì 11 Ottobre 2019 ore 21- Villa Lucchini, Via Malpaga, Casto – Il potere della resilienza
incontro con Pietro Trabucchi, psicologo dello sport, in particolare il suo campo sono le discipline di resistenza. Le grandi prestazioni in qualsiasi campo sono frutto in maniera preponderante dell’esercizio e della preparazione piuttosto che di capacità innate.

Martedì 15 Ottobre 2019 ore 18- Sala Consiliare Palazzo Minerva, Piazza Aldo Moro 1, Manerba d/G – La buona salute
incontro con il dott. Pierluigi Rossi; dialoga con Patrizio Roversi

Giovedì 17 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica, Salòtto della Cultura, via Leonesio 4 di Salò – Quel Pinocchio che c’è in noi
incontro con Piero Dorfles; dialoga con Massimo Tedeschi

martedì 22 Ottobre 2019 ore 21- biblioteca Civica via F.lli Reguitti, Agnosine – cibiAMOli
incontro con dott.ssa Luisa Passarini e dott.ssa Anna Massaro
Una serata dedicata ai genitori: come crescere bambini con un sano e felice rapporto con il cibo.
Sono molti i timori e i dubbi che colgono i genitori di fronte al rapporto dei figli con il cibo, a cominciare dai primi giorni di vita del bambino, con l’allattamento, per proseguire poi con i piccoli e grandi problemi che possono presentarsi con la crescita, fino all’adolescenza e i suoi grandi mutamenti. Il modello della Psicologia Funzionale permette un approccio sereno ed olistico, che dà al genitore gli strumenti per aiutare il proprio bambino ad avere un rapporto sano e felice con il cibo.

Giovedì 24 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium di Roè Volciano, via Giuseppe Verdi – I libri e la felicità
incontro con Rachele Bindi; dialoga con Barbara Mino. Letture di Catia Pasquali

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Gavardo, Piazza Fanti d’Italia 1 – Passione montagna
incontro con Stefano Ardito; dialoga con Maria Paola Pasini
Viaggi, montagna e alpinismo, sentieri e trekking, natura e aree protette, scienze e storia.

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium Mario Rigoni Stern, via Glisenti 9 Vestone – Le strade dei sapori
Reading per stuzzicare l’appetito. In questa serata, tutta da assaporare, tra storia e narrativa si ripercorreranno alcuni cammini del gusto, in un percorso davvero sorprendente.

Novembre

Giovedì 7 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di via Roma, Padenghe sul Garda – Vivere, imparare, crescere
incontro con Fabio Geda; dialoga con Flavio Casali

Venerdì 8 Novembre 2019 ore 21- Sala Polifunzionale di via San Giorgio, Bagolino – Gambe in spalla
incontro con Roberto Bruzzone

Martedì 12 Novembre 2019 ore 21- Fonti di Vallio, Vallio Terme – La filosofia e la vita
incontro con Ilaria Gaspari; dialoga con Ylenia Bagato

Mercoledì 20 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Muscoline, via Paolo VI, 8 – Elefantini blu
incontro con Irene Monge, Emanuela Nava, Giulia Orecchia
Le malattie metabolica ereditarie sono oltre 1.000 malattie genetiche che fanno parte delle patologie rare. Alcune di queste (circa 40) possono essere identificate precocemente alla nascita attraverso lo “screening neonatale esteso” e trattate. Farmaci e una dieta speciale possono aiutare a contrastare la malattia, ma quante difficoltà da affrontare per il bimbo e la sua famiglia…
La favola Elefante blu è nata da un desiderio di AISMME (Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie) e il Centro Clinico di Verona (U.O.S Malattie Metaboliche Erditarie del reparto di pediatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona) ed ha lo scopo di far conoscere queste malattie e sensibilizzare le persone sulla loro conoscenza, sull’importanza di una diagnosi precoce alla nascita e sulle varie problematiche che il bimbo incontra nell’assunzione di una dieta speciale salvavita, che rende ogni piccolo paziente uno speciale “elefantino blu”

Ott
16
Mer
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 16 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Paesaggio Garda Festival
Ott 16 giorno intero
Paesaggio Garda Festival @ vedi testo

L’Associazione di Operatori Culturali Gardesani e Operatori per il Turismo Sostenibile sul Garda L.A.CU.S. (Lago Ambiente CUltura Storia) con la collaborazione e il patrocinio di Enti locali e sovracomunali, Istituzioni culturali, Consorzi e Associazioni, insieme con la Rete di associazioni che ha creato l’Alleanza per lo sviluppo sostenibile del lago di Garda, presenta il programma della seconda edizione di ”Paesaggio Garda Festival” che, durante l’intero mese di ottobre 2019, nell’Anno del Turismo lento, si svolge su tutto il lago di Garda.

I partecipanti potranno conoscere e divertirsi, facendo esperienza dei vari aspetti dell’unicità del Paesaggio gardesano, declinati all’ambito ludico, ambientale, sportivo, musicale, teatrale, escursionistico, sociale, energetico, culturale, enogastronomico, storico, artistico, antropico e naturale.

Il Festival nasce per proporre attività che suscitano emozioni e fanno riflettere, si vuole creare consapevolezza con iniziative culturali inedite e inclusive, di turismo sostenibile per famiglie, giovani e anziani.

Il programma conta numerose proposte, tra queste “ Le camminate sostenibili” e “Le Giornate mondiali gardesane” con appuntamenti Global – Local, che evidenziano le tematiche delle Giornate Mondiali contestualizzate al lago di Garda con seminari, camminate, laboratori, visite esperienziali, mostre, degustazioni attività teatrali e attività sportive. Un ricco calendario di approfondimenti atti a stimolare riflessioni e percezioni con al centro il Paesaggio e la sua importanza, per un modello gardesano di Sviluppo sostenibile.

Giovedì 3 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE HABITAT SEMINARIO: RE-INHABITING WEST STAR NATO BASE AD AFFI (VR)
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro ore 18
Seminario sul tema della valorizzazione e del riuso delle basi ex-NATO delle provincie di Brescia , Mantova e Verona a seguito della Summer School internazionale svoltasi quest’Estate sul tema del riuso della base denominata West Star nel comune di Ai (VR). In tale contesto si sono confrontati sul tema esperti internazionali di valorizzazione dei beni Culturali, del paesaggio, del recupero di archeologie industriali ecc. Col compito di proporre delle soluzioni progettuali sostenibili e minimamente impattanti

Sabato 5 Ottobre
L’ENTROTERRA DELLA VALTENESI
Calvagese della Riviera Percorso anulare che si sviluppa in tre ore, con dislivello di 50 metri. Il ritrovo è alle ore 16 è in via Burago a Calvagese della Riviera. La camminata ha valenza botanica, è curata da Franco Liloni e si snoda tra le frazioni di Longavina, Cà Bianco e Castrezzone. Alla fine del percorso degusteremo i vini e i prodotti della giovane azienda delle Tenute del Garda, si termina alle ore 19

Domenica 6 Ottobre
DA TOSCOLANO A GARGNANO
Una camminata facile e relativamente breve, ma con qualche dislivello , la seconda della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. Si attraversano piccoli borghi dal fascino discreto e la Valle delle Cartiere, Eco Museo e splendido esempio di archeologia industriale. Superata la frazione di Gaino con bellissima vista del Monte Pizzoccolo e Monte Castello, si cammina fra le piante di alloro fino al Santuario Madonna della Supina. Si prosegue percorrendo la via del Crocifisso fino alla parrocchiale di Gargnano, dedicata a San Martino e progettata dall’architetto Rodolfo Vantini. Il ritrovo è alle ore 8.00 presso il parcheggio del ponte di Toscolano sul torrente omonimo, a fianco della SS45BIS; si raccomanda abbigliamento comodo e calzature idonee per il trekking. Il pranzo è al sacco. Il rientro è previsto per le ore 15 circa. Per il rientro si farà riferimento al bus di linea; munirsi di biglietto nei giorni precedenti p

IL RESPIRO DEGLI ALBERI
Custoza Una passeggiata sensoriale sul sentiero-natura Cammina Custoza, accompagnati da Valerio Sartori naturalista ed Elisa Barzoi maestra di yoga, in collaborazione con associazione Crea.
Il ritrovo è alle ore 8.45 in Piazza della Chiesa a Custoza e partenza della passeggiata (circa 5 Km.) La prima sosta è alle 9.30 sul prato davanti all’Agrigelateria Corte Vittoria, con approfondimento dell’elemento “ARIA”: attraverso esercizi di respirazione e rilassamento yoga, Elisa aiuterà i partecipanti a percepirne la presenza. Alle 10.30 sosta nei pressi dei ruscelli vicino alla località Sgaripol e approfondimento dell’elemento “ACQUA”: si potranno immergere i piedi nell’acqua stando seduti sulla riva. Alle 11.30 sosta all’ombra di una grande quercia nei pressi di Cavalchina, approfondimento dell’elemento “TERRA”: verranno spiegati i benefici salutari che produce il “Forest bathing ”. Alle 12.30 – Arrivo in Corte Cavalchina – Agriturismo Nicobresaola. Nota per i partecipanti alla passeggiata: portare con sé un telo/asciugamano; alle 13.00 APERITIVO e PRANZO. ISCRIZIONI e PRENOTAZIONI: Verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo partecipanti, per motivi organizzativi, è di 75. Contributo per persona (passeggiata e pranzo): 25 euro

CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO SPETTACOLO TEATRALE: SCENE DA CAMPANILE
Palazzetto dello Sport del Comune di Puegnago del Garda ore 20.30 In collaborazione con il gruppo teatrale “Quelli del Novecento” e con il Comune di Puegnago del Garda Durante la serata verranno presentate una serie di pieces realizzate da Achille Campanile scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e giornalista italiano, celebre per il suo umorismo surreale e i giochi di parole, vissuto tra fine Ottocento e fine anni 70 del Novecento. La partecipazione è gratuita.

Sabato 12 Ottobre
SCAMPAGNATA A GNERE
Vallio Terme Percorso anulare di 4 km con dislivello 220 metri, di valenza botanica, geologica ed enogastronomica. Ritrovo alle ore 16 all’Osteria del Cacciatore a Monte Magno di Gavardo, si prosegue con visita ad una Calchera del “600 e sosta alla Casa degli Alpini, per degustare uno spuntino locale; il rientro è previsto per le ore 19

Domenica 13 Ottobre
DALLA BREMA A PUNTA GRò Sirmione Una camminata esclusiva con la guida ambientale Francesca dall’Ora. I canneti lungo le rive del lago sono un ambiente estremamente ricco di biodiversità e importante per l’equilibrio lacustre; negli ultimi decenni sono in forte regressione ed è quindi necessario cercare di salvaguardarli. Durante la mattina faremo una semplice e piacevole passeggiata lungo la costa di Sirmione per osservare i canneti, l’avifauna acquatica, il Museo e i luoghi storici legati alla pesca, una camminata alla scoperta delle ambiente lacustre del basso Garda. Si ringrazia il Comune di Sirmione e la Sirmione Servizi per il supporto logistico. Il ritrovo è alla Brema alle ore 9.30, con termine alle ore 12.

Mercoledì 16 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE 2019 SEMINARIO: I PAESAGGI AGRARI DEL GARDA E LA LORO PERCEZIONE: LA VALTÈNESI
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 In collaborazione con Consorzio Valtènesi e Comune di Puegnago del Garda La rilevanza che il paesaggio di colture agroalimentari riveste nel definire l’unicità del Paesaggio gardesano è imprescindibile per uno sviluppo sostenibile del Garda, necessita mantenere alta la positiva percezione del territorio e di conseguenza del paesaggio.

Giovedì 17 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ERADICAZIONE DELLA POVERTA’ SEMINARIO: MUTAMENTI CLIMATICI E POLITICHE PER IL CONTENIMENTO ENERGETICO SUL GARDA Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’emergenza climatica è ormai sotto gli occhi di tutti e grazie all’azione di un eterogeneità di soggetti è ormai divenuta di pubblico dominio ed oggetto di dibattito a più livelli. In questo specifico incontro verranno presentati gli esiti del progetto CLIC-PLAN dell’Alta Scuola dell’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore condotti su alcuni comuni del lago di Garda e saranno presentate alcune ricerce dell’Università degli Studi di Brescia sulla progettazione sostenibile.

Sabato 19 Ottobre
DAL CASTELLO DI ARCO A CASTEL PENEDE DI NAGO (Arco – Torbole)
Unisce due tratti della quinta e sesta tappa della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. E’ un percorso facile, quasi interamente sul piano, con molto asfalto.
Fanno eccezione i sentieri in salita per raggiungere i due castelli, distrutti entrambi nel 1703 dal generale Vendome durante la guerra di Successione Spagnola. La tradizione vuole che Dante Alighieri abbia scritto nel Castel Penede i versi del canto XX dell’Inferno (61-82) sul lago di Garda. Il percorso consente di attraversare i centri di Arco, Torbole e Nago, di percorrere la ciclabile lungo il fiume Sarca fino alla foce e la strada Santa Lucia, l’antica via romana che in passato collegava la Val d’Adige e il lago, di visitare la chiesetta di Sant’Apollinare ad Arco. Si parte alle ore 8 da Arco, ritrovo in piazza 3 novembre, si conclude a Nago alle ore 15. Pranzo al sacco. Sarà presente anche Giovanna Coco, una delle due autrici della suddetta guida. Attenzione: per il ritorno ad Arco, dove sono parcheggiate le automobili, ci si organizzerà contando sulla disponibilità dei partecipanti camminatori. Il biglietto per l’ingresso al castello si farà in loco

Domenica 20 Ottobre
LA VALLE DELLE CAMERATE E CAMPEI DA SOT
Toscolano Maderno Passeggiata naturalistica con ritrovo a Gaino presso agriturismo “Da Castel Gaì” alle ore 16, si farà visita al Mulino di Usardi, all’incubatore della trota lacustre per poi proseguire verso località Persegno; ritorno con vista del Monte Spino, del Monte Alberelli e delle montagne della Valvestino. Degustazione finale di prodotti tipici presso agriturismo, si termina alle ore 19.

ESPERIENZE SENSORIAL OI DI FOREST BATHING
In collaborazione con Comune, Proloco e Biblioteca di Brenzone.
Immersi nella faggeta autunnale di OrtigaraMonte Baldo, accompagnati da Valerio Sartori naturalista, Elisa Barzoi maestra di Yoga.
Alle 08.45 il ritrovo dei partecipanti è a S. Zeno di Montagna(Verona) presso la Chiesa parrocchiale.
09.15; si raggiunge in auto località 2 Pozze e si procede al parcheggio dei mezzi. La prima sosta è sul prato vicino al bacino d’acqua delle 2 Pozze, con illustrazione dei benefici salutari e sensoriali espressi dall’elemento ”ACQUA”. Si prosegue fino a raggiungere l’entrata della faggeta, ove ci sarà una breve presentazione dei benefici del camminare a piedi nudi sulle foglie del bosco e chi desidera cammina può farlo (Grounding). Si raggiunge dopo una mezz’ora di cammino la chiesetta rupestre della Madonna della Neve (1663) e sul prato antistante ogni partecipante si posiziona con un asciugamano. Elisa attraverso esercizi di respirazione e rilassamento ci aiuterà a percepire l’elemento ”ARIA”.
Alle 12.30 ci si muove per breve tratto fino a raggiungere due faggi enormi:”i Gemelli”; sotto le fronde faremo un pranzo al sacco. Di seguito si elencheranno i benefici salutari che produce il sostare sotto questi alberi (Forest Bathing).
Alle 14.00 riprende il cammino lungo una strada ad anello, sempre all’interno della faggeta sino a raggiungere Malga Pralongo: qui Federico, il ristoratore della malga, preparerà per tutti una tisana rinfrescante tonica a base di erbe naturali a completamento della nostra camminata “sensoriale”.
Alle 15.30 si raggiungono le auto al parcheggio e ritorno a casa dei partecipanti.
ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI : verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo dei partecipanti è di 55. Quota di partecipazione : Euro 5,00 Adulti. Gratis ragazzi/e fino a 18 anni. Verrà rilasciato buono ricevuta valido anche per la consumazione della tisana in malga. NOTE ORGANIZZATIVE : Il percorso è medio-facile, con dislivello di 150 m circa. Necessitano abbigliamento e calzature idonee a percorrere sentieri sassosi e mulattiere selciate. Portare al seguito cibo e bevande perché lungo il percorso non ci sono punti di ristoro. L’escursione è guidata da Valerio Sartori (Animatore Culturale). Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone o cose, che si dovessero verificare durante l’escursione.Buona escursione a tutti !! “Questa è una serata deliziosa, in cui tutto il corpo e’ un solo senso e assorbe piacere da ogni poro. Con una strana libertà vado e vengo nella Natura, ne sono parte. (Henry David Thoreau – Walden)

Domenica 27 Ottobre
IN VAL DI SUR, DA SAN MICHELE A SERNIGA
Salò – Gardone Riviera Percorso anulare di 4 km con valenza botanica, geologica e archeologica, dislivello 220 metri. Il ritrovo è presso Agriturismo Colomber alle ore 16, durante il tragitto, accompagnati da Franco Liloni, si visiteranno luoghi con contesti archeologici scoperti solo pochi anni fa; è previsto spuntino con prodotti locali, si termina alle ore 19.

Giovedì 31 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “MICROARCHITETTURE:NUOVI SISTEMI DI VALORIZZAZIONE PER I BENI CULTURALI E I LORO CONTESTI”
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’architettura ha da sempre svolto un ruolo preminente nella costruzione del paesaggio e dell’abitare di un dato contesto sociale-culturale, definendone i suoi caratteri peculiari di modellazione territoriale. In quest’ottica un dato paesaggio è figlio del rapporto col proprio gruppo umano e di come quest’ultimo intende il fare architettura. Negli ultimi anni tutto ciò si è inevitabilmente scontrato, principalmente in Italia, con il depauperamento delle risorse naturali e dello spazio fisico. Per questo motivo è necessario ripensare al fare architettura partendo dalle base storico-filosofiche stesse della progettazione: non sono più attuabili processi progettuali basati sullo spreco di risorse e spazio. In questa sede verrà presentato un libro che intende suggerire un punto di vista progettuale basato sulle “micorarchitetture” dove ciò non deve tradursi necessariamente in piccole architetture, ma in uso sapiente e minimo di tutte le buoni prassi del fare.

Settembre e ottobre con Cultura-Natura [open week]
Ott 16@10:00–20:00
Settembre  e ottobre con Cultura-Natura [open week] @ Cultura Natura | Brescia | Lombardia | Italia

Settimane a porte aperte per provare e sperimentare i corsi proposti da Cultura-natura

Yoga
Pilates in gravidanza
Tecnica Alexander
Danza Orientale
Teatro bambini
Tai Chi Chuan
Ginnastica dolce
Kundalini Yoga
Ginnastica sulle sfere
Danza mamma-bimbo
Giocodanza e propedeutica alla danza

Scopri di più sui corsi di Cultura-Natura

Ott
17
Gio
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 17 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Paesaggio Garda Festival
Ott 17 giorno intero
Paesaggio Garda Festival @ vedi testo

L’Associazione di Operatori Culturali Gardesani e Operatori per il Turismo Sostenibile sul Garda L.A.CU.S. (Lago Ambiente CUltura Storia) con la collaborazione e il patrocinio di Enti locali e sovracomunali, Istituzioni culturali, Consorzi e Associazioni, insieme con la Rete di associazioni che ha creato l’Alleanza per lo sviluppo sostenibile del lago di Garda, presenta il programma della seconda edizione di ”Paesaggio Garda Festival” che, durante l’intero mese di ottobre 2019, nell’Anno del Turismo lento, si svolge su tutto il lago di Garda.

I partecipanti potranno conoscere e divertirsi, facendo esperienza dei vari aspetti dell’unicità del Paesaggio gardesano, declinati all’ambito ludico, ambientale, sportivo, musicale, teatrale, escursionistico, sociale, energetico, culturale, enogastronomico, storico, artistico, antropico e naturale.

Il Festival nasce per proporre attività che suscitano emozioni e fanno riflettere, si vuole creare consapevolezza con iniziative culturali inedite e inclusive, di turismo sostenibile per famiglie, giovani e anziani.

Il programma conta numerose proposte, tra queste “ Le camminate sostenibili” e “Le Giornate mondiali gardesane” con appuntamenti Global – Local, che evidenziano le tematiche delle Giornate Mondiali contestualizzate al lago di Garda con seminari, camminate, laboratori, visite esperienziali, mostre, degustazioni attività teatrali e attività sportive. Un ricco calendario di approfondimenti atti a stimolare riflessioni e percezioni con al centro il Paesaggio e la sua importanza, per un modello gardesano di Sviluppo sostenibile.

Giovedì 3 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE HABITAT SEMINARIO: RE-INHABITING WEST STAR NATO BASE AD AFFI (VR)
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro ore 18
Seminario sul tema della valorizzazione e del riuso delle basi ex-NATO delle provincie di Brescia , Mantova e Verona a seguito della Summer School internazionale svoltasi quest’Estate sul tema del riuso della base denominata West Star nel comune di Ai (VR). In tale contesto si sono confrontati sul tema esperti internazionali di valorizzazione dei beni Culturali, del paesaggio, del recupero di archeologie industriali ecc. Col compito di proporre delle soluzioni progettuali sostenibili e minimamente impattanti

Sabato 5 Ottobre
L’ENTROTERRA DELLA VALTENESI
Calvagese della Riviera Percorso anulare che si sviluppa in tre ore, con dislivello di 50 metri. Il ritrovo è alle ore 16 è in via Burago a Calvagese della Riviera. La camminata ha valenza botanica, è curata da Franco Liloni e si snoda tra le frazioni di Longavina, Cà Bianco e Castrezzone. Alla fine del percorso degusteremo i vini e i prodotti della giovane azienda delle Tenute del Garda, si termina alle ore 19

Domenica 6 Ottobre
DA TOSCOLANO A GARGNANO
Una camminata facile e relativamente breve, ma con qualche dislivello , la seconda della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. Si attraversano piccoli borghi dal fascino discreto e la Valle delle Cartiere, Eco Museo e splendido esempio di archeologia industriale. Superata la frazione di Gaino con bellissima vista del Monte Pizzoccolo e Monte Castello, si cammina fra le piante di alloro fino al Santuario Madonna della Supina. Si prosegue percorrendo la via del Crocifisso fino alla parrocchiale di Gargnano, dedicata a San Martino e progettata dall’architetto Rodolfo Vantini. Il ritrovo è alle ore 8.00 presso il parcheggio del ponte di Toscolano sul torrente omonimo, a fianco della SS45BIS; si raccomanda abbigliamento comodo e calzature idonee per il trekking. Il pranzo è al sacco. Il rientro è previsto per le ore 15 circa. Per il rientro si farà riferimento al bus di linea; munirsi di biglietto nei giorni precedenti p

IL RESPIRO DEGLI ALBERI
Custoza Una passeggiata sensoriale sul sentiero-natura Cammina Custoza, accompagnati da Valerio Sartori naturalista ed Elisa Barzoi maestra di yoga, in collaborazione con associazione Crea.
Il ritrovo è alle ore 8.45 in Piazza della Chiesa a Custoza e partenza della passeggiata (circa 5 Km.) La prima sosta è alle 9.30 sul prato davanti all’Agrigelateria Corte Vittoria, con approfondimento dell’elemento “ARIA”: attraverso esercizi di respirazione e rilassamento yoga, Elisa aiuterà i partecipanti a percepirne la presenza. Alle 10.30 sosta nei pressi dei ruscelli vicino alla località Sgaripol e approfondimento dell’elemento “ACQUA”: si potranno immergere i piedi nell’acqua stando seduti sulla riva. Alle 11.30 sosta all’ombra di una grande quercia nei pressi di Cavalchina, approfondimento dell’elemento “TERRA”: verranno spiegati i benefici salutari che produce il “Forest bathing ”. Alle 12.30 – Arrivo in Corte Cavalchina – Agriturismo Nicobresaola. Nota per i partecipanti alla passeggiata: portare con sé un telo/asciugamano; alle 13.00 APERITIVO e PRANZO. ISCRIZIONI e PRENOTAZIONI: Verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo partecipanti, per motivi organizzativi, è di 75. Contributo per persona (passeggiata e pranzo): 25 euro

CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO SPETTACOLO TEATRALE: SCENE DA CAMPANILE
Palazzetto dello Sport del Comune di Puegnago del Garda ore 20.30 In collaborazione con il gruppo teatrale “Quelli del Novecento” e con il Comune di Puegnago del Garda Durante la serata verranno presentate una serie di pieces realizzate da Achille Campanile scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e giornalista italiano, celebre per il suo umorismo surreale e i giochi di parole, vissuto tra fine Ottocento e fine anni 70 del Novecento. La partecipazione è gratuita.

Sabato 12 Ottobre
SCAMPAGNATA A GNERE
Vallio Terme Percorso anulare di 4 km con dislivello 220 metri, di valenza botanica, geologica ed enogastronomica. Ritrovo alle ore 16 all’Osteria del Cacciatore a Monte Magno di Gavardo, si prosegue con visita ad una Calchera del “600 e sosta alla Casa degli Alpini, per degustare uno spuntino locale; il rientro è previsto per le ore 19

Domenica 13 Ottobre
DALLA BREMA A PUNTA GRò Sirmione Una camminata esclusiva con la guida ambientale Francesca dall’Ora. I canneti lungo le rive del lago sono un ambiente estremamente ricco di biodiversità e importante per l’equilibrio lacustre; negli ultimi decenni sono in forte regressione ed è quindi necessario cercare di salvaguardarli. Durante la mattina faremo una semplice e piacevole passeggiata lungo la costa di Sirmione per osservare i canneti, l’avifauna acquatica, il Museo e i luoghi storici legati alla pesca, una camminata alla scoperta delle ambiente lacustre del basso Garda. Si ringrazia il Comune di Sirmione e la Sirmione Servizi per il supporto logistico. Il ritrovo è alla Brema alle ore 9.30, con termine alle ore 12.

Mercoledì 16 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE 2019 SEMINARIO: I PAESAGGI AGRARI DEL GARDA E LA LORO PERCEZIONE: LA VALTÈNESI
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 In collaborazione con Consorzio Valtènesi e Comune di Puegnago del Garda La rilevanza che il paesaggio di colture agroalimentari riveste nel definire l’unicità del Paesaggio gardesano è imprescindibile per uno sviluppo sostenibile del Garda, necessita mantenere alta la positiva percezione del territorio e di conseguenza del paesaggio.

Giovedì 17 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ERADICAZIONE DELLA POVERTA’ SEMINARIO: MUTAMENTI CLIMATICI E POLITICHE PER IL CONTENIMENTO ENERGETICO SUL GARDA Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’emergenza climatica è ormai sotto gli occhi di tutti e grazie all’azione di un eterogeneità di soggetti è ormai divenuta di pubblico dominio ed oggetto di dibattito a più livelli. In questo specifico incontro verranno presentati gli esiti del progetto CLIC-PLAN dell’Alta Scuola dell’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore condotti su alcuni comuni del lago di Garda e saranno presentate alcune ricerce dell’Università degli Studi di Brescia sulla progettazione sostenibile.

