fbpx

Calendar

Feb
21
Ven
2020
#genera_azioni
Feb 21@16:00–23:30
#genera_azioni @ Montichiari | Calvisano | Carpenedolo

Laboratori, percorsi ed eventi…del progetto #Genera_Azioni del  mese di febbraio

Tra appuntamenti fissi, percorsi di prossimità,  e occasioni per mettersi al lavoro il calendario è davvero ricco!

L’arco e la freccia
Feb 21@20:00–22:00

Nuova edizione de “L’Arco e la Freccia”, la proposta di formazione per i genitori dei ragazzi delle medie e degli adolescenti, organizzata dalla Cooperativa Sociale Fraternità Giovani, in collaborazione con diverse realtà associative presenti sul territorio

Genitori non si nasce, ma si diventa. Non esiste un manuale da cui possa attingere una risposta definitiva. Come genitori vorremmo essere sempre preparati, sul pezzo, e possedere una risposta adeguata ad ogni situazione. Non sempre, però, questo riesce facilmente. Abbiamo bisogno di momenti di formazione e condivisione, poiché quello del genitore è un “mestiere” in cui c’è sempre da imparare.

Attraverso questi percorsi si propone di sostenere i genitori nel loro ruolo educativo, potenziando le competenze, attraverso incontri di formazione confronto e condivisione
Il progetto è rivolto ai genitori con figli preadolescenti e adolescenti al fine di favorire – in un clima positivo di confronto – il potenziamento delle competenze genitoriali, una maggiore consapevolezza nel confronto con i ragazzi e l’apprendimento di nuove strategie comunicative e educative.

La proposta si sviluppa in due percorsi:
GENITORI ADO-SOSTENIBILI
Rivolto solo a ngenitori con figli adolescenti (1° e 2° anno scuole superiori)
7 Febbraio 2020 – Genitori e figli: un dialogo tra sordi?
14 Febbraio 2020 – Dalla Smemoranda a Instagram
21 Febbraio 2020 – La famiglia che sostiene

OFFICINA ARRICCHIMENTO
Sia per genitori che figli pre-adolescenti (scuole medie)
1a EDIZIONE
5 Marzo – Ragazzi che crescono e ruoli che cambiano
12 Marzo – Vedo, sento ma non parlo
26 Marzo – La famiglia: laboratorio di sentimenti

2a EDIZIONE 3 / 10 / 24 Marzo stessi argomenti

L-arco-e-la-freccia-2020-programma

Feb
22
Sab
2020
Storia del videogioco
Feb 22@15:00–16:30
Storia del videogioco @ Fondazione Civiltà Bresciana Onlus

Nel salone “Mario piazza” presso la sede della Fondazione Civiltà Bresciana Onlus (Vicolo S.Giuseppe 5) si terrà la conferenza Storia del videogioco in Italia, con la presenza del relatore Carlo Santagostino dell’Associazione culturale RetroCampus.
Storia del videogioco

Conosciamo il valore dell’invenzione dei videogiochi e l’impatto che ha avuto sul mondo e sul modo di percepire l’informatica.
Verranno analizzati l’importanza delle aziende italiane nella diffusione dei videogiochi ed il contributo dei programmatori nel nostro Paese.
Grazie all’impegno profuso dall’Associazione RetroCampus nella preservazione dell’hardware e del software d’epoca, nonché nella ricerca storica avente ad oggetto il ventennio compreso tra il 1973 ed il 1992, potremo altresì comprendere le motivazioni per cui nel nostro Paese il mercato dei videogiochi non sia riuscito a creare un indotto paragonabile a quello di altre nazioni occidentali.

L’ingresso all’incontro è libero.

#genera_azioni
Feb 22@16:00–23:30
#genera_azioni @ Montichiari | Calvisano | Carpenedolo

Laboratori, percorsi ed eventi…del progetto #Genera_Azioni del  mese di febbraio

Tra appuntamenti fissi, percorsi di prossimità,  e occasioni per mettersi al lavoro il calendario è davvero ricco!