Sabato 19 Ottobre
DAL CASTELLO DI ARCO A CASTEL PENEDE DI NAGO (Arco – Torbole)
Unisce due tratti della quinta e sesta tappa della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. E’ un percorso facile, quasi interamente sul piano, con molto asfalto.
Fanno eccezione i sentieri in salita per raggiungere i due castelli, distrutti entrambi nel 1703 dal generale Vendome durante la guerra di Successione Spagnola. La tradizione vuole che Dante Alighieri abbia scritto nel Castel Penede i versi del canto XX dell’Inferno (61-82) sul lago di Garda. Il percorso consente di attraversare i centri di Arco, Torbole e Nago, di percorrere la ciclabile lungo il fiume Sarca fino alla foce e la strada Santa Lucia, l’antica via romana che in passato collegava la Val d’Adige e il lago, di visitare la chiesetta di Sant’Apollinare ad Arco. Si parte alle ore 8 da Arco, ritrovo in piazza 3 novembre, si conclude a Nago alle ore 15. Pranzo al sacco. Sarà presente anche Giovanna Coco, una delle due autrici della suddetta guida. Attenzione: per il ritorno ad Arco, dove sono parcheggiate le automobili, ci si organizzerà contando sulla disponibilità dei partecipanti camminatori. Il biglietto per l’ingresso al castello si farà in loco

Domenica 20 Ottobre
LA VALLE DELLE CAMERATE E CAMPEI DA SOT
Toscolano Maderno Passeggiata naturalistica con ritrovo a Gaino presso agriturismo “Da Castel Gaì” alle ore 16, si farà visita al Mulino di Usardi, all’incubatore della trota lacustre per poi proseguire verso località Persegno; ritorno con vista del Monte Spino, del Monte Alberelli e delle montagne della Valvestino. Degustazione finale di prodotti tipici presso agriturismo, si termina alle ore 19.

ESPERIENZE SENSORIAL OI DI FOREST BATHING
In collaborazione con Comune, Proloco e Biblioteca di Brenzone.
Immersi nella faggeta autunnale di OrtigaraMonte Baldo, accompagnati da Valerio Sartori naturalista, Elisa Barzoi maestra di Yoga.
Alle 08.45 il ritrovo dei partecipanti è a S. Zeno di Montagna(Verona) presso la Chiesa parrocchiale.
09.15; si raggiunge in auto località 2 Pozze e si procede al parcheggio dei mezzi. La prima sosta è sul prato vicino al bacino d’acqua delle 2 Pozze, con illustrazione dei benefici salutari e sensoriali espressi dall’elemento ”ACQUA”. Si prosegue fino a raggiungere l’entrata della faggeta, ove ci sarà una breve presentazione dei benefici del camminare a piedi nudi sulle foglie del bosco e chi desidera cammina può farlo (Grounding). Si raggiunge dopo una mezz’ora di cammino la chiesetta rupestre della Madonna della Neve (1663) e sul prato antistante ogni partecipante si posiziona con un asciugamano. Elisa attraverso esercizi di respirazione e rilassamento ci aiuterà a percepire l’elemento ”ARIA”.
Alle 12.30 ci si muove per breve tratto fino a raggiungere due faggi enormi:”i Gemelli”; sotto le fronde faremo un pranzo al sacco. Di seguito si elencheranno i benefici salutari che produce il sostare sotto questi alberi (Forest Bathing).
Alle 14.00 riprende il cammino lungo una strada ad anello, sempre all’interno della faggeta sino a raggiungere Malga Pralongo: qui Federico, il ristoratore della malga, preparerà per tutti una tisana rinfrescante tonica a base di erbe naturali a completamento della nostra camminata “sensoriale”.
Alle 15.30 si raggiungono le auto al parcheggio e ritorno a casa dei partecipanti.
ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI : verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo dei partecipanti è di 55. Quota di partecipazione : Euro 5,00 Adulti. Gratis ragazzi/e fino a 18 anni. Verrà rilasciato buono ricevuta valido anche per la consumazione della tisana in malga. NOTE ORGANIZZATIVE : Il percorso è medio-facile, con dislivello di 150 m circa. Necessitano abbigliamento e calzature idonee a percorrere sentieri sassosi e mulattiere selciate. Portare al seguito cibo e bevande perché lungo il percorso non ci sono punti di ristoro. L’escursione è guidata da Valerio Sartori (Animatore Culturale). Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone o cose, che si dovessero verificare durante l’escursione.Buona escursione a tutti !! “Questa è una serata deliziosa, in cui tutto il corpo e’ un solo senso e assorbe piacere da ogni poro. Con una strana libertà vado e vengo nella Natura, ne sono parte. (Henry David Thoreau – Walden)

Domenica 27 Ottobre
IN VAL DI SUR, DA SAN MICHELE A SERNIGA
Salò – Gardone Riviera Percorso anulare di 4 km con valenza botanica, geologica e archeologica, dislivello 220 metri. Il ritrovo è presso Agriturismo Colomber alle ore 16, durante il tragitto, accompagnati da Franco Liloni, si visiteranno luoghi con contesti archeologici scoperti solo pochi anni fa; è previsto spuntino con prodotti locali, si termina alle ore 19.

Giovedì 31 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “MICROARCHITETTURE:NUOVI SISTEMI DI VALORIZZAZIONE PER I BENI CULTURALI E I LORO CONTESTI”
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’architettura ha da sempre svolto un ruolo preminente nella costruzione del paesaggio e dell’abitare di un dato contesto sociale-culturale, definendone i suoi caratteri peculiari di modellazione territoriale. In quest’ottica un dato paesaggio è figlio del rapporto col proprio gruppo umano e di come quest’ultimo intende il fare architettura. Negli ultimi anni tutto ciò si è inevitabilmente scontrato, principalmente in Italia, con il depauperamento delle risorse naturali e dello spazio fisico. Per questo motivo è necessario ripensare al fare architettura partendo dalle base storico-filosofiche stesse della progettazione: non sono più attuabili processi progettuali basati sullo spreco di risorse e spazio. In questa sede verrà presentato un libro che intende suggerire un punto di vista progettuale basato sulle “micorarchitetture” dove ciò non deve tradursi necessariamente in piccole architetture, ma in uso sapiente e minimo di tutte le buoni prassi del fare.

Io non rischio
Ott 17@9:00–18:00

Io non rischio – Campagna Nazionale per le buone pratiche di Protezione Civile.

Nuova edizione della campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile  che si arricchirà di nuovi eventi legati alla conoscenza dei rischi sul territorio.
Il volontariato di protezione civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme per comunicare sui rischi naturali che interessano il nostro Paese.
Volontari e volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi “Io non rischio” nelle piazze dei capoluoghi di provincia italiani, per diffondere la cultura della prevenzione e sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.

Il cuore dell’iniziativa – giunta quest’anno alla settima edizione – è il momento dell’incontro in piazza tra i volontari formati e la cittadinanza. Anche l’edizione 2018 sarà un’occasione speciale, perché le piazze si arricchiranno di iniziative ed eventi: i volontari, infatti, accompagneranno la cittadinanza in un percorso legato alla conoscenza dei rischi specifici del territorio e alla memoria dei luoghi.

Sabato 12 e domenica 13 ottobre, in contemporanea con le altre città in tutta Italia, partecipa alla campagna “Io non rischio”.

Per scoprire cosa ciascuno di noi può fare per ridurre il RISCHIO SISMICO, RISCHIO MAREMOTO E RISCHIO ALLUVIONE, l’appuntamento è in PIAZZA DEL MERCATO.

Scopri di più sulla campagna

Ecco tutti i punti dove è attiva la campagna:

sabato 12 ottobre

BRESCIA PIAZZA VITTORIA USCITA METROPOLITANA ASSOCIAZIONE CISOM GRUPPO BRESCIA ORARIO 7,00-19,00 RISCHIO TERREMOTO

CASTENEDOLO PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA’ GRUPPO COMUNALE DI CASTENEDOLO ORARIO 10,00-17,00 RISCHIO TERREMOTO

COLOGNE c/o oratorio via Umberto I GRUPPO COMUNALE DI COLOGNE ORARIO 16,00 -20,00 RISCHIO ALLUVIONE

EDOLO PASSERELLA LARGO MAZZINI, 1 ASSOCIAZIONE L’ARNICA (BERZO DEMO) ORARIO 10,00 -17,00 RISCHIO ALLUVIONE

GAVARDO C/O CENTRO COMMERCIALE BENNET GRUPPO COMUNALE DI GAVARDO ORARIO 10,00 -17,30 RISCHIO ALLUVIONE E TERREMOTO

LONATO PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ (ANDRONE DEL COMUNE) GRUPPO COMUNALE LONATO ORARIO 10,00-17,00 RISCHIO TERREMOTO

ROE’ VOLCIANO C/O CENTRO COMMERCIALE ITALMARK ASSOCIAZIONE VOLONTARIA PC ORARIO 10,00-17,00 RISCHIO ALLUVIONE

TOSCOLANO MADERNO PIAZZA SAN MARCO 16/CHIESA S’ANDREA ASSOCIAZIONE VOLONTARI PC – IX COMPRENSORIO ORARIO 10,00-17,00 RISCHIO ALLUVIONE

domenica 13 ottobre

CASTENEDOLO PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA’ GRUPPO COMUNALE DI CASTENEDOLO ORARIO 10,00-17,00 RISCHIO TERREMOTO

Toscolano Maderno ⇓

invito_io_non_rischio-toscolano-maderno

Rassegna FeliceMENTE – La cultura che cura
Ott 17@21:00–23:00
Rassegna FeliceMENTE - La cultura che cura @ vedi testo

“RASSEGNA FeliceMENTE la cultura che cura”

Incontri gratuiti con esperti del settore medico, letterario e olistico, che dispenseranno preziosi consigli per tornare a stare bene fisicamente e, sopratutto, mentalmente!
FeliceMENTE, la rassegna della cultura che cura, accompagna in un lungo percorso alla scoperta di strumenti per migliorare il nostro benessere: sia attraverso informazioni e maggiore consapevolezza, sia offrendo il potere curativo delle storie.
Poesie, racconti e romanzi permettono di dare nome agli stati d’animo e a riconoscerli.
I libri sono potenti strumenti per migliorare le nostre vite.

FeliceMENTE vuole anche accompagnare nei luoghi della bellezza valorizzando angoli suggestivi del territorio Valsabbino, della Valtenesi e dell’Alto Garda, invitando a scoprirli, e RI-scoprirli.

L’ingresso a tutte le serate è libero e gratuito

Agosto

Mercoledì 28 Agosto 2019 ore 21- Eremo di San Giacomo in Caselle, via San Giacomo. Ponte Caffaro – Semplicemente
Reading musicale tratto dal libro di J. Giono “L’uomo che piantava gli alberi”

Giovedì 29 Agosto 2019 ore 21- Fattoria “La mirtilla” via Vargne 1 – Uno stile felice
incontro con il dott. Felice Mangeri Medico-chirurgo, specializzato in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, in particolare i suoi studi e la sua vasta esperienza sul campo si sono focalizzati sui disturbi legati all’alimentazione, al diabete, all’obesità. Il dott. Mangeri, da anni, è un riferimento per moltissime persone che, grazie a lui, hanno scoperto uno stile di vita più salutare e felice.

sabato 31 Agosto 2019 ore 21- Gargnano, Chiostro di San Francesco in Via Roma – Parlami
Letteratura, cambiamenti, guarigioni Il racconto di sé, le parole come strumento d’indagine per cambiare e il cambiamento come percorso di guarigione in due splendidi romanzi: “mi è passato il mal di schiena” di David Foenkinos e “Le parole per dirlo” di Marie Cardinal.

Settembre

Mercoledì 4 Settembre 2019 ore 21- Limonaia Pra de La Fam, Tignale  – EssereVive
Lettura Concerto Piccolo viaggio intorno alle tematiche de “l’altra metà del cielo”: maternità, uguaglianza, amore e sorellanza. Vite di donne in bilico tra emancipazione e diritti negati. Un percorso tra commozione e sorrisi, giocando con i testi della tradizione popolare del po-rock contemporaneo.

Martedì 10 Settembre 2019 ore 21- Piazzale Castello di Polpenazze (in caso di maltempo, in sala civica) – La sovrana lettrice
Reading concerto dedicato all’esilarante romanzo di Alan Bennet, una storia dove i libri sono i portatori di una vera rivoluzione nella vita della regina di Inghilterra e nella ingessata routine di Buckingham Palace.

Giovedì 12 Settembre 2019 ore 21- Museo del Ferro, via Massimo d’Azeglio, Odolo – La cambio io la vita che…
Reading rigenerante Fatti semplici, gesti quotidiani possono cambiare una vita, più vite, la Storia. Non sempre la vita ti avvisa per dirti che stai arrivando ad una svolta, che qualcosa di grande sta per accadere. Non fa differenza come si arriva all’attimo in cui tutto cambia, se per amore, per coraggio o per caso: Quando tutto cambia, cambia tutto.

Domenica 15 Settembre 2019 ore 21- Giardini della Biblioteca Civica di Toscolano Maderno, via Solino 28/A L’amore che resta
Incontro con Michela Marzano Fra gli ambiti di ricerca di cui si occupa, ricordiamo quelli del corpo e del suo statuto etico, l’etica sessuale, della scienza medica e della morale.

Domenica 17 Settembre 2019 ore 21- Casa della Cultura, via Ciucani 2, Soiano del Lago – I libri insegnano talenti
Incontro con il dott. Piergiulio Poli, all’incontro, parlerà dell’utilizzo della lettura come strumento per conoscere sé stessi, i propri desideri e i talenti necessari per realizzarli.

Giovedì 19 Settembre 2019 ore 21- Rocca di Anfo – ore 21 – Cambi di Stagione
Un divertente concerto-lettura di divagazioni tra musica, letteratura e meteorologia, con l’ironia delle canzoni di Piergiorgio Cinelli e lo humor si scrittori come Francesco Piccolo, Andrea Camilleri, Stefano benni, John Niven…

Martedì 24 Settembre 2019 ore 21- Sabbio Chiese Santuario della Rocca – Cammini sentimentali
Consapevolezza e spiritualità. Una serata dedicata al cammino, o meglio, ai “cammini sentimentali” ovvero quei viaggi a piedi che ogni anno decine di migliaia di persone percorrono.

Ottobre

Mercoledì 2 Ottobre 2019 ore 21- Villa Galnica in via Roma 6, Puegnago del Garda – L’arte di Camminare
incontro con Roberta Russo Che cosa accade quando cominciamo a camminare un’ora al giorno nel verde di un parco, lungo un fiume o in un bosco? Inizia una vera e propria metamorfosi. Tutte le sfere del nostro essere sono coinvolte: corpo, mente e spirito. Camminare vuol dire alleggerirsi, uscire dalle dipendenze emotive, fare ordine nella propria vita per diventare più forti e consapevoli.

Venerdì 4 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica “La Pigna” di Vobarno, piazza Marina Corradini 6 – Del bene e del male
incontro con Ermanno Bencivenga

Sabato 5 Ottobre 2019 ore 21- Sala consigliare, Piazza San Martino 1 Moniga d/G – Troppo caro mi fu quell’erto colle
reading corroborante. Ironico e dissacrante omaggio a quei poeti con i quali ogni italiano ha avuto un rapporto di amore/odio. Deformazione di poesie note a tutti, che porterà ad una esilarante rivisitazione dei testi sacri della nostra letteratura.

Mercoledì 9 Ottobre 2019 ore 21- Palazzo Fondazione Cominelli – via padre Francesco Santabona – San Felice d/B – Leggere è un gusto: libri, sapori e salute
Quello della buona tavola è un culto che accomuna comuni golosi, pensatori, letterati e specialisti. Alla degustazione delle più “stuzzicanti” pagine della letteratura moderna (in bilico tra ricette, memoria e finzione) si alternano brevi assaggi, annotazioni e consigli alimentari da parte di un’esperta dietista.

Venerdì 11 Ottobre 2019 ore 21- Villa Lucchini, Via Malpaga, Casto – Il potere della resilienza
incontro con Pietro Trabucchi, psicologo dello sport, in particolare il suo campo sono le discipline di resistenza. Le grandi prestazioni in qualsiasi campo sono frutto in maniera preponderante dell’esercizio e della preparazione piuttosto che di capacità innate.

Martedì 15 Ottobre 2019 ore 18- Sala Consiliare Palazzo Minerva, Piazza Aldo Moro 1, Manerba d/G – La buona salute
incontro con il dott. Pierluigi Rossi; dialoga con Patrizio Roversi

Giovedì 17 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica, Salòtto della Cultura, via Leonesio 4 di Salò – Quel Pinocchio che c’è in noi
incontro con Piero Dorfles; dialoga con Massimo Tedeschi

martedì 22 Ottobre 2019 ore 21- biblioteca Civica via F.lli Reguitti, Agnosine – cibiAMOli
incontro con dott.ssa Luisa Passarini e dott.ssa Anna Massaro
Una serata dedicata ai genitori: come crescere bambini con un sano e felice rapporto con il cibo.
Sono molti i timori e i dubbi che colgono i genitori di fronte al rapporto dei figli con il cibo, a cominciare dai primi giorni di vita del bambino, con l’allattamento, per proseguire poi con i piccoli e grandi problemi che possono presentarsi con la crescita, fino all’adolescenza e i suoi grandi mutamenti. Il modello della Psicologia Funzionale permette un approccio sereno ed olistico, che dà al genitore gli strumenti per aiutare il proprio bambino ad avere un rapporto sano e felice con il cibo.

Giovedì 24 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium di Roè Volciano, via Giuseppe Verdi – I libri e la felicità
incontro con Rachele Bindi; dialoga con Barbara Mino. Letture di Catia Pasquali

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Gavardo, Piazza Fanti d’Italia 1 – Passione montagna
incontro con Stefano Ardito; dialoga con Maria Paola Pasini
Viaggi, montagna e alpinismo, sentieri e trekking, natura e aree protette, scienze e storia.

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium Mario Rigoni Stern, via Glisenti 9 Vestone – Le strade dei sapori
Reading per stuzzicare l’appetito. In questa serata, tutta da assaporare, tra storia e narrativa si ripercorreranno alcuni cammini del gusto, in un percorso davvero sorprendente.

Novembre

Giovedì 7 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di via Roma, Padenghe sul Garda – Vivere, imparare, crescere
incontro con Fabio Geda; dialoga con Flavio Casali

Venerdì 8 Novembre 2019 ore 21- Sala Polifunzionale di via San Giorgio, Bagolino – Gambe in spalla
incontro con Roberto Bruzzone

Martedì 12 Novembre 2019 ore 21- Fonti di Vallio, Vallio Terme – La filosofia e la vita
incontro con Ilaria Gaspari; dialoga con Ylenia Bagato

Mercoledì 20 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Muscoline, via Paolo VI, 8 – Elefantini blu
incontro con Irene Monge, Emanuela Nava, Giulia Orecchia
Le malattie metabolica ereditarie sono oltre 1.000 malattie genetiche che fanno parte delle patologie rare. Alcune di queste (circa 40) possono essere identificate precocemente alla nascita attraverso lo “screening neonatale esteso” e trattate. Farmaci e una dieta speciale possono aiutare a contrastare la malattia, ma quante difficoltà da affrontare per il bimbo e la sua famiglia…
La favola Elefante blu è nata da un desiderio di AISMME (Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie) e il Centro Clinico di Verona (U.O.S Malattie Metaboliche Erditarie del reparto di pediatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona) ed ha lo scopo di far conoscere queste malattie e sensibilizzare le persone sulla loro conoscenza, sull’importanza di una diagnosi precoce alla nascita e sulle varie problematiche che il bimbo incontra nell’assunzione di una dieta speciale salvavita, che rende ogni piccolo paziente uno speciale “elefantino blu”

Ott
18
Ven
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 18 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Selfie Sentimentali
Ott 18@9:30–22:30
Selfie Sentimentali @ vedi testo

Selfie sentimentale. Autoscatti con parole

Il progetto è pensato per le ragazze e i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, ai loro docenti e alle loro famiglie e a tutti coloro che sono interessati alle dinamiche educative che riguardano in particolare gli adolescenti e i preadolescenti.

La proposta si sviluppa in incontri con le classi, appuntamenti con autori ed esperti, incontri per genitori, insegnanti, bibliotecari, educatori, appuntamenti in biblioteca per gruppi di lettori e di lettrici, libri, ragazze e ragazzi che si incontrano.

I rapporti interpersonali sono sempre più coltivati in modalità digitale, dentro una realtà che qualcuno continua a chiamare, a torto, “virtuale”.

Questo il presupposto alla base della proposta, non la supremazia dei media tradizionali che va rivendicata ma il tentativo di fare in modo che le esigenze comunicative di ragazze e ragazzi siano intercettate e trovino una risposta in un ambito composto anche da educatori “tradizionali”

Selfie sentimentale intende offrire ai ragazzi quella complessità e quella capacità di profondità che è propria della letteratura e che sembra difficile trovare nel mondo della comunicazione social.

In genere riteniamo che i libri e la lettura siano strumenti fondamentali della crescita e del percorso di costruzione delle identità personali, perché fondati su una serie di processi molto complessi legati alla decodifica della parola scritta, alla sua interpretazione e alle riflessioni che ne conseguono. La lettura di letteratura ci spinge a interrogarci su noi stessi e sul mondo che ci circonda, dialoga col nostro io interiore, raggiunge e nutre le profondità della nostra sfera relazionale e sentimentale.

Se tanta complessità ci appare fondamentale, dobbiamo però fare i conti col fatto che non riusciamo a percepirla e trovarla nelle forme della comunicazione contemporanea, che è di gran lunga quella dominante nel nostro tempo, in cui lo smartphone ha soppiantato penna, macchina per scrivere e perfino computer, diventando strumento di un flusso comunicativo generalizzato e ininterrotto. Possiamo restituire profondità a queste modalità di comunicazione? Possiamo nutrire di contenuti non superficiali il bisogno delle nuove generazioni di stabilire legami comunicativi e identificativi?

Possiamo affermare la necessità di ritrovare la complessità delle forme della relazione sociale? Possiamo farlo – questa la sfida che lanciamo con Selfie sentimentale. Autoscatti con parole – a partire dal riconoscimento della necessità di una riflessione sulla materia prima di ogni forma di comunicazione: la parola e la lingua, che poi originano tanto le forme semplici del discorso (la comunicazione social) quanto le forme più complesse della letteratura.

SELFIE SENTIMENTALE: IL PROGETTO
Incontro con Eros Miari e Davide Pace
• venerdì 18 ottobre, 9:30 — Rezzato Biblioteca, via Leonardo da Vinci, 44

COME NASCONO LE STORIE
Incontro con Giuliana Facchini
• mercoledì 23 ottobre, 20:30 — Montichiari Biblioteca, piazzetta San Rocco, 1
• martedì 29 ottobre, 20:30 — Pozzolengo Sala Civica, piazza Don Gnocchi, 2

SELFIE SENTIMENTALE: ANTOLOGIA
Incontro con Eros Miari
• giovedì 24 ottobre, 16:00 — Mazzano Municipio (Sala Consiliare), viale Resistenza, 20 (Molinetto)
• martedì 12 novembre, 16:00 — Carpenedolo Palazzo Laffranchi, piazza Martiri della libertà, 5
Introduce il prof. Giuseppe Bonelli, dirigente Ufficio Scolastico Regionale AT Brescia. Iscrizione via mail all’indirizzo: biblioteca@comune.carpenedolo.bs.it

EDUCARE I FIGLI NELL’ERA DIGITALE
Incontro con Luigi Ballerini
• giovedì 21 novembre, 17:00 — Mazzano Municipio (Sala Consiliare), viale Resistenza, 20 (Molinetto)

DA VIOLA A INDACO: TANTI COLORI PER CRESCERE
Incontro con Marco Magnone
• lunedì 25 novembre, 17:00 — Rezzato Biblioteca, via Leonardo da Vinci, 44
• lunedì 25 novembre, 20:30 — Ghedi Sala Consiliare, largo della Pace

Tutti gli incontri sono a ingresso libero.
Sarà rilasciato un attestato di presenza ai partecipanti.

Nelle terre dell’Ovest Festival – Itinerari per immaginare il futuro
Ott 18@10:00–22:30

Nelle Terre dell’Ovest – Itinerari per immaginare il futuro è il festival organizzato e promosso dal Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano e quest’anno si  svolgerà nei mesi di settembre/ottobre 2019  e marzo/aprile 2020nei 19 Comuni che fanno capo al Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano, lungo il territorio dell’Oglio, della Franciacorta e del Sebino bresciano.

In programma 28 appuntamenti ad ingresso gratuito:
6 incontri con autori,
5 spettacoli teatrali,
4 reading musicali/letterari,
3 concerti musicali,
2 reportages di attualità,
4 passeggiate naturalistiche
4 laboratori creativi per adulti e bambini.

Letteratura, musica, spettacoli, reportage, passeggiate naturalistiche e laboratori diventeranno occasioni per affrontare storie di uomini, di diritti e di relazioni, persone che nel loro trascorso di vita sono stati esempi di umanità e attenzione ai più deboli.

Serate nelle quali dare risalto alle persone tutte nella loro eterogeneità, interrogandosi su cosa vuol dire “essere diversi ma uguali” e sulla relazione che instauriamo ogni giorno con la tecnologia.

Appuntamenti per parlare del tema della salvaguardia della terra e della natura. Un verde da preservare, da conoscere, da rispettare ma sopratutto un territorio – il nostro – su cui occorre, oggi più di ieri, investire in modo consapevole per preservarne unicità e bellezza.

Settembre 2019

22 settembre – Provaglio d’Iseo – Tutto il verde che c’è. Dialoghi per un futuro sostenibile
27 settembre – Paratico – Un viaggio lungo un mondo. Racconto sulla vita e le opere di Don Lorenzo Milani
28 settembre – S. Pancrazio – Workshop Come foglie sugli alberi – Workshop per bambini 5-8 anni.
Laboratorio creativo si costruzione di un erbario stampato a mano attraverso l’utilizzo della tecnica della monotopia, ovvero della stampa in negativo e in positivo di oggetti attraverso rulli, mattarelli in legno e tempere.

Ottobre 2019

4 ottobre – Pisogne – Alle radici delle migrazione. Incontro con Marco Aime
5 ottobre – Adro – Io sono il mio lavoro. Storie di uomini e di vini
6 ottobre – Navigazione Lago d’Iseo e Monte IsolaVita da gatto! Le grandi avventure di un cucciolo
Uno spettacolo teatrale che racconta le storie del piccolo gatto Bianco e delle sue avventure in giro per le strade che lo faranno crescere e diventare finalmente grande.
Lo spettacolo è indicato per famiglie e bambini e si terrà presso il Castello Oldofredi Residence a Monte Isola domenica 6 ottobre 2019. La partenza è fissata al molo di Iseo per le ore 15.30
11 ottobre – Monticelli Brusati – La bestia. Il treno merci dei migranti che viaggia dal Messico agli Usa
12 ottobre – Monte Isola – Workshop Come foglie sugli alberi – Workshop per bambini 5-8 anni.
Laboratorio creativo si costruzione di un erbario stampato a mano attraverso l’utilizzo della tecnica della monotopia, ovvero della stampa in negativo e in positivo di oggetti attraverso rulli, mattarelli in legno e tempere.
18 ottobre – Marone – In viaggio coi lupi ore 20.45 presso la Sala Polifunzionale a Marone, in via Roma 42.
Incontro con l’autore Giuseppe Festa, noto per i suoi libri “L’ombra del gattopardo”, “Il passaggio dell’orso” e “I figli del bosco”. Un incontro rivolto a tutti e dedicato al tema della salvaguardia dell’ambiente e della libertà e della sopravvivenza delle specie animali protette.
19 ottobre – Palazzolo s/O – In capo al mondo. In viaggio con Walter Bonatti
19 ottobre – Paderno FranciacortaE come faccio a disegnarlo? ore 16.30 presso la Sala Civica via Mazzini 45.
Incontro con l’illustratore Antongionata Ferrari. L’autore presenterà alcune storie da lui illustrate e realizzerà dei disegni con l’aiuto di tutti i bambini presenti.
20 ottobre – Iseo – Sola me ne vò
26 ottobre – Pontoglio – Non al denaro, non all’amore né al cielo

Marzo 2020

6 marzo – Capriolo – Almeno tu nell’universo
13 marzo – Sulzano – Labortorio di panificazione e lievitazione naturale
20 marzo – Sulzano – Labortorio di panificazione e lievitazione naturale
27 marzo – Corte Franca – Non volevo morire vergine
28 marzo – ErbuscoUffa! Pillole di noia contro la follia del tempo ore 20.45 presso il Teatro Comunale via Verdi 55 a Erbusco.
Spettacolo teatrale di e con Les Saponettes dedicato alle famiglie. Racconta la storia di tre fate maldestre e pasticcione che cercano in tutti i modi di rendere il Mondo un posto migliore.

Aprile 2020

3 aprile – Adro – Terra mia
4 aprile – Cologne – Se stasera siamo qui
11 aprile – Zone – Passeggita alla scoperta delle erbe
17 aprile – Sale Marasino – La Terra ferita
18 aprile – Monte Orfano – Passeggita alla scoperta delle erbe

nelle-terre-ovest-programma-2019-2020

Appunti di viaggio e altri appuntamenti al Bike Point
Ott 18@15:00–23:00

Appuntamenti per gli appassionati della bicicletta!

SABATO 31 AGOSTO ORE 15.00 A RUOTA LIBERA
In collaborazione con Fondazione PINAC secondo appuntamento del laboratorio A Ruota Libera dal titolo “Ruota Viva”: la piazza di Largo Formentone verrà trasformata in un grande foglio bianco dove i piccoli partecipanti potranno sperimentare, insieme all’artista Stefania D’Amato, diversi modi per disegnare una ruota: dal classico disegno libero fino al frottage e al collage.

Il laboratorio con partecipazione gratuita e fino ad esaurimento dei posti disponibili è dedicato ai bambini dai 5 ai 10 anni. È possibile iscriversi telefonando al numero 030/2792086 oppure scrivendo a servizieducativi@pinac.it.
VENERDÌ 6 SETTEMBRE ORE 18.00 QUATTRO CHIACCHIERE AL BIKE POINT CON…
Un ciclo di incontri a due ruote, per conoscere da vicino alcune curiosità del mondo del ciclismo.
Secondo appuntamento con Ausilia Vistarini, prima donna italiana a concludere l’Iditarod Trail Invitational.
Modera Daniela Affinita.

VENERDÌ 20, SABATO 21 E DOMENICA 22 SETTEMBRE BRESCIA BIKE FESTIVAL
Tre giorni di laboratori, pedalate, installazioni, sfide e spettacoli teatrali alla scoperta del mondo delle due ruote!

SABATO 21 SETTEMBRE ORE 18.00 APPUNTI DI VIAGGIO SOTTO LA LOGGIA
PORTICATO DELLA LOGGIA
Brevi conversazioni sul benessere e la salute con un originale accompagnamento musicale.
In collaborazione con l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Brescia e Bazzini Consort.
SABATO 5 OTTOBRE ORE 15.00 A RUOTA LIBERA
In collaborazione con Fondazione PINAC un divertente ciclo di laboratori per bambini per scoprire il mondo delle due ruote mettendo alla prova la propria creatività!
Per bambini dai 5 ai 10 anni.
Iscrizione obbligatoria entro venerdì 4 ottobre (ore 12.00) – Partecipazione gratuita
Prenotazioni: 030 2792086servizieducativi@pinac.it
Locandina-A-Ruota-Libera-5-ottobre

I prossimi

VENERDÌ 18 OTTOBRE ORE 18.00 QUATTRO CHIACCHIERE AL BIKE POINT CON…
Un ciclo di incontri a due ruote, per conoscere da vicino alcune curiosità del mondo del ciclismo.
Ultimo appuntamento con Emanuele Bersini, pluripremiato campione paraolimpico bresciano.
Modera Daniela Affinita.

Cammini di pace
Ott 18@20:30–23:00
Cammini di pace @ Teatro comunale di Vobarno | Vobarno | Lombardia | Italia

Cammini di Pace

Nuove edizione ricca di contenuti per “Cammini di Pace”, la rassegna organizzata dal Gruppo “Giorgio La Pira” di Vobarno con il Centro pastorale “Don G. Frascadoro” in collaborazione con la Fondazione Toniolo di Verona e patrocinata dal Comune di Vobarno.

Il tema di quest’anno, “Esserci in una polifonia sociale per il bene comune”

Mercoledì 9 ottobre – La leggerezza degli invisibili

Venerdì 18 ottobre  – La famiglia può diventare il luogo della Polifonia Sociale?

Venerdì 25 ottobre –Letture e conseguenze del calo demografico. Ci sono modi con i quali ci si può aiutare a pensare che i figli sono una benedizione?

Venerdì  8 novembre – Essere presenti: polifonia sociale

Ott
19
Sab
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 19 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Paesaggio Garda Festival
Ott 19 giorno intero
Paesaggio Garda Festival @ vedi testo

L’Associazione di Operatori Culturali Gardesani e Operatori per il Turismo Sostenibile sul Garda L.A.CU.S. (Lago Ambiente CUltura Storia) con la collaborazione e il patrocinio di Enti locali e sovracomunali, Istituzioni culturali, Consorzi e Associazioni, insieme con la Rete di associazioni che ha creato l’Alleanza per lo sviluppo sostenibile del lago di Garda, presenta il programma della seconda edizione di ”Paesaggio Garda Festival” che, durante l’intero mese di ottobre 2019, nell’Anno del Turismo lento, si svolge su tutto il lago di Garda.

I partecipanti potranno conoscere e divertirsi, facendo esperienza dei vari aspetti dell’unicità del Paesaggio gardesano, declinati all’ambito ludico, ambientale, sportivo, musicale, teatrale, escursionistico, sociale, energetico, culturale, enogastronomico, storico, artistico, antropico e naturale.

Il Festival nasce per proporre attività che suscitano emozioni e fanno riflettere, si vuole creare consapevolezza con iniziative culturali inedite e inclusive, di turismo sostenibile per famiglie, giovani e anziani.

Il programma conta numerose proposte, tra queste “ Le camminate sostenibili” e “Le Giornate mondiali gardesane” con appuntamenti Global – Local, che evidenziano le tematiche delle Giornate Mondiali contestualizzate al lago di Garda con seminari, camminate, laboratori, visite esperienziali, mostre, degustazioni attività teatrali e attività sportive. Un ricco calendario di approfondimenti atti a stimolare riflessioni e percezioni con al centro il Paesaggio e la sua importanza, per un modello gardesano di Sviluppo sostenibile.

Giovedì 3 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE HABITAT SEMINARIO: RE-INHABITING WEST STAR NATO BASE AD AFFI (VR)
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro ore 18
Seminario sul tema della valorizzazione e del riuso delle basi ex-NATO delle provincie di Brescia , Mantova e Verona a seguito della Summer School internazionale svoltasi quest’Estate sul tema del riuso della base denominata West Star nel comune di Ai (VR). In tale contesto si sono confrontati sul tema esperti internazionali di valorizzazione dei beni Culturali, del paesaggio, del recupero di archeologie industriali ecc. Col compito di proporre delle soluzioni progettuali sostenibili e minimamente impattanti

Sabato 5 Ottobre
L’ENTROTERRA DELLA VALTENESI
Calvagese della Riviera Percorso anulare che si sviluppa in tre ore, con dislivello di 50 metri. Il ritrovo è alle ore 16 è in via Burago a Calvagese della Riviera. La camminata ha valenza botanica, è curata da Franco Liloni e si snoda tra le frazioni di Longavina, Cà Bianco e Castrezzone. Alla fine del percorso degusteremo i vini e i prodotti della giovane azienda delle Tenute del Garda, si termina alle ore 19

Domenica 6 Ottobre
DA TOSCOLANO A GARGNANO
Una camminata facile e relativamente breve, ma con qualche dislivello , la seconda della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. Si attraversano piccoli borghi dal fascino discreto e la Valle delle Cartiere, Eco Museo e splendido esempio di archeologia industriale. Superata la frazione di Gaino con bellissima vista del Monte Pizzoccolo e Monte Castello, si cammina fra le piante di alloro fino al Santuario Madonna della Supina. Si prosegue percorrendo la via del Crocifisso fino alla parrocchiale di Gargnano, dedicata a San Martino e progettata dall’architetto Rodolfo Vantini. Il ritrovo è alle ore 8.00 presso il parcheggio del ponte di Toscolano sul torrente omonimo, a fianco della SS45BIS; si raccomanda abbigliamento comodo e calzature idonee per il trekking. Il pranzo è al sacco. Il rientro è previsto per le ore 15 circa. Per il rientro si farà riferimento al bus di linea; munirsi di biglietto nei giorni precedenti p

IL RESPIRO DEGLI ALBERI
Custoza Una passeggiata sensoriale sul sentiero-natura Cammina Custoza, accompagnati da Valerio Sartori naturalista ed Elisa Barzoi maestra di yoga, in collaborazione con associazione Crea.
Il ritrovo è alle ore 8.45 in Piazza della Chiesa a Custoza e partenza della passeggiata (circa 5 Km.) La prima sosta è alle 9.30 sul prato davanti all’Agrigelateria Corte Vittoria, con approfondimento dell’elemento “ARIA”: attraverso esercizi di respirazione e rilassamento yoga, Elisa aiuterà i partecipanti a percepirne la presenza. Alle 10.30 sosta nei pressi dei ruscelli vicino alla località Sgaripol e approfondimento dell’elemento “ACQUA”: si potranno immergere i piedi nell’acqua stando seduti sulla riva. Alle 11.30 sosta all’ombra di una grande quercia nei pressi di Cavalchina, approfondimento dell’elemento “TERRA”: verranno spiegati i benefici salutari che produce il “Forest bathing ”. Alle 12.30 – Arrivo in Corte Cavalchina – Agriturismo Nicobresaola. Nota per i partecipanti alla passeggiata: portare con sé un telo/asciugamano; alle 13.00 APERITIVO e PRANZO. ISCRIZIONI e PRENOTAZIONI: Verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo partecipanti, per motivi organizzativi, è di 75. Contributo per persona (passeggiata e pranzo): 25 euro

CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO SPETTACOLO TEATRALE: SCENE DA CAMPANILE
Palazzetto dello Sport del Comune di Puegnago del Garda ore 20.30 In collaborazione con il gruppo teatrale “Quelli del Novecento” e con il Comune di Puegnago del Garda Durante la serata verranno presentate una serie di pieces realizzate da Achille Campanile scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e giornalista italiano, celebre per il suo umorismo surreale e i giochi di parole, vissuto tra fine Ottocento e fine anni 70 del Novecento. La partecipazione è gratuita.

Sabato 12 Ottobre
SCAMPAGNATA A GNERE
Vallio Terme Percorso anulare di 4 km con dislivello 220 metri, di valenza botanica, geologica ed enogastronomica. Ritrovo alle ore 16 all’Osteria del Cacciatore a Monte Magno di Gavardo, si prosegue con visita ad una Calchera del “600 e sosta alla Casa degli Alpini, per degustare uno spuntino locale; il rientro è previsto per le ore 19

Domenica 13 Ottobre
DALLA BREMA A PUNTA GRò Sirmione Una camminata esclusiva con la guida ambientale Francesca dall’Ora. I canneti lungo le rive del lago sono un ambiente estremamente ricco di biodiversità e importante per l’equilibrio lacustre; negli ultimi decenni sono in forte regressione ed è quindi necessario cercare di salvaguardarli. Durante la mattina faremo una semplice e piacevole passeggiata lungo la costa di Sirmione per osservare i canneti, l’avifauna acquatica, il Museo e i luoghi storici legati alla pesca, una camminata alla scoperta delle ambiente lacustre del basso Garda. Si ringrazia il Comune di Sirmione e la Sirmione Servizi per il supporto logistico. Il ritrovo è alla Brema alle ore 9.30, con termine alle ore 12.

Mercoledì 16 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE 2019 SEMINARIO: I PAESAGGI AGRARI DEL GARDA E LA LORO PERCEZIONE: LA VALTÈNESI
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 In collaborazione con Consorzio Valtènesi e Comune di Puegnago del Garda La rilevanza che il paesaggio di colture agroalimentari riveste nel definire l’unicità del Paesaggio gardesano è imprescindibile per uno sviluppo sostenibile del Garda, necessita mantenere alta la positiva percezione del territorio e di conseguenza del paesaggio.

Giovedì 17 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ERADICAZIONE DELLA POVERTA’ SEMINARIO: MUTAMENTI CLIMATICI E POLITICHE PER IL CONTENIMENTO ENERGETICO SUL GARDA Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’emergenza climatica è ormai sotto gli occhi di tutti e grazie all’azione di un eterogeneità di soggetti è ormai divenuta di pubblico dominio ed oggetto di dibattito a più livelli. In questo specifico incontro verranno presentati gli esiti del progetto CLIC-PLAN dell’Alta Scuola dell’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore condotti su alcuni comuni del lago di Garda e saranno presentate alcune ricerce dell’Università degli Studi di Brescia sulla progettazione sostenibile.

Sabato 19 Ottobre
DAL CASTELLO DI ARCO A CASTEL PENEDE DI NAGO (Arco – Torbole)
Unisce due tratti della quinta e sesta tappa della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. E’ un percorso facile, quasi interamente sul piano, con molto asfalto.
Fanno eccezione i sentieri in salita per raggiungere i due castelli, distrutti entrambi nel 1703 dal generale Vendome durante la guerra di Successione Spagnola. La tradizione vuole che Dante Alighieri abbia scritto nel Castel Penede i versi del canto XX dell’Inferno (61-82) sul lago di Garda. Il percorso consente di attraversare i centri di Arco, Torbole e Nago, di percorrere la ciclabile lungo il fiume Sarca fino alla foce e la strada Santa Lucia, l’antica via romana che in passato collegava la Val d’Adige e il lago, di visitare la chiesetta di Sant’Apollinare ad Arco. Si parte alle ore 8 da Arco, ritrovo in piazza 3 novembre, si conclude a Nago alle ore 15. Pranzo al sacco. Sarà presente anche Giovanna Coco, una delle due autrici della suddetta guida. Attenzione: per il ritorno ad Arco, dove sono parcheggiate le automobili, ci si organizzerà contando sulla disponibilità dei partecipanti camminatori. Il biglietto per l’ingresso al castello si farà in loco

Domenica 20 Ottobre
LA VALLE DELLE CAMERATE E CAMPEI DA SOT
Toscolano Maderno Passeggiata naturalistica con ritrovo a Gaino presso agriturismo “Da Castel Gaì” alle ore 16, si farà visita al Mulino di Usardi, all’incubatore della trota lacustre per poi proseguire verso località Persegno; ritorno con vista del Monte Spino, del Monte Alberelli e delle montagne della Valvestino. Degustazione finale di prodotti tipici presso agriturismo, si termina alle ore 19.

ESPERIENZE SENSORIAL OI DI FOREST BATHING
In collaborazione con Comune, Proloco e Biblioteca di Brenzone.
Immersi nella faggeta autunnale di OrtigaraMonte Baldo, accompagnati da Valerio Sartori naturalista, Elisa Barzoi maestra di Yoga.
Alle 08.45 il ritrovo dei partecipanti è a S. Zeno di Montagna(Verona) presso la Chiesa parrocchiale.
09.15; si raggiunge in auto località 2 Pozze e si procede al parcheggio dei mezzi. La prima sosta è sul prato vicino al bacino d’acqua delle 2 Pozze, con illustrazione dei benefici salutari e sensoriali espressi dall’elemento ”ACQUA”. Si prosegue fino a raggiungere l’entrata della faggeta, ove ci sarà una breve presentazione dei benefici del camminare a piedi nudi sulle foglie del bosco e chi desidera cammina può farlo (Grounding). Si raggiunge dopo una mezz’ora di cammino la chiesetta rupestre della Madonna della Neve (1663) e sul prato antistante ogni partecipante si posiziona con un asciugamano. Elisa attraverso esercizi di respirazione e rilassamento ci aiuterà a percepire l’elemento ”ARIA”.
Alle 12.30 ci si muove per breve tratto fino a raggiungere due faggi enormi:”i Gemelli”; sotto le fronde faremo un pranzo al sacco. Di seguito si elencheranno i benefici salutari che produce il sostare sotto questi alberi (Forest Bathing).
Alle 14.00 riprende il cammino lungo una strada ad anello, sempre all’interno della faggeta sino a raggiungere Malga Pralongo: qui Federico, il ristoratore della malga, preparerà per tutti una tisana rinfrescante tonica a base di erbe naturali a completamento della nostra camminata “sensoriale”.
Alle 15.30 si raggiungono le auto al parcheggio e ritorno a casa dei partecipanti.
ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI : verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo dei partecipanti è di 55. Quota di partecipazione : Euro 5,00 Adulti. Gratis ragazzi/e fino a 18 anni. Verrà rilasciato buono ricevuta valido anche per la consumazione della tisana in malga. NOTE ORGANIZZATIVE : Il percorso è medio-facile, con dislivello di 150 m circa. Necessitano abbigliamento e calzature idonee a percorrere sentieri sassosi e mulattiere selciate. Portare al seguito cibo e bevande perché lungo il percorso non ci sono punti di ristoro. L’escursione è guidata da Valerio Sartori (Animatore Culturale). Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone o cose, che si dovessero verificare durante l’escursione.Buona escursione a tutti !! “Questa è una serata deliziosa, in cui tutto il corpo e’ un solo senso e assorbe piacere da ogni poro. Con una strana libertà vado e vengo nella Natura, ne sono parte. (Henry David Thoreau – Walden)

Domenica 27 Ottobre
IN VAL DI SUR, DA SAN MICHELE A SERNIGA
Salò – Gardone Riviera Percorso anulare di 4 km con valenza botanica, geologica e archeologica, dislivello 220 metri. Il ritrovo è presso Agriturismo Colomber alle ore 16, durante il tragitto, accompagnati da Franco Liloni, si visiteranno luoghi con contesti archeologici scoperti solo pochi anni fa; è previsto spuntino con prodotti locali, si termina alle ore 19.

Giovedì 31 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “MICROARCHITETTURE:NUOVI SISTEMI DI VALORIZZAZIONE PER I BENI CULTURALI E I LORO CONTESTI”
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’architettura ha da sempre svolto un ruolo preminente nella costruzione del paesaggio e dell’abitare di un dato contesto sociale-culturale, definendone i suoi caratteri peculiari di modellazione territoriale. In quest’ottica un dato paesaggio è figlio del rapporto col proprio gruppo umano e di come quest’ultimo intende il fare architettura. Negli ultimi anni tutto ciò si è inevitabilmente scontrato, principalmente in Italia, con il depauperamento delle risorse naturali e dello spazio fisico. Per questo motivo è necessario ripensare al fare architettura partendo dalle base storico-filosofiche stesse della progettazione: non sono più attuabili processi progettuali basati sullo spreco di risorse e spazio. In questa sede verrà presentato un libro che intende suggerire un punto di vista progettuale basato sulle “micorarchitetture” dove ciò non deve tradursi necessariamente in piccole architetture, ma in uso sapiente e minimo di tutte le buoni prassi del fare.

Nelle terre dell’Ovest Festival – Itinerari per immaginare il futuro
Ott 19@10:00–22:30

Nelle Terre dell’Ovest – Itinerari per immaginare il futuro è il festival organizzato e promosso dal Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano e quest’anno si  svolgerà nei mesi di settembre/ottobre 2019  e marzo/aprile 2020nei 19 Comuni che fanno capo al Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano, lungo il territorio dell’Oglio, della Franciacorta e del Sebino bresciano.

In programma 28 appuntamenti ad ingresso gratuito:
6 incontri con autori,
5 spettacoli teatrali,
4 reading musicali/letterari,
3 concerti musicali,
2 reportages di attualità,
4 passeggiate naturalistiche
4 laboratori creativi per adulti e bambini.

Letteratura, musica, spettacoli, reportage, passeggiate naturalistiche e laboratori diventeranno occasioni per affrontare storie di uomini, di diritti e di relazioni, persone che nel loro trascorso di vita sono stati esempi di umanità e attenzione ai più deboli.

Serate nelle quali dare risalto alle persone tutte nella loro eterogeneità, interrogandosi su cosa vuol dire “essere diversi ma uguali” e sulla relazione che instauriamo ogni giorno con la tecnologia.

Appuntamenti per parlare del tema della salvaguardia della terra e della natura. Un verde da preservare, da conoscere, da rispettare ma sopratutto un territorio – il nostro – su cui occorre, oggi più di ieri, investire in modo consapevole per preservarne unicità e bellezza.

Settembre 2019

22 settembre – Provaglio d’Iseo – Tutto il verde che c’è. Dialoghi per un futuro sostenibile
27 settembre – Paratico – Un viaggio lungo un mondo. Racconto sulla vita e le opere di Don Lorenzo Milani
28 settembre – S. Pancrazio – Workshop Come foglie sugli alberi – Workshop per bambini 5-8 anni.
Laboratorio creativo si costruzione di un erbario stampato a mano attraverso l’utilizzo della tecnica della monotopia, ovvero della stampa in negativo e in positivo di oggetti attraverso rulli, mattarelli in legno e tempere.

Ottobre 2019

4 ottobre – Pisogne – Alle radici delle migrazione. Incontro con Marco Aime
5 ottobre – Adro – Io sono il mio lavoro. Storie di uomini e di vini
6 ottobre – Navigazione Lago d’Iseo e Monte IsolaVita da gatto! Le grandi avventure di un cucciolo
Uno spettacolo teatrale che racconta le storie del piccolo gatto Bianco e delle sue avventure in giro per le strade che lo faranno crescere e diventare finalmente grande.
Lo spettacolo è indicato per famiglie e bambini e si terrà presso il Castello Oldofredi Residence a Monte Isola domenica 6 ottobre 2019. La partenza è fissata al molo di Iseo per le ore 15.30
11 ottobre – Monticelli Brusati – La bestia. Il treno merci dei migranti che viaggia dal Messico agli Usa
12 ottobre – Monte Isola – Workshop Come foglie sugli alberi – Workshop per bambini 5-8 anni.
Laboratorio creativo si costruzione di un erbario stampato a mano attraverso l’utilizzo della tecnica della monotopia, ovvero della stampa in negativo e in positivo di oggetti attraverso rulli, mattarelli in legno e tempere.
18 ottobre – Marone – In viaggio coi lupi ore 20.45 presso la Sala Polifunzionale a Marone, in via Roma 42.
Incontro con l’autore Giuseppe Festa, noto per i suoi libri “L’ombra del gattopardo”, “Il passaggio dell’orso” e “I figli del bosco”. Un incontro rivolto a tutti e dedicato al tema della salvaguardia dell’ambiente e della libertà e della sopravvivenza delle specie animali protette.
19 ottobre – Palazzolo s/O – In capo al mondo. In viaggio con Walter Bonatti
19 ottobre – Paderno FranciacortaE come faccio a disegnarlo? ore 16.30 presso la Sala Civica via Mazzini 45.
Incontro con l’illustratore Antongionata Ferrari. L’autore presenterà alcune storie da lui illustrate e realizzerà dei disegni con l’aiuto di tutti i bambini presenti.
20 ottobre – Iseo – Sola me ne vò
26 ottobre – Pontoglio – Non al denaro, non all’amore né al cielo

Marzo 2020

6 marzo – Capriolo – Almeno tu nell’universo
13 marzo – Sulzano – Labortorio di panificazione e lievitazione naturale
20 marzo – Sulzano – Labortorio di panificazione e lievitazione naturale
27 marzo – Corte Franca – Non volevo morire vergine
28 marzo – ErbuscoUffa! Pillole di noia contro la follia del tempo ore 20.45 presso il Teatro Comunale via Verdi 55 a Erbusco.
Spettacolo teatrale di e con Les Saponettes dedicato alle famiglie. Racconta la storia di tre fate maldestre e pasticcione che cercano in tutti i modi di rendere il Mondo un posto migliore.

Aprile 2020

3 aprile – Adro – Terra mia
4 aprile – Cologne – Se stasera siamo qui
11 aprile – Zone – Passeggita alla scoperta delle erbe
17 aprile – Sale Marasino – La Terra ferita
18 aprile – Monte Orfano – Passeggita alla scoperta delle erbe

nelle-terre-ovest-programma-2019-2020

Badù e il nemico del sole
Ott 19@14:30–17:00
Badù e il nemico del sole @ biblioteca Vobarno | Vobarno | Lombardia | Italia

Un giallo, un’avventura e un viaggio verso terre lontane

Incontro con autrice e presentazione del libro “Badù, e il nemico del sole”

Il corpo racconta
Ott 19@15:00–18:00
Il corpo racconta @ Brescia, Ome e Maderno | Brescia | Lombardia | Italia

Incontri “Il corpo racconta”per mamma e figlia

Laboratorio ludico-creativo per piccoli gruppi di mamme con le loro bambine ( età dai 10 ai 12 anni) per gettare uno sguardo sulla corporeità e sull’amore scoprendo se stessi e partendo dal corpo e dai suoi messaggi .

E’ proposto alle mamme e alle loro bambine alle soglie dello sviluppo sessuale ( tra i 10 e i 12 anni).

L’approccio pedagogico seguito porta ad acquistare una visione positiva della femminilità ,della sessualità  e del compito di trasmettere la vita

 

Due pomeriggi speciali per mamme e figlia nei quali parlare di sessualità con strumenti e linguaggi adatti all’età e capaci di dare valore alla vita
Un momento Esclusivo e intimo tra la mamma e la sua bambina!

  • 14 e 21 settembre 2019 (Centro Mater Divinae Gratiae in via s. Emiliano 30 Brescia)
  • 28 settembre e 6 ottobre 2019 (Ome, sede AGe presso scuola primaria )
  • 19 e 26 ottobre 2019 (al “19 di via Aquilani”  via aquilani 19 Toscolano Maderno, BS)

Costo: 90€ per due pomeriggi e due persone ( mamma e figlia)

⇒Scopri di più sulla proposta

Come si costruisce un fumetto?
Ott 19@17:00–19:00
Come si costruisce un fumetto? @ Biblioteca Muscoline | Chiesa | Lombardia | Italia

Incontro con l’autrice Francesca Ceci

presenta il volume a fumetti Badù e il nemico del sole

 

Ott
20
Dom
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 20 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Paesaggio Garda Festival
Ott 20 giorno intero
Paesaggio Garda Festival @ vedi testo

L’Associazione di Operatori Culturali Gardesani e Operatori per il Turismo Sostenibile sul Garda L.A.CU.S. (Lago Ambiente CUltura Storia) con la collaborazione e il patrocinio di Enti locali e sovracomunali, Istituzioni culturali, Consorzi e Associazioni, insieme con la Rete di associazioni che ha creato l’Alleanza per lo sviluppo sostenibile del lago di Garda, presenta il programma della seconda edizione di ”Paesaggio Garda Festival” che, durante l’intero mese di ottobre 2019, nell’Anno del Turismo lento, si svolge su tutto il lago di Garda.