Feb
24
Lun
2020
Bagno di suoni
Feb 24@20:30–22:30
Bagno di suoni @ Palazzo Nava

“Bagno di Suoni” con Nicola Sonosuono

Il Bagno di suoni è
l’immersione nelle vibrazioni di cinque Gong,
l’angelico suono di Essenziang ,
il canto armonico dello shruti box, i canti che spalancano il cuore e accompagnano in mondi che non sempre ci permettiamo di esplorare.

Siete tutti invitati a creare questo cerchio di impulsi armonici, onde che arriveranno lontane.

Celebriamo la vita by Nicola Sonosuono

Il Bagno di suoni è un’esperienza di profonda connessione con sé stessi.
In cerchio ci sintonizziamo agli elementi e al nobile intento che abbiamo in questo momento di vita.

Ascoltando le vibrazioni con tutto il nostro essere ci espandiamo, le pulsazioni evocate risuonano con le infinite informazioni che danzano e fluiscono attraverso i nostri sensi.

Da questo stato di apertura possono sgorgare intuizioni, comprensioni, soluzioni, nuove idee;
è così che possono finalmente sciogliersi il piacere, le emozioni, i traumi, i ricordi.

Diamo soddisfazione alla vita, che ci vuole più felici di così.

Porta con te:
– Un sostegno da terra, coperta, cuscino e bandana per gli occhi
– qualcosa da indossare che ti richiama al sacro, magari bianco
– il tuo intento in questo momento di vita

Un bagno di suoni è un viaggio sulla sottile linea tra il sonno e la veglia, che ci guida in uno stato di presenza che amplifica enormemente le nostre percezioni.

Una volta qui, ognuno di noi vive a proprio modo questa nuova esperienza, traendone benefici su molteplici livelli:
– Fisico
– Emotivo
– Mentale
– Spirituale

Data: LUNEDÌ 24 Febbraio 2020
Dalle ore: 20,30 – alle ore: 22,30

Gratuito? No, è a pagamento
Costo: 20 contributo della serata più 11 la tessera associativa

Serve prenotare?Sì, necessaria prenotazione precedente
Le modalità di prenotazione: contattando i contatti indicati

Destinatari: ragazzi dai dai 10 anni in su e genitori

Tipologia di evento: Meditazione guidata con suoni di gong, tamburi, campane ecc.

Feb
26
Mer
2020
Yoga della risata ridere per stare meglio
Feb 26@20:00–21:15

Yoga della risata ridere per stare meglio

L’Associazione di promozione sociale YoRido, in collaborazione con il Comune, propone per Mercoledì 4 Dicembre, alle ore 20 nella Sala ex Cinema di via Manzoni, una serata alla scoperta dello “Yoga della risata”, un metodo unico dove ognuno può ridere senza barzellette, ma come forma di esercizio.

Lo Yoga della Risata combina esercizi di respirazione yoga e esercizi di risata guidati dal conduttore, generando benefici sul piano fisico, mentale ed emotivo-relazionale.

L’ingresso è libero

Luca Ghizzardi, training di questa pratica, indurrà a ridere senza barzellette, senza umorismo e senza gags comiche: praticamente senza motivo.
COME: attraverso il contatto oculare, la giocosità, la gioia e gli esercizi respiratori dello Yoga, ognuno arriverà rapidamente a produrre una risata vera, con grandi benefici sia a livello fisiologico
Attività aperta a tutti, evento gratuito,
Si richiede abbigliamento comodo.

yoga-della-risata-lumezzane

Mar
1
Dom
2020
Mamme, figlie e mestruazioni
Mar 1@8:30–18:00
Mamme, figlie e mestruazioni @ Spazio La Libellula | Brescia | Lombardia | Italia

Mamme, figlie e mestruazioni

Un cerchio di donne per le donne, ma anche un prezioso strumento rivolto alle madri e alle loro figlie a partire dai 10 anni di età, in cui parleremo di Mestruazioni volgendo lo sguardo alla fisiologia e ai cambiamenti fisici ed emotivi che fanno parte della pubertà e dell’adolescenza.