I partecipanti potranno conoscere e divertirsi, facendo esperienza dei vari aspetti dell’unicità del Paesaggio gardesano, declinati all’ambito ludico, ambientale, sportivo, musicale, teatrale, escursionistico, sociale, energetico, culturale, enogastronomico, storico, artistico, antropico e naturale.

Il Festival nasce per proporre attività che suscitano emozioni e fanno riflettere, si vuole creare consapevolezza con iniziative culturali inedite e inclusive, di turismo sostenibile per famiglie, giovani e anziani.

Il programma conta numerose proposte, tra queste “ Le camminate sostenibili” e “Le Giornate mondiali gardesane” con appuntamenti Global – Local, che evidenziano le tematiche delle Giornate Mondiali contestualizzate al lago di Garda con seminari, camminate, laboratori, visite esperienziali, mostre, degustazioni attività teatrali e attività sportive. Un ricco calendario di approfondimenti atti a stimolare riflessioni e percezioni con al centro il Paesaggio e la sua importanza, per un modello gardesano di Sviluppo sostenibile.

Giovedì 3 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE HABITAT SEMINARIO: RE-INHABITING WEST STAR NATO BASE AD AFFI (VR)
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro ore 18
Seminario sul tema della valorizzazione e del riuso delle basi ex-NATO delle provincie di Brescia , Mantova e Verona a seguito della Summer School internazionale svoltasi quest’Estate sul tema del riuso della base denominata West Star nel comune di Ai (VR). In tale contesto si sono confrontati sul tema esperti internazionali di valorizzazione dei beni Culturali, del paesaggio, del recupero di archeologie industriali ecc. Col compito di proporre delle soluzioni progettuali sostenibili e minimamente impattanti

Sabato 5 Ottobre
L’ENTROTERRA DELLA VALTENESI
Calvagese della Riviera Percorso anulare che si sviluppa in tre ore, con dislivello di 50 metri. Il ritrovo è alle ore 16 è in via Burago a Calvagese della Riviera. La camminata ha valenza botanica, è curata da Franco Liloni e si snoda tra le frazioni di Longavina, Cà Bianco e Castrezzone. Alla fine del percorso degusteremo i vini e i prodotti della giovane azienda delle Tenute del Garda, si termina alle ore 19

Domenica 6 Ottobre
DA TOSCOLANO A GARGNANO
Una camminata facile e relativamente breve, ma con qualche dislivello , la seconda della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. Si attraversano piccoli borghi dal fascino discreto e la Valle delle Cartiere, Eco Museo e splendido esempio di archeologia industriale. Superata la frazione di Gaino con bellissima vista del Monte Pizzoccolo e Monte Castello, si cammina fra le piante di alloro fino al Santuario Madonna della Supina. Si prosegue percorrendo la via del Crocifisso fino alla parrocchiale di Gargnano, dedicata a San Martino e progettata dall’architetto Rodolfo Vantini. Il ritrovo è alle ore 8.00 presso il parcheggio del ponte di Toscolano sul torrente omonimo, a fianco della SS45BIS; si raccomanda abbigliamento comodo e calzature idonee per il trekking. Il pranzo è al sacco. Il rientro è previsto per le ore 15 circa. Per il rientro si farà riferimento al bus di linea; munirsi di biglietto nei giorni precedenti p

IL RESPIRO DEGLI ALBERI
Custoza Una passeggiata sensoriale sul sentiero-natura Cammina Custoza, accompagnati da Valerio Sartori naturalista ed Elisa Barzoi maestra di yoga, in collaborazione con associazione Crea.
Il ritrovo è alle ore 8.45 in Piazza della Chiesa a Custoza e partenza della passeggiata (circa 5 Km.) La prima sosta è alle 9.30 sul prato davanti all’Agrigelateria Corte Vittoria, con approfondimento dell’elemento “ARIA”: attraverso esercizi di respirazione e rilassamento yoga, Elisa aiuterà i partecipanti a percepirne la presenza. Alle 10.30 sosta nei pressi dei ruscelli vicino alla località Sgaripol e approfondimento dell’elemento “ACQUA”: si potranno immergere i piedi nell’acqua stando seduti sulla riva. Alle 11.30 sosta all’ombra di una grande quercia nei pressi di Cavalchina, approfondimento dell’elemento “TERRA”: verranno spiegati i benefici salutari che produce il “Forest bathing ”. Alle 12.30 – Arrivo in Corte Cavalchina – Agriturismo Nicobresaola. Nota per i partecipanti alla passeggiata: portare con sé un telo/asciugamano; alle 13.00 APERITIVO e PRANZO. ISCRIZIONI e PRENOTAZIONI: Verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo partecipanti, per motivi organizzativi, è di 75. Contributo per persona (passeggiata e pranzo): 25 euro

CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO SPETTACOLO TEATRALE: SCENE DA CAMPANILE
Palazzetto dello Sport del Comune di Puegnago del Garda ore 20.30 In collaborazione con il gruppo teatrale “Quelli del Novecento” e con il Comune di Puegnago del Garda Durante la serata verranno presentate una serie di pieces realizzate da Achille Campanile scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e giornalista italiano, celebre per il suo umorismo surreale e i giochi di parole, vissuto tra fine Ottocento e fine anni 70 del Novecento. La partecipazione è gratuita.

Sabato 12 Ottobre
SCAMPAGNATA A GNERE
Vallio Terme Percorso anulare di 4 km con dislivello 220 metri, di valenza botanica, geologica ed enogastronomica. Ritrovo alle ore 16 all’Osteria del Cacciatore a Monte Magno di Gavardo, si prosegue con visita ad una Calchera del “600 e sosta alla Casa degli Alpini, per degustare uno spuntino locale; il rientro è previsto per le ore 19

Domenica 13 Ottobre
DALLA BREMA A PUNTA GRò Sirmione Una camminata esclusiva con la guida ambientale Francesca dall’Ora. I canneti lungo le rive del lago sono un ambiente estremamente ricco di biodiversità e importante per l’equilibrio lacustre; negli ultimi decenni sono in forte regressione ed è quindi necessario cercare di salvaguardarli. Durante la mattina faremo una semplice e piacevole passeggiata lungo la costa di Sirmione per osservare i canneti, l’avifauna acquatica, il Museo e i luoghi storici legati alla pesca, una camminata alla scoperta delle ambiente lacustre del basso Garda. Si ringrazia il Comune di Sirmione e la Sirmione Servizi per il supporto logistico. Il ritrovo è alla Brema alle ore 9.30, con termine alle ore 12.

Mercoledì 16 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE 2019 SEMINARIO: I PAESAGGI AGRARI DEL GARDA E LA LORO PERCEZIONE: LA VALTÈNESI
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 In collaborazione con Consorzio Valtènesi e Comune di Puegnago del Garda La rilevanza che il paesaggio di colture agroalimentari riveste nel definire l’unicità del Paesaggio gardesano è imprescindibile per uno sviluppo sostenibile del Garda, necessita mantenere alta la positiva percezione del territorio e di conseguenza del paesaggio.

Giovedì 17 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ERADICAZIONE DELLA POVERTA’ SEMINARIO: MUTAMENTI CLIMATICI E POLITICHE PER IL CONTENIMENTO ENERGETICO SUL GARDA Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’emergenza climatica è ormai sotto gli occhi di tutti e grazie all’azione di un eterogeneità di soggetti è ormai divenuta di pubblico dominio ed oggetto di dibattito a più livelli. In questo specifico incontro verranno presentati gli esiti del progetto CLIC-PLAN dell’Alta Scuola dell’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore condotti su alcuni comuni del lago di Garda e saranno presentate alcune ricerce dell’Università degli Studi di Brescia sulla progettazione sostenibile.

Sabato 19 Ottobre
DAL CASTELLO DI ARCO A CASTEL PENEDE DI NAGO (Arco – Torbole)
Unisce due tratti della quinta e sesta tappa della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. E’ un percorso facile, quasi interamente sul piano, con molto asfalto.
Fanno eccezione i sentieri in salita per raggiungere i due castelli, distrutti entrambi nel 1703 dal generale Vendome durante la guerra di Successione Spagnola. La tradizione vuole che Dante Alighieri abbia scritto nel Castel Penede i versi del canto XX dell’Inferno (61-82) sul lago di Garda. Il percorso consente di attraversare i centri di Arco, Torbole e Nago, di percorrere la ciclabile lungo il fiume Sarca fino alla foce e la strada Santa Lucia, l’antica via romana che in passato collegava la Val d’Adige e il lago, di visitare la chiesetta di Sant’Apollinare ad Arco. Si parte alle ore 8 da Arco, ritrovo in piazza 3 novembre, si conclude a Nago alle ore 15. Pranzo al sacco. Sarà presente anche Giovanna Coco, una delle due autrici della suddetta guida. Attenzione: per il ritorno ad Arco, dove sono parcheggiate le automobili, ci si organizzerà contando sulla disponibilità dei partecipanti camminatori. Il biglietto per l’ingresso al castello si farà in loco

Domenica 20 Ottobre
LA VALLE DELLE CAMERATE E CAMPEI DA SOT
Toscolano Maderno Passeggiata naturalistica con ritrovo a Gaino presso agriturismo “Da Castel Gaì” alle ore 16, si farà visita al Mulino di Usardi, all’incubatore della trota lacustre per poi proseguire verso località Persegno; ritorno con vista del Monte Spino, del Monte Alberelli e delle montagne della Valvestino. Degustazione finale di prodotti tipici presso agriturismo, si termina alle ore 19.

ESPERIENZE SENSORIAL OI DI FOREST BATHING
In collaborazione con Comune, Proloco e Biblioteca di Brenzone.
Immersi nella faggeta autunnale di OrtigaraMonte Baldo, accompagnati da Valerio Sartori naturalista, Elisa Barzoi maestra di Yoga.
Alle 08.45 il ritrovo dei partecipanti è a S. Zeno di Montagna(Verona) presso la Chiesa parrocchiale.
09.15; si raggiunge in auto località 2 Pozze e si procede al parcheggio dei mezzi. La prima sosta è sul prato vicino al bacino d’acqua delle 2 Pozze, con illustrazione dei benefici salutari e sensoriali espressi dall’elemento ”ACQUA”. Si prosegue fino a raggiungere l’entrata della faggeta, ove ci sarà una breve presentazione dei benefici del camminare a piedi nudi sulle foglie del bosco e chi desidera cammina può farlo (Grounding). Si raggiunge dopo una mezz’ora di cammino la chiesetta rupestre della Madonna della Neve (1663) e sul prato antistante ogni partecipante si posiziona con un asciugamano. Elisa attraverso esercizi di respirazione e rilassamento ci aiuterà a percepire l’elemento ”ARIA”.
Alle 12.30 ci si muove per breve tratto fino a raggiungere due faggi enormi:”i Gemelli”; sotto le fronde faremo un pranzo al sacco. Di seguito si elencheranno i benefici salutari che produce il sostare sotto questi alberi (Forest Bathing).
Alle 14.00 riprende il cammino lungo una strada ad anello, sempre all’interno della faggeta sino a raggiungere Malga Pralongo: qui Federico, il ristoratore della malga, preparerà per tutti una tisana rinfrescante tonica a base di erbe naturali a completamento della nostra camminata “sensoriale”.
Alle 15.30 si raggiungono le auto al parcheggio e ritorno a casa dei partecipanti.
ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI : verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo dei partecipanti è di 55. Quota di partecipazione : Euro 5,00 Adulti. Gratis ragazzi/e fino a 18 anni. Verrà rilasciato buono ricevuta valido anche per la consumazione della tisana in malga. NOTE ORGANIZZATIVE : Il percorso è medio-facile, con dislivello di 150 m circa. Necessitano abbigliamento e calzature idonee a percorrere sentieri sassosi e mulattiere selciate. Portare al seguito cibo e bevande perché lungo il percorso non ci sono punti di ristoro. L’escursione è guidata da Valerio Sartori (Animatore Culturale). Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone o cose, che si dovessero verificare durante l’escursione.Buona escursione a tutti !! “Questa è una serata deliziosa, in cui tutto il corpo e’ un solo senso e assorbe piacere da ogni poro. Con una strana libertà vado e vengo nella Natura, ne sono parte. (Henry David Thoreau – Walden)

Domenica 27 Ottobre
IN VAL DI SUR, DA SAN MICHELE A SERNIGA
Salò – Gardone Riviera Percorso anulare di 4 km con valenza botanica, geologica e archeologica, dislivello 220 metri. Il ritrovo è presso Agriturismo Colomber alle ore 16, durante il tragitto, accompagnati da Franco Liloni, si visiteranno luoghi con contesti archeologici scoperti solo pochi anni fa; è previsto spuntino con prodotti locali, si termina alle ore 19.

Giovedì 31 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “MICROARCHITETTURE:NUOVI SISTEMI DI VALORIZZAZIONE PER I BENI CULTURALI E I LORO CONTESTI”
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’architettura ha da sempre svolto un ruolo preminente nella costruzione del paesaggio e dell’abitare di un dato contesto sociale-culturale, definendone i suoi caratteri peculiari di modellazione territoriale. In quest’ottica un dato paesaggio è figlio del rapporto col proprio gruppo umano e di come quest’ultimo intende il fare architettura. Negli ultimi anni tutto ciò si è inevitabilmente scontrato, principalmente in Italia, con il depauperamento delle risorse naturali e dello spazio fisico. Per questo motivo è necessario ripensare al fare architettura partendo dalle base storico-filosofiche stesse della progettazione: non sono più attuabili processi progettuali basati sullo spreco di risorse e spazio. In questa sede verrà presentato un libro che intende suggerire un punto di vista progettuale basato sulle “micorarchitetture” dove ciò non deve tradursi necessariamente in piccole architetture, ma in uso sapiente e minimo di tutte le buoni prassi del fare.

Essenze di fiume
Ott 20@9:00–16:00
Essenze di fiume

L’Ente di gestione del Parco Oglio Nord ha preparato per l’occasione una serie di iniziative che permettono di conoscere un ambiente immerso nella natura vicino a casa, appuntamenti per ogni fascia di età e che possono soddisfare le aspirazioni di tutti.
Essenze di Fiume racchiude diverse idee per grandi e piccini, per la famiglia o per chi da solo desidera praticare sport, corsi per imparare a conoscere la flora e la fauna, riscoprire gli antichi mestieri, passeggiate e appuntamenti per curare la mente e lo spirito immersi nella natura e molto altro. La realizzazione delle giornate è affidata a personale qualificato, che vi farà scoprire tutte le buone occasioni per vivere il Parco Oglio Nord in tutte le sue peculiarità.

venerdì 13 settembre, ore 20.30 Casa del Parco, Torre Pallavicina.
Domenica 15 settembre, ore 9.00 uscita Riserva Naturale Isola Uccellanda.
BOSCHI, ALBERI E ARBUSTI
con Livio Pagliari
Impariamo a riconoscere gli alberi e gli arbusti nel Parco e i loro ambienti. Le foglie, i frutti e le cortecce, ma anche storie, leggende e curiosità su di loro. Incontro con proiezione di immagini + una uscita sul campo. Quota 20€ iscrizioni entro 10 settembre.
Luogo di ritrovo uscita: Ristorante Vecchia Contea, Villagana di Villachiara (Bs).
Info ed iscrizioni: Livio Pagliari Cell. 339 4181670 – skinwalker.lp@libero.it

domenica 22 settembre, 6 – 20 – 27 ottobre, 10 – 24 novembre, ore 9.00
DISCESA IN GOMMONE
con Stefano Stanga
Esperienza unica di discesa sul fiume, in piena sicurezza accompagnati dalla guida rafting. La discesa sarà arricchita da notizie sulla flora e la fauna che si incontrerà lungo il tragitto, equipaggiamento fornito dall’insegnante. Si consiglia un abbigliamento sportivo. Prenotazione obbligatoria entro il venerdì che precede l’uscita, minimo 8 iscritti. Quota € 10.
Ritrovo: porta d’ingresso località Bompensiero frazione di Villachiara (BS)
Tratto: Bompensiero/Acqualunga – Durata indicativa: due ore circa
Info ed iscrizioni: Stanga Stefano Tel. 338 4970549

CORSO KAYAK – tutto l’anno
Il Corso è rivolto ad adulti e ragazzi/bambini, organizzato nei fine settimana e suddiviso in 4 lezioni. La canoa è lo strumento che permette di vivere il fiume e la natura attraverso un’altra prospettiva. Attrezzatura fornita dall’insegnante. Prenotazione obbligatoria entro il venerdì che precede il corso. Durata indicativa: due ore circa.
Ritrovo: ex Filanda di Soncino, via C. Cattaneo – Soncino (CR)

ESCURSIONI A CAVALLO – tutto l’anno
Il territorio del Parco Oglio Nord ben si presta ad essere esplorato in sella a docili cavalli, grazie alla presenza di strade sterrate non troppo ripide e di percorsi che attraversano boschi, campagne e fiumi estremamente suggestivi sia da un punto di vista naturalistico che storico. L’esperienza può essere una alternativa interessante ed emozionante rispetto alla routine quotidiana.

Nelle terre dell’Ovest Festival – Itinerari per immaginare il futuro
Ott 20@10:00–22:30

Nelle Terre dell’Ovest – Itinerari per immaginare il futuro è il festival organizzato e promosso dal Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano e quest’anno si  svolgerà nei mesi di settembre/ottobre 2019  e marzo/aprile 2020nei 19 Comuni che fanno capo al Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano, lungo il territorio dell’Oglio, della Franciacorta e del Sebino bresciano.

In programma 28 appuntamenti ad ingresso gratuito:
6 incontri con autori,
5 spettacoli teatrali,
4 reading musicali/letterari,
3 concerti musicali,
2 reportages di attualità,
4 passeggiate naturalistiche
4 laboratori creativi per adulti e bambini.

Letteratura, musica, spettacoli, reportage, passeggiate naturalistiche e laboratori diventeranno occasioni per affrontare storie di uomini, di diritti e di relazioni, persone che nel loro trascorso di vita sono stati esempi di umanità e attenzione ai più deboli.

Serate nelle quali dare risalto alle persone tutte nella loro eterogeneità, interrogandosi su cosa vuol dire “essere diversi ma uguali” e sulla relazione che instauriamo ogni giorno con la tecnologia.

Appuntamenti per parlare del tema della salvaguardia della terra e della natura. Un verde da preservare, da conoscere, da rispettare ma sopratutto un territorio – il nostro – su cui occorre, oggi più di ieri, investire in modo consapevole per preservarne unicità e bellezza.

Settembre 2019

22 settembre – Provaglio d’Iseo – Tutto il verde che c’è. Dialoghi per un futuro sostenibile
27 settembre – Paratico – Un viaggio lungo un mondo. Racconto sulla vita e le opere di Don Lorenzo Milani
28 settembre – S. Pancrazio – Workshop Come foglie sugli alberi – Workshop per bambini 5-8 anni.
Laboratorio creativo si costruzione di un erbario stampato a mano attraverso l’utilizzo della tecnica della monotopia, ovvero della stampa in negativo e in positivo di oggetti attraverso rulli, mattarelli in legno e tempere.

Ottobre 2019

4 ottobre – Pisogne – Alle radici delle migrazione. Incontro con Marco Aime
5 ottobre – Adro – Io sono il mio lavoro. Storie di uomini e di vini
6 ottobre – Navigazione Lago d’Iseo e Monte IsolaVita da gatto! Le grandi avventure di un cucciolo
Uno spettacolo teatrale che racconta le storie del piccolo gatto Bianco e delle sue avventure in giro per le strade che lo faranno crescere e diventare finalmente grande.
Lo spettacolo è indicato per famiglie e bambini e si terrà presso il Castello Oldofredi Residence a Monte Isola domenica 6 ottobre 2019. La partenza è fissata al molo di Iseo per le ore 15.30
11 ottobre – Monticelli Brusati – La bestia. Il treno merci dei migranti che viaggia dal Messico agli Usa
12 ottobre – Monte Isola – Workshop Come foglie sugli alberi – Workshop per bambini 5-8 anni.
Laboratorio creativo si costruzione di un erbario stampato a mano attraverso l’utilizzo della tecnica della monotopia, ovvero della stampa in negativo e in positivo di oggetti attraverso rulli, mattarelli in legno e tempere.
18 ottobre – Marone – In viaggio coi lupi ore 20.45 presso la Sala Polifunzionale a Marone, in via Roma 42.
Incontro con l’autore Giuseppe Festa, noto per i suoi libri “L’ombra del gattopardo”, “Il passaggio dell’orso” e “I figli del bosco”. Un incontro rivolto a tutti e dedicato al tema della salvaguardia dell’ambiente e della libertà e della sopravvivenza delle specie animali protette.
19 ottobre – Palazzolo s/O – In capo al mondo. In viaggio con Walter Bonatti
19 ottobre – Paderno FranciacortaE come faccio a disegnarlo? ore 16.30 presso la Sala Civica via Mazzini 45.
Incontro con l’illustratore Antongionata Ferrari. L’autore presenterà alcune storie da lui illustrate e realizzerà dei disegni con l’aiuto di tutti i bambini presenti.
20 ottobre – Iseo – Sola me ne vò
26 ottobre – Pontoglio – Non al denaro, non all’amore né al cielo

Marzo 2020

6 marzo – Capriolo – Almeno tu nell’universo
13 marzo – Sulzano – Labortorio di panificazione e lievitazione naturale
20 marzo – Sulzano – Labortorio di panificazione e lievitazione naturale
27 marzo – Corte Franca – Non volevo morire vergine
28 marzo – ErbuscoUffa! Pillole di noia contro la follia del tempo ore 20.45 presso il Teatro Comunale via Verdi 55 a Erbusco.
Spettacolo teatrale di e con Les Saponettes dedicato alle famiglie. Racconta la storia di tre fate maldestre e pasticcione che cercano in tutti i modi di rendere il Mondo un posto migliore.

Aprile 2020

3 aprile – Adro – Terra mia
4 aprile – Cologne – Se stasera siamo qui
11 aprile – Zone – Passeggita alla scoperta delle erbe
17 aprile – Sale Marasino – La Terra ferita
18 aprile – Monte Orfano – Passeggita alla scoperta delle erbe

nelle-terre-ovest-programma-2019-2020

Estate nel Parco faunistico dell’Adamello
Ott 20@14:30–17:30
Estate nel Parco faunistico dell'Adamello @ Centro faunistico Parco dell'Adamello | Paspardo | Italia

Proposte all’interno della rassegna “Estate nel Parco 2019”

Domenica 20 Ottobre

dalle ore 14,30 appuntamento con “La strega delle erbe” Abbi Molinari che coinvolgerà i partecipanti in un laboratorio a tema.

PARTECIPAZIONE GRATUITA

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA PER TUTTI GLI EVENTI

Ott
21
Lun
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 21 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

QUANTUM – GVT Science&Innovation Week
Ott 21@9:30–22:30
QUANTUM - GVT Science&Innovation Week

Festival della scienza

nato all’interno del progetto Officina LIberty da quest’anno l’evento acquista una sua autonomia e un nuovo nome ma mantiene  la stessa vocazione per un approccio di qualità e divulgativo alla scienza.

Quest’anno le novità sono davvero tante!

Accanto agli appuntamenti classici (mostre, laboratori, conferenze, spettacoli) trovate visite a luoghi di solito chiusi al pubblico (Fabbrica d’Armi Pietro Beretta, Centralina Idroelettrica), seminari proposti da alcune aziende (come le Industrie Saleri Italo e CSMT di Brescia all’interno della nuova Officina Liberty) e anche un hackathon di 24 ore presso la Cascina Stallino in Caregno!

⇒ Gli eventi sono tutti gratuiti ma è necessaria la prenotazione. Per alcuni i posti sono limitati

21 ottobre

20:00 Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

22 ottobre

09:30 La simulazione dei processi con il digital twin – Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 In turbinio continuo – Visita Centralina idroelettrica, Via Matteotti

23 ottobre

15:30 Visita alla linea di produzione Beretta e presentazione del libro “Dove” – Visita Fabbrica d’armi Pietro Beretta, Via Beretta, 18
20:30 Camillo Olivetti, alle radici di un sogno – Spettacolo Ex-Arsenale, Via Matteotti

 

 24 ottobre

09:30 Smart materials e nanotecnologie: il futuro è adesso Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
20:30 Fracassando materia – Spettacolo Ex-Cava Dolomia Italiana, Via Rovedolo, 52

25 ottobre

11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
15:00 Val Trompia Open Innovation Lab – Presentazione dei progetti e Conferenza Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Territori resilienti – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

26 ottobre

10:00 Saleri Creativity Gym – Seminario Industrie Saleri Italo S.p.A., Via Ruca 406
11:00 Manuale d’uso dei raggi cosmici – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23
14:30 Sabato scientifico – LaboratorioCapannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23 – 
16:00 Dove sono tutti quanti? – ConferenzaPalazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Io, Leonardo – Spettacolo Cinema Teatro di Inzino, Via Volta, 16

 

E in più.. le mostre!

Le mostre sono attive dal 21/10/2019 al  26/10/2019 negli orari 09:00 – 18:30

Leggiamo la scienza Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio Mostra  Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Palestra allenamente Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31 

Ott
22
Mar
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 22 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

QUANTUM – GVT Science&Innovation Week
Ott 22@9:30–22:30
QUANTUM - GVT Science&Innovation Week

Festival della scienza

nato all’interno del progetto Officina LIberty da quest’anno l’evento acquista una sua autonomia e un nuovo nome ma mantiene  la stessa vocazione per un approccio di qualità e divulgativo alla scienza.

Quest’anno le novità sono davvero tante!

Accanto agli appuntamenti classici (mostre, laboratori, conferenze, spettacoli) trovate visite a luoghi di solito chiusi al pubblico (Fabbrica d’Armi Pietro Beretta, Centralina Idroelettrica), seminari proposti da alcune aziende (come le Industrie Saleri Italo e CSMT di Brescia all’interno della nuova Officina Liberty) e anche un hackathon di 24 ore presso la Cascina Stallino in Caregno!

⇒ Gli eventi sono tutti gratuiti ma è necessaria la prenotazione. Per alcuni i posti sono limitati

21 ottobre

20:00 Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

22 ottobre

09:30 La simulazione dei processi con il digital twin – Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 In turbinio continuo – Visita Centralina idroelettrica, Via Matteotti

23 ottobre

15:30 Visita alla linea di produzione Beretta e presentazione del libro “Dove” – Visita Fabbrica d’armi Pietro Beretta, Via Beretta, 18
20:30 Camillo Olivetti, alle radici di un sogno – Spettacolo Ex-Arsenale, Via Matteotti

 

 24 ottobre

09:30 Smart materials e nanotecnologie: il futuro è adesso Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
20:30 Fracassando materia – Spettacolo Ex-Cava Dolomia Italiana, Via Rovedolo, 52

25 ottobre

11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
15:00 Val Trompia Open Innovation Lab – Presentazione dei progetti e Conferenza Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Territori resilienti – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

26 ottobre

10:00 Saleri Creativity Gym – Seminario Industrie Saleri Italo S.p.A., Via Ruca 406
11:00 Manuale d’uso dei raggi cosmici – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23
14:30 Sabato scientifico – LaboratorioCapannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23 – 
16:00 Dove sono tutti quanti? – ConferenzaPalazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Io, Leonardo – Spettacolo Cinema Teatro di Inzino, Via Volta, 16

 

E in più.. le mostre!

Le mostre sono attive dal 21/10/2019 al  26/10/2019 negli orari 09:00 – 18:30

Leggiamo la scienza Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio Mostra  Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Palestra allenamente Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31 

Parliamo di Dislessia con Giacomo Cutrera
Ott 22@20:30–22:30
Parliamo di Dislessia con Giacomo Cutrera @ Scuola secondaria Don Milani

Giacomo Cutrera da anni gira l’Italia per raccontare la sua storia.

E’ la storia di chi ha saputo trovare la sua strada e realizzarla, nonostante le difficoltà legate alla dislessia, è una storia commovente, che raggiunge in profondità tutti gli ascoltatori: ragazzi, docenti e genitori. Interessa tutti, non solo chi vive la dislessia in prima persona, perchè aiuta a comprendere il compagno di classe, l’alunno e l’amico del figlio che utilizza gli strumenti compensativi.

Incontro rivolto a tutti, in particolare agli alunni, docenti e genitori delle classi della scuola primaria e secondaria.
Per approfondire: leggi QUI

Giacomo Cutrera: socio AID Brescia, laureato in Ingegneria Informatica, autore del libro “Demone Bianco”

Data: 22/10/2019
Dalle ore: 20:30 – alle ore: 22:30

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: ragazzi dagli 11 anni e genitori

Tipologia di evento: Incontro formativo per ragazzi, genitori e docenti

Rassegna FeliceMENTE – La cultura che cura
Ott 22@21:00–23:00
Rassegna FeliceMENTE - La cultura che cura @ vedi testo

“RASSEGNA FeliceMENTE la cultura che cura”

Incontri gratuiti con esperti del settore medico, letterario e olistico, che dispenseranno preziosi consigli per tornare a stare bene fisicamente e, sopratutto, mentalmente!
FeliceMENTE, la rassegna della cultura che cura, accompagna in un lungo percorso alla scoperta di strumenti per migliorare il nostro benessere: sia attraverso informazioni e maggiore consapevolezza, sia offrendo il potere curativo delle storie.
Poesie, racconti e romanzi permettono di dare nome agli stati d’animo e a riconoscerli.
I libri sono potenti strumenti per migliorare le nostre vite.

FeliceMENTE vuole anche accompagnare nei luoghi della bellezza valorizzando angoli suggestivi del territorio Valsabbino, della Valtenesi e dell’Alto Garda, invitando a scoprirli, e RI-scoprirli.

L’ingresso a tutte le serate è libero e gratuito

Agosto

Mercoledì 28 Agosto 2019 ore 21- Eremo di San Giacomo in Caselle, via San Giacomo. Ponte Caffaro – Semplicemente
Reading musicale tratto dal libro di J. Giono “L’uomo che piantava gli alberi”

Giovedì 29 Agosto 2019 ore 21- Fattoria “La mirtilla” via Vargne 1 – Uno stile felice
incontro con il dott. Felice Mangeri Medico-chirurgo, specializzato in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, in particolare i suoi studi e la sua vasta esperienza sul campo si sono focalizzati sui disturbi legati all’alimentazione, al diabete, all’obesità. Il dott. Mangeri, da anni, è un riferimento per moltissime persone che, grazie a lui, hanno scoperto uno stile di vita più salutare e felice.

sabato 31 Agosto 2019 ore 21- Gargnano, Chiostro di San Francesco in Via Roma – Parlami
Letteratura, cambiamenti, guarigioni Il racconto di sé, le parole come strumento d’indagine per cambiare e il cambiamento come percorso di guarigione in due splendidi romanzi: “mi è passato il mal di schiena” di David Foenkinos e “Le parole per dirlo” di Marie Cardinal.

Settembre

Mercoledì 4 Settembre 2019 ore 21- Limonaia Pra de La Fam, Tignale  – EssereVive
Lettura Concerto Piccolo viaggio intorno alle tematiche de “l’altra metà del cielo”: maternità, uguaglianza, amore e sorellanza. Vite di donne in bilico tra emancipazione e diritti negati. Un percorso tra commozione e sorrisi, giocando con i testi della tradizione popolare del po-rock contemporaneo.

Martedì 10 Settembre 2019 ore 21- Piazzale Castello di Polpenazze (in caso di maltempo, in sala civica) – La sovrana lettrice
Reading concerto dedicato all’esilarante romanzo di Alan Bennet, una storia dove i libri sono i portatori di una vera rivoluzione nella vita della regina di Inghilterra e nella ingessata routine di Buckingham Palace.

Giovedì 12 Settembre 2019 ore 21- Museo del Ferro, via Massimo d’Azeglio, Odolo – La cambio io la vita che…
Reading rigenerante Fatti semplici, gesti quotidiani possono cambiare una vita, più vite, la Storia. Non sempre la vita ti avvisa per dirti che stai arrivando ad una svolta, che qualcosa di grande sta per accadere. Non fa differenza come si arriva all’attimo in cui tutto cambia, se per amore, per coraggio o per caso: Quando tutto cambia, cambia tutto.

Domenica 15 Settembre 2019 ore 21- Giardini della Biblioteca Civica di Toscolano Maderno, via Solino 28/A L’amore che resta
Incontro con Michela Marzano Fra gli ambiti di ricerca di cui si occupa, ricordiamo quelli del corpo e del suo statuto etico, l’etica sessuale, della scienza medica e della morale.

Domenica 17 Settembre 2019 ore 21- Casa della Cultura, via Ciucani 2, Soiano del Lago – I libri insegnano talenti
Incontro con il dott. Piergiulio Poli, all’incontro, parlerà dell’utilizzo della lettura come strumento per conoscere sé stessi, i propri desideri e i talenti necessari per realizzarli.

Giovedì 19 Settembre 2019 ore 21- Rocca di Anfo – ore 21 – Cambi di Stagione
Un divertente concerto-lettura di divagazioni tra musica, letteratura e meteorologia, con l’ironia delle canzoni di Piergiorgio Cinelli e lo humor si scrittori come Francesco Piccolo, Andrea Camilleri, Stefano benni, John Niven…

Martedì 24 Settembre 2019 ore 21- Sabbio Chiese Santuario della Rocca – Cammini sentimentali
Consapevolezza e spiritualità. Una serata dedicata al cammino, o meglio, ai “cammini sentimentali” ovvero quei viaggi a piedi che ogni anno decine di migliaia di persone percorrono.

Ottobre

Mercoledì 2 Ottobre 2019 ore 21- Villa Galnica in via Roma 6, Puegnago del Garda – L’arte di Camminare
incontro con Roberta Russo Che cosa accade quando cominciamo a camminare un’ora al giorno nel verde di un parco, lungo un fiume o in un bosco? Inizia una vera e propria metamorfosi. Tutte le sfere del nostro essere sono coinvolte: corpo, mente e spirito. Camminare vuol dire alleggerirsi, uscire dalle dipendenze emotive, fare ordine nella propria vita per diventare più forti e consapevoli.

Venerdì 4 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica “La Pigna” di Vobarno, piazza Marina Corradini 6 – Del bene e del male
incontro con Ermanno Bencivenga

Sabato 5 Ottobre 2019 ore 21- Sala consigliare, Piazza San Martino 1 Moniga d/G – Troppo caro mi fu quell’erto colle
reading corroborante. Ironico e dissacrante omaggio a quei poeti con i quali ogni italiano ha avuto un rapporto di amore/odio. Deformazione di poesie note a tutti, che porterà ad una esilarante rivisitazione dei testi sacri della nostra letteratura.

Mercoledì 9 Ottobre 2019 ore 21- Palazzo Fondazione Cominelli – via padre Francesco Santabona – San Felice d/B – Leggere è un gusto: libri, sapori e salute
Quello della buona tavola è un culto che accomuna comuni golosi, pensatori, letterati e specialisti. Alla degustazione delle più “stuzzicanti” pagine della letteratura moderna (in bilico tra ricette, memoria e finzione) si alternano brevi assaggi, annotazioni e consigli alimentari da parte di un’esperta dietista.

Venerdì 11 Ottobre 2019 ore 21- Villa Lucchini, Via Malpaga, Casto – Il potere della resilienza
incontro con Pietro Trabucchi, psicologo dello sport, in particolare il suo campo sono le discipline di resistenza. Le grandi prestazioni in qualsiasi campo sono frutto in maniera preponderante dell’esercizio e della preparazione piuttosto che di capacità innate.

Martedì 15 Ottobre 2019 ore 18- Sala Consiliare Palazzo Minerva, Piazza Aldo Moro 1, Manerba d/G – La buona salute
incontro con il dott. Pierluigi Rossi; dialoga con Patrizio Roversi

Giovedì 17 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica, Salòtto della Cultura, via Leonesio 4 di Salò – Quel Pinocchio che c’è in noi
incontro con Piero Dorfles; dialoga con Massimo Tedeschi

martedì 22 Ottobre 2019 ore 21- biblioteca Civica via F.lli Reguitti, Agnosine – cibiAMOli
incontro con dott.ssa Luisa Passarini e dott.ssa Anna Massaro
Una serata dedicata ai genitori: come crescere bambini con un sano e felice rapporto con il cibo.
Sono molti i timori e i dubbi che colgono i genitori di fronte al rapporto dei figli con il cibo, a cominciare dai primi giorni di vita del bambino, con l’allattamento, per proseguire poi con i piccoli e grandi problemi che possono presentarsi con la crescita, fino all’adolescenza e i suoi grandi mutamenti. Il modello della Psicologia Funzionale permette un approccio sereno ed olistico, che dà al genitore gli strumenti per aiutare il proprio bambino ad avere un rapporto sano e felice con il cibo.

Giovedì 24 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium di Roè Volciano, via Giuseppe Verdi – I libri e la felicità
incontro con Rachele Bindi; dialoga con Barbara Mino. Letture di Catia Pasquali

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Gavardo, Piazza Fanti d’Italia 1 – Passione montagna
incontro con Stefano Ardito; dialoga con Maria Paola Pasini
Viaggi, montagna e alpinismo, sentieri e trekking, natura e aree protette, scienze e storia.

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium Mario Rigoni Stern, via Glisenti 9 Vestone – Le strade dei sapori
Reading per stuzzicare l’appetito. In questa serata, tutta da assaporare, tra storia e narrativa si ripercorreranno alcuni cammini del gusto, in un percorso davvero sorprendente.

Novembre

Giovedì 7 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di via Roma, Padenghe sul Garda – Vivere, imparare, crescere
incontro con Fabio Geda; dialoga con Flavio Casali

Venerdì 8 Novembre 2019 ore 21- Sala Polifunzionale di via San Giorgio, Bagolino – Gambe in spalla
incontro con Roberto Bruzzone

Martedì 12 Novembre 2019 ore 21- Fonti di Vallio, Vallio Terme – La filosofia e la vita
incontro con Ilaria Gaspari; dialoga con Ylenia Bagato

Mercoledì 20 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Muscoline, via Paolo VI, 8 – Elefantini blu
incontro con Irene Monge, Emanuela Nava, Giulia Orecchia
Le malattie metabolica ereditarie sono oltre 1.000 malattie genetiche che fanno parte delle patologie rare. Alcune di queste (circa 40) possono essere identificate precocemente alla nascita attraverso lo “screening neonatale esteso” e trattate. Farmaci e una dieta speciale possono aiutare a contrastare la malattia, ma quante difficoltà da affrontare per il bimbo e la sua famiglia…
La favola Elefante blu è nata da un desiderio di AISMME (Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie) e il Centro Clinico di Verona (U.O.S Malattie Metaboliche Erditarie del reparto di pediatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona) ed ha lo scopo di far conoscere queste malattie e sensibilizzare le persone sulla loro conoscenza, sull’importanza di una diagnosi precoce alla nascita e sulle varie problematiche che il bimbo incontra nell’assunzione di una dieta speciale salvavita, che rende ogni piccolo paziente uno speciale “elefantino blu”

Ott
23
Mer
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 23 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

QUANTUM – GVT Science&Innovation Week
Ott 23@9:30–22:30
QUANTUM - GVT Science&Innovation Week

Festival della scienza

nato all’interno del progetto Officina LIberty da quest’anno l’evento acquista una sua autonomia e un nuovo nome ma mantiene  la stessa vocazione per un approccio di qualità e divulgativo alla scienza.

Quest’anno le novità sono davvero tante!

Accanto agli appuntamenti classici (mostre, laboratori, conferenze, spettacoli) trovate visite a luoghi di solito chiusi al pubblico (Fabbrica d’Armi Pietro Beretta, Centralina Idroelettrica), seminari proposti da alcune aziende (come le Industrie Saleri Italo e CSMT di Brescia all’interno della nuova Officina Liberty) e anche un hackathon di 24 ore presso la Cascina Stallino in Caregno!

⇒ Gli eventi sono tutti gratuiti ma è necessaria la prenotazione. Per alcuni i posti sono limitati

21 ottobre

20:00 Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

22 ottobre

09:30 La simulazione dei processi con il digital twin – Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 In turbinio continuo – Visita Centralina idroelettrica, Via Matteotti

23 ottobre

15:30 Visita alla linea di produzione Beretta e presentazione del libro “Dove” – Visita Fabbrica d’armi Pietro Beretta, Via Beretta, 18
20:30 Camillo Olivetti, alle radici di un sogno – Spettacolo Ex-Arsenale, Via Matteotti

 

 24 ottobre

09:30 Smart materials e nanotecnologie: il futuro è adesso Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
20:30 Fracassando materia – Spettacolo Ex-Cava Dolomia Italiana, Via Rovedolo, 52

25 ottobre

11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
15:00 Val Trompia Open Innovation Lab – Presentazione dei progetti e Conferenza Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Territori resilienti – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

26 ottobre

10:00 Saleri Creativity Gym – Seminario Industrie Saleri Italo S.p.A., Via Ruca 406
11:00 Manuale d’uso dei raggi cosmici – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23
14:30 Sabato scientifico – LaboratorioCapannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23 – 
16:00 Dove sono tutti quanti? – ConferenzaPalazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Io, Leonardo – Spettacolo Cinema Teatro di Inzino, Via Volta, 16

 

E in più.. le mostre!

Le mostre sono attive dal 21/10/2019 al  26/10/2019 negli orari 09:00 – 18:30

Leggiamo la scienza Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio Mostra  Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Palestra allenamente Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31 

Selfie Sentimentali
Ott 23@9:30–22:30
Selfie Sentimentali @ vedi testo

Selfie sentimentale. Autoscatti con parole

Il progetto è pensato per le ragazze e i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, ai loro docenti e alle loro famiglie e a tutti coloro che sono interessati alle dinamiche educative che riguardano in particolare gli adolescenti e i preadolescenti.

La proposta si sviluppa in incontri con le classi, appuntamenti con autori ed esperti, incontri per genitori, insegnanti, bibliotecari, educatori, appuntamenti in biblioteca per gruppi di lettori e di lettrici, libri, ragazze e ragazzi che si incontrano.

I rapporti interpersonali sono sempre più coltivati in modalità digitale, dentro una realtà che qualcuno continua a chiamare, a torto, “virtuale”.

Questo il presupposto alla base della proposta, non la supremazia dei media tradizionali che va rivendicata ma il tentativo di fare in modo che le esigenze comunicative di ragazze e ragazzi siano intercettate e trovino una risposta in un ambito composto anche da educatori “tradizionali”

Selfie sentimentale intende offrire ai ragazzi quella complessità e quella capacità di profondità che è propria della letteratura e che sembra difficile trovare nel mondo della comunicazione social.

In genere riteniamo che i libri e la lettura siano strumenti fondamentali della crescita e del percorso di costruzione delle identità personali, perché fondati su una serie di processi molto complessi legati alla decodifica della parola scritta, alla sua interpretazione e alle riflessioni che ne conseguono. La lettura di letteratura ci spinge a interrogarci su noi stessi e sul mondo che ci circonda, dialoga col nostro io interiore, raggiunge e nutre le profondità della nostra sfera relazionale e sentimentale.

Se tanta complessità ci appare fondamentale, dobbiamo però fare i conti col fatto che non riusciamo a percepirla e trovarla nelle forme della comunicazione contemporanea, che è di gran lunga quella dominante nel nostro tempo, in cui lo smartphone ha soppiantato penna, macchina per scrivere e perfino computer, diventando strumento di un flusso comunicativo generalizzato e ininterrotto. Possiamo restituire profondità a queste modalità di comunicazione? Possiamo nutrire di contenuti non superficiali il bisogno delle nuove generazioni di stabilire legami comunicativi e identificativi?

Possiamo affermare la necessità di ritrovare la complessità delle forme della relazione sociale? Possiamo farlo – questa la sfida che lanciamo con Selfie sentimentale. Autoscatti con parole – a partire dal riconoscimento della necessità di una riflessione sulla materia prima di ogni forma di comunicazione: la parola e la lingua, che poi originano tanto le forme semplici del discorso (la comunicazione social) quanto le forme più complesse della letteratura.

SELFIE SENTIMENTALE: IL PROGETTO
Incontro con Eros Miari e Davide Pace
• venerdì 18 ottobre, 9:30 — Rezzato Biblioteca, via Leonardo da Vinci, 44

COME NASCONO LE STORIE
Incontro con Giuliana Facchini
• mercoledì 23 ottobre, 20:30 — Montichiari Biblioteca, piazzetta San Rocco, 1
• martedì 29 ottobre, 20:30 — Pozzolengo Sala Civica, piazza Don Gnocchi, 2

SELFIE SENTIMENTALE: ANTOLOGIA
Incontro con Eros Miari
• giovedì 24 ottobre, 16:00 — Mazzano Municipio (Sala Consiliare), viale Resistenza, 20 (Molinetto)
• martedì 12 novembre, 16:00 — Carpenedolo Palazzo Laffranchi, piazza Martiri della libertà, 5
Introduce il prof. Giuseppe Bonelli, dirigente Ufficio Scolastico Regionale AT Brescia. Iscrizione via mail all’indirizzo: biblioteca@comune.carpenedolo.bs.it

EDUCARE I FIGLI NELL’ERA DIGITALE
Incontro con Luigi Ballerini
• giovedì 21 novembre, 17:00 — Mazzano Municipio (Sala Consiliare), viale Resistenza, 20 (Molinetto)

DA VIOLA A INDACO: TANTI COLORI PER CRESCERE
Incontro con Marco Magnone
• lunedì 25 novembre, 17:00 — Rezzato Biblioteca, via Leonardo da Vinci, 44
• lunedì 25 novembre, 20:30 — Ghedi Sala Consiliare, largo della Pace

Tutti gli incontri sono a ingresso libero.
Sarà rilasciato un attestato di presenza ai partecipanti.

Happy Birthday Gianni Rodari
Ott 23@16:30–18:00
Happy Birthday Gianni Rodari @ Biblioteca di Concesio | Concesio | Lombardia | Italia

Mercoledì 23 ottobre, dalle 16:30 alle 18:00, presso la Biblioteca comunale di Concesio.

Laboratorio per bambini dai 7 ai 12 anni all’insegna della fantasia e del divertimento, per scoprire che da un errore possono nascere infinite storie…

A cura dell’illustratrice ed educatrice museale Anna Ramera.

Iscrizione gratuita obbligatoria, massimo 20 partecipanti.

Ott
24
Gio
2019
Alla scoperta del metodo Feldenkrais
Ott 24 giorno intero
Alla scoperta del metodo Feldenkrais @ Brescia

Seminari per approfondire il metodo Feldenkrais
Il Metodo Feldenkrais è un sistema di educazione attraverso il movimento. A partire dai movimenti semplici e via via più complessi di cui sono fatti i gesti quotidiani, il Metodo si è sviluppato per permettere il miglioramento di tutta l’azione dell’essere umano. Con la pratica si ottengono benefici psicofisici che migliorano la qualità della tua vita quotidiana e ti aiutano a perfezionare l’attività sportiva e artistica.

Ciclo di 12 incontri per 12 serate di meditazione e movimento. Incontri per portare più armonia nella tua vita di tutti i giorni. Per imparare a gestire ansia e stress.
Seminari di mindfulness e movimento per portare più armonia nella tua vita di tutti i giorni. Per imparare a gestire ansia e stress.
Quale sarà il focus? Focus sulla:
– osservazione di sé
– attenzione al respiro e movimento.
12 saranno gli incontri e 12 saranno le qualità su cui riflettere. Una serata di meditazione su una specifica qualità dell’essere umano in evoluzione.
⇒Puoi partecipare al singolo incontro.Appuntamento mensile fino a dicembre 2019

Scarica e-book gratuito sui 7 principi del metodo Feldenkrais

Ottobre mese in rosa
Ott 24 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

QUANTUM – GVT Science&Innovation Week
Ott 24@9:30–22:30
QUANTUM - GVT Science&Innovation Week

Festival della scienza

nato all’interno del progetto Officina LIberty da quest’anno l’evento acquista una sua autonomia e un nuovo nome ma mantiene  la stessa vocazione per un approccio di qualità e divulgativo alla scienza.

Quest’anno le novità sono davvero tante!

Accanto agli appuntamenti classici (mostre, laboratori, conferenze, spettacoli) trovate visite a luoghi di solito chiusi al pubblico (Fabbrica d’Armi Pietro Beretta, Centralina Idroelettrica), seminari proposti da alcune aziende (come le Industrie Saleri Italo e CSMT di Brescia all’interno della nuova Officina Liberty) e anche un hackathon di 24 ore presso la Cascina Stallino in Caregno!

⇒ Gli eventi sono tutti gratuiti ma è necessaria la prenotazione. Per alcuni i posti sono limitati

21 ottobre

20:00 Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

22 ottobre

09:30 La simulazione dei processi con il digital twin – Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 In turbinio continuo – Visita Centralina idroelettrica, Via Matteotti

23 ottobre

15:30 Visita alla linea di produzione Beretta e presentazione del libro “Dove” – Visita Fabbrica d’armi Pietro Beretta, Via Beretta, 18
20:30 Camillo Olivetti, alle radici di un sogno – Spettacolo Ex-Arsenale, Via Matteotti

 

 24 ottobre

09:30 Smart materials e nanotecnologie: il futuro è adesso Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
20:30 Fracassando materia – Spettacolo Ex-Cava Dolomia Italiana, Via Rovedolo, 52

25 ottobre

11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
15:00 Val Trompia Open Innovation Lab – Presentazione dei progetti e Conferenza Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Territori resilienti – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

26 ottobre

10:00 Saleri Creativity Gym – Seminario Industrie Saleri Italo S.p.A., Via Ruca 406
11:00 Manuale d’uso dei raggi cosmici – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23
14:30 Sabato scientifico – LaboratorioCapannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23 – 
16:00 Dove sono tutti quanti? – ConferenzaPalazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Io, Leonardo – Spettacolo Cinema Teatro di Inzino, Via Volta, 16

 

E in più.. le mostre!

Le mostre sono attive dal 21/10/2019 al  26/10/2019 negli orari 09:00 – 18:30

Leggiamo la scienza Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio Mostra  Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Palestra allenamente Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31 

Selfie Sentimentali
Ott 24@9:30–22:30
Selfie Sentimentali @ vedi testo

Selfie sentimentale. Autoscatti con parole

Il progetto è pensato per le ragazze e i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, ai loro docenti e alle loro famiglie e a tutti coloro che sono interessati alle dinamiche educative che riguardano in particolare gli adolescenti e i preadolescenti.

La proposta si sviluppa in incontri con le classi, appuntamenti con autori ed esperti, incontri per genitori, insegnanti, bibliotecari, educatori, appuntamenti in biblioteca per gruppi di lettori e di lettrici, libri, ragazze e ragazzi che si incontrano.

I rapporti interpersonali sono sempre più coltivati in modalità digitale, dentro una realtà che qualcuno continua a chiamare, a torto, “virtuale”.

Questo il presupposto alla base della proposta, non la supremazia dei media tradizionali che va rivendicata ma il tentativo di fare in modo che le esigenze comunicative di ragazze e ragazzi siano intercettate e trovino una risposta in un ambito composto anche da educatori “tradizionali”

Selfie sentimentale intende offrire ai ragazzi quella complessità e quella capacità di profondità che è propria della letteratura e che sembra difficile trovare nel mondo della comunicazione social.

In genere riteniamo che i libri e la lettura siano strumenti fondamentali della crescita e del percorso di costruzione delle identità personali, perché fondati su una serie di processi molto complessi legati alla decodifica della parola scritta, alla sua interpretazione e alle riflessioni che ne conseguono. La lettura di letteratura ci spinge a interrogarci su noi stessi e sul mondo che ci circonda, dialoga col nostro io interiore, raggiunge e nutre le profondità della nostra sfera relazionale e sentimentale.

Se tanta complessità ci appare fondamentale, dobbiamo però fare i conti col fatto che non riusciamo a percepirla e trovarla nelle forme della comunicazione contemporanea, che è di gran lunga quella dominante nel nostro tempo, in cui lo smartphone ha soppiantato penna, macchina per scrivere e perfino computer, diventando strumento di un flusso comunicativo generalizzato e ininterrotto. Possiamo restituire profondità a queste modalità di comunicazione? Possiamo nutrire di contenuti non superficiali il bisogno delle nuove generazioni di stabilire legami comunicativi e identificativi?

Possiamo affermare la necessità di ritrovare la complessità delle forme della relazione sociale? Possiamo farlo – questa la sfida che lanciamo con Selfie sentimentale. Autoscatti con parole – a partire dal riconoscimento della necessità di una riflessione sulla materia prima di ogni forma di comunicazione: la parola e la lingua, che poi originano tanto le forme semplici del discorso (la comunicazione social) quanto le forme più complesse della letteratura.

SELFIE SENTIMENTALE: IL PROGETTO
Incontro con Eros Miari e Davide Pace
• venerdì 18 ottobre, 9:30 — Rezzato Biblioteca, via Leonardo da Vinci, 44

COME NASCONO LE STORIE
Incontro con Giuliana Facchini
• mercoledì 23 ottobre, 20:30 — Montichiari Biblioteca, piazzetta San Rocco, 1
• martedì 29 ottobre, 20:30 — Pozzolengo Sala Civica, piazza Don Gnocchi, 2

SELFIE SENTIMENTALE: ANTOLOGIA
Incontro con Eros Miari
• giovedì 24 ottobre, 16:00 — Mazzano Municipio (Sala Consiliare), viale Resistenza, 20 (Molinetto)
• martedì 12 novembre, 16:00 — Carpenedolo Palazzo Laffranchi, piazza Martiri della libertà, 5
Introduce il prof. Giuseppe Bonelli, dirigente Ufficio Scolastico Regionale AT Brescia. Iscrizione via mail all’indirizzo: biblioteca@comune.carpenedolo.bs.it

EDUCARE I FIGLI NELL’ERA DIGITALE
Incontro con Luigi Ballerini
• giovedì 21 novembre, 17:00 — Mazzano Municipio (Sala Consiliare), viale Resistenza, 20 (Molinetto)

DA VIOLA A INDACO: TANTI COLORI PER CRESCERE
Incontro con Marco Magnone
• lunedì 25 novembre, 17:00 — Rezzato Biblioteca, via Leonardo da Vinci, 44
• lunedì 25 novembre, 20:30 — Ghedi Sala Consiliare, largo della Pace

Tutti gli incontri sono a ingresso libero.
Sarà rilasciato un attestato di presenza ai partecipanti.