Insieme impareremo a riconoscere il ciclo mestruale come indicatore di salute e come modalità attraverso cui ogni mese il nostro corpo dialoga con noi e parleremo dell’importante passaggio del Menarca che traghetta ogni bambina in una nuova fase della sua vita.

Non solo: troveranno spazio informazioni relative ai supporti attualmente in commercio e indicazioni su come districarsi nella scelta più adatta a noi e alle nostre figlie, consigli su come gestire le energie legate al ciclo mestruale e divertenti quiz dedicati ai falsi miti e alle scomode verità sulle mestruazioni…
Attraverso il potente strumento delle storie lavoreremo sul nostro modo di percepire questo passaggio e poi, grazie a carta, colori e pennelli, ri-troveremo impressi sul foglio vissuti, energie ed emozioni legati al femminile e alla ciclicità.

La conduzione del cerchio prevede momenti di ascolto, risate, lavori di gruppo, condivisione alla pari, in un’atmosfera protetta e amorevolmente sostenuta dalla presenza di un’ostetrica e di una educatrice mestruale, garantendo alle partecipanti riservatezza e non-giudizio.

Domenica 1 marzo – dalle 8:30 alle 18 (le ragazze saranno presenti solo al pomeriggio) – presso La Libellula via Foro Boario 15, Brescia.

 

Conosci meglio lo Spazio La Libellula

Mar
3
Mar
2020
L’arco e la freccia
Mar 3@20:00–22:00

Nuova edizione de “L’Arco e la Freccia”, la proposta di formazione per i genitori dei ragazzi delle medie e degli adolescenti, organizzata dalla Cooperativa Sociale Fraternità Giovani, in collaborazione con diverse realtà associative presenti sul territorio

Genitori non si nasce, ma si diventa. Non esiste un manuale da cui possa attingere una risposta definitiva. Come genitori vorremmo essere sempre preparati, sul pezzo, e possedere una risposta adeguata ad ogni situazione. Non sempre, però, questo riesce facilmente. Abbiamo bisogno di momenti di formazione e condivisione, poiché quello del genitore è un “mestiere” in cui c’è sempre da imparare.

Attraverso questi percorsi si propone di sostenere i genitori nel loro ruolo educativo, potenziando le competenze, attraverso incontri di formazione confronto e condivisione
Il progetto è rivolto ai genitori con figli preadolescenti e adolescenti al fine di favorire – in un clima positivo di confronto – il potenziamento delle competenze genitoriali, una maggiore consapevolezza nel confronto con i ragazzi e l’apprendimento di nuove strategie comunicative e educative.

La proposta si sviluppa in due percorsi:
GENITORI ADO-SOSTENIBILI
Rivolto solo a ngenitori con figli adolescenti (1° e 2° anno scuole superiori)
7 Febbraio 2020 – Genitori e figli: un dialogo tra sordi?
14 Febbraio 2020 – Dalla Smemoranda a Instagram
21 Febbraio 2020 – La famiglia che sostiene

OFFICINA ARRICCHIMENTO
Sia per genitori che figli pre-adolescenti (scuole medie)
1a EDIZIONE
5 Marzo – Ragazzi che crescono e ruoli che cambiano
12 Marzo – Vedo, sento ma non parlo
26 Marzo – La famiglia: laboratorio di sentimenti

2a EDIZIONE 3 / 10 / 24 Marzo stessi argomenti

L-arco-e-la-freccia-2020-programma

Mar
5
Gio
2020
L’arco e la freccia
Mar 5@20:00–22:00

Nuova edizione de “L’Arco e la Freccia”, la proposta di formazione per i genitori dei ragazzi delle medie e degli adolescenti, organizzata dalla Cooperativa Sociale Fraternità Giovani, in collaborazione con diverse realtà associative presenti sul territorio

Genitori non si nasce, ma si diventa. Non esiste un manuale da cui possa attingere una risposta definitiva. Come genitori vorremmo essere sempre preparati, sul pezzo, e possedere una risposta adeguata ad ogni situazione. Non sempre, però, questo riesce facilmente. Abbiamo bisogno di momenti di formazione e condivisione, poiché quello del genitore è un “mestiere” in cui c’è sempre da imparare.

Attraverso questi percorsi si propone di sostenere i genitori nel loro ruolo educativo, potenziando le competenze, attraverso incontri di formazione confronto e condivisione
Il progetto è rivolto ai genitori con figli preadolescenti e adolescenti al fine di favorire – in un clima positivo di confronto – il potenziamento delle competenze genitoriali, una maggiore consapevolezza nel confronto con i ragazzi e l’apprendimento di nuove strategie comunicative e educative.

La proposta si sviluppa in due percorsi:
GENITORI ADO-SOSTENIBILI
Rivolto solo a ngenitori con figli adolescenti (1° e 2° anno scuole superiori)
7 Febbraio 2020 – Genitori e figli: un dialogo tra sordi?
14 Febbraio 2020 – Dalla Smemoranda a Instagram
21 Febbraio 2020 – La famiglia che sostiene

OFFICINA ARRICCHIMENTO
Sia per genitori che figli pre-adolescenti (scuole medie)
1a EDIZIONE
5 Marzo – Ragazzi che crescono e ruoli che cambiano
12 Marzo – Vedo, sento ma non parlo
26 Marzo – La famiglia: laboratorio di sentimenti

2a EDIZIONE 3 / 10 / 24 Marzo stessi argomenti

L-arco-e-la-freccia-2020-programma

Mar
7
Sab
2020
Studiare bene senza averne voglia
Mar 7@15:00–19:00
Studiare bene senza averne voglia @ studio dott.ssa Sellini | Brescia | Lombardia | Italia

La non voglia di studiare non è legata ad una carenza del ragazzo/della ragazza. Il ragazzo/la ragazza che non studia non è carente di una risorsa personale, di una caratteristica intrinseca. Non è nemmeno fatto/a così, uno svogliato/a, pigro/a, nullafacente. La mancanza di voglia non è una questione di carattere. Nemmeno ci si nasce privi di voglia. La volontà è cosa ben più complessa.
L’obiettivo del corso è quello di aiutare il ragazzo che non va bene a scuola ad essere consapevole della fatica psicologica che fa per difendere e mantenere il suo status per favorire la ripresa negli studi ed il successo scolastico.
Il corso consiste essenzialmente in simulate ed esercizi, che permetteranno di coinvolgere il ragazzo/ la ragazza nella scoperta di Sé e del fatto che è possibile andare bene a scuola pur non avendo voglia di studiare. Al termine dell’incontro seguirà l’incontro con i genitori.

Il corso “Studiare bene senza averne voglia” è destinato a tutti quei ragazzi che vorrebbero andare bene a scuola ma che dicono di non avere voglia.

Scopri di più sul corso Studiare bene senza averne voglia

 

 

Mar
10
Mar
2020
L’arco e la freccia
Mar 10@20:00–22:00

Nuova edizione de “L’Arco e la Freccia”, la proposta di formazione per i genitori dei ragazzi delle medie e degli adolescenti, organizzata dalla Cooperativa Sociale Fraternità Giovani, in collaborazione con diverse realtà associative presenti sul territorio

Genitori non si nasce, ma si diventa. Non esiste un manuale da cui possa attingere una risposta definitiva. Come genitori vorremmo essere sempre preparati, sul pezzo, e possedere una risposta adeguata ad ogni situazione. Non sempre, però, questo riesce facilmente. Abbiamo bisogno di momenti di formazione e condivisione, poiché quello del genitore è un “mestiere” in cui c’è sempre da imparare.

Attraverso questi percorsi si propone di sostenere i genitori nel loro ruolo educativo, potenziando le competenze, attraverso incontri di formazione confronto e condivisione
Il progetto è rivolto ai genitori con figli preadolescenti e adolescenti al fine di favorire – in un clima positivo di confronto – il potenziamento delle competenze genitoriali, una maggiore consapevolezza nel confronto con i ragazzi e l’apprendimento di nuove strategie comunicative e educative.