I giovedì della salute – Vobarno
Ott 24@20:30–23:00
I giovedì della salute - Vobarno @ biblioteca Vobarno | Vobarno | Lombardia | Italia

Incontri aperti a tutti 

10 ottobre – Vita e opere del donatore perfetto
Il significato dei singoli parameteri ematici e il corretto stile di vita  per mantenerli nella norma

24 ottobre – La menopausa: vita nuova
Problematiche legate al cambiamento e stili di vita

Rassegna FeliceMENTE – La cultura che cura
Ott 24@21:00–23:00
Rassegna FeliceMENTE - La cultura che cura @ vedi testo

“RASSEGNA FeliceMENTE la cultura che cura”

Incontri gratuiti con esperti del settore medico, letterario e olistico, che dispenseranno preziosi consigli per tornare a stare bene fisicamente e, sopratutto, mentalmente!
FeliceMENTE, la rassegna della cultura che cura, accompagna in un lungo percorso alla scoperta di strumenti per migliorare il nostro benessere: sia attraverso informazioni e maggiore consapevolezza, sia offrendo il potere curativo delle storie.
Poesie, racconti e romanzi permettono di dare nome agli stati d’animo e a riconoscerli.
I libri sono potenti strumenti per migliorare le nostre vite.

FeliceMENTE vuole anche accompagnare nei luoghi della bellezza valorizzando angoli suggestivi del territorio Valsabbino, della Valtenesi e dell’Alto Garda, invitando a scoprirli, e RI-scoprirli.

L’ingresso a tutte le serate è libero e gratuito

Agosto

Mercoledì 28 Agosto 2019 ore 21- Eremo di San Giacomo in Caselle, via San Giacomo. Ponte Caffaro – Semplicemente
Reading musicale tratto dal libro di J. Giono “L’uomo che piantava gli alberi”

Giovedì 29 Agosto 2019 ore 21- Fattoria “La mirtilla” via Vargne 1 – Uno stile felice
incontro con il dott. Felice Mangeri Medico-chirurgo, specializzato in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, in particolare i suoi studi e la sua vasta esperienza sul campo si sono focalizzati sui disturbi legati all’alimentazione, al diabete, all’obesità. Il dott. Mangeri, da anni, è un riferimento per moltissime persone che, grazie a lui, hanno scoperto uno stile di vita più salutare e felice.

sabato 31 Agosto 2019 ore 21- Gargnano, Chiostro di San Francesco in Via Roma – Parlami
Letteratura, cambiamenti, guarigioni Il racconto di sé, le parole come strumento d’indagine per cambiare e il cambiamento come percorso di guarigione in due splendidi romanzi: “mi è passato il mal di schiena” di David Foenkinos e “Le parole per dirlo” di Marie Cardinal.

Settembre

Mercoledì 4 Settembre 2019 ore 21- Limonaia Pra de La Fam, Tignale  – EssereVive
Lettura Concerto Piccolo viaggio intorno alle tematiche de “l’altra metà del cielo”: maternità, uguaglianza, amore e sorellanza. Vite di donne in bilico tra emancipazione e diritti negati. Un percorso tra commozione e sorrisi, giocando con i testi della tradizione popolare del po-rock contemporaneo.

Martedì 10 Settembre 2019 ore 21- Piazzale Castello di Polpenazze (in caso di maltempo, in sala civica) – La sovrana lettrice
Reading concerto dedicato all’esilarante romanzo di Alan Bennet, una storia dove i libri sono i portatori di una vera rivoluzione nella vita della regina di Inghilterra e nella ingessata routine di Buckingham Palace.

Giovedì 12 Settembre 2019 ore 21- Museo del Ferro, via Massimo d’Azeglio, Odolo – La cambio io la vita che…
Reading rigenerante Fatti semplici, gesti quotidiani possono cambiare una vita, più vite, la Storia. Non sempre la vita ti avvisa per dirti che stai arrivando ad una svolta, che qualcosa di grande sta per accadere. Non fa differenza come si arriva all’attimo in cui tutto cambia, se per amore, per coraggio o per caso: Quando tutto cambia, cambia tutto.

Domenica 15 Settembre 2019 ore 21- Giardini della Biblioteca Civica di Toscolano Maderno, via Solino 28/A L’amore che resta
Incontro con Michela Marzano Fra gli ambiti di ricerca di cui si occupa, ricordiamo quelli del corpo e del suo statuto etico, l’etica sessuale, della scienza medica e della morale.

Domenica 17 Settembre 2019 ore 21- Casa della Cultura, via Ciucani 2, Soiano del Lago – I libri insegnano talenti
Incontro con il dott. Piergiulio Poli, all’incontro, parlerà dell’utilizzo della lettura come strumento per conoscere sé stessi, i propri desideri e i talenti necessari per realizzarli.

Giovedì 19 Settembre 2019 ore 21- Rocca di Anfo – ore 21 – Cambi di Stagione
Un divertente concerto-lettura di divagazioni tra musica, letteratura e meteorologia, con l’ironia delle canzoni di Piergiorgio Cinelli e lo humor si scrittori come Francesco Piccolo, Andrea Camilleri, Stefano benni, John Niven…

Martedì 24 Settembre 2019 ore 21- Sabbio Chiese Santuario della Rocca – Cammini sentimentali
Consapevolezza e spiritualità. Una serata dedicata al cammino, o meglio, ai “cammini sentimentali” ovvero quei viaggi a piedi che ogni anno decine di migliaia di persone percorrono.

Ottobre

Mercoledì 2 Ottobre 2019 ore 21- Villa Galnica in via Roma 6, Puegnago del Garda – L’arte di Camminare
incontro con Roberta Russo Che cosa accade quando cominciamo a camminare un’ora al giorno nel verde di un parco, lungo un fiume o in un bosco? Inizia una vera e propria metamorfosi. Tutte le sfere del nostro essere sono coinvolte: corpo, mente e spirito. Camminare vuol dire alleggerirsi, uscire dalle dipendenze emotive, fare ordine nella propria vita per diventare più forti e consapevoli.

Venerdì 4 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica “La Pigna” di Vobarno, piazza Marina Corradini 6 – Del bene e del male
incontro con Ermanno Bencivenga

Sabato 5 Ottobre 2019 ore 21- Sala consigliare, Piazza San Martino 1 Moniga d/G – Troppo caro mi fu quell’erto colle
reading corroborante. Ironico e dissacrante omaggio a quei poeti con i quali ogni italiano ha avuto un rapporto di amore/odio. Deformazione di poesie note a tutti, che porterà ad una esilarante rivisitazione dei testi sacri della nostra letteratura.

Mercoledì 9 Ottobre 2019 ore 21- Palazzo Fondazione Cominelli – via padre Francesco Santabona – San Felice d/B – Leggere è un gusto: libri, sapori e salute
Quello della buona tavola è un culto che accomuna comuni golosi, pensatori, letterati e specialisti. Alla degustazione delle più “stuzzicanti” pagine della letteratura moderna (in bilico tra ricette, memoria e finzione) si alternano brevi assaggi, annotazioni e consigli alimentari da parte di un’esperta dietista.

Venerdì 11 Ottobre 2019 ore 21- Villa Lucchini, Via Malpaga, Casto – Il potere della resilienza
incontro con Pietro Trabucchi, psicologo dello sport, in particolare il suo campo sono le discipline di resistenza. Le grandi prestazioni in qualsiasi campo sono frutto in maniera preponderante dell’esercizio e della preparazione piuttosto che di capacità innate.

Martedì 15 Ottobre 2019 ore 18- Sala Consiliare Palazzo Minerva, Piazza Aldo Moro 1, Manerba d/G – La buona salute
incontro con il dott. Pierluigi Rossi; dialoga con Patrizio Roversi

Giovedì 17 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica, Salòtto della Cultura, via Leonesio 4 di Salò – Quel Pinocchio che c’è in noi
incontro con Piero Dorfles; dialoga con Massimo Tedeschi

martedì 22 Ottobre 2019 ore 21- biblioteca Civica via F.lli Reguitti, Agnosine – cibiAMOli
incontro con dott.ssa Luisa Passarini e dott.ssa Anna Massaro
Una serata dedicata ai genitori: come crescere bambini con un sano e felice rapporto con il cibo.
Sono molti i timori e i dubbi che colgono i genitori di fronte al rapporto dei figli con il cibo, a cominciare dai primi giorni di vita del bambino, con l’allattamento, per proseguire poi con i piccoli e grandi problemi che possono presentarsi con la crescita, fino all’adolescenza e i suoi grandi mutamenti. Il modello della Psicologia Funzionale permette un approccio sereno ed olistico, che dà al genitore gli strumenti per aiutare il proprio bambino ad avere un rapporto sano e felice con il cibo.

Giovedì 24 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium di Roè Volciano, via Giuseppe Verdi – I libri e la felicità
incontro con Rachele Bindi; dialoga con Barbara Mino. Letture di Catia Pasquali

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Gavardo, Piazza Fanti d’Italia 1 – Passione montagna
incontro con Stefano Ardito; dialoga con Maria Paola Pasini
Viaggi, montagna e alpinismo, sentieri e trekking, natura e aree protette, scienze e storia.

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium Mario Rigoni Stern, via Glisenti 9 Vestone – Le strade dei sapori
Reading per stuzzicare l’appetito. In questa serata, tutta da assaporare, tra storia e narrativa si ripercorreranno alcuni cammini del gusto, in un percorso davvero sorprendente.

Novembre

Giovedì 7 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di via Roma, Padenghe sul Garda – Vivere, imparare, crescere
incontro con Fabio Geda; dialoga con Flavio Casali

Venerdì 8 Novembre 2019 ore 21- Sala Polifunzionale di via San Giorgio, Bagolino – Gambe in spalla
incontro con Roberto Bruzzone

Martedì 12 Novembre 2019 ore 21- Fonti di Vallio, Vallio Terme – La filosofia e la vita
incontro con Ilaria Gaspari; dialoga con Ylenia Bagato

Mercoledì 20 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Muscoline, via Paolo VI, 8 – Elefantini blu
incontro con Irene Monge, Emanuela Nava, Giulia Orecchia
Le malattie metabolica ereditarie sono oltre 1.000 malattie genetiche che fanno parte delle patologie rare. Alcune di queste (circa 40) possono essere identificate precocemente alla nascita attraverso lo “screening neonatale esteso” e trattate. Farmaci e una dieta speciale possono aiutare a contrastare la malattia, ma quante difficoltà da affrontare per il bimbo e la sua famiglia…
La favola Elefante blu è nata da un desiderio di AISMME (Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie) e il Centro Clinico di Verona (U.O.S Malattie Metaboliche Erditarie del reparto di pediatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona) ed ha lo scopo di far conoscere queste malattie e sensibilizzare le persone sulla loro conoscenza, sull’importanza di una diagnosi precoce alla nascita e sulle varie problematiche che il bimbo incontra nell’assunzione di una dieta speciale salvavita, che rende ogni piccolo paziente uno speciale “elefantino blu”

Ott
25
Ven
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 25 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

QUANTUM – GVT Science&Innovation Week
Ott 25@9:30–22:30
QUANTUM - GVT Science&Innovation Week

Festival della scienza

nato all’interno del progetto Officina LIberty da quest’anno l’evento acquista una sua autonomia e un nuovo nome ma mantiene  la stessa vocazione per un approccio di qualità e divulgativo alla scienza.

Quest’anno le novità sono davvero tante!

Accanto agli appuntamenti classici (mostre, laboratori, conferenze, spettacoli) trovate visite a luoghi di solito chiusi al pubblico (Fabbrica d’Armi Pietro Beretta, Centralina Idroelettrica), seminari proposti da alcune aziende (come le Industrie Saleri Italo e CSMT di Brescia all’interno della nuova Officina Liberty) e anche un hackathon di 24 ore presso la Cascina Stallino in Caregno!

⇒ Gli eventi sono tutti gratuiti ma è necessaria la prenotazione. Per alcuni i posti sono limitati

21 ottobre

20:00 Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

22 ottobre

09:30 La simulazione dei processi con il digital twin – Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 In turbinio continuo – Visita Centralina idroelettrica, Via Matteotti

23 ottobre

15:30 Visita alla linea di produzione Beretta e presentazione del libro “Dove” – Visita Fabbrica d’armi Pietro Beretta, Via Beretta, 18
20:30 Camillo Olivetti, alle radici di un sogno – Spettacolo Ex-Arsenale, Via Matteotti

 

 24 ottobre

09:30 Smart materials e nanotecnologie: il futuro è adesso Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
20:30 Fracassando materia – Spettacolo Ex-Cava Dolomia Italiana, Via Rovedolo, 52

25 ottobre

11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
15:00 Val Trompia Open Innovation Lab – Presentazione dei progetti e Conferenza Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Territori resilienti – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

26 ottobre

10:00 Saleri Creativity Gym – Seminario Industrie Saleri Italo S.p.A., Via Ruca 406
11:00 Manuale d’uso dei raggi cosmici – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23
14:30 Sabato scientifico – LaboratorioCapannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23 – 
16:00 Dove sono tutti quanti? – ConferenzaPalazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Io, Leonardo – Spettacolo Cinema Teatro di Inzino, Via Volta, 16

 

E in più.. le mostre!

Le mostre sono attive dal 21/10/2019 al  26/10/2019 negli orari 09:00 – 18:30

Leggiamo la scienza Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio Mostra  Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Palestra allenamente Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31 

Cammini di pace
Ott 25@20:30–23:00
Cammini di pace @ Teatro comunale di Vobarno | Vobarno | Lombardia | Italia

Cammini di Pace

Nuove edizione ricca di contenuti per “Cammini di Pace”, la rassegna organizzata dal Gruppo “Giorgio La Pira” di Vobarno con il Centro pastorale “Don G. Frascadoro” in collaborazione con la Fondazione Toniolo di Verona e patrocinata dal Comune di Vobarno.

Il tema di quest’anno, “Esserci in una polifonia sociale per il bene comune”

Mercoledì 9 ottobre – La leggerezza degli invisibili

Venerdì 18 ottobre  – La famiglia può diventare il luogo della Polifonia Sociale?

Venerdì 25 ottobre –Letture e conseguenze del calo demografico. Ci sono modi con i quali ci si può aiutare a pensare che i figli sono una benedizione?

Venerdì  8 novembre – Essere presenti: polifonia sociale

Ott
26
Sab
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 26 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

QUANTUM – GVT Science&Innovation Week
Ott 26@9:30–22:30
QUANTUM - GVT Science&Innovation Week

Festival della scienza

nato all’interno del progetto Officina LIberty da quest’anno l’evento acquista una sua autonomia e un nuovo nome ma mantiene  la stessa vocazione per un approccio di qualità e divulgativo alla scienza.

Quest’anno le novità sono davvero tante!

Accanto agli appuntamenti classici (mostre, laboratori, conferenze, spettacoli) trovate visite a luoghi di solito chiusi al pubblico (Fabbrica d’Armi Pietro Beretta, Centralina Idroelettrica), seminari proposti da alcune aziende (come le Industrie Saleri Italo e CSMT di Brescia all’interno della nuova Officina Liberty) e anche un hackathon di 24 ore presso la Cascina Stallino in Caregno!

⇒ Gli eventi sono tutti gratuiti ma è necessaria la prenotazione. Per alcuni i posti sono limitati

21 ottobre

20:00 Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

22 ottobre

09:30 La simulazione dei processi con il digital twin – Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 In turbinio continuo – Visita Centralina idroelettrica, Via Matteotti

23 ottobre

15:30 Visita alla linea di produzione Beretta e presentazione del libro “Dove” – Visita Fabbrica d’armi Pietro Beretta, Via Beretta, 18
20:30 Camillo Olivetti, alle radici di un sogno – Spettacolo Ex-Arsenale, Via Matteotti

 

 24 ottobre

09:30 Smart materials e nanotecnologie: il futuro è adesso Seminario Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
20:30 Fracassando materia – Spettacolo Ex-Cava Dolomia Italiana, Via Rovedolo, 52

25 ottobre

11:30 Val Trompia Open Innovation Lab – Laboratorio Casa vacanze Stallino, Via Caregno, 80
15:00 Val Trompia Open Innovation Lab – Presentazione dei progetti e Conferenza Palazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Territori resilienti – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23

26 ottobre

10:00 Saleri Creativity Gym – Seminario Industrie Saleri Italo S.p.A., Via Ruca 406
11:00 Manuale d’uso dei raggi cosmici – Conferenza Capannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23
14:30 Sabato scientifico – LaboratorioCapannoncini del Parco del Mella, Via Grazioli, 23 – 
16:00 Dove sono tutti quanti? – ConferenzaPalazzina Liberty, Via Grazioli, 23
20:30 Io, Leonardo – Spettacolo Cinema Teatro di Inzino, Via Volta, 16

 

E in più.. le mostre!

Le mostre sono attive dal 21/10/2019 al  26/10/2019 negli orari 09:00 – 18:30

Leggiamo la scienza Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Leonardo… che più? Viaggio tra le Macchine ed il pensiero del Genio Mostra  Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31

Palestra allenamente Mostra Villa Mutti Bernardelli, Via XX settembre, 31 

Nelle terre dell’Ovest Festival – Itinerari per immaginare il futuro
Ott 26@10:00–22:30

Nelle Terre dell’Ovest – Itinerari per immaginare il futuro è il festival organizzato e promosso dal Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano e quest’anno si  svolgerà nei mesi di settembre/ottobre 2019  e marzo/aprile 2020nei 19 Comuni che fanno capo al Sistema Bibliotecario Ovest Bresciano, lungo il territorio dell’Oglio, della Franciacorta e del Sebino bresciano.

In programma 28 appuntamenti ad ingresso gratuito:
6 incontri con autori,
5 spettacoli teatrali,
4 reading musicali/letterari,
3 concerti musicali,
2 reportages di attualità,
4 passeggiate naturalistiche
4 laboratori creativi per adulti e bambini.

Letteratura, musica, spettacoli, reportage, passeggiate naturalistiche e laboratori diventeranno occasioni per affrontare storie di uomini, di diritti e di relazioni, persone che nel loro trascorso di vita sono stati esempi di umanità e attenzione ai più deboli.

Serate nelle quali dare risalto alle persone tutte nella loro eterogeneità, interrogandosi su cosa vuol dire “essere diversi ma uguali” e sulla relazione che instauriamo ogni giorno con la tecnologia.

Appuntamenti per parlare del tema della salvaguardia della terra e della natura. Un verde da preservare, da conoscere, da rispettare ma sopratutto un territorio – il nostro – su cui occorre, oggi più di ieri, investire in modo consapevole per preservarne unicità e bellezza.

Settembre 2019

22 settembre – Provaglio d’Iseo – Tutto il verde che c’è. Dialoghi per un futuro sostenibile
27 settembre – Paratico – Un viaggio lungo un mondo. Racconto sulla vita e le opere di Don Lorenzo Milani
28 settembre – S. Pancrazio – Workshop Come foglie sugli alberi – Workshop per bambini 5-8 anni.
Laboratorio creativo si costruzione di un erbario stampato a mano attraverso l’utilizzo della tecnica della monotopia, ovvero della stampa in negativo e in positivo di oggetti attraverso rulli, mattarelli in legno e tempere.

Ottobre 2019

4 ottobre – Pisogne – Alle radici delle migrazione. Incontro con Marco Aime
5 ottobre – Adro – Io sono il mio lavoro. Storie di uomini e di vini
6 ottobre – Navigazione Lago d’Iseo e Monte IsolaVita da gatto! Le grandi avventure di un cucciolo
Uno spettacolo teatrale che racconta le storie del piccolo gatto Bianco e delle sue avventure in giro per le strade che lo faranno crescere e diventare finalmente grande.
Lo spettacolo è indicato per famiglie e bambini e si terrà presso il Castello Oldofredi Residence a Monte Isola domenica 6 ottobre 2019. La partenza è fissata al molo di Iseo per le ore 15.30
11 ottobre – Monticelli Brusati – La bestia. Il treno merci dei migranti che viaggia dal Messico agli Usa
12 ottobre – Monte Isola – Workshop Come foglie sugli alberi – Workshop per bambini 5-8 anni.
Laboratorio creativo si costruzione di un erbario stampato a mano attraverso l’utilizzo della tecnica della monotopia, ovvero della stampa in negativo e in positivo di oggetti attraverso rulli, mattarelli in legno e tempere.
18 ottobre – Marone – In viaggio coi lupi ore 20.45 presso la Sala Polifunzionale a Marone, in via Roma 42.
Incontro con l’autore Giuseppe Festa, noto per i suoi libri “L’ombra del gattopardo”, “Il passaggio dell’orso” e “I figli del bosco”. Un incontro rivolto a tutti e dedicato al tema della salvaguardia dell’ambiente e della libertà e della sopravvivenza delle specie animali protette.
19 ottobre – Palazzolo s/O – In capo al mondo. In viaggio con Walter Bonatti
19 ottobre – Paderno FranciacortaE come faccio a disegnarlo? ore 16.30 presso la Sala Civica via Mazzini 45.
Incontro con l’illustratore Antongionata Ferrari. L’autore presenterà alcune storie da lui illustrate e realizzerà dei disegni con l’aiuto di tutti i bambini presenti.
20 ottobre – Iseo – Sola me ne vò
26 ottobre – Pontoglio – Non al denaro, non all’amore né al cielo

Marzo 2020

6 marzo – Capriolo – Almeno tu nell’universo
13 marzo – Sulzano – Labortorio di panificazione e lievitazione naturale
20 marzo – Sulzano – Labortorio di panificazione e lievitazione naturale
27 marzo – Corte Franca – Non volevo morire vergine
28 marzo – ErbuscoUffa! Pillole di noia contro la follia del tempo ore 20.45 presso il Teatro Comunale via Verdi 55 a Erbusco.
Spettacolo teatrale di e con Les Saponettes dedicato alle famiglie. Racconta la storia di tre fate maldestre e pasticcione che cercano in tutti i modi di rendere il Mondo un posto migliore.

Aprile 2020

3 aprile – Adro – Terra mia
4 aprile – Cologne – Se stasera siamo qui
11 aprile – Zone – Passeggita alla scoperta delle erbe
17 aprile – Sale Marasino – La Terra ferita
18 aprile – Monte Orfano – Passeggita alla scoperta delle erbe

nelle-terre-ovest-programma-2019-2020

Il corpo racconta
Ott 26@15:00–18:00
Il corpo racconta @ Brescia, Ome e Maderno | Brescia | Lombardia | Italia

Incontri “Il corpo racconta”per mamma e figlia

Laboratorio ludico-creativo per piccoli gruppi di mamme con le loro bambine ( età dai 10 ai 12 anni) per gettare uno sguardo sulla corporeità e sull’amore scoprendo se stessi e partendo dal corpo e dai suoi messaggi .

E’ proposto alle mamme e alle loro bambine alle soglie dello sviluppo sessuale ( tra i 10 e i 12 anni).

L’approccio pedagogico seguito porta ad acquistare una visione positiva della femminilità ,della sessualità  e del compito di trasmettere la vita

 

Due pomeriggi speciali per mamme e figlia nei quali parlare di sessualità con strumenti e linguaggi adatti all’età e capaci di dare valore alla vita
Un momento Esclusivo e intimo tra la mamma e la sua bambina!

  • 14 e 21 settembre 2019 (Centro Mater Divinae Gratiae in via s. Emiliano 30 Brescia)
  • 28 settembre e 6 ottobre 2019 (Ome, sede AGe presso scuola primaria )
  • 19 e 26 ottobre 2019 (al “19 di via Aquilani”  via aquilani 19 Toscolano Maderno, BS)

Costo: 90€ per due pomeriggi e due persone ( mamma e figlia)

⇒Scopri di più sulla proposta

Ott
27
Dom
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 27 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Paesaggio Garda Festival
Ott 27 giorno intero
Paesaggio Garda Festival @ vedi testo

L’Associazione di Operatori Culturali Gardesani e Operatori per il Turismo Sostenibile sul Garda L.A.CU.S. (Lago Ambiente CUltura Storia) con la collaborazione e il patrocinio di Enti locali e sovracomunali, Istituzioni culturali, Consorzi e Associazioni, insieme con la Rete di associazioni che ha creato l’Alleanza per lo sviluppo sostenibile del lago di Garda, presenta il programma della seconda edizione di ”Paesaggio Garda Festival” che, durante l’intero mese di ottobre 2019, nell’Anno del Turismo lento, si svolge su tutto il lago di Garda.

I partecipanti potranno conoscere e divertirsi, facendo esperienza dei vari aspetti dell’unicità del Paesaggio gardesano, declinati all’ambito ludico, ambientale, sportivo, musicale, teatrale, escursionistico, sociale, energetico, culturale, enogastronomico, storico, artistico, antropico e naturale.

Il Festival nasce per proporre attività che suscitano emozioni e fanno riflettere, si vuole creare consapevolezza con iniziative culturali inedite e inclusive, di turismo sostenibile per famiglie, giovani e anziani.

Il programma conta numerose proposte, tra queste “ Le camminate sostenibili” e “Le Giornate mondiali gardesane” con appuntamenti Global – Local, che evidenziano le tematiche delle Giornate Mondiali contestualizzate al lago di Garda con seminari, camminate, laboratori, visite esperienziali, mostre, degustazioni attività teatrali e attività sportive. Un ricco calendario di approfondimenti atti a stimolare riflessioni e percezioni con al centro il Paesaggio e la sua importanza, per un modello gardesano di Sviluppo sostenibile.

Giovedì 3 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE HABITAT SEMINARIO: RE-INHABITING WEST STAR NATO BASE AD AFFI (VR)
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro ore 18
Seminario sul tema della valorizzazione e del riuso delle basi ex-NATO delle provincie di Brescia , Mantova e Verona a seguito della Summer School internazionale svoltasi quest’Estate sul tema del riuso della base denominata West Star nel comune di Ai (VR). In tale contesto si sono confrontati sul tema esperti internazionali di valorizzazione dei beni Culturali, del paesaggio, del recupero di archeologie industriali ecc. Col compito di proporre delle soluzioni progettuali sostenibili e minimamente impattanti

Sabato 5 Ottobre
L’ENTROTERRA DELLA VALTENESI
Calvagese della Riviera Percorso anulare che si sviluppa in tre ore, con dislivello di 50 metri. Il ritrovo è alle ore 16 è in via Burago a Calvagese della Riviera. La camminata ha valenza botanica, è curata da Franco Liloni e si snoda tra le frazioni di Longavina, Cà Bianco e Castrezzone. Alla fine del percorso degusteremo i vini e i prodotti della giovane azienda delle Tenute del Garda, si termina alle ore 19

Domenica 6 Ottobre
DA TOSCOLANO A GARGNANO
Una camminata facile e relativamente breve, ma con qualche dislivello , la seconda della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. Si attraversano piccoli borghi dal fascino discreto e la Valle delle Cartiere, Eco Museo e splendido esempio di archeologia industriale. Superata la frazione di Gaino con bellissima vista del Monte Pizzoccolo e Monte Castello, si cammina fra le piante di alloro fino al Santuario Madonna della Supina. Si prosegue percorrendo la via del Crocifisso fino alla parrocchiale di Gargnano, dedicata a San Martino e progettata dall’architetto Rodolfo Vantini. Il ritrovo è alle ore 8.00 presso il parcheggio del ponte di Toscolano sul torrente omonimo, a fianco della SS45BIS; si raccomanda abbigliamento comodo e calzature idonee per il trekking. Il pranzo è al sacco. Il rientro è previsto per le ore 15 circa. Per il rientro si farà riferimento al bus di linea; munirsi di biglietto nei giorni precedenti p

IL RESPIRO DEGLI ALBERI
Custoza Una passeggiata sensoriale sul sentiero-natura Cammina Custoza, accompagnati da Valerio Sartori naturalista ed Elisa Barzoi maestra di yoga, in collaborazione con associazione Crea.
Il ritrovo è alle ore 8.45 in Piazza della Chiesa a Custoza e partenza della passeggiata (circa 5 Km.) La prima sosta è alle 9.30 sul prato davanti all’Agrigelateria Corte Vittoria, con approfondimento dell’elemento “ARIA”: attraverso esercizi di respirazione e rilassamento yoga, Elisa aiuterà i partecipanti a percepirne la presenza. Alle 10.30 sosta nei pressi dei ruscelli vicino alla località Sgaripol e approfondimento dell’elemento “ACQUA”: si potranno immergere i piedi nell’acqua stando seduti sulla riva. Alle 11.30 sosta all’ombra di una grande quercia nei pressi di Cavalchina, approfondimento dell’elemento “TERRA”: verranno spiegati i benefici salutari che produce il “Forest bathing ”. Alle 12.30 – Arrivo in Corte Cavalchina – Agriturismo Nicobresaola. Nota per i partecipanti alla passeggiata: portare con sé un telo/asciugamano; alle 13.00 APERITIVO e PRANZO. ISCRIZIONI e PRENOTAZIONI: Verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo partecipanti, per motivi organizzativi, è di 75. Contributo per persona (passeggiata e pranzo): 25 euro

CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO SPETTACOLO TEATRALE: SCENE DA CAMPANILE
Palazzetto dello Sport del Comune di Puegnago del Garda ore 20.30 In collaborazione con il gruppo teatrale “Quelli del Novecento” e con il Comune di Puegnago del Garda Durante la serata verranno presentate una serie di pieces realizzate da Achille Campanile scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e giornalista italiano, celebre per il suo umorismo surreale e i giochi di parole, vissuto tra fine Ottocento e fine anni 70 del Novecento. La partecipazione è gratuita.

Sabato 12 Ottobre
SCAMPAGNATA A GNERE
Vallio Terme Percorso anulare di 4 km con dislivello 220 metri, di valenza botanica, geologica ed enogastronomica. Ritrovo alle ore 16 all’Osteria del Cacciatore a Monte Magno di Gavardo, si prosegue con visita ad una Calchera del “600 e sosta alla Casa degli Alpini, per degustare uno spuntino locale; il rientro è previsto per le ore 19

Domenica 13 Ottobre
DALLA BREMA A PUNTA GRò Sirmione Una camminata esclusiva con la guida ambientale Francesca dall’Ora. I canneti lungo le rive del lago sono un ambiente estremamente ricco di biodiversità e importante per l’equilibrio lacustre; negli ultimi decenni sono in forte regressione ed è quindi necessario cercare di salvaguardarli. Durante la mattina faremo una semplice e piacevole passeggiata lungo la costa di Sirmione per osservare i canneti, l’avifauna acquatica, il Museo e i luoghi storici legati alla pesca, una camminata alla scoperta delle ambiente lacustre del basso Garda. Si ringrazia il Comune di Sirmione e la Sirmione Servizi per il supporto logistico. Il ritrovo è alla Brema alle ore 9.30, con termine alle ore 12.

Mercoledì 16 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE 2019 SEMINARIO: I PAESAGGI AGRARI DEL GARDA E LA LORO PERCEZIONE: LA VALTÈNESI
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 In collaborazione con Consorzio Valtènesi e Comune di Puegnago del Garda La rilevanza che il paesaggio di colture agroalimentari riveste nel definire l’unicità del Paesaggio gardesano è imprescindibile per uno sviluppo sostenibile del Garda, necessita mantenere alta la positiva percezione del territorio e di conseguenza del paesaggio.

Giovedì 17 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ERADICAZIONE DELLA POVERTA’ SEMINARIO: MUTAMENTI CLIMATICI E POLITICHE PER IL CONTENIMENTO ENERGETICO SUL GARDA Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’emergenza climatica è ormai sotto gli occhi di tutti e grazie all’azione di un eterogeneità di soggetti è ormai divenuta di pubblico dominio ed oggetto di dibattito a più livelli. In questo specifico incontro verranno presentati gli esiti del progetto CLIC-PLAN dell’Alta Scuola dell’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore condotti su alcuni comuni del lago di Garda e saranno presentate alcune ricerce dell’Università degli Studi di Brescia sulla progettazione sostenibile.

Sabato 19 Ottobre
DAL CASTELLO DI ARCO A CASTEL PENEDE DI NAGO (Arco – Torbole)
Unisce due tratti della quinta e sesta tappa della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. E’ un percorso facile, quasi interamente sul piano, con molto asfalto.
Fanno eccezione i sentieri in salita per raggiungere i due castelli, distrutti entrambi nel 1703 dal generale Vendome durante la guerra di Successione Spagnola. La tradizione vuole che Dante Alighieri abbia scritto nel Castel Penede i versi del canto XX dell’Inferno (61-82) sul lago di Garda. Il percorso consente di attraversare i centri di Arco, Torbole e Nago, di percorrere la ciclabile lungo il fiume Sarca fino alla foce e la strada Santa Lucia, l’antica via romana che in passato collegava la Val d’Adige e il lago, di visitare la chiesetta di Sant’Apollinare ad Arco. Si parte alle ore 8 da Arco, ritrovo in piazza 3 novembre, si conclude a Nago alle ore 15. Pranzo al sacco. Sarà presente anche Giovanna Coco, una delle due autrici della suddetta guida. Attenzione: per il ritorno ad Arco, dove sono parcheggiate le automobili, ci si organizzerà contando sulla disponibilità dei partecipanti camminatori. Il biglietto per l’ingresso al castello si farà in loco

Domenica 20 Ottobre
LA VALLE DELLE CAMERATE E CAMPEI DA SOT
Toscolano Maderno Passeggiata naturalistica con ritrovo a Gaino presso agriturismo “Da Castel Gaì” alle ore 16, si farà visita al Mulino di Usardi, all’incubatore della trota lacustre per poi proseguire verso località Persegno; ritorno con vista del Monte Spino, del Monte Alberelli e delle montagne della Valvestino. Degustazione finale di prodotti tipici presso agriturismo, si termina alle ore 19.

ESPERIENZE SENSORIAL OI DI FOREST BATHING
In collaborazione con Comune, Proloco e Biblioteca di Brenzone.
Immersi nella faggeta autunnale di OrtigaraMonte Baldo, accompagnati da Valerio Sartori naturalista, Elisa Barzoi maestra di Yoga.
Alle 08.45 il ritrovo dei partecipanti è a S. Zeno di Montagna(Verona) presso la Chiesa parrocchiale.
09.15; si raggiunge in auto località 2 Pozze e si procede al parcheggio dei mezzi. La prima sosta è sul prato vicino al bacino d’acqua delle 2 Pozze, con illustrazione dei benefici salutari e sensoriali espressi dall’elemento ”ACQUA”. Si prosegue fino a raggiungere l’entrata della faggeta, ove ci sarà una breve presentazione dei benefici del camminare a piedi nudi sulle foglie del bosco e chi desidera cammina può farlo (Grounding). Si raggiunge dopo una mezz’ora di cammino la chiesetta rupestre della Madonna della Neve (1663) e sul prato antistante ogni partecipante si posiziona con un asciugamano. Elisa attraverso esercizi di respirazione e rilassamento ci aiuterà a percepire l’elemento ”ARIA”.
Alle 12.30 ci si muove per breve tratto fino a raggiungere due faggi enormi:”i Gemelli”; sotto le fronde faremo un pranzo al sacco. Di seguito si elencheranno i benefici salutari che produce il sostare sotto questi alberi (Forest Bathing).
Alle 14.00 riprende il cammino lungo una strada ad anello, sempre all’interno della faggeta sino a raggiungere Malga Pralongo: qui Federico, il ristoratore della malga, preparerà per tutti una tisana rinfrescante tonica a base di erbe naturali a completamento della nostra camminata “sensoriale”.
Alle 15.30 si raggiungono le auto al parcheggio e ritorno a casa dei partecipanti.
ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI : verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo dei partecipanti è di 55. Quota di partecipazione : Euro 5,00 Adulti. Gratis ragazzi/e fino a 18 anni. Verrà rilasciato buono ricevuta valido anche per la consumazione della tisana in malga. NOTE ORGANIZZATIVE : Il percorso è medio-facile, con dislivello di 150 m circa. Necessitano abbigliamento e calzature idonee a percorrere sentieri sassosi e mulattiere selciate. Portare al seguito cibo e bevande perché lungo il percorso non ci sono punti di ristoro. L’escursione è guidata da Valerio Sartori (Animatore Culturale). Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone o cose, che si dovessero verificare durante l’escursione.Buona escursione a tutti !! “Questa è una serata deliziosa, in cui tutto il corpo e’ un solo senso e assorbe piacere da ogni poro. Con una strana libertà vado e vengo nella Natura, ne sono parte. (Henry David Thoreau – Walden)

Domenica 27 Ottobre
IN VAL DI SUR, DA SAN MICHELE A SERNIGA
Salò – Gardone Riviera Percorso anulare di 4 km con valenza botanica, geologica e archeologica, dislivello 220 metri. Il ritrovo è presso Agriturismo Colomber alle ore 16, durante il tragitto, accompagnati da Franco Liloni, si visiteranno luoghi con contesti archeologici scoperti solo pochi anni fa; è previsto spuntino con prodotti locali, si termina alle ore 19.

Giovedì 31 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “MICROARCHITETTURE:NUOVI SISTEMI DI VALORIZZAZIONE PER I BENI CULTURALI E I LORO CONTESTI”
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’architettura ha da sempre svolto un ruolo preminente nella costruzione del paesaggio e dell’abitare di un dato contesto sociale-culturale, definendone i suoi caratteri peculiari di modellazione territoriale. In quest’ottica un dato paesaggio è figlio del rapporto col proprio gruppo umano e di come quest’ultimo intende il fare architettura. Negli ultimi anni tutto ciò si è inevitabilmente scontrato, principalmente in Italia, con il depauperamento delle risorse naturali e dello spazio fisico. Per questo motivo è necessario ripensare al fare architettura partendo dalle base storico-filosofiche stesse della progettazione: non sono più attuabili processi progettuali basati sullo spreco di risorse e spazio. In questa sede verrà presentato un libro che intende suggerire un punto di vista progettuale basato sulle “micorarchitetture” dove ciò non deve tradursi necessariamente in piccole architetture, ma in uso sapiente e minimo di tutte le buoni prassi del fare.

Essenze di fiume
Ott 27@9:00–16:00
Essenze di fiume

L’Ente di gestione del Parco Oglio Nord ha preparato per l’occasione una serie di iniziative che permettono di conoscere un ambiente immerso nella natura vicino a casa, appuntamenti per ogni fascia di età e che possono soddisfare le aspirazioni di tutti.
Essenze di Fiume racchiude diverse idee per grandi e piccini, per la famiglia o per chi da solo desidera praticare sport, corsi per imparare a conoscere la flora e la fauna, riscoprire gli antichi mestieri, passeggiate e appuntamenti per curare la mente e lo spirito immersi nella natura e molto altro. La realizzazione delle giornate è affidata a personale qualificato, che vi farà scoprire tutte le buone occasioni per vivere il Parco Oglio Nord in tutte le sue peculiarità.

venerdì 13 settembre, ore 20.30 Casa del Parco, Torre Pallavicina.
Domenica 15 settembre, ore 9.00 uscita Riserva Naturale Isola Uccellanda.
BOSCHI, ALBERI E ARBUSTI
con Livio Pagliari
Impariamo a riconoscere gli alberi e gli arbusti nel Parco e i loro ambienti. Le foglie, i frutti e le cortecce, ma anche storie, leggende e curiosità su di loro. Incontro con proiezione di immagini + una uscita sul campo. Quota 20€ iscrizioni entro 10 settembre.
Luogo di ritrovo uscita: Ristorante Vecchia Contea, Villagana di Villachiara (Bs).
Info ed iscrizioni: Livio Pagliari Cell. 339 4181670 – skinwalker.lp@libero.it

domenica 22 settembre, 6 – 20 – 27 ottobre, 10 – 24 novembre, ore 9.00
DISCESA IN GOMMONE
con Stefano Stanga
Esperienza unica di discesa sul fiume, in piena sicurezza accompagnati dalla guida rafting. La discesa sarà arricchita da notizie sulla flora e la fauna che si incontrerà lungo il tragitto, equipaggiamento fornito dall’insegnante. Si consiglia un abbigliamento sportivo. Prenotazione obbligatoria entro il venerdì che precede l’uscita, minimo 8 iscritti. Quota € 10.
Ritrovo: porta d’ingresso località Bompensiero frazione di Villachiara (BS)
Tratto: Bompensiero/Acqualunga – Durata indicativa: due ore circa
Info ed iscrizioni: Stanga Stefano Tel. 338 4970549

CORSO KAYAK – tutto l’anno
Il Corso è rivolto ad adulti e ragazzi/bambini, organizzato nei fine settimana e suddiviso in 4 lezioni. La canoa è lo strumento che permette di vivere il fiume e la natura attraverso un’altra prospettiva. Attrezzatura fornita dall’insegnante. Prenotazione obbligatoria entro il venerdì che precede il corso. Durata indicativa: due ore circa.
Ritrovo: ex Filanda di Soncino, via C. Cattaneo – Soncino (CR)

ESCURSIONI A CAVALLO – tutto l’anno
Il territorio del Parco Oglio Nord ben si presta ad essere esplorato in sella a docili cavalli, grazie alla presenza di strade sterrate non troppo ripide e di percorsi che attraversano boschi, campagne e fiumi estremamente suggestivi sia da un punto di vista naturalistico che storico. L’esperienza può essere una alternativa interessante ed emozionante rispetto alla routine quotidiana.

Ott
28
Lun
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 28 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Ott
29
Mar
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 29 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Giornata di sessioni individuali di lettura dell’aura
Ott 29@9:30–20:00
Giornata di sessioni individuali di lettura dell'aura @ Associazione Culturale Atla Formazione

Una sessione individuale di Lettura e Guarigione dell’Aura apre alla consapevolezza ed alla trasformazione.

Può essere una sessione singola o l’inizio di un breve percorso (2/3 sessioni) a seconda delle esigenze della persona.

Jlenia Adain legge la condizione aurica ed attiva la pulizia e la guarigione, lo fa attraverso una tecnica particolare che permette a chi la riceve di continuare a sentirne i benefici e le trasformazioni anche nei mesi seguenti.

Data: 29/10/19 – 25/11/19 – 16/12/19
Dalle ore: 9:30 – alle ore: 20:00

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: su richiesta

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: a contatti indicati

Tipologia di evento: incontri individuali

Selfie Sentimentali
Ott 29@9:30–22:30
Selfie Sentimentali @ vedi testo

Selfie sentimentale. Autoscatti con parole

Il progetto è pensato per le ragazze e i ragazzi della scuola secondaria di primo grado, ai loro docenti e alle loro famiglie e a tutti coloro che sono interessati alle dinamiche educative che riguardano in particolare gli adolescenti e i preadolescenti.

La proposta si sviluppa in incontri con le classi, appuntamenti con autori ed esperti, incontri per genitori, insegnanti, bibliotecari, educatori, appuntamenti in biblioteca per gruppi di lettori e di lettrici, libri, ragazze e ragazzi che si incontrano.

I rapporti interpersonali sono sempre più coltivati in modalità digitale, dentro una realtà che qualcuno continua a chiamare, a torto, “virtuale”.

Questo il presupposto alla base della proposta, non la supremazia dei media tradizionali che va rivendicata ma il tentativo di fare in modo che le esigenze comunicative di ragazze e ragazzi siano intercettate e trovino una risposta in un ambito composto anche da educatori “tradizionali”

Selfie sentimentale intende offrire ai ragazzi quella complessità e quella capacità di profondità che è propria della letteratura e che sembra difficile trovare nel mondo della comunicazione social.

In genere riteniamo che i libri e la lettura siano strumenti fondamentali della crescita e del percorso di costruzione delle identità personali, perché fondati su una serie di processi molto complessi legati alla decodifica della parola scritta, alla sua interpretazione e alle riflessioni che ne conseguono. La lettura di letteratura ci spinge a interrogarci su noi stessi e sul mondo che ci circonda, dialoga col nostro io interiore, raggiunge e nutre le profondità della nostra sfera relazionale e sentimentale.

Se tanta complessità ci appare fondamentale, dobbiamo però fare i conti col fatto che non riusciamo a percepirla e trovarla nelle forme della comunicazione contemporanea, che è di gran lunga quella dominante nel nostro tempo, in cui lo smartphone ha soppiantato penna, macchina per scrivere e perfino computer, diventando strumento di un flusso comunicativo generalizzato e ininterrotto. Possiamo restituire profondità a queste modalità di comunicazione? Possiamo nutrire di contenuti non superficiali il bisogno delle nuove generazioni di stabilire legami comunicativi e identificativi?

Possiamo affermare la necessità di ritrovare la complessità delle forme della relazione sociale? Possiamo farlo – questa la sfida che lanciamo con Selfie sentimentale. Autoscatti con parole – a partire dal riconoscimento della necessità di una riflessione sulla materia prima di ogni forma di comunicazione: la parola e la lingua, che poi originano tanto le forme semplici del discorso (la comunicazione social) quanto le forme più complesse della letteratura.

SELFIE SENTIMENTALE: IL PROGETTO
Incontro con Eros Miari e Davide Pace
• venerdì 18 ottobre, 9:30 — Rezzato Biblioteca, via Leonardo da Vinci, 44

COME NASCONO LE STORIE
Incontro con Giuliana Facchini
• mercoledì 23 ottobre, 20:30 — Montichiari Biblioteca, piazzetta San Rocco, 1
• martedì 29 ottobre, 20:30 — Pozzolengo Sala Civica, piazza Don Gnocchi, 2

SELFIE SENTIMENTALE: ANTOLOGIA
Incontro con Eros Miari
• giovedì 24 ottobre, 16:00 — Mazzano Municipio (Sala Consiliare), viale Resistenza, 20 (Molinetto)
• martedì 12 novembre, 16:00 — Carpenedolo Palazzo Laffranchi, piazza Martiri della libertà, 5
Introduce il prof. Giuseppe Bonelli, dirigente Ufficio Scolastico Regionale AT Brescia. Iscrizione via mail all’indirizzo: biblioteca@comune.carpenedolo.bs.it

EDUCARE I FIGLI NELL’ERA DIGITALE
Incontro con Luigi Ballerini
• giovedì 21 novembre, 17:00 — Mazzano Municipio (Sala Consiliare), viale Resistenza, 20 (Molinetto)

DA VIOLA A INDACO: TANTI COLORI PER CRESCERE
Incontro con Marco Magnone
• lunedì 25 novembre, 17:00 — Rezzato Biblioteca, via Leonardo da Vinci, 44
• lunedì 25 novembre, 20:30 — Ghedi Sala Consiliare, largo della Pace

Tutti gli incontri sono a ingresso libero.
Sarà rilasciato un attestato di presenza ai partecipanti.

Ott
30
Mer
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 30 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Rassegna FeliceMENTE – La cultura che cura
Ott 30@21:00–23:00
Rassegna FeliceMENTE - La cultura che cura @ vedi testo

“RASSEGNA FeliceMENTE la cultura che cura”

Incontri gratuiti con esperti del settore medico, letterario e olistico, che dispenseranno preziosi consigli per tornare a stare bene fisicamente e, sopratutto, mentalmente!
FeliceMENTE, la rassegna della cultura che cura, accompagna in un lungo percorso alla scoperta di strumenti per migliorare il nostro benessere: sia attraverso informazioni e maggiore consapevolezza, sia offrendo il potere curativo delle storie.
Poesie, racconti e romanzi permettono di dare nome agli stati d’animo e a riconoscerli.
I libri sono potenti strumenti per migliorare le nostre vite.

FeliceMENTE vuole anche accompagnare nei luoghi della bellezza valorizzando angoli suggestivi del territorio Valsabbino, della Valtenesi e dell’Alto Garda, invitando a scoprirli, e RI-scoprirli.

L’ingresso a tutte le serate è libero e gratuito

Agosto

Mercoledì 28 Agosto 2019 ore 21- Eremo di San Giacomo in Caselle, via San Giacomo. Ponte Caffaro – Semplicemente
Reading musicale tratto dal libro di J. Giono “L’uomo che piantava gli alberi”

Giovedì 29 Agosto 2019 ore 21- Fattoria “La mirtilla” via Vargne 1 – Uno stile felice
incontro con il dott. Felice Mangeri Medico-chirurgo, specializzato in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, in particolare i suoi studi e la sua vasta esperienza sul campo si sono focalizzati sui disturbi legati all’alimentazione, al diabete, all’obesità. Il dott. Mangeri, da anni, è un riferimento per moltissime persone che, grazie a lui, hanno scoperto uno stile di vita più salutare e felice.

sabato 31 Agosto 2019 ore 21- Gargnano, Chiostro di San Francesco in Via Roma – Parlami
Letteratura, cambiamenti, guarigioni Il racconto di sé, le parole come strumento d’indagine per cambiare e il cambiamento come percorso di guarigione in due splendidi romanzi: “mi è passato il mal di schiena” di David Foenkinos e “Le parole per dirlo” di Marie Cardinal.

Settembre

Mercoledì 4 Settembre 2019 ore 21- Limonaia Pra de La Fam, Tignale  – EssereVive
Lettura Concerto Piccolo viaggio intorno alle tematiche de “l’altra metà del cielo”: maternità, uguaglianza, amore e sorellanza. Vite di donne in bilico tra emancipazione e diritti negati. Un percorso tra commozione e sorrisi, giocando con i testi della tradizione popolare del po-rock contemporaneo.

Martedì 10 Settembre 2019 ore 21- Piazzale Castello di Polpenazze (in caso di maltempo, in sala civica) – La sovrana lettrice
Reading concerto dedicato all’esilarante romanzo di Alan Bennet, una storia dove i libri sono i portatori di una vera rivoluzione nella vita della regina di Inghilterra e nella ingessata routine di Buckingham Palace.

Giovedì 12 Settembre 2019 ore 21- Museo del Ferro, via Massimo d’Azeglio, Odolo – La cambio io la vita che…
Reading rigenerante Fatti semplici, gesti quotidiani possono cambiare una vita, più vite, la Storia. Non sempre la vita ti avvisa per dirti che stai arrivando ad una svolta, che qualcosa di grande sta per accadere. Non fa differenza come si arriva all’attimo in cui tutto cambia, se per amore, per coraggio o per caso: Quando tutto cambia, cambia tutto.

Domenica 15 Settembre 2019 ore 21- Giardini della Biblioteca Civica di Toscolano Maderno, via Solino 28/A L’amore che resta
Incontro con Michela Marzano Fra gli ambiti di ricerca di cui si occupa, ricordiamo quelli del corpo e del suo statuto etico, l’etica sessuale, della scienza medica e della morale.

Domenica 17 Settembre 2019 ore 21- Casa della Cultura, via Ciucani 2, Soiano del Lago – I libri insegnano talenti
Incontro con il dott. Piergiulio Poli, all’incontro, parlerà dell’utilizzo della lettura come strumento per conoscere sé stessi, i propri desideri e i talenti necessari per realizzarli.

Giovedì 19 Settembre 2019 ore 21- Rocca di Anfo – ore 21 – Cambi di Stagione
Un divertente concerto-lettura di divagazioni tra musica, letteratura e meteorologia, con l’ironia delle canzoni di Piergiorgio Cinelli e lo humor si scrittori come Francesco Piccolo, Andrea Camilleri, Stefano benni, John Niven…

Martedì 24 Settembre 2019 ore 21- Sabbio Chiese Santuario della Rocca – Cammini sentimentali
Consapevolezza e spiritualità. Una serata dedicata al cammino, o meglio, ai “cammini sentimentali” ovvero quei viaggi a piedi che ogni anno decine di migliaia di persone percorrono.

Ottobre

Mercoledì 2 Ottobre 2019 ore 21- Villa Galnica in via Roma 6, Puegnago del Garda – L’arte di Camminare
incontro con Roberta Russo Che cosa accade quando cominciamo a camminare un’ora al giorno nel verde di un parco, lungo un fiume o in un bosco? Inizia una vera e propria metamorfosi. Tutte le sfere del nostro essere sono coinvolte: corpo, mente e spirito. Camminare vuol dire alleggerirsi, uscire dalle dipendenze emotive, fare ordine nella propria vita per diventare più forti e consapevoli.

Venerdì 4 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica “La Pigna” di Vobarno, piazza Marina Corradini 6 – Del bene e del male
incontro con Ermanno Bencivenga

Sabato 5 Ottobre 2019 ore 21- Sala consigliare, Piazza San Martino 1 Moniga d/G – Troppo caro mi fu quell’erto colle
reading corroborante. Ironico e dissacrante omaggio a quei poeti con i quali ogni italiano ha avuto un rapporto di amore/odio. Deformazione di poesie note a tutti, che porterà ad una esilarante rivisitazione dei testi sacri della nostra letteratura.

Mercoledì 9 Ottobre 2019 ore 21- Palazzo Fondazione Cominelli – via padre Francesco Santabona – San Felice d/B – Leggere è un gusto: libri, sapori e salute
Quello della buona tavola è un culto che accomuna comuni golosi, pensatori, letterati e specialisti. Alla degustazione delle più “stuzzicanti” pagine della letteratura moderna (in bilico tra ricette, memoria e finzione) si alternano brevi assaggi, annotazioni e consigli alimentari da parte di un’esperta dietista.

Venerdì 11 Ottobre 2019 ore 21- Villa Lucchini, Via Malpaga, Casto – Il potere della resilienza
incontro con Pietro Trabucchi, psicologo dello sport, in particolare il suo campo sono le discipline di resistenza. Le grandi prestazioni in qualsiasi campo sono frutto in maniera preponderante dell’esercizio e della preparazione piuttosto che di capacità innate.

Martedì 15 Ottobre 2019 ore 18- Sala Consiliare Palazzo Minerva, Piazza Aldo Moro 1, Manerba d/G – La buona salute
incontro con il dott. Pierluigi Rossi; dialoga con Patrizio Roversi

Giovedì 17 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica, Salòtto della Cultura, via Leonesio 4 di Salò – Quel Pinocchio che c’è in noi
incontro con Piero Dorfles; dialoga con Massimo Tedeschi

martedì 22 Ottobre 2019 ore 21- biblioteca Civica via F.lli Reguitti, Agnosine – cibiAMOli
incontro con dott.ssa Luisa Passarini e dott.ssa Anna Massaro
Una serata dedicata ai genitori: come crescere bambini con un sano e felice rapporto con il cibo.
Sono molti i timori e i dubbi che colgono i genitori di fronte al rapporto dei figli con il cibo, a cominciare dai primi giorni di vita del bambino, con l’allattamento, per proseguire poi con i piccoli e grandi problemi che possono presentarsi con la crescita, fino all’adolescenza e i suoi grandi mutamenti. Il modello della Psicologia Funzionale permette un approccio sereno ed olistico, che dà al genitore gli strumenti per aiutare il proprio bambino ad avere un rapporto sano e felice con il cibo.