La proposta si sviluppa in due percorsi:
GENITORI ADO-SOSTENIBILI
Rivolto solo a ngenitori con figli adolescenti (1° e 2° anno scuole superiori)
7 Febbraio 2020 – Genitori e figli: un dialogo tra sordi?
14 Febbraio 2020 – Dalla Smemoranda a Instagram
21 Febbraio 2020 – La famiglia che sostiene

OFFICINA ARRICCHIMENTO
Sia per genitori che figli pre-adolescenti (scuole medie)
1a EDIZIONE
5 Marzo – Ragazzi che crescono e ruoli che cambiano
12 Marzo – Vedo, sento ma non parlo
26 Marzo – La famiglia: laboratorio di sentimenti

2a EDIZIONE 3 / 10 / 24 Marzo stessi argomenti

L-arco-e-la-freccia-2020-programma

Mar
12
Gio
2020
L’arco e la freccia
Mar 12@20:00–22:00

Nuova edizione de “L’Arco e la Freccia”, la proposta di formazione per i genitori dei ragazzi delle medie e degli adolescenti, organizzata dalla Cooperativa Sociale Fraternità Giovani, in collaborazione con diverse realtà associative presenti sul territorio

Genitori non si nasce, ma si diventa. Non esiste un manuale da cui possa attingere una risposta definitiva. Come genitori vorremmo essere sempre preparati, sul pezzo, e possedere una risposta adeguata ad ogni situazione. Non sempre, però, questo riesce facilmente. Abbiamo bisogno di momenti di formazione e condivisione, poiché quello del genitore è un “mestiere” in cui c’è sempre da imparare.

Attraverso questi percorsi si propone di sostenere i genitori nel loro ruolo educativo, potenziando le competenze, attraverso incontri di formazione confronto e condivisione
Il progetto è rivolto ai genitori con figli preadolescenti e adolescenti al fine di favorire – in un clima positivo di confronto – il potenziamento delle competenze genitoriali, una maggiore consapevolezza nel confronto con i ragazzi e l’apprendimento di nuove strategie comunicative e educative.

La proposta si sviluppa in due percorsi:
GENITORI ADO-SOSTENIBILI
Rivolto solo a ngenitori con figli adolescenti (1° e 2° anno scuole superiori)
7 Febbraio 2020 – Genitori e figli: un dialogo tra sordi?
14 Febbraio 2020 – Dalla Smemoranda a Instagram
21 Febbraio 2020 – La famiglia che sostiene

OFFICINA ARRICCHIMENTO
Sia per genitori che figli pre-adolescenti (scuole medie)
1a EDIZIONE
5 Marzo – Ragazzi che crescono e ruoli che cambiano
12 Marzo – Vedo, sento ma non parlo
26 Marzo – La famiglia: laboratorio di sentimenti

2a EDIZIONE 3 / 10 / 24 Marzo stessi argomenti

L-arco-e-la-freccia-2020-programma

Mar
13
Ven
2020
Alla ricerca della vita nel Cosmo
Mar 13@20:30–23:45
Alla ricerca della vita nel Cosmo @ Sala ex Monte di Pietà

ESOBIOLOGIA – Alla ricerca della vita nel Cosmo

Capire le nostre origini, cercare di comprendere perché siamo qui sono le grandi domande a cui scienziati di ogni parte del nostro piccolo pianeta cercano di dare risposta. Riflettere sull’essenza di questa enorme casualità che ci ha portato a diventare una grande civiltà, totalmente fragile e impaurita, potrà permetterci di migliorare e di evolvere come intero genere umano. Mirko Baglivo da biologo ci parlerà dell’esobiologia, branca molto importante dell’astronomia che cerca di dirimere questi grandi quesiti che l’essere umano porta inevitabilmente con sé. Questo incontro vuole essere un semplice spunto di riflessione e di approfondimento su questa materia così vasta, complessa e fondamentale. Da dove veniamo, cosa siamo e quale sarà il nostro futuro non dipende da ciò che sappiamo ma da quanto ancora dobbiamo scoprire di non sapere.
Le osservazioni inizieranno alle ore 22.30 circa, meteo permettendo.