Giovedì 24 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium di Roè Volciano, via Giuseppe Verdi – I libri e la felicità
incontro con Rachele Bindi; dialoga con Barbara Mino. Letture di Catia Pasquali

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Gavardo, Piazza Fanti d’Italia 1 – Passione montagna
incontro con Stefano Ardito; dialoga con Maria Paola Pasini
Viaggi, montagna e alpinismo, sentieri e trekking, natura e aree protette, scienze e storia.

Mercoledì 30 Ottobre 2019 ore 21- Auditorium Mario Rigoni Stern, via Glisenti 9 Vestone – Le strade dei sapori
Reading per stuzzicare l’appetito. In questa serata, tutta da assaporare, tra storia e narrativa si ripercorreranno alcuni cammini del gusto, in un percorso davvero sorprendente.

Novembre

Giovedì 7 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di via Roma, Padenghe sul Garda – Vivere, imparare, crescere
incontro con Fabio Geda; dialoga con Flavio Casali

Venerdì 8 Novembre 2019 ore 21- Sala Polifunzionale di via San Giorgio, Bagolino – Gambe in spalla
incontro con Roberto Bruzzone

Martedì 12 Novembre 2019 ore 21- Fonti di Vallio, Vallio Terme – La filosofia e la vita
incontro con Ilaria Gaspari; dialoga con Ylenia Bagato

Mercoledì 20 Novembre 2019 ore 21- Biblioteca Civica di Muscoline, via Paolo VI, 8 – Elefantini blu
incontro con Irene Monge, Emanuela Nava, Giulia Orecchia
Le malattie metabolica ereditarie sono oltre 1.000 malattie genetiche che fanno parte delle patologie rare. Alcune di queste (circa 40) possono essere identificate precocemente alla nascita attraverso lo “screening neonatale esteso” e trattate. Farmaci e una dieta speciale possono aiutare a contrastare la malattia, ma quante difficoltà da affrontare per il bimbo e la sua famiglia…
La favola Elefante blu è nata da un desiderio di AISMME (Associazione Italiana Sostegno Malattie Metaboliche Ereditarie) e il Centro Clinico di Verona (U.O.S Malattie Metaboliche Erditarie del reparto di pediatria dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona) ed ha lo scopo di far conoscere queste malattie e sensibilizzare le persone sulla loro conoscenza, sull’importanza di una diagnosi precoce alla nascita e sulle varie problematiche che il bimbo incontra nell’assunzione di una dieta speciale salvavita, che rende ogni piccolo paziente uno speciale “elefantino blu”

Ott
31
Gio
2019
Ottobre mese in rosa
Ott 31 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Paesaggio Garda Festival
Ott 31 giorno intero
Paesaggio Garda Festival @ vedi testo

L’Associazione di Operatori Culturali Gardesani e Operatori per il Turismo Sostenibile sul Garda L.A.CU.S. (Lago Ambiente CUltura Storia) con la collaborazione e il patrocinio di Enti locali e sovracomunali, Istituzioni culturali, Consorzi e Associazioni, insieme con la Rete di associazioni che ha creato l’Alleanza per lo sviluppo sostenibile del lago di Garda, presenta il programma della seconda edizione di ”Paesaggio Garda Festival” che, durante l’intero mese di ottobre 2019, nell’Anno del Turismo lento, si svolge su tutto il lago di Garda.

I partecipanti potranno conoscere e divertirsi, facendo esperienza dei vari aspetti dell’unicità del Paesaggio gardesano, declinati all’ambito ludico, ambientale, sportivo, musicale, teatrale, escursionistico, sociale, energetico, culturale, enogastronomico, storico, artistico, antropico e naturale.

Il Festival nasce per proporre attività che suscitano emozioni e fanno riflettere, si vuole creare consapevolezza con iniziative culturali inedite e inclusive, di turismo sostenibile per famiglie, giovani e anziani.

Il programma conta numerose proposte, tra queste “ Le camminate sostenibili” e “Le Giornate mondiali gardesane” con appuntamenti Global – Local, che evidenziano le tematiche delle Giornate Mondiali contestualizzate al lago di Garda con seminari, camminate, laboratori, visite esperienziali, mostre, degustazioni attività teatrali e attività sportive. Un ricco calendario di approfondimenti atti a stimolare riflessioni e percezioni con al centro il Paesaggio e la sua importanza, per un modello gardesano di Sviluppo sostenibile.

Giovedì 3 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE HABITAT SEMINARIO: RE-INHABITING WEST STAR NATO BASE AD AFFI (VR)
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro ore 18
Seminario sul tema della valorizzazione e del riuso delle basi ex-NATO delle provincie di Brescia , Mantova e Verona a seguito della Summer School internazionale svoltasi quest’Estate sul tema del riuso della base denominata West Star nel comune di Ai (VR). In tale contesto si sono confrontati sul tema esperti internazionali di valorizzazione dei beni Culturali, del paesaggio, del recupero di archeologie industriali ecc. Col compito di proporre delle soluzioni progettuali sostenibili e minimamente impattanti

Sabato 5 Ottobre
L’ENTROTERRA DELLA VALTENESI
Calvagese della Riviera Percorso anulare che si sviluppa in tre ore, con dislivello di 50 metri. Il ritrovo è alle ore 16 è in via Burago a Calvagese della Riviera. La camminata ha valenza botanica, è curata da Franco Liloni e si snoda tra le frazioni di Longavina, Cà Bianco e Castrezzone. Alla fine del percorso degusteremo i vini e i prodotti della giovane azienda delle Tenute del Garda, si termina alle ore 19

Domenica 6 Ottobre
DA TOSCOLANO A GARGNANO
Una camminata facile e relativamente breve, ma con qualche dislivello , la seconda della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. Si attraversano piccoli borghi dal fascino discreto e la Valle delle Cartiere, Eco Museo e splendido esempio di archeologia industriale. Superata la frazione di Gaino con bellissima vista del Monte Pizzoccolo e Monte Castello, si cammina fra le piante di alloro fino al Santuario Madonna della Supina. Si prosegue percorrendo la via del Crocifisso fino alla parrocchiale di Gargnano, dedicata a San Martino e progettata dall’architetto Rodolfo Vantini. Il ritrovo è alle ore 8.00 presso il parcheggio del ponte di Toscolano sul torrente omonimo, a fianco della SS45BIS; si raccomanda abbigliamento comodo e calzature idonee per il trekking. Il pranzo è al sacco. Il rientro è previsto per le ore 15 circa. Per il rientro si farà riferimento al bus di linea; munirsi di biglietto nei giorni precedenti p

IL RESPIRO DEGLI ALBERI
Custoza Una passeggiata sensoriale sul sentiero-natura Cammina Custoza, accompagnati da Valerio Sartori naturalista ed Elisa Barzoi maestra di yoga, in collaborazione con associazione Crea.
Il ritrovo è alle ore 8.45 in Piazza della Chiesa a Custoza e partenza della passeggiata (circa 5 Km.) La prima sosta è alle 9.30 sul prato davanti all’Agrigelateria Corte Vittoria, con approfondimento dell’elemento “ARIA”: attraverso esercizi di respirazione e rilassamento yoga, Elisa aiuterà i partecipanti a percepirne la presenza. Alle 10.30 sosta nei pressi dei ruscelli vicino alla località Sgaripol e approfondimento dell’elemento “ACQUA”: si potranno immergere i piedi nell’acqua stando seduti sulla riva. Alle 11.30 sosta all’ombra di una grande quercia nei pressi di Cavalchina, approfondimento dell’elemento “TERRA”: verranno spiegati i benefici salutari che produce il “Forest bathing ”. Alle 12.30 – Arrivo in Corte Cavalchina – Agriturismo Nicobresaola. Nota per i partecipanti alla passeggiata: portare con sé un telo/asciugamano; alle 13.00 APERITIVO e PRANZO. ISCRIZIONI e PRENOTAZIONI: Verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo partecipanti, per motivi organizzativi, è di 75. Contributo per persona (passeggiata e pranzo): 25 euro

CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL SORRISO SPETTACOLO TEATRALE: SCENE DA CAMPANILE
Palazzetto dello Sport del Comune di Puegnago del Garda ore 20.30 In collaborazione con il gruppo teatrale “Quelli del Novecento” e con il Comune di Puegnago del Garda Durante la serata verranno presentate una serie di pieces realizzate da Achille Campanile scrittore, drammaturgo, sceneggiatore e giornalista italiano, celebre per il suo umorismo surreale e i giochi di parole, vissuto tra fine Ottocento e fine anni 70 del Novecento. La partecipazione è gratuita.

Sabato 12 Ottobre
SCAMPAGNATA A GNERE
Vallio Terme Percorso anulare di 4 km con dislivello 220 metri, di valenza botanica, geologica ed enogastronomica. Ritrovo alle ore 16 all’Osteria del Cacciatore a Monte Magno di Gavardo, si prosegue con visita ad una Calchera del “600 e sosta alla Casa degli Alpini, per degustare uno spuntino locale; il rientro è previsto per le ore 19

Domenica 13 Ottobre
DALLA BREMA A PUNTA GRò Sirmione Una camminata esclusiva con la guida ambientale Francesca dall’Ora. I canneti lungo le rive del lago sono un ambiente estremamente ricco di biodiversità e importante per l’equilibrio lacustre; negli ultimi decenni sono in forte regressione ed è quindi necessario cercare di salvaguardarli. Durante la mattina faremo una semplice e piacevole passeggiata lungo la costa di Sirmione per osservare i canneti, l’avifauna acquatica, il Museo e i luoghi storici legati alla pesca, una camminata alla scoperta delle ambiente lacustre del basso Garda. Si ringrazia il Comune di Sirmione e la Sirmione Servizi per il supporto logistico. Il ritrovo è alla Brema alle ore 9.30, con termine alle ore 12.

Mercoledì 16 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ALIMENTAZIONE 2019 SEMINARIO: I PAESAGGI AGRARI DEL GARDA E LA LORO PERCEZIONE: LA VALTÈNESI
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 In collaborazione con Consorzio Valtènesi e Comune di Puegnago del Garda La rilevanza che il paesaggio di colture agroalimentari riveste nel definire l’unicità del Paesaggio gardesano è imprescindibile per uno sviluppo sostenibile del Garda, necessita mantenere alta la positiva percezione del territorio e di conseguenza del paesaggio.

Giovedì 17 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DELL’ERADICAZIONE DELLA POVERTA’ SEMINARIO: MUTAMENTI CLIMATICI E POLITICHE PER IL CONTENIMENTO ENERGETICO SUL GARDA Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’emergenza climatica è ormai sotto gli occhi di tutti e grazie all’azione di un eterogeneità di soggetti è ormai divenuta di pubblico dominio ed oggetto di dibattito a più livelli. In questo specifico incontro verranno presentati gli esiti del progetto CLIC-PLAN dell’Alta Scuola dell’Ambiente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore condotti su alcuni comuni del lago di Garda e saranno presentate alcune ricerce dell’Università degli Studi di Brescia sulla progettazione sostenibile.

Sabato 19 Ottobre
DAL CASTELLO DI ARCO A CASTEL PENEDE DI NAGO (Arco – Torbole)
Unisce due tratti della quinta e sesta tappa della guida “A piedi per i Santuari del Lago di Garda”. E’ un percorso facile, quasi interamente sul piano, con molto asfalto.
Fanno eccezione i sentieri in salita per raggiungere i due castelli, distrutti entrambi nel 1703 dal generale Vendome durante la guerra di Successione Spagnola. La tradizione vuole che Dante Alighieri abbia scritto nel Castel Penede i versi del canto XX dell’Inferno (61-82) sul lago di Garda. Il percorso consente di attraversare i centri di Arco, Torbole e Nago, di percorrere la ciclabile lungo il fiume Sarca fino alla foce e la strada Santa Lucia, l’antica via romana che in passato collegava la Val d’Adige e il lago, di visitare la chiesetta di Sant’Apollinare ad Arco. Si parte alle ore 8 da Arco, ritrovo in piazza 3 novembre, si conclude a Nago alle ore 15. Pranzo al sacco. Sarà presente anche Giovanna Coco, una delle due autrici della suddetta guida. Attenzione: per il ritorno ad Arco, dove sono parcheggiate le automobili, ci si organizzerà contando sulla disponibilità dei partecipanti camminatori. Il biglietto per l’ingresso al castello si farà in loco

Domenica 20 Ottobre
LA VALLE DELLE CAMERATE E CAMPEI DA SOT
Toscolano Maderno Passeggiata naturalistica con ritrovo a Gaino presso agriturismo “Da Castel Gaì” alle ore 16, si farà visita al Mulino di Usardi, all’incubatore della trota lacustre per poi proseguire verso località Persegno; ritorno con vista del Monte Spino, del Monte Alberelli e delle montagne della Valvestino. Degustazione finale di prodotti tipici presso agriturismo, si termina alle ore 19.

ESPERIENZE SENSORIAL OI DI FOREST BATHING
In collaborazione con Comune, Proloco e Biblioteca di Brenzone.
Immersi nella faggeta autunnale di OrtigaraMonte Baldo, accompagnati da Valerio Sartori naturalista, Elisa Barzoi maestra di Yoga.
Alle 08.45 il ritrovo dei partecipanti è a S. Zeno di Montagna(Verona) presso la Chiesa parrocchiale.
09.15; si raggiunge in auto località 2 Pozze e si procede al parcheggio dei mezzi. La prima sosta è sul prato vicino al bacino d’acqua delle 2 Pozze, con illustrazione dei benefici salutari e sensoriali espressi dall’elemento ”ACQUA”. Si prosegue fino a raggiungere l’entrata della faggeta, ove ci sarà una breve presentazione dei benefici del camminare a piedi nudi sulle foglie del bosco e chi desidera cammina può farlo (Grounding). Si raggiunge dopo una mezz’ora di cammino la chiesetta rupestre della Madonna della Neve (1663) e sul prato antistante ogni partecipante si posiziona con un asciugamano. Elisa attraverso esercizi di respirazione e rilassamento ci aiuterà a percepire l’elemento ”ARIA”.
Alle 12.30 ci si muove per breve tratto fino a raggiungere due faggi enormi:”i Gemelli”; sotto le fronde faremo un pranzo al sacco. Di seguito si elencheranno i benefici salutari che produce il sostare sotto questi alberi (Forest Bathing).
Alle 14.00 riprende il cammino lungo una strada ad anello, sempre all’interno della faggeta sino a raggiungere Malga Pralongo: qui Federico, il ristoratore della malga, preparerà per tutti una tisana rinfrescante tonica a base di erbe naturali a completamento della nostra camminata “sensoriale”.
Alle 15.30 si raggiungono le auto al parcheggio e ritorno a casa dei partecipanti.
ISCRIZIONI E PRENOTAZIONI : verrà data priorità in base alla data di prenotazione; il numero massimo dei partecipanti è di 55. Quota di partecipazione : Euro 5,00 Adulti. Gratis ragazzi/e fino a 18 anni. Verrà rilasciato buono ricevuta valido anche per la consumazione della tisana in malga. NOTE ORGANIZZATIVE : Il percorso è medio-facile, con dislivello di 150 m circa. Necessitano abbigliamento e calzature idonee a percorrere sentieri sassosi e mulattiere selciate. Portare al seguito cibo e bevande perché lungo il percorso non ci sono punti di ristoro. L’escursione è guidata da Valerio Sartori (Animatore Culturale). Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per danni a persone o cose, che si dovessero verificare durante l’escursione.Buona escursione a tutti !! “Questa è una serata deliziosa, in cui tutto il corpo e’ un solo senso e assorbe piacere da ogni poro. Con una strana libertà vado e vengo nella Natura, ne sono parte. (Henry David Thoreau – Walden)

Domenica 27 Ottobre
IN VAL DI SUR, DA SAN MICHELE A SERNIGA
Salò – Gardone Riviera Percorso anulare di 4 km con valenza botanica, geologica e archeologica, dislivello 220 metri. Il ritrovo è presso Agriturismo Colomber alle ore 16, durante il tragitto, accompagnati da Franco Liloni, si visiteranno luoghi con contesti archeologici scoperti solo pochi anni fa; è previsto spuntino con prodotti locali, si termina alle ore 19.

Giovedì 31 Ottobre
CELEBRAZIONI PER LA GIORNATA MONDIALE DEL RISPARMIO PRESENTAZIONE DEL LIBRO: “MICROARCHITETTURE:NUOVI SISTEMI DI VALORIZZAZIONE PER I BENI CULTURALI E I LORO CONTESTI”
Puegnago del Garda, Villa Galnica, Sala Mastromauro, ore 18.00 L’architettura ha da sempre svolto un ruolo preminente nella costruzione del paesaggio e dell’abitare di un dato contesto sociale-culturale, definendone i suoi caratteri peculiari di modellazione territoriale. In quest’ottica un dato paesaggio è figlio del rapporto col proprio gruppo umano e di come quest’ultimo intende il fare architettura. Negli ultimi anni tutto ciò si è inevitabilmente scontrato, principalmente in Italia, con il depauperamento delle risorse naturali e dello spazio fisico. Per questo motivo è necessario ripensare al fare architettura partendo dalle base storico-filosofiche stesse della progettazione: non sono più attuabili processi progettuali basati sullo spreco di risorse e spazio. In questa sede verrà presentato un libro che intende suggerire un punto di vista progettuale basato sulle “micorarchitetture” dove ciò non deve tradursi necessariamente in piccole architetture, ma in uso sapiente e minimo di tutte le buoni prassi del fare.

Emotivamente competenti – La competenza genitoriale
Ott 31@10:00–20:00
Emotivamente competenti - La competenza genitoriale @ studio dr. Khoory | Cunettone | Lombardia | Italia

Emotivamente competenti

Corsi di formazione per genitori, educatori e adulti interessati a sviluppare le proprie competenze.

Il percorso è composto da tre incontri a cadenza quindicinale

La competenza genitoriale:
Autorevolezza, rabbia, dialogo, capricci, comprensione, regole…
Come sviluppare strategie relazionali efficaci, apprendere chiarire chiare chiavi di lettura delle dinamiche educative, comprendere e distinguere emozioni e bisogni dei figli …da quelle dei genitori

 

Gli incontri sono disponibili nelle giornate indicate in due orari diversi

  • la mattina dalle 10.00 alle 11.30
  • la sera dalle ore 18.30 alle ore 20.0o
Nov
1
Ven
2019
Ottobre mese in rosa
Nov 1 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Nov
2
Sab
2019
Ottobre mese in rosa
Nov 2 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Nov
3
Dom
2019
Ottobre mese in rosa
Nov 3 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Nov
4
Lun
2019
Ottobre mese in rosa
Nov 4 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Emotivamente competenti – La competenza emotiva
Nov 4@9:30–23:00
Emotivamente competenti - La competenza emotiva @ Cunettone di Salò e Gavardo | Cunettone | Lombardia | Italia

Emotivamente competenti
Corsi di formazione per genitori, educatori e adulti interessati a sviluppare le proprie competenze.

Il percorso è composto da tre incontri a cadenza quindicinale

La competenza emotiva

Sai gestire le tue emozioni? Conosci le loro origini e la loro influenza sui tuoi pensieri, sul tuo benessere fisico e mentale? Conosci il rapporto tra emozioni e apprendimento? La Competenza Emotiva è la capacità di riconoscere, comprendere e modulare le emozioni in modalità funzionali al proprio benessere relazionale, fisico e cognitivo

Gli incontri sono disponibili nelle giornate indicate in orari e luoghi diversi:

  • la mattina dalle 9.30 alle 11.00 presso lo studio di Cunettone di Salò
  • la sera dalle ore 20.15 alle ore 23.0o a Gavardo presso lo stusio del dott. Khoory
Nov
5
Mar
2019
Ottobre mese in rosa
Nov 5 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Genitori si cresce
Nov 5@20:15–22:30
Genitori si cresce @ Val Sabbia, Valtenesi e lago di Garda | San Giacomo | Lombardia | Italia

Genitori si cresce 2019

Per genitori ed educatori di bambini da 0 a 3 anni

Con la consulenza bibliografica del Sistema Bibliotecario Nord Est Bresciano “Il Sassolino”, scuola dell’infanzia Montessori, propone sei incontri per riflettere attorno alla cura dei bambini, insieme a sei ospiti di eccezione:
– Daniela Scandurra, pedagogista
– Roberto Poli, kiniesologo
– Mario Zanoletti, naturopata
– Annalisa Schirato, consulente pedagogica
– Grazie Gotti, letteratura per l’infanzia
– Elena Balsamo, scrittrice.

Incontri e tematiche:

martedì 5 novembre ore 20.15 – Vobarno – “ELOGIO DEL GENITORE IMPERFETTO”

mercoledì 20 novembre ore 20.15 –Roè Volciano – “LE EMOZIONI IN CASA – un viaggio tra relazioni famigliari e medicina cinese”

martedì 3 dicembre ore 20.15 –Gavardo –  “UNA NUOVA IDEA DI SALUTE PER I NOSTRI BAMBINI”

martedì 17 dicembre ore 20.15 – Puegnago – “BASTA BUONA SCUOLA PER EDUCARE?– nessuno può sostituire un genitore nell’educazione”

giovedì 9 gennaio 2020 – Soprazocco –  MONTESSORI PARLA AI GENITORI?

martedì 14 gennaio 2020 ore 20.15 – Salò – “100 DI QUESTI RODARI – Rodari e Montessori, due vite per l’infanzia”

sabato 15 Febbraio 2020 ore 15.00  (tutti gli altri eventi sono alle 20.15) – Soprazocco – MONTESSORI, MEDICO DELL’ANIMA

Attenzione l’evento è attivo su più location:
5 Novembre, Biblioteca di Vobarno, p.zza Marina Corradini 6, 25079
19 Novembre, Biblioteca di Roè Volciano, via Giuseppe Verdi 4, 25077
3 Dicembre, Biblioteca di Gavardo, p.zza Fanti d’Italia 1, 25085
17 Dicembre, Biblioteca di Puegnago, p.zza Don Giuseppe Baldo, 25080
9 Gennaio 2020,  Auditorium Fondazione Intro Soprazzocco Via Amerigo Bagozzi, n° 14/F, 25085 Gavardo BS
14 Gennaio 2020, Biblioteca di Salò, via Leonesio 4, 25087
15 febbraio 2020,  Auditorium Fondazione Intro Soprazzocco Via Amerigo Bagozzi, n° 14/F, 25085 Gavardo BS

Dalle ore: 20.15 – alle ore: 22.30 – tranne l’appuntamento del 15 febbraio 2020

Gratuito?
Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: iscrizioni ONLINE
iscrizione online: QUI

Destinatari: Genitori e adulti

Tipologia di evento: incontro per genitori

Nov
6
Mer
2019
Ottobre mese in rosa
Nov 6 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

Nov
7
Gio
2019
Ottobre mese in rosa
Nov 7 giorno intero
Ottobre mese in rosa @ paesi Val Casmonica - vedi testo | Darfo | Lombardia | Italia

Un mese di incontri dedicati alla prevenzione contro il tumore al seno in Val Camonica
Convegni, serate a tema, camminate in rosa (26 per un totale di 180 chilometri complessivi), rafting, yoga, spettacoli e teatri oltre a incontri informativi (12 in Valtellina e 15 in Valcamonica), mostre e concerti, screening dermatologici e counselling stili di vita in piazza (10 in Valtellina e 2 in Valcamonica) richiameranno l’attenzione degli abitanti del territorio dell’ATS – questo l’auspicio – sull’importanza della prevenzione e l’adozione di stili di vita sani. Particolare attenzione è stata posta al tema della corretta alimentazione.
Nel ricchissimo programma non è stato tralasciato nulla e ogni evento è finalizzato a sensibilizzare i cittadini rispetto alla necessità di alimentarsi in modo corretto, praticare regolarmente attività fisica, non fumare e sottoporsi agli screening oncologici per il tumore al seno al colon retto e alla cervice uterina, così come alle pratiche di autodiagnosi (autopalpazione della mammella e dei testicoli).

7 ottobre
ESINE – ore 14.00, “Allattare e leggere: due momenti da passare insieme”. Unità operativa di Pediatria presso l’Ospedale.

8 ottobre
EDOLO – dalle ore 9.00 alle 12.30 “Piccoli gesti quotidiani per guadagnare salute”. Piazzale Brigata Alpina (piazza del mercato).

9 ottobre
BRENO – dalle ore 14.00 alle 16.00. “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.

10 ottobre
ESINE – dalle ore 17.00 alle 19.00 “Comunità che cura: esperienze di interventi integrati in Valcamonica”. Convegno rivolto alla popolazione presso la Sala Conferenze della Palazzina Nuova, Ospedale di Esine.
DARFO – ore 20.30 “Mille volti della violenza”, serata informativa presso il Cinema Garden.

11 ottobre
BORNO – ore 20.30 “Serata della Salute”, incontro aperto al pubblico presso la Sala Congressi in Piazza Caduti.
BORMIO – ore 20.45 serata informativa presso il Bistrot di Bormio Terme.

12 ottobre
PASPARDO – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza presso la sede del Consorzio della Castagna in piazzale Marcolini 13.

13 ottobre
LOVERE – ore 8.30 camminata “Sarà un bel giorno”, 1° tappa del cammino di Carlo Magno. Partenza da Piazza XIII Martiri.
PISOGNE- ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo e partenza da Piazza Umberto 1.

16 ottobre
BRENO – dalle 14.00 alle 16.00, “Il passaggio della menopausa”, incontro presso il Consultorio Familiare in via Nissolina 2.
BERZO INFERIORE – ore 20.30 “Tumore al seno: dall’importanza della prevenzione ai passi avanti per la cura”. Sala Civica Comune di Berzo Inferiore in Piazza Umberto I.

17 ottobre
MALONNO – ore 17.00 “Mani in Pane”. Forneria Salvetti in via Nazionale 93.

18 ottobre
BORNO – ore 20.30, 3° incontro “Serata della salute” sala congressi in Piazza Caduti.
EDOLO – ore 20.30 proiezione del film di Paolo Virzì “La Pazza Gioia”, Teatro Oratorio di via Roma 3.
PISOGNE – ore 20.30 “La tua salute vale di più: conoscere per prevenire e prendersi cura di sé”, sala De Lisi in via Cavour.
BORMIO – ore 20.30 serata informativa presso Bistrot di Bormio Terme.

19 ottobre
ESINE – dalle ore 13.30 alle 18.00 Giornata Mondiale del Malato Reumatico, sala conferenze Palazzina Nuova.
CORTENO GOLGI – ore 14.30 “Camminata in Rosa”, ritrovo in Piazza Venturini 1.
BERZO DEMO – ore 17.00 “Come invecchiare bene”, serata informativa presso il Polifunzionale.
PIAN CAMUNO – ore 20.30 “La vie en rose”, spettacolo di danza in Piazza Verdi.
CAPO DI PONTE – ore 20.00 visita notturna al parco Seradina e Bedolina Sito UNESCO.

20 ottobre
CIVIDATE COMUNO – ore 14.00 “Camminata solidale per le donne”, partenza Oratorio Santo Stefano via Donatori di Sangue.

23 ottobre
BRENO – ore 14.00 ” Il passaggio della menopausa”

E non solo…

Scopri TUTTI gli appuntamenti in programma per Ottobre mese in ROSA

© 2019 Copyright Bresciabimbi 2019.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987.