“Noi siamo l’incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza. Abbiamo incominciato a comprendere la nostra origine: siamo materia stellare che medita sulle stelle” – Carl Sagan

Data: 13/03/2020
Dalle ore: 20:30 – alle ore: 00:00

Gratuito?
Serve prenotare?No, accesso libero

Destinatari: ragazzi dai 14 in su e genitori

Tipologia di evento: Convegno

Mar
15
Dom
2020
L’arte di cavarsela – Spazio di sostegno per genitori
Mar 15@9:30–13:00
L'arte di cavarsela - Spazio di sostegno per genitori @ presso Palazzo MoCA

L’arte di cavarsela – Spazio di sostegno per genitori

Grazie al progetto T.E.R.R.A, Residenza Idra offre ai genitori di ragazzi e ragazze in adolescenza uno spazio di riflessione e confronto per individuare strategie e risorse per affrontare questa difficile fase della crescita dei figli.

Gli incontri saranno condotti con un approccio esperienziale: con modalità teatrali e giochi di conoscenza e ascolto, si sperimenteranno momenti di riflessione ed analisi.

Facilitatrici:

  • ELEONORA SALVI iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi, specializzanda alla Scuola di Psicoterapia Sistemica-Mara Selvini Palazzoli, consulente psicologa per l’ASST Spedali Civili di Brescia, collabora con le scuole per progetti di supporto agli adolescenti e di alternanza scuola-lavoro.
  • ROBERTA MONETA diplomata alla Scuola di Teatro di Bologna, laureata in discipline arte musica e spettacolo, attrice, regista, drammaturga e formatrice. Fondatrice e co-direttrice artistica dell’associazione Teatro19, che si occupa di teatro e salute mentale, teatro e riqualificazione urbana…

Data: 26 gennaio
Dalle ore: 9.30 – alle ore: 13

Ripetizione?:
15 marzo
19 aprile
stessi orari e luogo

Gratuito?
Serve prenotare? Si, con iscrizione direttamente il giorno dell’evento

Destinatari: genitori di adolescenti

Annotazioni da sapere: è possibile frequentare anche i singoli incontri

Mar
22
Dom
2020
La prima luna
Mar 22@15:00–18:00
La prima luna @ Absolu.M Iseo

Il menarca rappresenta il passaggio da fanciulla a donna.
È un momento molto delicato che, se affrontato con positività e serenità può portare a un aumento della stima in sé stessa e a un miglior rapporto con il proprio corpo.

L’incontro si propone di accompagnare madri e figlie (dai 9 ai 13 anni) verso il momento della prima mestruazione, spiegandone la fisiologia e l’importanza di vivere questo passaggio con la giusta attenzione e consapevolezza.

Alternando momenti di confronto, di condivisione e di attività creative, andremo a scoprire i poteri che la natura ciclica ci offre.

Si consiglia abbigliamento comodo e calze antiscivolo.

L’evento sarà tenuto da Isabella Iorio, ostetrica con la collaborazione di Valeria Zanini artista

Costo: 20 euro madre + figlia, 25 euro madre + 2 figlie.

Scopri di più sui servizi di Marama

Mar
24
Mar
2020
L’arco e la freccia
Mar 24@20:00–22:00

Nuova edizione de “L’Arco e la Freccia”, la proposta di formazione per i genitori dei ragazzi delle medie e degli adolescenti, organizzata dalla Cooperativa Sociale Fraternità Giovani, in collaborazione con diverse realtà associative presenti sul territorio

Genitori non si nasce, ma si diventa. Non esiste un manuale da cui possa attingere una risposta definitiva. Come genitori vorremmo essere sempre preparati, sul pezzo, e possedere una risposta adeguata ad ogni situazione. Non sempre, però, questo riesce facilmente. Abbiamo bisogno di momenti di formazione e condivisione, poiché quello del genitore è un “mestiere” in cui c’è sempre da imparare.

Attraverso questi percorsi si propone di sostenere i genitori nel loro ruolo educativo, potenziando le competenze, attraverso incontri di formazione confronto e condivisione
Il progetto è rivolto ai genitori con figli preadolescenti e adolescenti al fine di favorire – in un clima positivo di confronto – il potenziamento delle competenze genitoriali, una maggiore consapevolezza nel confronto con i ragazzi e l’apprendimento di nuove strategie comunicative e educative.

La proposta si sviluppa in due percorsi:
GENITORI ADO-SOSTENIBILI
Rivolto solo a ngenitori con figli adolescenti (1° e 2° anno scuole superiori)
7 Febbraio 2020 – Genitori e figli: un dialogo tra sordi?
14 Febbraio 2020 – Dalla Smemoranda a Instagram
21 Febbraio 2020 – La famiglia che sostiene

OFFICINA ARRICCHIMENTO
Sia per genitori che figli pre-adolescenti (scuole medie)
1a EDIZIONE
5 Marzo – Ragazzi che crescono e ruoli che cambiano
12 Marzo – Vedo, sento ma non parlo
26 Marzo – La famiglia: laboratorio di sentimenti

2a EDIZIONE 3 / 10 / 24 Marzo stessi argomenti

L-arco-e-la-freccia-2020-programma

Mar
26
Gio
2020
L’arco e la freccia
Mar 26@20:00–22:00

Nuova edizione de “L’Arco e la Freccia”, la proposta di formazione per i genitori dei ragazzi delle medie e degli adolescenti, organizzata dalla Cooperativa Sociale Fraternità Giovani, in collaborazione con diverse realtà associative presenti sul territorio

Genitori non si nasce, ma si diventa. Non esiste un manuale da cui possa attingere una risposta definitiva. Come genitori vorremmo essere sempre preparati, sul pezzo, e possedere una risposta adeguata ad ogni situazione. Non sempre, però, questo riesce facilmente. Abbiamo bisogno di momenti di formazione e condivisione, poiché quello del genitore è un “mestiere” in cui c’è sempre da imparare.

Attraverso questi percorsi si propone di sostenere i genitori nel loro ruolo educativo, potenziando le competenze, attraverso incontri di formazione confronto e condivisione
Il progetto è rivolto ai genitori con figli preadolescenti e adolescenti al fine di favorire – in un clima positivo di confronto – il potenziamento delle competenze genitoriali, una maggiore consapevolezza nel confronto con i ragazzi e l’apprendimento di nuove strategie comunicative e educative.

La proposta si sviluppa in due percorsi:
GENITORI ADO-SOSTENIBILI
Rivolto solo a ngenitori con figli adolescenti (1° e 2° anno scuole superiori)
7 Febbraio 2020 – Genitori e figli: un dialogo tra sordi?
14 Febbraio 2020 – Dalla Smemoranda a Instagram
21 Febbraio 2020 – La famiglia che sostiene

OFFICINA ARRICCHIMENTO
Sia per genitori che figli pre-adolescenti (scuole medie)
1a EDIZIONE
5 Marzo – Ragazzi che crescono e ruoli che cambiano
12 Marzo – Vedo, sento ma non parlo
26 Marzo – La famiglia: laboratorio di sentimenti

2a EDIZIONE 3 / 10 / 24 Marzo stessi argomenti

L-arco-e-la-freccia-2020-programma

Apr
4
Sab
2020
Studiare bene senza averne voglia
Apr 4@15:00–19:00
Studiare bene senza averne voglia @ studio dott.ssa Sellini | Brescia | Lombardia | Italia

La non voglia di studiare non è legata ad una carenza del ragazzo/della ragazza. Il ragazzo/la ragazza che non studia non è carente di una risorsa personale, di una caratteristica intrinseca. Non è nemmeno fatto/a così, uno svogliato/a, pigro/a, nullafacente. La mancanza di voglia non è una questione di carattere. Nemmeno ci si nasce privi di voglia. La volontà è cosa ben più complessa.
L’obiettivo del corso è quello di aiutare il ragazzo che non va bene a scuola ad essere consapevole della fatica psicologica che fa per difendere e mantenere il suo status per favorire la ripresa negli studi ed il successo scolastico.
Il corso consiste essenzialmente in simulate ed esercizi, che permetteranno di coinvolgere il ragazzo/ la ragazza nella scoperta di Sé e del fatto che è possibile andare bene a scuola pur non avendo voglia di studiare. Al termine dell’incontro seguirà l’incontro con i genitori.

Il corso “Studiare bene senza averne voglia” è destinato a tutti quei ragazzi che vorrebbero andare bene a scuola ma che dicono di non avere voglia.

Scopri di più sul corso Studiare bene senza averne voglia

 

 

Apr
19
Dom
2020
L’arte di cavarsela – Spazio di sostegno per genitori
Apr 19@9:30–13:00
L'arte di cavarsela - Spazio di sostegno per genitori @ presso Palazzo MoCA

L’arte di cavarsela – Spazio di sostegno per genitori

Grazie al progetto T.E.R.R.A, Residenza Idra offre ai genitori di ragazzi e ragazze in adolescenza uno spazio di riflessione e confronto per individuare strategie e risorse per affrontare questa difficile fase della crescita dei figli.

Gli incontri saranno condotti con un approccio esperienziale: con modalità teatrali e giochi di conoscenza e ascolto, si sperimenteranno momenti di riflessione ed analisi.

Facilitatrici:

  • ELEONORA SALVI iscritta all’Albo Professionale degli Psicologi, specializzanda alla Scuola di Psicoterapia Sistemica-Mara Selvini Palazzoli, consulente psicologa per l’ASST Spedali Civili di Brescia, collabora con le scuole per progetti di supporto agli adolescenti e di alternanza scuola-lavoro.
  • ROBERTA MONETA diplomata alla Scuola di Teatro di Bologna, laureata in discipline arte musica e spettacolo, attrice, regista, drammaturga e formatrice. Fondatrice e co-direttrice artistica dell’associazione Teatro19, che si occupa di teatro e salute mentale, teatro e riqualificazione urbana…

Data: 26 gennaio
Dalle ore: 9.30 – alle ore: 13

Ripetizione?:
15 marzo
19 aprile
stessi orari e luogo

Gratuito?
Serve prenotare? Si, con iscrizione direttamente il giorno dell’evento

Destinatari: genitori di adolescenti

Annotazioni da sapere: è possibile frequentare anche i singoli incontri

Mag
2
Sab
2020
Studiare bene senza averne voglia
Mag 2@15:00–19:00
Studiare bene senza averne voglia @ studio dott.ssa Sellini | Brescia | Lombardia | Italia

La non voglia di studiare non è legata ad una carenza del ragazzo/della ragazza. Il ragazzo/la ragazza che non studia non è carente di una risorsa personale, di una caratteristica intrinseca. Non è nemmeno fatto/a così, uno svogliato/a, pigro/a, nullafacente. La mancanza di voglia non è una questione di carattere. Nemmeno ci si nasce privi di voglia. La volontà è cosa ben più complessa.
L’obiettivo del corso è quello di aiutare il ragazzo che non va bene a scuola ad essere consapevole della fatica psicologica che fa per difendere e mantenere il suo status per favorire la ripresa negli studi ed il successo scolastico.
Il corso consiste essenzialmente in simulate ed esercizi, che permetteranno di coinvolgere il ragazzo/ la ragazza nella scoperta di Sé e del fatto che è possibile andare bene a scuola pur non avendo voglia di studiare. Al termine dell’incontro seguirà l’incontro con i genitori.

Il corso “Studiare bene senza averne voglia” è destinato a tutti quei ragazzi che vorrebbero andare bene a scuola ma che dicono di non avere voglia.

Scopri di più sul corso Studiare bene senza averne voglia

 

 

© 2020 Copyright Bresciabimbi 2020.
Tutti i diritti riservati Bresciabimbi di Lorenzini Laura P.I: 03628940987
Pec: bresciabimbi.mail@pec.it
REA: 550087